Alfonso Maruccia

La Dottrina Sarkozy s'infila nel Parlamento europeo

Disconnessione forzata in arrivo per tutti gli utenti-condivisori del Vecchio Continente? Il Parlamento Europeo inizia a discuterne, emendamenti alla mano. La legge dei tre colpi non piace in Canada: č un'idiozia, dice qualcuno

La Dottrina Sarkozy s'infila nel Parlamento europeoRoma - Dunque ci siamo: è arrivato il tanto atteso momento della verità per la famigerata Dottrina Sarkozy, la norma di legge che prevede la disconnessione forzata e definitiva degli utenti che si macchino per tre volte di una violazione al diritto d'autore. Emendamenti dell'ultimo minuto che ripropongono la norma sono stati infilati nel Pacchetto Telecom, la riforma europea sulle comunicazioni elettroniche in via di discussione nel Parlamento Europeo.

Lanciata in Francia, piaciuta nel Regno Unito e ammirata in Italia, la dottrina "Sarkò" passa per il buco della serratura delle modifiche che non fanno rumore, quelle infilate quasi per caso a poca distanza dalla decisione finale.

Di tentativo di imporre la politica "dei tre colpi" attraverso una "backdoor" parla Open Rights Group, che denuncia l'iniziativa ed evidenzia come essa corrisponda in maniera quasi contemporanea al passaggio della presidenza europea in mani francesi. Sarkò ha ora l'incarico di Presidente del Consiglio Europeo, ed è facile immaginare, viste le sue ben note opinioni in materia di diritto d'autore, che premerà per l'estensione della norma a livello comunitario.
Ieri sera il cosiddetto Pacchetto Telecom è stato discusso contemporaneamente nella Commissione Industria, Ricerca e Energia e nella Commissione Mercato Interno e Difesa dei Consumatori. Mentre scriviamo non è ancora possibile raccogliere pareri e osservazioni ma si tratta di un procedimento in corso, i cui risultati appaiono tutt'altro che scontati. Da qui ai primi di settembre si giocherà il grosso della partita, si deciderà se la Dottrina Sarkozy debba o meno trasformarsi in una normativa comunitaria.

Si era già avuto modo di discutere della dottrina Sarkò in seno al parlamento di Strasburgo, e in quell'occasione la via francese alla restaurazione di un copyright monolitico era stata rigettata e si era anzi stabilito di invitare Commissione e Consiglio a "evitare l'adozione di misure in contrasto con le libertà civili, i diritti umani e i principi di proporzionalità ed efficacia, quali l'interruzione dell'accesso a Internet". Dichiarazioni che, evidentemente, non sono bastate ad evitare la presentazione degli emendamenti contestati.

E se in Europa monta la discussione, dal Canada arrivano accuse dirette alla classe politica francese, colpevole di aver sposato, secondo il parlamentare Charles Angus, una linea di condotta superficiale in merito alla disciplina dei tre avvisi.

"Penso che la legge dei tre colpi così come concepita sia stupida - sostiene Angus - Č stupida perché quando si viene accusati per violazione del diritto d'autore non si hanno a disposizione gli strumenti legali che invece hanno le grandi corporation. Si tratta quindi sempre di un processo a senso unico e se gli ISP vengono legalmente costretti a disconnettere gli utenti dopo tre avvisi, credo i problemi si moltiplicheranno".

Angus si oppone alla dottrina Sarkozy in Europa così come alla legge C-61 in patria. La legge C-61, approvata il mese scorso dal parlamento, introduce in terra canadese principi di protezione del copyright che ricalcano quelli del DMCA statunitense, la famigerata legge sul copyright nell'era digitale. "Abbiamo davvero bisogno di aggiornare la nostra legislazione sul copyright per il Ventunesimo secolo", continua Angus, ma l'approccio che negli USA ha portato a decine di migliaia di cause legali contro gli utenti del file sharing, e al fatto che nel caso Jammie Thomas una donna abbia perso la casa e si sia rovinata la vita per una ventina di canzoni scaricate online è qualcosa di "assolutamente irrazionale".

Alfonso Maruccia
224 Commenti alla Notizia La Dottrina Sarkozy s'infila nel Parlamento europeo
Ordina
  • Mi piacerebbe sapere come faranno i provider a stabilire quando lo scambio attraverso le reti p2p configuri tale abuso.

    Come fanno a sapere cosa sto condividendo?

    Attaccano un mulo 24/24 per monitorare l'attività di un utente? Cioè mettono loro in condivisione materiale protetto da copyright per vedere chi scarica e fa scaricare?

