Samsung racconta il nuovo F-480

Anche l'ultimo arrivo del produttore coreano ha una faccia da iPhone. Però viaggia in HSDPA

Roma - Eccolo, il nuovo SGH-F480 che Samsung aveva anticipato lo scorso febbraio al Mobile World Congress di Barcellona. Ora il cellulare beneficia di una presentazione dedicata, che ne svela più feature.

Il cellulare Samsung F-480 L'anteprima era servita al produttore coreano per presentare la nuova interfaccia TouchWiz che caratterizza il nuovo apparecchio dandogli un appeal da touch-phone, in linea con la tendenza degli apparecchi più avanzati presentati negli ultimi mesi.

Telefonicamente parlando si tratta di un terminale GSM con supporto HSDPA (velocità massima in download 7 Mbps), dotato di display da 2,8 pollici da 240x320 pixel a 262mila colori, fotocamera da 5 Megapixel con funzione di riconoscimento facciale, player multimediale, radio FM, Bluetooth 2.0, Google Maps e Google Search, memoria interna da 230 MB, espandibile con schede microSD.
Le sue dimensioni sono di 98,4x55x11,6 millimetri, mentre il peso è pari a 101 grammi. La batteria offre un'autonomia massima dichiarata di 250 ore in standby e 3 ore in conversazione.

La fotocamera del Samsung F-480