Ritirato uno spot WinXP. Offende Apple?

Microsoft conferma la rimozione dal proprio sito di un breve spot che raccontava come una scrittrice è passata da Macintosh a Windows. Tasto caldo

Roma - Non senza un certo imbarazzo, Microsoft ha confermato il ritiro del breve spot di Windows XP pubblicato sul proprio sito. Ne aveva recentemente parlato anche Slashdot e raccontava il passaggio dai sistemi Macintosh a quelli Windows da parte di una scrittrice.

"Confessioni di un convertito da Mac a PC", questo il titolo dello spot, era imperniato su una breve frase pronunciata dalla presunta scrittrice. "Sì, è vero - affermava - il sistema operativo Microsoft Windows XP mi piace abbastanza per cambiare il mio ambiente di computing. Windows XP mi dà più scelte e flessibilità e maggiore compatibilità con il resto del mondo dei computer".

Uno spot, dunque, che ribaltava integralmente il concetto di "Think different" e degli altri slogan con cui Apple ha sempre promosso i propri Macintosh, come "alternativi" e "diversi" dai PC targati Windows.
Ma se Apple ha scelto, com'era scontato, di non commentare l'episodio, va detto che la campagna Microsoft altro non era che la risposta allo sforzo promozionale Apple che negli USA si profonde nel far vedere tante persone comuni che passano al Mac perché non ne possono più di Windows...

E va anche ricordato che di recente un altro spot Microsoft dedicato alla versione della suite Office per Mac pone invece Mac e PC per la prima volta in armonia...
TAG: apple
39 Commenti alla Notizia Ritirato uno spot WinXP. Offende Apple?
Ordina
  • Recentemente ho sentito parlare molto bene del McIntosh, ed io e la mia famiglia abbiamo deciso di acquistare un nuovo computer per sostituire la nostra vecchia macchina Windows. Avendo sentito parlare della sua facilità d'uso, abbiamo scelto il McIntosh. Abbiamo recentemente acquistato un G4 800MHz, con OS X. Pensavamo di aver fatto un buon affare. Ma purtroppo le cose sono andate
    diversamente.

    Una volta assemblato il sistema, abbiamo scoperto che il nostro mouse era difettoso. Anche se non sembrava danneggiato, aveva un solo pulsante. Quando ho parlato con il mio fornitore McIntosh, mi è stato detto che l'aggiornamento ad un vero mouse a due pulsanti avrebbe richiesto un'ulteriore spesa. Apparentemente, i mouse con un solo pulsante erano solo una "versione di prova" dell'hardware. Credo che questa sia una pratoca molto ingannevole da parte della Apple, ed ho già scritto una lettera di protesta alle associazioni dei consumatori.
    E' come se avessi comprato un'auto, ma per superare 50 km/h dovessi pagare altri soldi !

    Piuttosto che pagare l'esorbitante cifra richiesta per un vero mouse, ne ho comprato uno di tasca mia in un negozio di informatica.

    Secondariamente, uno dei motivi per cui siamo passati al McInosh è perché il suo nuovo sistema operativo era basato su Linux. Poiché la mia società usa pesantemente Linux (ed è un sistema operativo con cui sono altamente familiare) pensavo che avrei potuto far girare le applicazioni di lavoro a casa. Immaginate il mio choc quando ho saputo che il McIntosh era basato in realtà su una versione incompatibile di Linux - una variante nota come BSD. Poiché i nostri computers al lavoro usavano Linux - e non BSD - era chiaro che non avrei potuto compilare le nostre applicazioni sul mio Apple!

    Infine, questa notte ho ricevuto una email da un amico che mi avvisava della presenza di numerosi problemi in Microsoft's Internet Explorer. Quando ho visitato la pagina MS per scaricare un aggiornamento, mi sono reso conto che la patch funzionava solo su macchine Windows!
    Data la quota di utenza trascurabile del McIntosh, apparentemente non vengono rilasciate patches. Mi rifiuto di usare un OS che abbia più buchi del formaggio svizzero. Perciò sto per restituire il mio McIntosh ed acquistare un sistema Windows XP.

