markvp

Stampe tridimensionali tutte online

Shapeways si arricchisce di nuove caratteristiche: ora è possibile personalizzare oggetti online, senza disporre di alcun programma di modellazione 3D

Roma - Si torna a parlare di Shapeways, il sistema di modellazione e stampa 3D online, che lancia una novità: il file X3D, necessario per creare i modelli, può essere prodotto direttamente online.

Si tratta di un'applicazione Java, dunque compatibile con tutte le piattaforme: sia Windows, sia Linux, sia Mac OS X possono impiegarla. Basta collegarsi con il sito, registrarsi e dirigersi alla pagina Creator. Verrà chiesto di scaricare l'applicazione, che resterà poi memorizzata nel PC.

Al momento, nell'applicazione Java è disponibile solo una libreria, la Light Poem. Con essa è possibile costruire un portacandela ultramoderno, personalizzato con una scritta a proprio piacimento, che dopo la stampa 3D verrà equipaggiato con una candela LED di Philips.

La candela così ottenuta, al pari di quelle vendute dalla casa produttrice, fornisce fino a 24 ore continuative di luminosità, in tonalità molto simili a quelle di una candela vera. Le batterie sono ricaricabili, dunque nessuno spreco sotto il profilo energetico.

Anche la Redazione di Punto Informatico ha pensato di creare una candela personalizzata: costa - recapitata a domicilio in 10 giorni - poco più di 88 dollari (quasi 60 euro):



Nel filmato di seguito, una dimostrazione dell'impiego online.



Marco Valerio Principato
10 Commenti alla Notizia Stampe tridimensionali tutte online
Ordina
  • Hey se non lo fa' nessuno in Italia lo faccio io!
    Secondo voi c'e' abbastanza richiesta?
    Facendo browsing nel sito ho notato molti nomi italiani.
    Che ne dite?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Roberto Gozzani
    > Hey se non lo fa' nessuno in Italia lo faccio io!
    > Secondo voi c'e' abbastanza richiesta?
    > Facendo browsing nel sito ho notato molti nomi
    > italiani.
    > Che ne dite?

    Un'ottima idea.

    *fa'-> è sbagliato
    non+autenticato
  • L'idea più carina che ho letto è quella di esportarsi la propria "Spore Creature" e farsela mandare a casa in 3d, solo che non so come han fatto ad estrarre il modello 3d dall'editor
    non+autenticato
  • Blender è gratuito e supporta quel formato, poteva essere il loro cavallo di troia. Ma hanno capito che la sua interfaccia è troppo complicata per il loro utente tipo: uno che vuole disegnare subito delle cagatine in 3d e poi farsele spedire senza diventare matto.
    non+autenticato
  • Guarda che Blender è un programma di modellazione, ma non è un CAD.
    Per una stampante 3D occorre un CAD
    non+autenticato
  • 1) il fatto che sia un programma (anche) di modellazione, ne fa una ciofeca? bah...

    2) per una stampante 3d NON serve un cad, serve un file in un formato specifico, come stl. che blender, come molti altri software, è in grado di generare.

    3) di fatto l'articolo tratta di un modo in più per fare qualcosa di "semipronto" molto velocemente.

    4) dì qualcosa di più costruttivo, dai!Sorride
    non+autenticato
  • E' vero, l'interfaccia di Blender è terribile... E purtroppo lo sanno tutti, anche chi lo usa.

    Nonostante questo, da anni è ancora la stessa...
    non+autenticato
  • no, l'interfaccia di blender NON è terribile. E' terribilmente diversa da qualunque altra. ed è molto apprezzata da tutti quelli che hanno provato ad usarla davvero, e non solo per creare un mondo 3d scegliendo un'opzione dal menu. detto da chi arriva da altri programmi "maggiori", e prova a fare lo sforzo, è anzi MOLTO meglio.

    in ogni caso, una vicina prossima release (2.50) introdurrà sostanziali modifiche al core (piuttosto vecchiotto, 1995, e concepito per le esigenze interne di uno studio di animazione, non per i web users, specialmente quelli wannabe) che consentiranno di creare anche più di un'interfaccia, a piacimento, e di poterla modificare secondo le esigenze/gusti. Allora, ce la farai anche tu :I
    non+autenticato
  • Io uso blender da anni, guasi da quando è nato e non trovo questa complessita, neppure quando ho iniziato ad usarlo... ha un'interfaccia diversa tutta sua, almeno una cosa che lo contraddistingue dagli altri programmi, se facessere tutti i programmi uguali che senso avrebbe? converrebbe che tutti gli sviluppatori si riunissero e facessero un unico programma... l'unico vero problema è che siamo pigri e la gente vorrebbe imparare ad usare un programma a livello professionistico il giorno stesso che lo installa... altro che interfaccia terribile... con calma e pazienza si può conquistare il mondoA bocca aperta

    Cmq qui si parlava di stampe 3d e non di blender... questa mi sembra piu una campagna razzista contro blender nata dal nulla...
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo
    > Blender è gratuito e supporta quel formato,
    > poteva essere il loro cavallo di troia. Ma hanno
    > capito che la sua interfaccia è troppo complicata
    > per il loro utente tipo: uno che vuole disegnare
    > subito delle cagatine in 3d e poi farsele spedire
    > senza diventare
    > matto.

    cioè è una ciofeca perchè o complesso?

    quindi Matlab è una cacata di bue
    non+autenticato