Dario Bonacina

L'iPhone? Si comprerÓ al Louvre

Secondo fonti che si definiscono bene informate presto nel museo parigino sarÓ aperto un Apple Store

Roma - Qual è il souvenir più singolare che un visitatore del Louvre potrebbe acquistare? Una riproduzione di una delle opere esposte, ad esempio della Monna Lisa di Leonardo o un iPhone? La risposta più azzeccata potrebbe proprio essere la seconda, dal momento che Apple sembra pronta ad aprire - con un intento quasi sacrilego - un proprio Apple Store nel grande museo.

il celebre museoLa notizia, secondo quanto pubblicato dal francese Nanoblog, è quasi ufficiale: il nuovo punto vendita Apple di Parigi, che si estenderà su due piani per un totale di oltre 700 metri quadrati, sarà ospitato nel Carrousel e, anche se non porterà l'iPhone e la famiglia Mac a confrontarsi con le opere d'arte presenti in quello che è probabilmente il più famoso museo del mondo, si candida senz'altro ad essere una tappa molto gettonata dei visitatori più tecnofili.

L'Apple Store parigino, alla sua apertura, avrà indubbiamente la possibilità di esporre la versione 3G del melafonino, la cui presentazione molti l'attendono oggi, in occasione del keynote di Steve Jobs previsto all'Apple Worldwide Developer Conference (WWDC) di San Francisco.
Dario Bonacina

(fonte immagine)
1 Commenti alla Notizia L'iPhone? Si comprerÓ al Louvre
Ordina