Opera 7, ecco un primo assaggio

La società norvegese che lo sviluppa svela finalmente tutte le novità del nuovo browserino super-speedy con la prima versione beta di Opera 7. Ecco i dettagli

Oslo (Norvegia) - Quello che molti già considerano il browser più scattante e leggero sulla piazza, arriva ora in una nuova versione, la 7, che promette ancor più velocità, efficienza e funzionalità. Per assaggiare in anteprima tutto ciò che la nuova versione del browserino porterà con sé, Opera Software ha messo a disposizione la prima versione beta per Windows.

"Nella nostra azienda cerchiamo di fare entrare molte cose in un piccolo pacchetto" dice Jon S. von Tetzchner, CEO di Opera Software ASA. "Siamo felici di affermare che Opera 7 è proprio in grado di fare tutto ciò. Abbiamo migliorato di gran lunga il nostro motore di rendering -- ora più veloce -- l'interfaccia utente, il client di e-mail e il supporto agli standard del Web".

Il nuovo motore di rendering modulare di Opera incrementa il supporto a vari standard, fra cui il Document Object Model (DOM), una tecnologia promossa dal W3C e il cui supporto, in Opera 6, è soltanto parziale. DOM, il cui obiettivo è quello di rimpiazzare Dynamic HTML, è un modello per la rappresentazione degli oggetti di una pagina Web in modo indipendente dal browser, applicazione, piattaforma e linguaggio di programmazione. La versione 2 di DOM permette anche di modificare i CSS dinamicamente. Opera 7 supporta poi completamente DHTML, CSS2 esteso, ECMAScript, HTML 4.0, WML 1.3 e 2.0.
Opera 7 è anche la prima versione di questo browser ad integrare il Small-Screen Rendering (SSR), una recente tecnologia annunciata dalla società norvegese che è in grado di ottimizzare la quasi totalità delle pagine Web per renderle meglio leggibili su dispositivi con display di piccola dimensione, come PDA e telefoni cellulari. Nel caso di un browser desktop questa funzione può essere particolarmente utile per i Web designer, che possono in questo modo vedere in anteprima come apparirà una data pagina Web in un dispositivo mobile compatibile con la tecnologia SSR.

Il nuovo client di e-mail è ora in grado di organizzare automaticamente le e-mail in categorie e possiede un filtro integrato per lo spam. Le funzionalità QuickReply e QuickFind permettono poi di rispondere alle e-mail con più velocità.

La nuova versione di Opera migliora la barra di navigazione, la gestione dei bookmark, della history e delle finestre, il drag and drop e la possibilità di personalizzare l'interfaccia grafica. Quest'ultima ha ora un look and feel più accattivante grazie ai nuovi tasti 3D a agli effetti di trasparenza.

Il browser è disponibile gratuitamente qui in versione ad-ware: il banner viene visualizzato nella parte superiore destra dell'interfaccia utente. Gli utenti che desiderino rimuovere il banner pubblicitario possono registrare la loro versione presso il portale OperaItaly.it gestito dal distributore italiano Active.
TAG: sw
77 Commenti alla Notizia Opera 7, ecco un primo assaggio
Ordina
  • Una grande Opera
    Un'Opera che opera bene
    Un'Opera buona

    Ora con IE trovo molto scomodo navigare (è vero che le mouse gestures ci sono anche in Mozilla ma col pulsante dx è meglio).

    Già le qualità migliori di Opera sono state dette, concordo e le ribadisco:

    - tieni cliccato destro e muovi mouse dx o sin e vai indietro o avanti nelle pagine (geniale e velocissimo, non devi più muovere il mouse per tutto lo schermpo per raggungere la barra comandi)

    - cerchi in Google (o in altri configurabili) direttamente dalla barra in alto

    - se ti pianti riparti da dove avevi interrotto

    - puoi escludere i pop-up


    UN'OPERA_ZIONE RIUSCITA






    non+autenticato
  • Chiamiamolo col suo vero nome ovvero VOMITINO e non browserino.
    non+autenticato
  • - Scritto da: birillom
    > Chiamiamolo col suo vero nome ovvero
    > VOMITINO e non browserino.

    Invece che trolleggiare, perché non spieghi le ragioni che ti portano ad esprimere questo tuo giudizio (imho affrettato quanto faziosamente superficiale)?

