Luca Annunziata

Leopard, quarto aggiornamento

Con il rilascio della versione 10.5.4, Cupertino prepara il suo OS per il nuovo iPhone e Mobile Me. Ma c'è spazio anche per qualche correzione di rotta in fatto di sicurezza, Tiger compreso

Roma - Nelle scorse ore è stato rilasciato il quarto aggiornamento della breve vita di Mac OS X Leopard. Con l'arrivo della versione 10.5.4, Apple porta a compimento le modifiche necessarie al suo sistema operativo per accogliere degnamente i nuovi prodotti lanciati durante lo scorso WWDC di San Francisco: Mobile Me e soprattutto iPhone 3G.

La schermata che mostra la release number di LeopardTra i bug eliminati, spicca senz'altro quello che impediva il funzionamento corretto della Adobe Creative Suite da server remoto. Un problema che si trascinava da un pezzo, e che costringeva molti creativi - uno dei target di riferimento per Mac e Apple - a non pochi capitomboli durante le ore di lavoro. Restando in ambito multimediale, ora il sistema riconosce sempre più formati RAW (l'equivalente del negativo per la fotografia digitale) creati dalle fotocamere di molte marche.

Oltre a sistemare anche diverse piccole questioni di sicurezza (altre rimangono aperte, in attesa di una correzione che probabilmente arriverà nelle prossime settimane), il grosso di questo update riguarda iCal e Safari. Il primo ha visto risolti un bel numero di problemucci, soprattutto in previsione della sua massiccia integrazione con Mobile Me. Il secondo, invece, vede annullate le lungaggini e i blocchi dovuti alla navigazione di pagine con protocolli sicuri o certificati di sicurezza.
Una botta al cerchio e e una alla botte anche per Spaces ed Exposè, che ora dovrebbero funzionare meglio soprattutto per quanto attiene il focus delle applicazioni e lo spostamento tra un desktop e l'altro. Spazio infine ai moduli AirPort, che ora dovrebbero funzionare correttamente con tutte le applicazioni e garantire maggiore affidabilità a tutte le frequenze.

Nel complesso, paiono non esserci modifiche sostanziali al sistema operativo, che dovrebbe essere stato più che altro approntato all'avvento del melafonino di terza generazione e all'introduzione dei nuovi servizi remoti con la transizione da.Mac a Mobile Me. Gli osservatori attendono ulteriori aggiornamenti nelle prossime settimane, anche in virtù di eventuali bug che potrebbero essere evidenziati dopo che il pacchetto di aggiornamento si sarà diffuso tra gli utenti finali.

Novità anche per Tiger, la ormai vecchia versione di Mac OS X che tuttavia è ancora presente su parecchi computer in circolazione. Con il rilascio del Security Update 2008-04, Apple ha sistemato parecchi buchini di vari servizi di sistema, compreso quel WebKit che anima Safari. Quest'ultimo, ora passa su tutti i sistemi alla versione 3.1.2.

Luca Annunziata
111 Commenti alla Notizia Leopard, quarto aggiornamento
Ordina
  • E come dice Dino Dai ZOvi

    Vorrei snow Leopard come Vista

    http://blogs.zdnet.com/security/?p=1325

    Snow Leopard will hopefully raise the bar for Mac OS X as much as Vista did for Windows. Of course it won’t stop all security attacks, but it should make exploiting them beyond the reach of most attackers. I’d personally like to see the following improvements:
  • Dino Dai Zovi: "While Intego calls this a critical vulnerability, I’m mostly with Matasano’s Thomas Ptacek on this one where I am saying this vulnerability is not nearly that serious."

    perche' non hai riportato la frase sopracitata?? facendoti forza dell'autorevolezza di un professionista malcitando un suo editoriale dimostri solo di essere il solito patetico troll...

    sto coso come tu lo chiami e' ATTUALMENTE, con tutti i suoi difetti, il miglior sistema operativo consumer sulla piazza... fattene una ragione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bibop
    > Dino Dai Zovi: "While Intego calls this a
    > critical vulnerability, I’m mostly with
    > Matasano’s Thomas Ptacek on this one where I am
    > saying this vulnerability is not nearly that
    > serious."
    >
    > perche' non hai riportato la frase sopracitata??
    > facendoti forza dell'autorevolezza di un
    > professionista malcitando un suo editoriale
    > dimostri solo di essere il solito patetico
    > troll...
    >
    >
    > sto coso come tu lo chiami e' ATTUALMENTE, con
    > tutti i suoi difetti, il miglior sistema
    > operativo consumer sulla piazza... fattene una
    > ragione.