    Io ad esempio uso un client edonkey per condividere esclusivamente software open source. Che fanno? Mi telefonano a casa per dirmi: "Senta, lei sta utilizzando programmi che permettono di scaricare illegalmente. O la smette, o le stacchiamo la connessione".

    ??

    Sarà kozy o sarà kozà?
    non+autenticato
  • non mi pare affatto che si possa parlare di rubare, se copiassi un cd, il cd sarebbe ancora lì.
    se lo rubassi non ci sarebbe più.
    è una differenza non da poco.
    e poi credo che l 'industria musicale e cinematografica si debba adeguare.
    se i radiohead fanno uscire un disco gratis e la musica delle net label è molto spesso migliore del disco di festival bar, perchè cavolo dovrei comprare un disco?


    provocazione:
    e poi io faccio il giornalaio e vendo meno quotidiani, direi che dovreste abolire internet perchè ho un po' meno soldi di prima.
    E poi vorrei denunciare youtube, google video e myspace perchè violano il copyright accettando upload e consentendo il download di materiali che sono pubblicati con una licenza esclusiva.
    leviamo internet a murdoch!!!
    non+autenticato
  • E' evidente che non ti sembra rubare se fai il giornalaio poichè ti sembra normale vendere un dvd col 4% di iva mentre io la devo mettere al 20%! E questo non perchè il tuo disco sia migliore del mio ma perchè la tua categoria è più politicamente protetta della mia, cioè il viodeonoleggio. Se io noleggio molto meno poichè ILLEGALMENTE tu ti scarichi un film e te lo vedi mi sembra molto simile al rubare, no? E' comunque un crimine, è lì che ti devi adeguare, impedendolo, punto e basta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Tom
    > E' evidente che non ti sembra rubare se fai il
    > giornalaio poichè ti sembra normale vendere un
    > dvd col 4% di iva mentre io la devo mettere al
    > 20%! E questo non perchè il tuo disco sia
    > migliore del mio ma perchè la tua categoria è più
    > politicamente protetta della mia, cioè il
    > viodeonoleggio. Se io noleggio molto meno poichè
    > ILLEGALMENTE tu ti scarichi un film e te lo vedi
    > mi sembra molto simile al rubare, no? E' comunque
    > un crimine, è lì che ti devi adeguare,
    > impedendolo, punto e
    > basta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: smith

    > provocazione:
    > e poi io faccio il giornalaio e vendo meno
    > quotidiani, direi che dovreste abolire internet
    > perchè ho un po' meno soldi di prima.

    Oppure potresti inventarti una tassa che chiunque guarda la tua vetrina ti da' 10 centesimi, in fondo e' un'opera di ingegno. Il passo successivo e' mettersi d'accordo con quello che ha il negozio di fronte al tuo in modo che faccia lo stesso, insieme potrete denunciare chiunque passi di li' non bendato sostenendo che ha fatto una copia nella sua mente della tua opera di ingegno senza pagarti.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 05 settembre 2008 15.20
    -----------------------------------------------------------
    krane
    22544
  • Se voi scariconi avreste rispettato il diritto d'autore già ai tempi non sospetti questo non sarebbe accaduto, è ora che vi diate una calmata, state rovinando Musica e Cinema, state creando un danno di proporzioni catastrofiche, ma voi pensate solamente al vostro egoistico fabbisogno di rubare materiale protetto, ringraziate voi stessi di ciò che accadrà, la colpa è solo vostra, imparate ad acquistare film e Musica, troppo bello avere tutto gratis.... non vi potete neppure immaginare il danno che state creando, migliaia di persone hanno perso il posto di lavoro grazie a voi scariconi, vi piacerebbe se qualcuno vi rubasse il vostro lavoro? Ponetevi questa domanda in futuro, e abbiate una coscenza.....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jack

    > Se voi scariconi avreste rispettato il diritto
    > d'autore già ai tempi non sospetti questo non
    > sarebbe accaduto, è ora che vi diate una calmata,

    E no, ormai e' la guerra, tanto vale combatterla fino in fondo.

    > state rovinando Musica e Cinema,

    Che crepino, nascera' di meglio, o dovevamo fermarci alle candele ?

    > state creando un danno di proporzioni
    > catastrofiche,

    Hai un negozio di dischi ? Cambia mestiere.
    Suoni ? Fai concerti.

    > ringraziate voi stessi di ciò che accadrà, la
    > colpa è solo vostra, imparate ad acquistare
    > film e Musica,

    Saremo orgogliosi di aver abbattuto questo sistema vecchio, faragginoso e pieno di perdite inutili.