    Spero che questo messaggio raggiunga qualcuno al quartier generale McIntosh. Finché il loro amministratore delegato, Steve Ballmer(?) non cambierà le sue pratiche di mercato, temo che il McIntosh rimarrà un giocatore di nicchia nel mondo del computer.
    non+autenticato
  • Ho talmente tanti dubbi... ma ne esporro solo qualcuno.
    Per prima cosa commento questa frase:

    >Windows XP mi dà più scelte e flessibilità e
    >maggiore compatibilità con il resto del mondo dei
    >computer
    Dire che la frase è generica è dire poco! Cosa significa avere più scelte? Se significa avere più programmi a disposizione è falso, visto che di default XP ha a mala pena il mediaplayer e il blocco note.

    Se significa poter disporre di un parco software più ampio è falso pure questo, visto che mac osx fa girare oltre al software per Mac moltissimo software Unix, rendendolo il sistema operativo con il più ampio parco software a disposizione.

    Per flessibilità poi non capisco... per un utente home XP ha la stessa flessibilità di Mac.

    Maggior compatibilità? La stessa M$ ha fatto exploder, word e excel per Mac... forse ammette che li ha fatti incompatibili? In effetti ho letto da diverse parti che le versioni mac di office non sono VOLUTAMENTE compatibili al 100% con le versioni win, ma mi sembra una vaccata prima fare software incompatibile e poi dire "mac non ha software compatibile".

    Avrei molti altri dubbi... ma in realtà mi fermo qui. Anzi no, prima vorrei dire una cosa a Bill & Co: se voi non siete riusciti a trovare nessun vero switcher io vi sono in grado di fornire decine di switcher... solo che sono passati da win a Mac!
    non+autenticato


  • - Scritto da: mac dubbioso
    > >Windows XP mi dà più scelte e flessibilità e
    > >maggiore compatibilità con il resto del
    > mondo dei
    > >computer

    > Dire che la frase è generica è dire poco!
    > Cosa significa avere più scelte? Se
    > significa avere più programmi a disposizione
    > è falso, visto che di default XP ha a mala
    > pena il mediaplayer e il blocco note.

    credo si riferisca ai formati proprietari di casa M$.

    > Se significa poter disporre di un parco
    > software più ampio è falso pure questo,
    > visto che mac osx fa girare oltre al
    > software per Mac moltissimo software Unix,
    > rendendolo il sistema operativo con il più
    > ampio parco software a disposizione.

    se si vuole contare qualsiasi cosa che possa essere bene o male chiamata software, il parco unix (per lo meno quello che funziona su OSX) + quello OSX nativo è una parte infinitesimale di quello windows... poi se si va a scremare il distacco si riduce ma non così drasticamente.

    > Per flessibilità poi non capisco... per un
    > utente home XP ha la stessa flessibilità di
    > Mac.

    Beh è un traguardo per WIN che è sempre stato "dietro"Sorride

    > Maggior compatibilità? La stessa M$ ha fatto
    > exploder, word e excel per Mac... forse
    > ammette che li ha fatti incompatibili? In
    > effetti ho letto da diverse parti che le
    > versioni mac di office non sono VOLUTAMENTE
    > compatibili al 100% con le versioni win, ma
    > mi sembra una vaccata prima fare software
    > incompatibile e poi dire "mac non ha
    > software compatibile".