    la ragione fattela tu che è una LotaA bocca aperta

    il migliore resta Vista SP1

    PS. dal mio amico Enrico

    Se Microsoft facesse la metà delle porcate che fa Apple (stotto vari punti di vista), gli darebbero fuoco, Bill sarebbe croicifisso nella stessa croce con Ballmer, sarebbe condannato a 20 anni di sedia elettrica, ci sarebbero sommosse popolari, alluvioni, uragani, slavine, ere glaciali.

    Invece la passa liscia, sempre e non rischia mai niente grazie alla "distrazione" di certe autority e a quello che ho chiamato "zoccolo duro".

    Discutere di qualità tecniche, di rapporto qualità/prezzo, di versatilità in prodotti che vengono acquistati perchè prodotti Apple, a prescindere, o perchè imposti, o perchè fanno figo, o perchè di moda, ho scoperto essere un enorme perdita di tempo.

    Ormai è da oltre un anno che mi sto dedicando a trovare un solo motivo per cui valga la pena rinunciare a Vista per passare a Leopard, pagando prezzi fuori mercato, subendo vessazioni di ogni genere (i prezzi citati da Paperino ne sono solo un esempio che la dice lunga sull'atteggiamento della casa di Cupertino con la sua clientela).

    Sicurezza, facilità d'uso, stabilità sono miti che impallidiscono alla prova dei fatti.

    Se in passato potevano essere giustificati (da lacune di Windows), ora sono in gran parte semplici slogan "acchiappagonzi" privi di fondamento.

    Spesso si scambia l'incopetenza di chi installa/utilizza Vista, con limiti del s/o Microsoft che impedirebbero questo o quello, mentre, dall'altra parte, c'è una gara senza fine a chi trova giustificazioni di ogni tipo per qualunque lacuna dovesse presentare un qualunque prodotto Apple, che arriva a dipingere come soluzioni innovative limiti che altrove sarebbero intollerabili.

    Così mentre un driver di periferica scritto coi piedi, genera insofferenza nei confronti di Vista, accusato, in pratica, di non essere in grado di correggere i difetti di programmazione di drivers scritti da altri, l'impossibilità di utilizzare periferiche, o l'inesistenza di software applicativo per l'ambiente OSX è vista come una vincente scelta strategica proiettata nel futuro.

    I prodotti Apple, anziche' essere recensiti in riviste di informatica, dovrebbero essere presentati su Vogue, Moda Oggi, Fashion, Proposte d'Interni, ecc. in modo che si possa parlare della solo aspetto positivo che li caratterizza: il design.
  • patetico troll
    non+autenticato
  • - Scritto da: dovella
    > il migliore resta Vista SP1

    Forse per te. Per tanti altri è una ciofeca.

    >
    > PS. dal mio amico Enrico
    >
    > Se Microsoft facesse la metà delle porcate che fa
    > Apple (stotto vari punti di vista), gli darebbero
    > fuoco, Bill sarebbe croicifisso nella stessa
    > croce con Ballmer, sarebbe condannato a 20 anni
    > di sedia elettrica, ci sarebbero sommosse
    > popolari, alluvioni, uragani, slavine, ere
    > glaciali.

    Il problema è che MS fa il doppio delle porcate di Linux e OSX messi assieme...
    E nonostrante plurime condanne è ancora là che fa tranquilla i suoi sporchi giochetti con il preinstallato.

    > Invece la passa liscia, sempre e non rischia mai
    > niente grazie alla "distrazione" di certe
    > autority e a quello che ho chiamato "zoccolo
    > duro".

    Ci sarebbe da chiedersi "perchè?". Quali autority si distraggono esattamente?

