Il PC da gioco? Quello AMD ha il bollino

L'obiettivo è semplificare, a favore degli utenti meno esperti, la scelta di un PC adatto per il gioco. Una mossa pensata da AMD per attrarre i consumatori verso la propria piattaforma, che oggi comprende CPU e GPU

Roma - Cosa distingue un normale PC per l'ufficio o per la casa da uno espressamente indirizzato al gioco? Anche se la maggior parte dei lettori di Punto Informatico conosce la risposta, ci sono molte persone là fuori per cui la velocità del bus non può che esprimersi in chilometri orari e il RAID è qualcosa che è meglio non subire. A questa categoria di utenti, e più in generale a chi si accosta per la prima volta al mondo del gaming su PC, AMD ha dedicato l'iniziativa AMD Game!, simile in molti aspetti a quella Live!.

Il PC da gioco? Quello AMD ha il bollinoAMD Game! è stata pensata per aiutare i consumatori a scegliere il PC adatto per giocare ai titoli videoludici più recenti. Per contraddistinguere tali sistemi, i produttori utilizzeranno il logo AMD Game! più un secondo bollino che specificherà la classe di potenza di quel PC (standard o ultra), il tipo di processore e la tecnologia grafica utilizzata. I requisiti hardware minimi sono costituiti da una CPU Athlon X2 5600+, un processore grafico ATI Radeon HD 3650 e un chipset AMD 770 o Nvidia nForce 500. Per essere identificato come Ultra, un PC deve invece montare almeno un processore Phenom X4 9650, una GPU ATI Radeon HD 3870 e un chipset AMD 770.

AMD non si limita a fornire configurazioni generiche. In questa pagina del sito game.amd.com vengono elencate le configurazioni hardware di diversi PC realmente testati nei laboratori dell'azienda: qui vengono riportati marca e modello di tutti i componenti del sistema, inclusi memoria, scheda grafica, scheda di rete, chipset audio, alimentatore, mouse, tastiera e sistema operativo. Tali configurazioni tornano particolarmente utili agli utenti esperti, che possono prenderle a riferimento per la realizzazione di un proprio PC.
AMD afferma che un PC certificato AMD Game! è in grado, anche nella configurazione meno "pompata", di far girare la stragrande maggioranza dei giochi 3D a 30 frame per secondo con una risoluzione massima di 1280 x 1024 pixel. Un PC AMD Game! Ultra dovrebbe invece consentire di giocare in modo fluido anche a risoluzioni maggiori ed a livelli di dettaglio più spinti.

Naturalmente AMD prevede di aggiornare i requisiti minimi dei sistemi AMD Game! con una certa frequenza, questo per adattarli alla frenetica evoluzione tecnologica che caratterizza questo settore.

Il chipmaker sostiene che la sua iniziativa renderà la scelta di un PC da gioco semplice quanto quella per l'acquisto di una console. Un'affermazione che, all'orecchio di un appassionato di tecnologia, suona però quanto meno azzardata. La piattaforma PC è troppo complessa ed eterogenea perché un bollino possa garantire performance adeguate con tutti i giochi sul mercato. Oltre a questo, c'è da considerare la rapidità con cui l'hardware di un PC diventa obsoleto: la stessa macchina che oggi è in grado di far girare i giochi più recenti ad un frame rate adeguato, dopo un solo anno di vita potrebbe già necessitare di un aggiornamento. Ben diverso il caso delle console da gioco, il cui ciclo di vita supera generalmente i cinque anni e i cui giochi sono appositamente progettati (tranne casi particolari) per girare al meglio su tutte le versioni della stessa console.

Nonostante queste considerazioni, per i consumatori meno esperti i bollini di AMD possono comunque rappresentare un'utile guida nella scelta di un PC "da gioco", soprattutto perché garantiscono che quella configurazione hardware è stata approfonditamente testata ed offre performance equilibrate un po' in tutti i settori. Resta da vedere quale livello di successo raccoglierà l'iniziativa di AMD tra i produttori di PC: al momento, l'elenco dei partner comprende molti nomi di spicco nel comparto dei componenti e delle periferiche come Asus, Gigabyte, MSI, Sapphire e Logitech, ma nessun grosso nome, a parte Acer e Alienware (sussidiaria di Dell), tra produttori e assemblatori di computer.