    Forse intende maggior compatibilità col resto del mondoSorride (che ahimè usa win...Con la lingua fuori)

    > Avrei molti altri dubbi... ma in realtà mi
    > fermo qui. Anzi no, prima vorrei dire una
    > cosa a Bill & Co: se voi non siete riusciti
    > a trovare nessun vero switcher io vi sono in
    > grado di fornire decine di switcher... solo
    > che sono passati da win a Mac!

    io posso dire di aver conosciuto una infinità di persone che con anni di esperienza su mac alle spalle dicono che anche MacOS è un cesso, si pianta, fa cose stupide ecc... fra l'altro, l'ultima persona che mi ha raccontato queste cose è un amico disinteressato alla diatriba MAC Vs PC ma che tanto per fare due chiacchiere mi racconta le peripezie, una delle quali riguarda alcuni G4 a lavoro con MacOS 9.x che spesso si piantano appena avviateSorride
    MacOS9.X <-> Win9X, si piantano entrambi come dei picchetti... sarà un caso ?Sorride
    non+autenticato


  • - Scritto da: Numero28
    >
    >

    > io posso dire di aver conosciuto una
    > infinità di persone che con anni di
    > esperienza su mac alle spalle dicono che
    > anche MacOS è un cesso, si pianta, fa cose
    > stupide ecc... fra l'altro, l'ultima persona
    > che mi ha raccontato queste cose è un amico
    > disinteressato alla diatriba MAC Vs PC ma
    > che tanto per fare due chiacchiere mi
    > racconta le peripezie, una delle quali
    > riguarda alcuni G4 a lavoro con MacOS 9.x
    > che spesso si piantano appena avviateSorride
    > MacOS9.X <-> Win9X, si piantano entrambi
    > come dei picchetti... sarà un caso ?Sorride

    Consiglio: di a quelle persone di controllare la cartella estensioni perchè sicurmente hanno un conflitto di estensioni presente che causa dei blocchi all'avvio. E non è colpa esclusiva di macos, ma delle vaccate che devono aver installato in seguito. Esistono soft come conflict catcher che possono fare il lavoro al posto dell'utente.
    Di principio 9.x non fa schifo e non crasha così frequentemente come vuoi far credere. Se mi citavi macos 8 ti avrei dato ragione, ma col 9 ti sbagli. Se si pianta frequentemente è colpa dell'utenza che deve aver installato "roba" che crea casini.
    non+autenticato


  • - Scritto da: yoyo
    > Consiglio: di a quelle persone di
    > controllare la cartella estensioni perchè
    > sicurmente hanno un conflitto di estensioni
    > presente che causa dei blocchi all'avvio. E
    > non è colpa esclusiva di macos, ma delle

    allora anche i vecchi windows davano BSOD a randa per colpa dei drivers di terze parti scritte alla cazzo di cane ma è stata la bandiera apple per anni sta storia, eccheppalle!!!!

    > vaccate che devono aver installato in
    > seguito. Esistono soft come conflict catcher

    NO, OS pulito pulito + programmi di grafica e publishing (si sa di quali parlo e la loro qualità)

    > che possono fare il lavoro al posto
    > dell'utente.

    Esiste regclean che pulisce il registro dalle schifezze.

    > Di principio 9.x non fa schifo e non crasha
    > così frequentemente come vuoi far credere.

    Non voglio convincere nessuno, ho raccontato l'esperienza dei miei amici e casualmente è analoga alla mia su un G3 e due G4 NUOVI DI PACCA che avevo allo studio....

    > Se mi citavi macos 8 ti avrei dato ragione,

    Strano, dicono che l'8.1 sia il più stabile mai fatto, perlomeno è quello che ho sentito dire...

    > ma col 9 ti sbagli. Se si pianta
    > frequentemente è colpa dell'utenza che deve
    > aver installato "roba" che crea casini.

    alla fine si scopre che i due mondi, macos e win fanno schifo alla stessa manieraSorride
    Tanto di cappello agli sviluppatori che si danno da fare correggendo i bug eccetra, ma gli utonti sia macos che win con le loro evangelizzazioni hanno rotto le balleSorride

    PS.: macos che ho usato io e quello che usa il mio amico è il 9.2
    non+autenticato


  • - Scritto da: Numero28
    >
    >
    > allora anche i vecchi windows davano BSOD a
    > randa per colpa dei drivers di terze parti
    > scritte alla cazzo di cane ma è stata la
    > bandiera apple per anni sta storia,
    > eccheppalle!!!!
    >
    i vecchi win davano casini anche senza installare niente...a volte non ripartiva il pc dopo aver terminato l'istallazione dell'OS. E via di riformattazione. è colpa dei driver di terze parti anche se non sono ancora istallati? o magari è che fa un po schifo win98 di suo?