    > troppo bello avere tutto gratis.... non vi potete
    > neppure immaginare il danno che state creando,

    Al contrario.

    > migliaia di persone hanno perso il posto di
    > lavoro grazie a voi scariconi,

    Troveranno altri lavori

    > vi piacerebbe se qualcuno vi rubasse il
    > vostro lavoro? Ponetevi questa domanda
    > in futuro, e abbiate una coscenza.....

    Ti rendi conto che a causa di tutte le lampadine che hai in casa (criminale) un sacco di candelai hanno perso il lavoro ?
    Ti rendi conto che guidatori di carrozze e cocchieri non lavorano perche' tu usi l'auto ?
    E soprattutto un sacco di boia armati di ascia non hanno lavoro perche' non e' piu' possibile eliminare legalmente i luddisti che vogliono riportare indietro la civilta'.
    krane
    22544
  • Non hai risposto alla mia domanda, ti rendi conto che dici un sacco di cazzate?? Vai a lavorare e tientelo stretto, non si sa mai che un giorno a pedate qualcuno ti cacci perchè altra persona ti ruberà il posto. Non hai rispetto delle proprietà altrui, e ricordati che io le candele e tutto ciò che in passato dava lavoro lo sempre pagate, ai candelai nessuno mai a rubato una candela, le lampadine che ho a casa le pago come pago la corrente, voi se non l'avete capito RUBATE!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jack
    > Non hai risposto alla mia domanda, ti rendi conto
    > che dici un sacco di cazzate??

    Si, ho risposto, se quotavi si capiva ma probabilmente non sei in grado.

    > Vai a lavorare e tientelo stretto, non si sa
    > mai che un giorno a pedate qualcuno ti cacci
    > perchè altra persona ti ruberà il posto.

    Vivi nella paura di non essere abbastanza bravo nel tuo lavoro e non essere in grado di fare altro ? Sei il tipico impiegato statale vero ?

    > Non hai rispetto delle proprietà altrui, e
    > ricordati che io le candele e tutto ciò che
    > in passato dava lavoro lo sempre pagate, ai
    > candelai nessuno mai a rubato una candela,

    In compenso i candelai usavano il fuoco delle loro candele per accendere le micce della dinamite con cui facevano saltare in aria le fabbriche di lampadine, informati su quanti morti hanno fatto i luddisti come te.

    Ma se non sei neanche in grado i quotare in un forum ne' a seguire un discorso, quindi capisco che non devi avere l'elasticita' mentale per capire le implicazioni di un passaggio da una tecnologia ad un'altra.

    > le lampadine che ho a casa le pago come
    > pago la corrente, voi se non l'avete capito
    > RUBATE!!!!

    Fosse per te le lampadine non le avrebbero ancora inventate. Rotola dal ridere
    krane
    22544
  • Sei talmente bravo con la tecnologia, tu sei avanti, sei un cervellone dell'informatica, talmente sei cervellone che la tua testa ti dice che dietro tutto ci sono solo negozi di dischi e cantanti, la realtà è che dietro ci sono molti più posti di lavoro di quello che pensi, bensì 100.000 addetti solo in Italia, sei talmente un fenomeno che la tua stupidaggine lascierebbe senza lavoro tutti questi padri di famiglia e madri.... MA FAMMI IL PIACERE SIGNOR TECNOLOGICAMENTE AVANZATO!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jack
    > Sei talmente bravo con la tecnologia, tu sei
    > avanti, sei un cervellone dell'informatica,

    Bhe, adesso non esageriamo, pero' ammetto di essere in grado di seguire un discorso in un forum quotando decentemente.

    http://wiki.news.nic.it/QuotarBene



    > talmente sei cervellone che la tua testa ti dice
    > che dietro tutto ci sono solo negozi di dischi e
    > cantanti, la realtà è che dietro ci sono molti
    > più posti di lavoro di quello che pensi, bensì
    > 100.000 addetti solo in Italia, sei talmente un
    > fenomeno che la tua stupidaggine lascierebbe
    > senza lavoro tutti questi padri di famiglia e
    > madri.... MA FAMMI IL PIACERE SIGNOR
    > TECNOLOGICAMENTE AVANZATO!!!
    krane
    22544
  • Krane...sinceramente hai dato una serie di risposte Stupide a quello che dice Jack.....che fanno paura...


    - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Jack
    > > Non hai risposto alla mia domanda, ti rendi
    > conto
    > > che dici un sacco di cazzate??
    >
    > Si, ho risposto, se quotavi si capiva ma
    > probabilmente non sei in
    > grado.
    >
    > > Vai a lavorare e tientelo stretto, non si sa
    > > mai che un giorno a pedate qualcuno ti cacci
    > > perchè altra persona ti ruberà il posto.
    >
    > Vivi nella paura di non essere abbastanza bravo
    > nel tuo lavoro e non essere in grado di fare
    > altro ? Sei il tipico impiegato statale vero
    > ?
    >
    > > Non hai rispetto delle proprietà altrui, e
    > > ricordati che io le candele e tutto ciò che
    > > in passato dava lavoro lo sempre pagate, ai
    > > candelai nessuno mai a rubato una candela,
    >
    > In compenso i candelai usavano il fuoco delle
    > loro candele per accendere le micce della
    > dinamite con cui facevano saltare in aria le
    > fabbriche di lampadine, informati su quanti morti
    > hanno fatto i luddisti come
    > te.
    >
    > Ma se non sei neanche in grado i quotare in un
    > forum ne' a seguire un discorso, quindi capisco
    > che non devi avere l'elasticita' mentale per
    > capire le implicazioni di un passaggio da una
    > tecnologia ad
    > un'altra.
    >
    > > le lampadine che ho a casa le pago come
    > > pago la corrente, voi se non l'avete capito
    > > RUBATE!!!!
    >
    > Fosse per te le lampadine non le avrebbero ancora
    > inventate.
    > Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luca
    > Krane...sinceramente hai dato una serie di
    > risposte Stupide a quello che dice Jack.....che
    > fanno paura...

    Parliamone...
    Ma almeno tu quota, non improvvisare frasi che non c'entrano con il discorso che si stava facendo solo per avere ragione.

    http://wiki.news.nic.it/QuotarBene



    > - Scritto da: krane
    > > - Scritto da: Jack
    > > > Non hai risposto alla mia domanda, ti
    > > > rendi conto che dici un sacco di cazzate??
    > > Si, ho risposto, se quotavi si capiva ma
    > > probabilmente non sei in grado.

    > > > Vai a lavorare e tientelo stretto, non si sa
    > > > mai che un giorno a pedate qualcuno ti cacci
    > > > perchè altra persona ti ruberà il posto.
    > > Vivi nella paura di non essere abbastanza bravo
    > > nel tuo lavoro e non essere in grado di fare
    > > altro ? Sei il tipico impiegato statale vero ?


    > > > Non hai rispetto delle proprietà altrui, e
    > > > ricordati che io le candele e tutto ciò che
    > > > in passato dava lavoro lo sempre pagate, ai
    > > > candelai nessuno mai a rubato una candela,
    > > In compenso i candelai usavano il fuoco delle
    > > loro candele per accendere le micce della
    > > dinamite con cui facevano saltare in aria le
    > > fabbriche di lampadine, informati su quanti
    > > morti hanno fatto i luddisti come te.

    > > Ma se non sei neanche in grado i quotare in un
    > > forum ne' a seguire un discorso, quindi capisco
    > > che non devi avere l'elasticita' mentale per
    > > capire le implicazioni di un passaggio da una
    > > tecnologia ad un'altra.

    > > > le lampadine che ho a casa le pago come
    > > > pago la corrente, voi se non l'avete capito
    > > > RUBATE!!!!
    > > Fosse per te le lampadine non le avrebbero
    > > ancora inventate.
    > > Rotola dal ridere
    krane
    22544
  • Oh mama signur, te ripigliati un manuale di italiano e riparti da zero va....
    non+autenticato
  • io sono favorevolissimo alla dottrina sarkozy e sono un normale consumatore. io credo che bisogna dare la certezza che se uno mette un'opera in rete se è bravo deve essere ripagato. telecom italia se fallisce, fallisce per dell'altro.
    non+autenticato
  • > io sono favorevolissimo alla dottrina sarkozy e
    > sono un normale consumatore. io credo che bisogna
    > dare la certezza che se uno mette un'opera in
    > rete se è bravo deve essere ripagato. telecom
    > italia se fallisce, fallisce per
    > dell'altro.

    Hai capito di cosa si sta parlando?
    Opera in rete? Ripagato?
    non+autenticato
  • Caro Alfonso,
    siamo alle solite,
    anzi, va sempre peggio.
    Come dici tu queste modifiche
    passano per il buco della
    serratura senza far rumore
    ma fanno male, molto male, come
    se passassero per un altro buco.
    Il pessimismo ormai è solo realismo.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | Successiva
(pagina 1/8 - 39 discussioni)