AMD Game! è una delle mosse recentemente intraprese da AMD per tentare di riguadagnare quote di mercato nel settore consumer, un segmento in cui negli ultimi anni Intel è riuscita, grazie ai processori Core 2, a riprendersi molti dei metri che aveva ceduto alla propria avversaria all'epoca del Pentium 4.
49 Commenti alla Notizia Il PC da gioco? Quello AMD ha il bollino
Ordina
  • mi sembra una buona idea se chi sviluppa i giochi ne tenesse conto usandolo come hardware di riferimento per sviluppare i giochi e se gli aggiornamenti ai requisiti fossero stabili per qualche anno e non in continua evoluzione

    ma forse sto sognando troppo
    nel mio mondo utopico si da più importanza agli interessi reali degli utenti che a guadagnare il massimo
    non+autenticato
  • La scritta "Ultra" compare sia sul logo a destra che su quello a sinistra, ma in posizioni differenti...
    spero la cambino, altrimenti addio chiarezza!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Francesco
    > La scritta "Ultra" compare sia sul logo a destra
    > che su quello a sinistra, ma in posizioni
    > differenti...
    >
    > spero la cambino, altrimenti addio chiarezza!

    no attenzione, credo tu ti rifersica all'ultra vicino al nome CPU Turion: quell'ultra distingue le nuove cpu turion x2 che caratterizzeranno poi le piattaforme puma (rivali dei centrino 2) mentre l'ultra nel gaming di dx è per i pc "da gioco"

    http://www.hwupgrade.it/news/skvideo/amd-game-quan...
    non+autenticato
  • Non lo annacquino come il marchio Vista Premium.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 20 maggio 2008 14.44
    -----------------------------------------------------------
  • e' la risposta AMD al sondaggio fatto dalla VALVE in automatico tramite la sua piattaforma STEAM.
    dal sondaggio e' risultata la netta inferiorita della AMD rispetto a tutte le altre marche di processori.
    quindi ecco spiegata la mossa AMD.


    cia'
    non+autenticato
  • tutte le altre....1 c'è ne a meno che non si consideri anche VIA con il C3 ma direi che giocarci a UTIII sarebbe arduo
    non+autenticato
  • Ave.

    La Tecnologia va avanti ed i prezzi scendono.
    Non c'è nessuna ragione per spendere soldi in una console che fa solo una cosa e la fa con le stesse performances di un pc (ma con MOLTISSIMI titoli di Games in MENO).
    I pc possono essere collegati alla televisione tanto quanto una console.
    Un pc non diventa obsoleto dopo un anno, per quanto riguarda il Gaming, ed una console non ci mette 5 anni a diventare obsoleta...ci mette di meno.
    Le consoles sono solo un business per far soldi.
    Infatti non appena si sono resi conto di questo, i produttori di Games per consoles hanno cominciato a fare i games multipiattaforma....infatti per le solo consoles VENDEVANO TROPPO POCO!
    Il PC è il futuro del Gaming....le consoles sono un business che finirà.

    A presto
    Nilok
    Nilok
    1925
  • Straordinaria mole di cazzate che hai scritto, complimenti vivissimi per l'incapacità analitica espressa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: asdo lallo
    > Straordinaria mole di cazzate che hai scritto,
    > complimenti vivissimi per l'incapacità analitica
    > espressa.