    > NO, OS pulito pulito + programmi di grafica
    > e publishing (si sa di quali parlo e la loro
    > qualità)
    >
    mah mi puzza sta cosa. o è un problema hw (e in tal caso il rivenditore cambia il pc difettoso...a meno che non si tratti di barrette ram difettose se ha problemi all'accensione) o è un problema di sw installato dall'utente. E non mi risulta che i sw usuali per la grafica causino problemi di questo genere così gravi già all'avvio, normalmente è colpa di altri soft. Ci sarà sicuramente qualche altra utility o piccolo programmino che causa conflitti magari con uno dei sw istallati.


    > Esiste regclean che pulisce il registro
    > dalle schifezze.
    >
    e chi se ne frega di regclean o regedit dato che parlavi di macos 9. io sto parlando di cosa puo utilizzare per scoprire se esiste un conflitto di estensioni sul suo G4, non mi importa di enumerare quello che esiste anche in win.


    > Non voglio convincere nessuno, ho raccontato
    > l'esperienza dei miei amici e casualmente è
    > analoga alla mia su un G3 e due G4 NUOVI DI
    > PACCA che avevo allo studio....
    E io ti stavo consigliando che programmino usare per scoprire se magari non si tratta di un conflitto tra estensioni, ma tu mi tiri fuori i corrispettivi sotto win che non c'entrano nulla.

    In principio molti problemi derivano da sw aggiuntivo che va a far casino. E non sono necessariamente driver per periferiche, ma semplici elementi necessari al corretto funzionamento dell'applicazione (control panels o extension (o init chiamale come vuoi) che siano). E possibile che uno di questi appartenente ad un soft particolare vada a creare un conflitto con gli elementi (extension o cp) già istallati del system o di altri sw, da cui i blocchi all'avvio.




    > Strano, dicono che l'8.1 sia il più stabile
    > mai fatto, perlomeno è quello che ho sentito
    > dire...
    >
    La serie 8 e 8.x non è proprio gran che. Il 7.1 era uno dei migliori. Il 9.0.4 era buono, almeno io non ho mai avuto problemi. Il 9.1 era nothing special -mi dava + problemi del 9.0.4-, mentre dal 9.2.x direi che era un buon OS per essere il vecchio mac os. Ma per quanto mi riguarda non lo uso quasi +.


    > alla fine si scopre che i due mondi, macos e
    > win fanno schifo alla stessa manieraSorride
    > Tanto di cappello agli sviluppatori che si
    > danno da fare correggendo i bug eccetra, ma
    > gli utonti sia macos che win con le loro
    > evangelizzazioni hanno rotto le balleSorride
    >

    Diciamo che danno entrambi problemi, ma che con il vecchio macos era + facile riuscire a sistemare le cose dato che bastava mettere le mani in 2 cartelle senza dover ricorrere al tecnico o utilizzare il cd per riformattare tutto e ripartire da zero, come spesso era il caso per win 9.x dato che la cartella windows è un bazar di files e si fa prima a re-istallare.