    > Discutere di qualità tecniche, di rapporto
    > qualità/prezzo, di versatilità in prodotti che
    > vengono acquistati perchè prodotti Apple, a
    > prescindere, o perchè imposti, o perchè fanno
    > figo, o perchè di moda, ho scoperto essere un
    > enorme perdita di
    > tempo.

    Quindi si è deciso che TUTTI compranno prodotti apple SEMPRE E SOLO perchè sono di moda?
    Eh si, deve essere proprio così. Il fatto che la maggior parte dei clienti resta soddisfatta dei prodotti acquistati non c'entra assolutamente nulla!

    > Ormai è da oltre un anno che mi sto dedicando a
    > trovare un solo motivo per cui valga la pena
    > rinunciare a Vista per passare a Leopard, pagando
    > prezzi fuori mercato, subendo vessazioni di ogni
    > genere (i prezzi citati da Paperino ne sono solo
    > un esempio che la dice lunga sull'atteggiamento
    > della casa di Cupertino con la sua
    > clientela).

    I motivi per scegliere Leopard al posto di Vista variano da utente ad utente, e non sempre Leopard è la scelta ideale. Ma parlare di "prezzi fuori mercato" è così infantile...
    Il fatto che non ci siano computer che costano 400 euro non vuol dire che quelli che vendono abbiano un prezzo "fuori mercato". A questo punto tutti i computer sopra i 1000 euro dovrebbero essere fuori mercato, si trova sempre un PC che costa meno con le stesse caratteristiche!

    > Sicurezza, facilità d'uso, stabilità sono miti
    > che impallidiscono alla prova dei
    > fatti.

    Quale prova dei fatti?
    Quanti sono le persone che passano da PC a Mac e quante il contrario?
    QUESTI sono fatti, non le considerazioni personali.

    > Se in passato potevano essere giustificati (da
    > lacune di Windows), ora sono in gran parte
    > semplici slogan "acchiappagonzi" privi di
    > fondamento.

    Mi sembra sempre di più la volpe che non riesce ad arrivare all'uva...

    > Spesso si scambia l'incopetenza di chi
    > installa/utilizza Vista, con limiti del s/o
    > Microsoft che impedirebbero questo o quello,
    > mentre, dall'altra parte, c'è una gara senza fine
    > a chi trova giustificazioni di ogni tipo per
    > qualunque lacuna dovesse presentare un qualunque
    > prodotto Apple, che arriva a dipingere come
    > soluzioni innovative limiti che altrove sarebbero
    > intollerabili.

    Di fan-boy se ne trovano da tutte le parti, ma non possono certo essere presi come metro di giudizio!
    Ci sono win-troll, mac-troll e lin-troll. Ma vanno ignorati tutti

    > Così mentre un driver di periferica scritto coi
    > piedi, genera insofferenza nei confronti di
    > Vista, accusato, in pratica, di non essere in
    > grado di correggere i difetti di programmazione
    > di drivers scritti da altri, l'impossibilità di
    > utilizzare periferiche, o l'inesistenza di
    > software applicativo per l'ambiente OSX è vista
    > come una vincente scelta strategica proiettata
    > nel
    > futuro.

    Quindi, quando si parla di Vista si considera un utente qualunque, quando si parla di OSX si considera un fan-boy pronto a giustificare apple in qualsiasi caso.
    Bel confronto!

    > I prodotti Apple, anziche' essere recensiti in
    > riviste di informatica, dovrebbero essere
    > presentati su Vogue, Moda Oggi, Fashion, Proposte
    > d'Interni, ecc. in modo che si possa parlare
    > della solo aspetto positivo che li caratterizza:
    > il
    > design.

    Eh si... la volpa e l'uva, ne sono sempre più convinto!
    non+autenticato
  • - Scritto da: TrollMan
    >
    > Eh si... la volpa e l'uva, ne sono sempre più
    > convinto!
    sto dovella ha fatto un intervento piuttosto trollante, mi limito a quotare questa frase per rispondergli...
  • anzi no una cosa te la voglio dire... se non arrivi a capire che microsoft non puo' fare quello che fa apple perche' hanno penetrazione diversa sul mercato non solo dimostri di essere un troll (e quindi per definizione patetico e fastidioso) ma anche di cnon capire una mazza di mercato e leggi a protezione dello stesso... insomma patetico troll eppure ingnorante
    non+autenticato
  • - Scritto da: dovella
    [cut sciocchezze e scempiaggini varie]