    Concordo.. da quando sono nate le console hanno sempre preso maggior mercato rispetto al pc ed i conti, se volessimo farli correttamente, dovremmo farli Pc Vs Console in generale ed invece quando si leggono i rapporti/statistiche di vendita dei giochi si confrontano xbox, play, nintendo.... e Pc ^^

    se mettessimo insieme le console il Pc avrebbe un margine abissale..

    poi io sono uno di quelli che preferisce il Pc, ha sempre giocato con il pc e le console le ha giusto "provate"

    Se volessi solo giocare, comprassi tutti i giochi originali come un appassionato ecc ecc ovviamente la scelta migliore sarebbero le console tutta la vitaOcchiolino

    I Pc "per giocare" sono per le tasche di pochi..
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nilok
    > Ave.
    >
    > La Tecnologia va avanti ed i prezzi scendono.
    > Non c'è nessuna ragione per spendere soldi in una
    > console che fa solo una cosa e la fa con le
    > stesse performances di un pc (ma con MOLTISSIMI
    > titoli di Games in
    > MENO).

    Non che centinaia di titoli, di cui almeno un centinaio di capolavori di prima e seconda scelta, siano pochi, per console.

    > I pc possono essere collegati alla televisione
    > tanto quanto una
    > console.

    E anche le console ora hanno la VGA, nonchè l'alta risoluzione.

    > Un pc non diventa obsoleto dopo un anno, per
    > quanto riguarda il Gaming, ed una console non ci
    > mette 5 anni a diventare obsoleta...ci mette di
    > meno.

    Dopo un anno circa i produttori di PC la raggiugnono e i produttori di giochi possono fare di meglio. Ma nel frattempo i giochi per console rimangono ottimi e il prezzo diminuisce per accontentare la crescente domanda meno disposta ad alto prezzo.

    > Le consoles sono solo un business per far soldi.

    Tipo che i PC si possono aggiornare? se conti gli aggiornamenti, non importa che ne fai uno ogni tanto o tanti spesso, spendi di più col PC. E se ti serve una piattaforma per 2 anni, le console sono già arrivate a costare 150-200€ e consumano meno.

    > Infatti non appena si sono resi conto di questo,
    > i produttori di Games per consoles hanno
    > cominciato a fare i games
    > multipiattaforma....infatti per le solo consoles
    > VENDEVANO TROPPO
    > POCO!

    A dir la verità è per console che si fanno i guadagni milionari (a patto di non avere abbonamenti mensili) con i giochi singolarmente venduti.

    > Il PC è il futuro del Gaming....le consoles sono
    > un business che
    > finirà.

    No, credo proprio che continueranno entrambi.

    > A presto
    > Nilok

    Saluti anche a te.
  • Condivido tutto con l'eccezione che le console avrebbero un anno di vantaggio tecnologico sui PC. Non sono d'accordo, le console quando escono sono già vecchie, lo sono state a partire dalla Xbox in avanti, tutte, scheda grafica "anziana" rispetto al top del momento per PC e memoria limitata, la cpu conta sì ma non è tutto! Le console sono solo console, che nessuno pensi veramente di farci qualcosa di diverso dal giocarci o vedere video, anche se possono fare "folding" è una nicchia nella nicchia, non l'ordine del giorno e nemmeno la flessibilità immensa di un PC vero!
    non+autenticato
  • Giusto, Il pc ci sarà sempre, e se scompare quello tanti saluti anche alle console, in fondo le console sono fatte apposta per i multimediali in primo luogo.

    Ma non capisco cosa centri l'Xbox: nella prima il processore era un custom potente all'incirca come una Geforce 3 (ai limiti tecnici di allora), mentre nella seconda abbiamo aspettato la X1900xt per avere un pareggio e la X1950 xt per il sorpasso (impercettibile, guarda Assasin's Creed al dettaglio console e pari su Pc).
    Un anno di distacco magari è troppo, ma qualche mese direi che c'era.
  • :) La Xbox aveva una cpu derivata dalla GF3 quando già era in vendita la GF4, la seconda una sorta di X1800 adattata allo scopo la cui produzione problematica causò ritardi nella realizzazione della X1800 commerciale. Anche la PS3 ha un chip video già superato dai modelli Nvidia di punta all'atto dell'immissione sul mercato ed inferiore a quello della Xbox360 e di sicuro nessuna di esse è in grado di far girare un gioco con gli stessi filtri (uno per tutti: antialias) e risoluzioni gestibili da una scheda video commerciale "di mezza botta". Come non si può spremere sangue da una rapa, da una console ferma ed immutabile non si possono ottenere miracoli ma gli illusi e gli ultras ci saranno sempre!Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Joule3
    >Sorride La Xbox aveva una cpu derivata dalla GF3
    > quando già era in vendita la GF4,

    Ma molto più potente, e adattata a dir poco, quindi non ci puoi parlare tanto.