    Personalmente mi basosu esperienze che ho avuto lavorando sia con win che con mac. E quando leggo certi luoghi comuni (non è il tuo caso, ma parlo in generale) e certe frasi fatte sul mac, mi viene da ridere quando c'è chi parla di setta, di evangelizzazione, di estremismo riguardo agli utenti mac, quando poi lato win non è che la musica sia migliore. Molti inoltre dimenticano che la grande diffusione di win fa si che vi siano tanti utenti mac che conoscano + o meno bene anche il mondo win dato che vi si confrontano quotidianamente, mentre il contrario non è sempre vero. Da cui le sparate a c@zzo sul mac e potrei anche aggiungere su linux e su altri os *nix-like


    > PS.: macos che ho usato io e quello che usa
    > il mio amico è il 9.2
    Strano..ripeto guardate lato soft istallato oltre alle applicazioni di base per la grafica. Oppure provate, prima di rompervi l'anima e qualcos'altro a cercare dove possa aver origine il conflitto, ad aggiornare alla 9.2.2 (se non sbaglio è l'ultima disponibile). magari il problema si risolve già con il semplice aggiornamento.

    saluti
    non+autenticato


  • - Scritto da: yoyo
    > i vecchi win davano casini anche senza
    > installare niente...a volte non ripartiva il
    > pc dopo aver terminato l'istallazione
    > dell'OS. E via di riformattazione. è colpa
    > dei driver di terze parti anche se non sono
    > ancora istallati? o magari è che fa un po
    > schifo win98 di suo?

    Strano eppure a detta di tutti i gamers, win98 è stabile e veloce ed è una opinione comune... a parte questo ti posso dire una cosa, i driver Nvidia INCLUSI in WinXP freezano con certe Geforce 256 di nonna... ed il driver è cmq prodotto da Nvidia... aggiornando il driver come per magia tutto si risolve. Problema di windows ?
    Credo che tu conosca poco il mondo windows e frasi come "i vecchi win davano casini anche senza
    installare niente..." lascio il tempo che trovano dato che si dice o per partito preso o perchè non si sa mettere le mani e di conseguenza non si conosce bene il sistema per poter fare delle scritche obbiettive.
    Win fa schifo ma è anche risaputo che con accorgimenti anche Win95 diventava stabileSorride

    > mah mi puzza sta cosa. o è un problema hw (e
    > in tal caso il rivenditore cambia il pc
    > difettoso...a meno che non si tratti di

    7 macchine differenti? di cui una spesso va avviata alcune volte e su questa posso approvare la tua teoria del difetto HW, mentre le altre si piantano almeno 2/3 volte al giorno e una cosa ancora più interessante, (in rete) la postazione 1 vede la 2 e la 6 mentre la 2 vede la 6 e la 3, e la 3 vede la 1 e la 5... come su Win9X insomma.

    > barrette ram difettose se ha problemi
    > all'accensione) o è un problema di sw
    > installato dall'utente. E non mi risulta che
    > i sw usuali per la grafica causino problemi
    > di questo genere così gravi già all'avvio,

    appunto... quindi è l'OS...
    I computer sono nuovi iMac.

    > normalmente è colpa di altri soft. Ci sarà
    > sicuramente qualche altra utility o piccolo
    > programmino che causa conflitti magari con
    > uno dei sw istallati.

    Sono macchine configurate per lavorare, quindi esenti da minchiate e utilities varie. A questo punto l'unica soluzione è che è difettoso l'OS o il disco di setup dell'OS stesso, cosa rarissima ma possibile.

    > e chi se ne frega di regclean o regedit dato
    > che parlavi di macos 9. io sto parlando di
    > cosa puo utilizzare per scoprire se esiste
    > un conflitto di estensioni sul suo G4, non
    > mi importa di enumerare quello che esiste
    > anche in win.

    te l'ho detto apposta per farti capire che i mondi si somigliano, nel male.

    > E io ti stavo consigliando che programmino
    > usare per scoprire se magari non si tratta
    > di un conflitto tra estensioni, ma tu mi
    > tiri fuori i corrispettivi sotto win che non
    > c'entrano nulla.

    ho già detto sopra...