    > I prodotti Apple, anziche' essere recensiti in
    > riviste di informatica, dovrebbero essere
    > presentati su Vogue, Moda Oggi, Fashion, Proposte
    > d'Interni, ecc. in modo che si possa parlare
    > della solo aspetto positivo che li caratterizza:
    > il
    > design.

    uhm prendendo spunto da questa ultima baggianata una cosa seria va detta:

    TUTTI i tuoi post potrebbero fare oggetto di alcuni libri tipo lo stupidario informatico, speriamo che me la rosico, ecc oppure rientrare nei sintomi della senile dementia o ancora richiedere l'intervento di un buon esorcista.
    non+autenticato
  • - Scritto da: dovella

    > Se in passato potevano essere giustificati (da
    > lacune di Windows), ora sono in gran parte
    > semplici slogan "acchiappagonzi" privi di
    > fondamento.
    >

    > I prodotti Apple, anziche' essere recensiti in
    > riviste di informatica, dovrebbero essere
    > presentati su Vogue, Moda Oggi, Fashion, Proposte
    > d'Interni, ecc. in modo che si possa parlare
    > della solo aspetto positivo che li caratterizza:
    > il design.

    E allora le dichiarazioni di Jim Allchin, ex-capo progetto di Longhorn, come me le spieghi?

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2310640&m=231...
    Rotola dal ridereRotola dal ridere

    Tutte ca**te, la M$ è il Titanic delle corporations.... e i topi (leggi un certo Zio in pensione) sono già scappati...

    Fan LinuxFan Apple
    non+autenticato
  • nn ho resistito e' ho dato uno sguardo.... e l'unica cosa che posso dire e'...

    O SANTA PALETTA!!

    http://windowsmania.blogosfere.it/2007/10/windows-...

    a prescindere dalle scempiaggini che scrive....

    "..... e' copiato DA NOI" usato tre volte
    "... NOI SIAMO i migliori"

    questo signore ha dei problemi!!! ma se una donna gli chiedesse di fare sesso in pubblico gli comparirebbe la finestra del uac davanti algi occhi ?? e quando ha una erezione gli compare il popup in basso a destra? e finche nn lo clikka il pistolo gli sta su??
    non+autenticato
  • a me da' fastidio il fatto che non si possa fare "mela+x" sui file! ma e' mai possibile che non si possa tagliare un file?
    non+autenticato
  • Passa a Win
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luca
    > a me da' fastidio il fatto che non si possa fare
    > "mela+x" sui file! ma e' mai possibile che non si
    > possa tagliare un
    > file?

    perchè tagliarli?
    trascinali!
    non+autenticato
  • - Scritto da: my thebe
    > - Scritto da: Luca
    > > a me da' fastidio il fatto che non si possa fare
    > > "mela+x" sui file! ma e' mai possibile che non
    > si
    > > possa tagliare un
    > > file?
    >
    > perchè tagliarli?
    > trascinali!
    non+autenticato
  • - Scritto da: apple user
    > - Scritto da: my thebe
    > > - Scritto da: Luca
    > > > a me da' fastidio il fatto che non si possa
    > fare
    > > > "mela+x" sui file! ma e' mai possibile che non
    > > si
    > > > possa tagliare un
    > > > file?
    > >
    > > perchè tagliarli?
    > > trascinali!


    trascinare e' una cosa, mettere una voce taglia nei menu e lasciarla in grigio e' un altra

    taglia e incolla file e' l abc dell informatica, non so perche apple anche su questo fa a modo suo contro il piacere e volere degli utenti

    e non ditemi che e' una cosa standard, perche' nel menu C'E', ma la funzione non funziona

    non e' una feature e' un bug - punto
    non+autenticato
  • - Scritto da: apple user
    > - Scritto da: apple user
    > > - Scritto da: my thebe
    > > > - Scritto da: Luca
    > > > > a me da' fastidio il fatto che non si possa
    > > fare
    > > > > "mela+x" sui file! ma e' mai possibile che
    > non
    > > > si
    > > > > possa tagliare un
    > > > > file?
    > > >
    > > > perchè tagliarli?
    > > > trascinali!
    >
    >
    > trascinare e' una cosa, mettere una voce taglia
    > nei menu e lasciarla in grigio e' un
    > altra
    >
    > taglia e incolla file e' l abc dell informatica,
    > non so perche apple anche su questo fa a modo suo
    > contro il piacere e volere degli
    > utenti
    >
    > e non ditemi che e' una cosa standard, perche'
    > nel menu C'E', ma la funzione non
    > funziona
    >
    > non e' una feature e' un bug - punto

    ma quale bug... rimappati la tastiera, che aspetti?! e proprio una delle cose belle del mac!