    > la seconda una
    > sorta di X1800 adattata allo scopo la cui
    > produzione problematica causò ritardi nella
    > realizzazione della X1800 commerciale.

    Col cavolo! LA STESSA ATI dichiarò che la potenza della GPU dell'Xbox360 poteva essere eguagliata dalla X1900 xt e solo con la X1950 xt avremmo potuto vedere delle differenze!

    > Anche la
    > PS3 ha un chip video già superato dai modelli
    > Nvidia di punta all'atto dell'immissione sul
    > mercato ed inferiore a quello della Xbox360 e di
    > sicuro nessuna di esse è in grado di far girare
    > un gioco con gli stessi filtri (uno per tutti:
    > antialias) e risoluzioni gestibili da una scheda
    > video commerciale "di mezza botta".

    Si ma la risoluzione è mediamente la stessa, e pazienza per i filtri in HD, è la visualizzazione dei sistemi di gioco PRE immagine che si vede e fa la differenza tra un gioco a buone impostazioni e uno a risico delle richieste di sistema.

    > Come non si
    > può spremere sangue da una rapa, da una console
    > ferma ed immutabile non si possono ottenere
    > miracoli ma gli illusi e gli ultras ci saranno
    > sempre!
    >Sorride

    Si, ma compra uno switch VGA e poi paragona Assassin's Creed's per Xbox360 e per PC una volta impostate le stesse qualità (da non identificare con i soli filtri). La potenza c'è e sanno usarla.Occhiolino
  • Ho la mia bella Xbox 360 pagata circa 300 euro, con la modifica. Adesso sto giocando a GTAIV. Quando uscirà la versione per PC, pare a ottobre, non girerà nè sul mio portatile, comprato 2 anni fa, nè - probabilmente - sul mio pc casalingo, comprato un anno fa.
    Quanto dovrei spendere per aggiornare scheda video, ecc ecc del PC? Quanto mi è costata la console? Fatti due conti.
    Il pc diventa obsoleto dopo un anno o poco più, c'è poco da girarci intorno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: tiziocazio
    > Ho la mia bella Xbox 360 pagata circa 300 euro,
    > con la modifica. Adesso sto giocando a GTAIV.
    > Quando uscirà la versione per PC, pare a ottobre,
    > non girerà nè sul mio portatile, comprato 2 anni
    > fa, nè - probabilmente - sul mio pc casalingo,
    > comprato un anno
    > fa.
    > Quanto dovrei spendere per aggiornare scheda
    > video, ecc ecc del PC? Quanto mi è costata la
    > console? Fatti due
    > conti.
    > Il pc diventa obsoleto dopo un anno o poco più,
    > c'è poco da girarci
    > intorno.
    Ho appena dovuto comprarmi un pc nuovo perchè quello vecchio non era + sufficiente per i giochi che mi interessano (assassin'c creed,cod4,gears of war,wow)
    il mio vecchio pc aveva appena 5 anni,il problema è che era ancora sufficiente se mi accontentavo di dettagli medi e di ris. massima 1024*768, solo che mi piace giocare con il max dei dettagli a 1680*1050 (beh.. con il 20" che ho venduto,ora che arriva il 24" giocherò imho a 1920*1200)
    prova a giocare ai mmorpg con una console..
    altra cosa.. ritengo per me.. molto + comodi da usare tastiera e mouse invece che i gamepad ma questo è soggettivo.
    LROBY
    lroby
    5311
  • bhè tutte le nuove console hanno porte usb quindi collegarci una comunissima tastiera ed un ancora + comune mouse non è tutta questa gran difficoltà imho Occhiolino
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)