    > In principio molti problemi derivano da sw
    > aggiuntivo che va a far casino. E non sono
    > necessariamente driver per periferiche, ma
    > semplici elementi necessari al corretto
    > funzionamento dell'applicazione (control
    > panels o extension (o init chiamale come
    > vuoi) che siano). E possibile che uno di
    > questi appartenente ad un soft particolare
    > vada a creare un conflitto con gli elementi
    > (extension o cp) già istallati del system o
    > di altri sw, da cui i blocchi all'avvio.
    >
    > La serie 8 e 8.x non è proprio gran che. Il
    > 7.1 era uno dei migliori. Il 9.0.4 era
    > buono, almeno io non ho mai avuto problemi.
    > Il 9.1 era nothing special -mi dava +
    > problemi del 9.0.4-, mentre dal 9.2.x direi
    > che era un buon OS per essere il vecchio mac
    > os. Ma per quanto mi riguarda non lo uso
    > quasi +.

    Beh mi pareva che anche la Apple stessa avesse avuto da ridire del suo OS9...
    un po come fa la M$ quando esce un OS nuovo...

    > Diciamo che danno entrambi problemi, ma che
    > con il vecchio macos era + facile riuscire a
    > sistemare le cose dato che bastava mettere
    > le mani in 2 cartelle senza dover ricorrere
    > al tecnico o utilizzare il cd per
    > riformattare tutto e ripartire da zero, come
    > spesso era il caso per win 9.x dato che la
    > cartella windows è un bazar di files e si fa
    > prima a re-istallare.

    ecco su questo siamo d'accordoSorride
    Il problema è che la M$ aveva la nome di ditta produttrice di OS di merda mentre aveva NT che era tutta un'altra cosa rispetto alla serie 9X, ma nelle comparazioni non veniva mai preso in considerazione... chissà come maiSorride
    come del resto è successo nei paragoni fra CPU, dove sul sito apple si è sempre visto benchmarks eseguiti con dei P4 2Ghz di cui non si specificava nemmeno che modelli erano, e mai contro gli athlonSorride
    Se non altro sono coerentiSorride

    > Personalmente mi basosu esperienze che ho
    > avuto lavorando sia con win che con mac. E
    > quando leggo certi luoghi comuni (non è il
    > tuo caso, ma parlo in generale) e certe
    > frasi fatte sul mac, mi viene da ridere
    > quando c'è chi parla di setta, di
    > evangelizzazione, di estremismo riguardo
    > agli utenti mac, quando poi lato win non è
    > che la musica sia migliore. Molti inoltre
    > dimenticano che la grande diffusione di win
    > fa si che vi siano tanti utenti mac che
    > conoscano + o meno bene anche il mondo win
    > dato che vi si confrontano quotidianamente,
    > mentre il contrario non è sempre vero. Da
    > cui le sparate a c@zzo sul mac e potrei
    > anche aggiungere su linux e su altri os
    > *nix-like

    Concordo a pieno.

    > Strano..ripeto guardate lato soft istallato
    > oltre alle applicazioni di base per la
    > grafica. Oppure provate, prima di rompervi
    > l'anima e qualcos'altro a cercare dove possa
    > aver origine il conflitto, ad aggiornare
    > alla 9.2.2 (se non sbaglio è l'ultima
    > disponibile). magari il problema si risolve
    > già con il semplice aggiornamento.
    >
    > saluti

    ti farò sapere come risolverà la faccenda...

    ciauzSorride
    non+autenticato
  • ...la campagna Switch di Apple ke sta su
    http://www.apple.com/it/switch
    è una cosa seria? Anke quelle sono delle ca22ate enormi...
    Quando si prende di mira M$, allora tutto è colpevole, quando si parla di Apple allora tutto è lecito... mah... allora forse hanno fatto bene a fare questo sito: www.switch-off.da.ru
    non+autenticato
  • come direbbe mughini: ma dai!

    ma cosa stai tirando in gioco? apple non ha commentato questa cantonata della MS.

    forse che i personaggi presentati al link che indichi possono apparire più credibili rispetto ad una fantomatica scrittrice che poi risulta essere una modella per foto presenti su banche dati di immagini in vendita.

