Nuovi corsi gratuiti per le specializzazioni ICT

Assinform e Agenfor Lombardia lanciano un programma di corsi ICT gratuiti che partiranno a metà dicembre. IBM tra i partner. Sei le aree formative individuate

Roma - Aumentano le offerte di corsi gratuiti per l'ICT e il Web da parte di strutture e organizzazioni di rilievo. Corsi che sono principalmente rivolti ai giovani interessati ad acquisire specializzazioni in quegli ambiti nei quali gli osservatori nazionali vedono una forte carenza di professionalità a fronte di una richiesta altrettanto forte.

Nelle scorse ore Assinform (Associazione Nazionale delle principali Aziende di Information Communication Technology) insieme ad Agenfor Lombardia (Ente di Formazione no profit associato ad Assinform) ha fatto sapere di aver predisposto una serie di corsi gratuiti al quale collaborano le aziende associate Global Knowledge, Didael e IBM. Tutti i corsi prevedono un impegno di 1200 ore, con 480 ore di stage.

Web Content Manager
"L'attuale differenziazione delle tipologie dei siti web, i data base, la condivisione dei dati - spiega una nota Assinform - rendono quanto mai necessaria la preparazione di una figura professionale in grado di organizzarne lo sviluppo e di dedicarsi all'implementazione delle nuove tecnologie legate allo specifico settore in oggetto".
Questo corso è rivolto ai disoccupati.
Sistemista di reti e servizi integrati
La descrizione del corso parla della formazione di chi è interessato a conoscere, progettare e amministrare le reti informatiche al centro dei progetti di sviluppo delle imprese. Un profilo professionale molto richiesto dal mercato del lavoro. E' rivolto a tutti i disoccupati in possesso di diploma di SMS.

Project Manager
Per i disoccupati in possesso di diploma di SMS questo corso si presenta su piattaforma FAD (Formazione a distanza) e propone un percorso professionale "che si va progressivamente diffondendo all'interno delle imprese italiane dove si sta consolidando la pratica di lavorare per progetti. Un profilo professionale che unisce capacità gestionali e tecnico-informatiche".

Progettista Web
Rivolto ai disoccupati in possesso di diploma di scuola media superiore, questo corso vuole "formare una figura professionale che risponda alla crescente necessità delle aziende di integrare in modo veloce ed efficace le differenti tipologie di servizi web. Le sue competenze sono di progettazione di un sito web, organizzazione della navigazione sul sito, progettazione dell'aspetto grafico e multimediale del sito".

It Administrator
"L'amministratore di sistemi informatici - spiega Assinform - è quella figura che in azienda svolge attività progettuale e di assistenza sui diversi sistemi informativi. Le sue competenze sono relative a: sistemi hardware e software, sistemi di rete, accesso a internet e web applications, sistemi di database condivisi. Per la sua versatilità è una figura molto richiesta dalle aziende". E' un corso rivolto ai disoccupati con diploma SMS.

Tutti i dettagli sul sito Assinform.
TAG: italia
12 Commenti alla Notizia Nuovi corsi gratuiti per le specializzazioni ICT
Ordina
  • Non quando hai fatto il corso, ma posso dirti che il corso Assinfor che ho seguito io, a parte la difficoltà del test di selezione (specialmente statistica) mi ha consentito di avviare da solo un progetto web. Sono comunque in cerca di lavoro, ma sono fiducioso.
    Ciao
    Andrea
    non+autenticato
  • Comunque può essere utile per cultura personale...
    In bocca al lupo a tutti !
    non+autenticato
  • a nulla serve un commento come il tuo, dove non dici nè il perchè nè il percome.
    non+autenticato
  • Non vorrei essere frainteso, capisco che per un disoccupato frequentare un corso del genere può essere una buona spinta, ma perchè non si vuole dare una mano anche agli altri?
    Io ho lavorato 3 anni come dipendente, faccio il programmatore.
    Sono andato a lavorare subito dopo il militare, con un diploma di ragioniere programmatore, che equivale a poco più dell'ignoranza tecnica in informatica.
    Però con libri, manuali, tutorial scaricati dai siti internet, mi sono, o ho cercato di formarmi.
    Adesso ho aperto partita iva, faccio il consulente, guadagno molto meno di prima, quando ero dipendente. Ma ci provo, ci provo come un disperato a diventare veramente bravo.
    Studio come posso, soprattutto con internet e con manuali che mi compro con fatica (senza esagerare, comunque costano parecchio).
    Ogni tanto mi informo sui corsi, che vanno dai 3 milioni in su per un corso di 4,5 giorni.
    Per un percorso completo come quello offerto dai corsi gratuiti si possono spendere tranquillamente 20 milioni.
    Quando leggo articoli di questo tipo mi si illuminano gli occhi, ma appena leggo più a fondo noto sempre la stessa parola: solo per disoccupati.
    La mia domanda è: se voglio farmi una posizione, prepararmi a fondo, diventare un consulente valido, ma veramente valido, e non un pazzo che studia di notte per poter far fronte alle richieste ed ai problemi, cosa devo fare?
    Forse una soluzione c'è... Chiudo la posizione all'iva, continuo a lavorare, (però in nero), così potrò godere dei seguenti vantaggi:

    1) Risparmio perchè non pago le tasse
    2) vado a rimpinguare le liste dei giovani disoccupati.
    3) Posso frequentare un corso gratuito non di 4,5 gg, ma di 150 gg.
    4) Rientro nel mondo del lavoro con una preparazione migliore, e con la benedizione dell'IBM o di altre grandi aziende.
    ...

    Non dico gratis... ma almeno a tariffe agevolate. Ciao!

    non+autenticato
  • hai ragione condivido appieno
    se cerchi di impegnarti ti segano le gambe
    a volte penso che l'unico modo x arrivare sia quello di barare e non preoccuparsi di nulla. Tanto prima o poi c'e uan sanatoria
    non+autenticato
  • non conoscono neanche cosa è un pc figuriamoci un server (se poi scendiamo nello specifico dell'SO le cose peggiorano ancora di più).

    la meta del corso è speso nel rendere equiparate le conoscenze (insegnare al siur brambilla a usare il mause) il resto ad infarinature di base, e chi esce dal corso al massimo ha imparato a navigare sul web (altro che web manager IT ecc...).

    Ma è possibile estendere corsi di questo tipo a tutti i diplomati, quando si tratta di reti, protocolli, certe volte anche io con anni di esperienza in questo campo, mi perdo, figuriamoci una persona senza le conoscenze di base necessarie.

    non+autenticato
  • Corsi per Milano e dintorni,
    nel resto d'Italia niente?

    Scarlatto
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)