    Saluti
    non+autenticato
  • su una pagina tipo:

    http://www.pantalia.com/dove.asp

    dove c'e' uno script semplice per lo scroll di un iframe, E' LENTISSIMOOoooo
    non+autenticato
  • a me veramente va veloce come al solito...
    non+autenticato
  • - Scritto da: MadiC
    > su una pagina tipo:
    >
    > http://www.pantalia.com/dove.asp
    >
    > dove c'e' uno script semplice per lo scroll
    > di un iframe, E' LENTISSIMOOoooo

    È un po' più lento in Opera (non così tanto però!), ma questo non vuol dire affatto che sia un rendering lento.
    Chiariamo una cosa: un rendering veloce e affidabile anche con il DOM non implica che gli effettini e le animazioni siano veloci, quindi vediamo di distinguere tra velocità effettiva e interpretazione nonché esecuzione di codice.

    Saluti
    non+autenticato
  • Elenchiamo qui tutto ciò che ancora non ha Opera
    non+autenticato
  • Forse verrà risolto nella versione finale cmq provate a visualizzare una pagina con all'interno questo codice con IE e Opera7


    <table width="100%" height="100%" border="1">
        <tr>    
            <td>
                <table width="100%" height="100%">
                    <tr bgcolor="green">
                        <td height="100%"></td>
                    </tr>
                    
                </table>
            </td>    
        </tr>
    </table>
    non+autenticato
  • La colorazione delle scrollbars non sono standard W3C
    non+autenticato


  • - Scritto da: FuckXP
    > La colorazione delle scrollbars non sono
    > standard W3C


    Lo so benissimo ke nn è uno standard! Perchi il favicon lo è? Eppure lo supporta! La colorazione della scrolbarr è uno strumento molto utile per rendere graficamente bello un sito ed explorer lo supporta. Diciamo quindi che le pagine viste con IE sono + belle. Se un browser vuole veramente superare IE deve come minimo avere tutte le sue features e poi qualcosa in +. Ovviamente è un mio parere personale.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bricke
    > Elenchiamo qui tutto ciò che ancora non ha
    > Opera

    Concordo con ciò che dice FuckXP:
    "Some browsers (IE, Konqueror) have recently started supporting the non-standard properties 'scrollbar-shadow-color', 'scrollbar-track-color' and others. These properties are illegal: they are neither defined in any CSS specification nor are they marked as proprietary (by prefixing them with "-vendor-"). But luckily you can easily disable them." - http://www.w3.org/Style/Examples/007/scrollbars.ht...

    Cominciamo a pensare a qualcosa di *veramente* utile e standard...

    Saluti
    non+autenticato
  • Questo si chiama "arrampicarsi sugli specchi", caro mioSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: ---
    > Questo si chiama "arrampicarsi sugli
    > specchi", caro mioSorride

    Massì, perché non facciamo le macchine con le fodere dei sedili che cambiano colore a seconda del vestito che hai? Poi se ogni tanto il freno non funziona chi se ne frega, almeno se ti schianti fai pan dan con i sedili, no?

    Saluti
    non+autenticato


  • - Scritto da: MaurizioB
    > - Scritto da: ---
    > > Questo si chiama "arrampicarsi sugli
    > > specchi", caro mioSorride
    >
    > Massì, perché non facciamo le macchine con
    > le fodere dei sedili che cambiano colore a
    > seconda del vestito che hai? Poi se ogni
    > tanto il freno non funziona chi se ne frega,
    > almeno se ti schianti fai pan dan con i
    > sedili, no?
    >
    > Saluti



    Mi sembra un'esagerazione la tua. Certo la veste grafica di un sito sarà meno importante dell'usabilità o della sicurezza ma nn x questo è trascurabile.
    non+autenticato


  • - Scritto da: MaurizioB
    > - Scritto da: Bricke
    > > Elenchiamo qui tutto ciò che ancora non ha
    > > Opera
    >
    > Concordo con ciò che dice FuckXP:
    > "Some browsers (IE, Konqueror) have recently
    > started supporting the non-standard
    > properties 'scrollbar-shadow-color',
    > 'scrollbar-track-color' and others. These
    > properties are illegal: they are neither
    > defined in any CSS specification nor are
    > they marked as proprietary (by prefixing
    > them with "-vendor-"). But luckily you can
    > easily disable them." -
    > http://www.w3.org/Style/Examples/007/scrollba
    >
    > Cominciamo a pensare a qualcosa di
    > *veramente* utile e standard...
    >
    > Saluti