    poi ognuno scelga cio che preferisce per quanto concerne i computer e l'OS da utilizzare, ma il tuo commento è alquanto fuori luogo.
    non+autenticato
  • Ok, è vero che M$ avrà sicuramente fatto male a pubblicare una campagna con una persona presa da una imagebank...in questo modo la "testimonianza" risulta ancora più falsa poikè è stata beccata la falsità del personaggio...sono stati proprio degli stupidi e penso ke stiano ancora linciando il grafico ke ha preso l'immagine dal CDSorride Però è anke vero ke Apple ha fatto una campagna tutta sua, molto più grande e con lo stesso scopo. Apple ha però preso degli "attori" appositi (non un CD di immagini) ke ha pagato per recitare. Dunque quello ke dico io è: ok, M$ è stata stupida a farsi sgamare, ma perkè incolpare M$ per una campagna falsa, quando anke la campagna Apple è pure falsa?
    non+autenticato


  • - Scritto da: MMM...
    > Ok, è vero che M$ avrà sicuramente fatto
    > male a pubblicare una campagna con una
    > persona presa da una imagebank...in questo
    > modo la "testimonianza" risulta ancora più
    > falsa poikè è stata beccata la falsità del
    > personaggio...sono stati proprio degli
    > stupidi e penso ke stiano ancora linciando
    > il grafico ke ha preso l'immagine dal CDSorride
    > Però è anke vero ke Apple ha fatto una
    > campagna tutta sua, molto più grande e con
    > lo stesso scopo. Apple ha però preso degli
    > "attori" appositi (non un CD di immagini) ke
    > ha pagato per recitare. Dunque quello ke
    > dico io è: ok, M$ è stata stupida a farsi
    > sgamare, ma perkè incolpare M$ per una
    > campagna falsa, quando anke la campagna
    > Apple è pure falsa?

    la campagna o presunta campagna MS è risultata subito una bufala. Quindi il dibattito è ggià chiuso in questo senso.

    Per quanto attiene la campana apple: fornisci le prove del fatto che sia falsa e poi se ne potrà discutere.
    Non mi permetto di avanzare argomentazioni se il tema di fondo da te esposto "quando anke la campagna Apple è pure falsa" non ha prove tangibili che dimostrano la validità di tale tesi.
    Se hai prove inconfutabili esponile, altrimenti inutile alimentare flame sterili.
    non+autenticato
  • la pubblicita IBM che ti invoglia ad usare i suoi server con linux altrimenti ti cade la rete no.

    e la pubblicita sui siti più sicuri con il sw IBM

    ma fatemi il piacere
    non+autenticato


  • - Scritto da: pepiace
    > la pubblicita IBM che ti invoglia ad usare i
    > suoi server con linux altrimenti ti cade la
    > rete no.
    >
    > e la pubblicita sui siti più sicuri con il
    > sw IBM
    >
    > ma fatemi il piacere

    hai ragione ma quando vedo quella di IBM dico:

    guarda questi della IBM, risollevano il bilancio aziendale mettendo linux che costa zero (e non è un male di IBM) e hanno il coraggio di fare delle pubblicità del genere, surclassando gli altri in maniera elegante e facendoci fare anche delle grasse risate (quando l'ho vista per la prima volta la nuova pubbli mi sono piegato in 4 dalle risate)

    quando vedo quelle di .NET della M$ dico:

    ma insistono ancora a prenderci per il culo ?

    :)
    non+autenticato

  • - Scritto da: pepiace
    > la pubblicita IBM che ti invoglia ad usare i
    > suoi server con linux altrimenti ti cade la
    > rete no.

    Nella pubblicita' in questione non si parla esplicitamente dei server microsoft... e mi pare che, almeno nel settore "server di rete", la microsoft non detenga la fetta principale del mercato.

    Ma poi capita che tutti (sia pro-ms che anti-ms), guardando quella pubblicita', ed appena sentono "e' caduto il server" pensano che sia un esplicito riferimento a microsoft...

    Vorra dire qualcosa? Mah...Sorride

    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)