markvp

Google si lancia nello spazio

PartirÓ a giorni GeoEye-1, un nuovo satellite che condividerÓ le sue accuratissime riprese con il gigante di Mountain View. Per migliorare Google Earth. Vietato, per˛, distribuire immagini troppo precise

Roma - Un nuovo satellite per la ripresa di immagini è prossimo al lancio: lo ha costruito GeoEye, azienda del settore, con cui Google ha siglato un accordo per migliorare il proprio servizio Google Earth.

Battezzato "GeoEye-1", il satellite pesa 1950 Kg e porta anche il logo di Google impresso sulle fiancate. Sarà lanciato questa settimana, precisamente giovedì 4 settembre, dalla base californiana dell'aeronautica statunitense di Vandenberg. Volerà a 680 chilometri di altezza dalla superficie terrestre: ciò nonostante, il satellite potrà riprendere con il massimo dettaglio oggetti grandi fino a 41 centimetri. Google, però non potrà impiegare alcun dettaglio più piccolo di 50 cm: lo impedisce un accordo tra GeoEye e il governo americano.

Ogni giorno il GeoEye-1 potrà riprendere una superficie pari alle dimensioni del New Mexico: "Il GeoEye-1 ha la maggior risoluzione finora disponibile commercialmente e produrrà librerie di immagini di alta qualità, georeferenziate con grande precisione", ha detto Kate Hurowitz, portavoce di Google, precisando che la maggior parte degli altri servizi si limitano ad oggetti non più piccoli di 60 cm. "Vogliamo avere immagini ad alta risoluzione della maggior parte possibile della sfera terrestre e il GeoEye-1 è quel che ci vuole per raggiungere l'obbiettivo", ha concluso.
Con risoluzioni così elevate, dunque, non ci sarà nulla da temere circa la perdita di dettagli: persino i servizi cartografici avranno risoluzione sufficiente a dirimere qualche "vuoto" o qualche "sovrapposizione di epoche" di cui alcuni sembrano lamentarsi.

Nel frattempo, all'aumentare della fedeltà di ripresa, c'è chi prepara delle BCI (Brain Computer Interface) da collegare ai servizi di Google: uno strumento per volare sulla Terra vera, restando seduti davanti al computer, con la sola forza del pensiero. Resta solo da sperare che l'accuratezza non diventi talmente elevata da esporre a rischio di violazione della privacy, come accade per altri segmenti di cui si occupa il gigante di Mountain View.

Marco Valerio Principato

(fonte immagine)
24 Commenti alla Notizia Google si lancia nello spazio
Ordina
  • Non sottovalutate la concorrenza, in particola modo PAGINE GIALLE VISUAL che raggiunge (per la sola Italia, però) quelle risoluzioni (ovviamente non in tutte le zone..)
  • Certo, per un satellite può sembrare tanto, ma 50 cm per pixel è poco, dal momento che già su Google Earth si trovano mappe aeree molto più dettagliate, che arrivano quasi al centimetro di risoluzione.
    Vedere ad esempio queste macchine, il tettuccio sarà lungo pochi cm ma ha una dimensione di parecchi pixel. Si vedono anche gli specchietti laterali delle automobili...

    http://maps.google.it/maps?f=q&hl=it&geocode=&q=42...
    non+autenticato
  • Il fatto è che bisogna trovare un equilibrio tra costi di ripresa, dettaglio e velocità di aggiornamento.
    Una campagna aerea di ripresa ad alta risoluzione (10 cm a terra, equivalente ad una scala 1:1000) ha dei costi esorbitanti, non tanto per il costo del volo stesso, quanto per il tempo necessario alla georeferenziazione e all'ortorettifica delle immagini. A queste risoluzioni oltretutto di solito si associa anche una campagna di rilievo a terra per migliorare la referenziazione.
    Direi che 41 cm da satellite con la frequenza di aggiornamento che promette Google sono già un risultato strabiliante, quasi allineato all'eccellenza dei 36 cm ottenibili come massima risoluzione dei satelliti commerciali attuali.
  • Speriamo che riprendano anche siti militari top secret come Area 51 e la base di dulce. Attualmente le riprese passate hanno già mostrato dettagli interessantissimi
    non+autenticato
  • - Scritto da: UFO
    > Speriamo che riprendano anche siti militari top
    > secret come Area 51 e la base di dulce.
    > Attualmente le riprese passate hanno già mostrato
    > dettagli
    > interessantissimi

    .. ad esempio?
    non+autenticato
  • Google Earth è magnifico, ma stà in piedi grazie all'ignoranza dei nostri politici/esperti cartografi.

    Piazzare una macchia verde georeferenziata su una immagine cartografica è il modo migliore per dire... " Hei qui c'è qualcosa di segreto"

    Senza contare che sono coperte soltanto le aree "sensibili" americane, mentre quelle degli altri paesi sono in bella vista.
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > - Scritto da: Max

    > > Senza contare che sono coperte soltanto le aree
    > > "sensibili" americane, mentre quelle degli altri
    > > paesi sono in bella
    > > vista.

    > .. ad esempio?

    Cerca queste : http://www.kelebekler.com/occ/busa.htm
    krane
    22544
  • contenuto non disponibile
  • basi militari ad esempio?
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • Ma ci fai o ci 6??
    E chiudo qui.
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • > Google Earth è magnifico, ma stà in piedi grazie
    > all'ignoranza dei nostri politici/esperti
    > cartografi.

    Praticamente stai dicedo che Google Heart serve solo per l'area 51, il pentagono, etc???

    > Piazzare una macchia verde georeferenziata su una
    > immagine cartografica è il modo migliore per
    > dire... " Hei qui c'è qualcosa di
    > segreto"

    Obbiettivi sensibili (non segreti), la cui posizione è nota praticamente tutti...
    non+autenticato
  • http://blogs.zdnet.com/Google/?p=1130
    riporta 50cm per pixel, non massimo dettaglio per oggetti di 50cm.
    Vuol dire che 50cm saranno grandi come un pixel sulle mappe.

    Ovvero così: http://maps.google.com/maps?f=q&hl=en&geocode=&q=s...

    Massimissimo dettaglio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Stefano f.

    > Ovvero così:
    > http://maps.google.com/maps?f=q&hl=en&geocode=&q=s

    Direi che è accettabile.
    non+autenticato
  • Se ogni pixel corrisponde a 50cm, quelle macchine sono lunghe parecchi metri...
    non+autenticato
  • Magari avere delle foto così in tutto il territorio italiano... invece solo gli americani ce le hanno già.
    non+autenticato
  • - Scritto da: BLah
    > Magari avere delle foto così in tutto il
    > territorio italiano... invece solo gli americani
    > ce le hanno
    > già.

    quoto!
    non+autenticato
  • Da entusiata utente di Google Earth, non vedo l'ora di ammirare le nuove foto!
    non+autenticato
  • Anche io! Con la lingua fuori
    non+autenticato