    ("apple user"? hummmmmm....)
    non+autenticato
  • - Scritto da: my thebe
    > - Scritto da: apple user
    > > - Scritto da: apple user
    > > > - Scritto da: my thebe
    > > > > - Scritto da: Luca
    > > > > > a me da' fastidio il fatto che non si
    > possa
    > > > fare
    > > > > > "mela+x" sui file! ma e' mai possibile che
    > > non
    > > > > si
    > > > > > possa tagliare un
    > > > > > file?
    > > > >
    > > > > perchè tagliarli?
    > > > > trascinali!
    > >
    > >
    > > trascinare e' una cosa, mettere una voce taglia
    > > nei menu e lasciarla in grigio e' un
    > > altra
    > >
    > > taglia e incolla file e' l abc dell informatica,
    > > non so perche apple anche su questo fa a modo
    > suo
    > > contro il piacere e volere degli
    > > utenti
    > >
    > > e non ditemi che e' una cosa standard, perche'
    > > nel menu C'E', ma la funzione non
    > > funziona
    > >
    > > non e' una feature e' un bug - punto
    >
    > ma quale bug... rimappati la tastiera, che
    > aspetti?! e proprio una delle cose belle del
    > mac!


    tastiera?!?!

    e tu invece usi il mac eh.. la funzione taglia e' disabilitata per i file. Che c'entra la tastiera? hai una tastiera magica che abilita funzioni del sistema inattive?!?!A bocca apertaA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    ahhahahahha
    non+autenticato
  • - Scritto da: ahaha
    > - Scritto da: my thebe
    > > - Scritto da: apple user
    > > > - Scritto da: apple user
    > > > > - Scritto da: my thebe
    > > > > > - Scritto da: Luca
    > > > > > > a me da' fastidio il fatto che non si
    > > possa
    > > > > fare
    > > > > > > "mela+x" sui file! ma e' mai possibile
    > che
    > > > non
    > > > > > si
    > > > > > > possa tagliare un
    > > > > > > file?
    > > > > >
    > > > > > perchè tagliarli?
    > > > > > trascinali!
    > > >
    > > >
    > > > trascinare e' una cosa, mettere una voce
    > taglia
    > > > nei menu e lasciarla in grigio e' un
    > > > altra
    > > >
    > > > taglia e incolla file e' l abc dell
    > informatica,
    > > > non so perche apple anche su questo fa a modo
    > > suo
    > > > contro il piacere e volere degli
    > > > utenti
    > > >
    > > > e non ditemi che e' una cosa standard, perche'
    > > > nel menu C'E', ma la funzione non
    > > > funziona
    > > >
    > > > non e' una feature e' un bug - punto
    > >
    > > ma quale bug... rimappati la tastiera, che
    > > aspetti?! e proprio una delle cose belle del
    > > mac!
    >
    >
    > tastiera?!?!
    >
    > e tu invece usi il mac eh.. la funzione taglia e'
    > disabilitata per i file. Che c'entra la tastiera?
    > hai una tastiera magica che abilita funzioni del
    > sistema inattive?!?!A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    >A bocca aperta
    > ahhahahahha

    A bocca storta tu il mac l'hai visto solo in diapositiva...
    http://www.apple.com/downloads/macosx/games/utilit...
    non+autenticato
  • mm shareware...
    non+autenticato
  • - Scritto da: apple user
    > e non ditemi che e' una cosa standard, perche'
    > nel menu C'E', ma la funzione non
    > funziona
    >
    > non e' una feature e' un bug - punto