    Per me e molti altri le scrolbar colorate rendono la pagina graficamente più elegante. Il fatto ke nn sia standard ora nn significa ke nn lo sarà mai e ke cmq nn possa essere implementato.
    non+autenticato
  • Ho provato un po' di pagine in modo casuale (ripulendo ovviamente la cache) e mediamente IE mi è sembrato + veloce nel rendering totale della pagina.
    non+autenticato
  • Sbagli.Sorride (occhio alla cache del dns e di eventuali proxy)
    non+autenticato


  • - Scritto da: budinox
    > Sbagli.Sorride (occhio alla cache del dns e di
    > eventuali proxy)


    Sto facendo il test sullo stesso PC, stessa connessione e su pagine mai visitate prima. Qualke esempio
    www.netobject.com IE6=30 O7=40
    www.amazon.com IE6=26 O7=37
    non+autenticato
  • Secondo me sbagli parecchio. Io non so come tu abbia settato il tutto, ma io ho sempre notato la differenza abissale in quanto a velocità tra Opera ed IE.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Chospo
    > Secondo me sbagli parecchio. Io non so come
    > tu abbia settato il tutto, ma io ho sempre
    > notato la differenza abissale in quanto a
    > velocità tra Opera ed IE.


    Hai notato... ma hai misurato? Cronometro alla mano? Ovviamente il mio test vale poco in quanto l'ho fatto solo su un PC e solo su pochi siti. Perchè invece di dire "ho notato sempre" nn prendi un orologio e mi dici i tuoi tempi?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bricke
    > Sto facendo il test sullo stesso PC, stessa
    > connessione e su pagine mai visitate prima.
    > Qualke esempio
    > www.netobject.com IE6=30 O7=40
    > www.amazon.com IE6=26 O7=37

    sono tempi in secondi? Lentuccio...
    Io netobject in 3 secondi lo carico da Opera, 4 o 5 da IE. amazon 8 secondi, ma con IE 12...
    Ho fatto il test di rendering puro sfruttando la cache e in netobject ci mette quasi più tempo a trovare i file che fare il rendering (meno di un secondo, mentre su IE circa 2 e mezzo), amazon 4 secondi con Opera, 11 con IE che si rifiuta di tenere certe immagini in cache...

    Saluti
    non+autenticato


  • - Scritto da: MaurizioB
    > - Scritto da: Bricke
    > > Sto facendo il test sullo stesso PC,
    > stessa
    > > connessione e su pagine mai visitate
    > prima.
    > > Qualke esempio
    > > www.netobject.com IE6=30 O7=40
    > > www.amazon.com IE6=26 O7=37
    >
    > sono tempi in secondi? Lentuccio...

    Prendi poco in giro!Sorride

    > Io netobject in 3 secondi lo carico da
    > Opera, 4 o 5 da IE. amazon 8 secondi, ma con
    > IE 12...
    > Ho fatto il test di rendering puro
    > sfruttando la cache e in netobject ci mette
    > quasi più tempo a trovare i file che fare il
    > rendering (meno di un secondo, mentre su IE
    > circa 2 e mezzo), amazon 4 secondi con
    > Opera, 11 con IE che si rifiuta di tenere
    > certe immagini in cache...
    >
    > Saluti

    Beh almeno tu mi hai dato una risposta "scentifica", almeno hai provato. Sembrerebbe quindi ke dipenda dal PC. Magari Opera funziona meglio su PC performanti o connessioni veloci? Ki sa... sarebbe interessante fare ulteriori test...
    non+autenticato
  • > Opera, 11 con IE che si rifiuta di tenere
    > certe immagini in cache...

    infatti, ed explorer con cacha i Flash
    A.
    non+autenticato
  • da ke mondo e mondo.. opera è sempre stato più veloce di IE...
    8)
    test kon cronometro alla mano non ne fo' più... tanto l'è sempre la solita solfa =)
    baibai
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)