    La funzione "taglia" disabilitata si può anche abilitare (da console). Ma anche dopo averla abilitata funziona in maniera alquanto "strana", ovvero semplicemente sposta gli elementi tagliati nel cestino.
    Uby
    893
  • - Scritto da: Uby
    > - Scritto da: apple user
    > > e non ditemi che e' una cosa standard, perche'
    > > nel menu C'E', ma la funzione non
    > > funziona
    > >
    > > non e' una feature e' un bug - punto
    >
    > La funzione "taglia" disabilitata si può anche
    > abilitare (da console). Ma anche dopo averla
    > abilitata funziona in maniera alquanto "strana",
    > ovvero semplicemente sposta gli elementi tagliati
    > nel
    > cestino.


    cavoli, proprio una funzione che funziona

    suuuuu

    apple sul taglia ha cannato, sono mesi che si borbotta.. e leopard su tante cose ha fatto passi indietro... ma tanto ormai tutto intel, tutto nuovo, tutto da rifare..


    ancora una volta, e noi si paga
    non+autenticato
  • Finalmente con questo aggiornamento Airport su Leopard ha ripreso a funzionare correttamente senza perdere il segnale wireless. E' la novità che mi fa più piacere, era il problema peggiore nel passaggio da Tiger.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Tom
    > Finalmente con questo aggiornamento Airport su
    > Leopard ha ripreso a funzionare correttamente
    > senza perdere il segnale wireless. E' la novità
    > che mi fa più piacere, era il problema peggiore
    > nel passaggio da
    > Tiger.

    Niente male, è bastato un anno.
    non+autenticato
  • ottimo intervento, adesso si che si sta meglio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > Niente male, è bastato un anno.

    Sembri molto esperto!
    Secondo te in quanto tempo l'avrebbero dovuto risolvere?
    Uby
    893
  • - Scritto da: Uby
    > - Scritto da: nome e cognome
    > > Niente male, è bastato un anno.
    >
    > Sembri molto esperto!
    > Secondo te in quanto tempo l'avrebbero dovuto
    > risolvere?

    Mah, visto che si tratta di hardware fatto da loro...
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > - Scritto da: Uby
    > > - Scritto da: nome e cognome
    > > > Niente male, è bastato un anno.
    > >
    > > Sembri molto esperto!
    > > Secondo te in quanto tempo l'avrebbero dovuto
    > > risolvere?
    >
    > Mah, visto che si tratta di hardware fatto da
    > loro...

    Si...? Quanto tempo quindi?
    Uby
    893
  • >
    > Si...? Quanto tempo quindi?

    Tempo zero direi, l'hardware di apple doveva funzionare su un sistema operativo apple dal giorno della commercializzazione.
    non+autenticato
  • siamo già a novembre?
    non+autenticato
  • - Scritto da: MarcOsx
    > siamo già a novembre?

    Ops vero, sono bastati 8 mesi per far funzionare una delle loro periferiche.
    non+autenticato
  • due falle gravissime non sono state sistemate (tra cui il mitico "sudo" senza password di root, bellissimo)... proprio un bell' aggiornamento, altri complimentoni alla apple

    EDIT: visto che molti chiedono spiegazioni, andate a vedere qui:
    http://secunia.com/advisories/30776/

    EDIT2: visto che le mie "virgolette" hanno causato confusione in molti, mi spiego meglio: la falla non riguarda in alcun modo sudo, bensì un programma che lanciato in un certo modo permette di eseguire un operazione arbitraria come se si fosse root, senza bisogno della password relativa, ovvero per dirla con altre parole, opera come un "sudo" senza password
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 02 luglio 2008 14.50
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: pentolino
    > due falle gravissime non sono state sistemate
    > (tra cui il mitico "sudo" senza password di root,
    > bellissimo)...

    In che senso "senza password di root"?
    Non si usa la password dell'utente che lancia il comando sudo?
    O mi ricordo male?
    non+autenticato
  • sono stato impreciso; intendevo appunto senza la password di un sudoer Sorride
  • - Scritto da: pentolino
    > sono stato impreciso; intendevo appunto senza la
    > password di un sudoer
    > Sorride

    Ma veramente ogni volta che richiamo sudo da shell la password mi viene richiesta. Questo già dalla 10.5.0
    non+autenticato
  • cerca "arda mac os password" sul tuo motore di ricerca preferito: ti si aprirà un mondo
  • - Scritto da: pentolino
    > cerca "arda mac os password" sul tuo motore di
    > ricerca preferito: ti si aprirà un
    > mondo

    Azz! Non conoscevo questo problema!
    non+autenticato
  • bello eh? il fatto che secunia lo classifichi come less critical mi lascia piuttosto perplesso...
    http://secunia.com/advisories/30776/
  • - Scritto da: pentolino
    > bello eh? il fatto che secunia lo classifichi
    > come less critical mi lascia piuttosto
    > perplesso...
    > http://secunia.com/advisories/30776/

    Secondo me non considerano prioritario risolverlo in quanto, essendo il mercato mac abbastanza limitato, nessuno si prende la briga di creare un software malizioso che sfrutti questa falla.
    non+autenticato
  • sì indubbiamente questo può contribuire, oltre al fatto che la falla non è sfruttabile da remoto; però definire "less critical" una privilege escalation, davvero alla portata di chiunque abbia un minimo di dimestichezza, mi sembra strano...
  • - Scritto da: pentolino
    > cerca "arda mac os password" sul tuo motore di
    > ricerca preferito: ti si aprirà un
    > mondo

    Ma che stai a dire?
    E' una vulnerabilità come ce ne sono su tutti i sistemi operativi.
    Tu non sai di cosa parli
    non+autenticato
  • per esempio mi citi in linux una vulnerabilità equivalente, ovvero una che mi permetta di eseguire con una normalissima riga di comando un programma arbitrario con privilegi di root senza dovere inserire la relativa password?
    Che ci possa essere su windows ti credo sulla parola...
  • ... che io (Wikipedia) ricordi, Leopard è arrivato solo nel 2006, già siamo al 4o grande aggiornamento? Ma quanto era buggato all'inizio

    GIYF
    non+autenticato
  • sssht non lo dire, potresti essere linciato! os x è perfetto, proprio come ogni iunics che si rispetti. è solo ( e sottolineo solo) windows quello con i bachi!

    PS mamma mia che faccia annunziata...
    non+autenticato
  • 2 pozzi di scienza che la sanno lunga!
    PLONK
    non+autenticato
  • Ma noi non diciamo che OS X è perfetto, diciamo solo che Windows è una m**da, anzi, LA m**da.
  • quoto in pieno
  • no, non è perfetto, ma fino ad ora si è rivelato affidabile, pensa te se è poco.
  • beh da utente contento che lo seguano e lo curino non abbandonandolo per prodotti nuovi e meno efficaci

    comunque Leopard e' del 2007...informarsi almeno
    non+autenticato
  • in windows escono fix e patch ogni settimana... e dopo moolto tempo rilasciano un service pack (pacchetto cumulativo con tutti gli aggiornamenti)

    su macos i "security update" sono rari, e l'avanzamento di versione non è un insieme di patch già rilasciate

    ergo passaggio da 10.5.3 a 10.5.4 != service pack
    non+autenticato
  • > ergo passaggio da 10.5.3 a 10.5.4 != service pack



    mah....veramente questi aggiornamenti contengono anche driver aggiornati per le periferiche e fix di compatibilità per programmi....non necessariamente servon a fixare bug di sicurezza.
    Quindi non li considererei troppo service pack...
    non+autenticato
  • - Scritto da: seraph
    > in windows escono fix e patch ogni settimana... e
    > dopo moolto tempo rilasciano un service pack
    > (pacchetto cumulativo con tutti gli
    > aggiornamenti)
    >
    > su macos i "security update" sono rari, e
    > l'avanzamento di versione non è un insieme di
    > patch già
    > rilasciate
    >

    ogni mese c'è un security update e questo da anni...per fortuna


    > ergo passaggio da 10.5.3 a 10.5.4 != service pack

    NO. Basta che ti leggi i contenuti dell'update per accorgerti che come al solito contiene:
    - security updates
    - risoluzione di bug legati all'OS o a sue componenti
    - risoluzione di bug di alcuni sw: in questo caso ical e safari

    http://support.apple.com/kb/HT1994
    non+autenticato