Et voilà le Petit, il netbook firmato Hyundai

Il produttore coreano ha appena lanciato nel Bel Paese il suo Petit, un netbook in formato 10 pollici che rivaleggia in modo diretto con l'Eee PC 1000H e l'imminente NC10 della connazionale Samsung

Roma - Tra i netbook appena sbarcati sul mercato italiano c'è il Petit di Hyundai, un sistema nato lontano dai clamori e sostanzialmente ignorato dal gossip hi-tech. Quello di Hyundai è uno dei mini notebook che più somiglia, a livello estetico, agli Eee PC di prima generazione, dai quali si distingue però per l'adozione di uno schermo da 10 pollici e una tastiera quasi full-size: caratteristiche che rendono il Petit un concorrente diretto dei giovani modelli di Eee PC serie 1000.

Distribuito in Italia da Hyundai MultiCAV, il primo modello di Petit a fare il proprio ingresso nei negozi della Penisola è l'80301X, con prezzo ufficiale al pubblico di 449 euro. L'attuale prezzo su strada varia invece dai 439 euro di una promozione lanciata da una nota catena nazionale ai 467 euro praticati dall'unico negozio online italiano che, nel momento in cui si scrive, ha in catalogo il Petit.

Sotto il candido chassis del cucciolo di Hyundai si celano ben poche sorprese: la configurazione è la stessa di molti concorrenti, e comprende processore Atom N270, chipset 945GMS con grafica integrata, 1 GB di RAM DDR2, hard disk da 80 GB SATA II, moduli wireless 802.11b/g e Bluetooth, adattatore Fast Ethernet, webcam da 1,3 megapixel, codec audio Intel High Definition, porte VGA e USB (x3) e lettore di schede SD/MMC. Il display ha invece una diagonale di 10,1 pollici e la canonica risoluzione "wide" di 1024 x 600 punti.
Il distributore non specifica la capienza della batteria, limitandosi a dire che questa è in grado di fornire oltre 7 ore di autonomia. Sul volantino di una catena di negozi italiana, invece, l'autonomia riportata è di tre ore.

Il peso dichiarato è di circa 1 chilogrammo, ma non viene specificato se questo è inclusivo della batteria: difficile crederlo, visto che i più leggeri netbook da 10 pollici dotati di hard disk pesano non meno di 1,3 Kg.



Le dimensioni del portatile sono di 26 x 18 x 1,9 centimetri (nella parte più sottile), dunque qualcosa in meno rispetto agli Eee PC serie 1000. Rispetto a questi ultimi, il cucciolo di Hyundai manca del supporto alla connettività 802.11n.

Il Petit è disponibile esclusivamente con Windows XP Home pre-installato. La scelta di non offrire l'opzione Linux accomuna Hyundai alla connazionale Samsung, che nelle prossime settimane lancerà il suo primo netbook NC10.

Update: come hanno giustamente segnalato alcuni lettori, il Petit di Hyundai è apparentemente molto simile, se non addirittura identico, al Wind U100 di MSI. PI ha chiesto lumi a Hyundai MultiCAV: non appena riceveremo risposta, aggiorneremo la notizia.
36 Commenti alla Notizia Et voilà le Petit, il netbook firmato Hyundai
Ordina
  • Ma scusate lo sanno tutti che l'MSI rivende i wind sia con aspetto esteriore identico oppure solo elettronica interna nel mercato dei rimarchiatori, siete andati a disturbare anche Hyundai, così non fate bella figura come quotidiano.
    non+autenticato
  • Qual è la nota catena dell'informatica dove lo vendono?
    non+autenticato
  • - Scritto da: treno2
    > Qual è la nota catena dell'informatica dove lo
    > vendono?

    se è nota non ha senso dire qual è.
    non+autenticato
  • Complimenti per la risposta.
    non+autenticato
  • il negozzio è www.bow.it
    non+autenticato
  • Perché tiene Windows, dunque è poco pratico !
    Facciamo un confronto con un esempio automobilistico :

    Tutti vorrebbero un auto che va ad 300km/h ma poi non vogliono spendere tanto dal benzinaio e che costi poco, ecco perchè la Ferrari è tanto apprezzata ma rara sulle strade.

    Dunque è assurdo vendere con XP "perchè i clienti lo vogliono", perchè Windows NON è fatto per quel tipo di portatile, pertanto è inusabile o scomodo, pertanto nessuno lo compra !!!

    Capite "tutti lo vogliono" ma "nessuno lo compra" ! Questo perchè tra volere e comperare c'è un mare di differenza !

    Infatti nessuno vuole un auto con il "gas", ma poi è in testa alle vendite automobilistiche.

    Ciao
    non+autenticato
  • vendono che è una meraviglia.
    E sono la dimostrazione che Linux non lo vogliono nemmeno se te lo preinstallano.
    Tutti tranne lo 0.1% tornano a mettergli XP.
  • - Scritto da: Renji Abarai
    > vendono che è una meraviglia.
    > E sono la dimostrazione che Linux non lo vogliono
    > nemmeno se te lo
    > preinstallano.
    > Tutti tranne lo 0.1% tornano a mettergli XP.

    Questo 0.1% come lo hai ricavato?

    E da installargli sopra dove lo prendono che non e' piu' in vendita?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bash

    > E da installargli sopra dove lo prendono che non
    > e' piu' in
    > vendita?

    E tu credi veramente che tutti comprino i os o software in generale? Italiani poi...
    Addiruttra si sta diffondendo le rc2 o iso ad hoc per installare sui propri portatili leopard
    con le guide per valutare se l'hardware è compatibile
  • > Addiruttra si sta diffondendo le rc2 o iso ad hoc
    > per installare sui propri portatili
    > leopard
    > con le guide per valutare se l'hardware è
    > compatibile

    sconsiglio vivamente, se provi Mac non torni più indietro e il prossimo computer sarà un Apple.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Renji Abarai
    > vendono che è una meraviglia.
    > E sono la dimostrazione che Linux non lo vogliono
    > nemmeno se te lo
    > preinstallano.
    > Tutti tranne lo 0.1% tornano a mettergli XP.

    Peggio direi vogliono pure vista
  • infatti fino ad ora l'eeepc ha venduto banane!!!ma sei il solito trollino... miglioni di eeepc venduti con Linux e pensa tutti sono passati a XP....tranne qualcuno incapace di farlo... uuuuuuuhhhhh trollone.
  • Io non so che pensare... questi subnotebook per quanto mi attirino molto hanno dei prezzi esorbitanti.
    Sinceramente non mi interessa molto il sistema operativo, perché poi alla fin fine ci metto quello che interessa a me, ma pagare 450 € per uno pseudo portatile... è assolutamente troppo... e sinceramente stanno tutti andando un pò fuori dal concetto di subnotebook...
    Ormai questi cosi stanno diventando semplicemente dei notebook con i relativi prezzi... con 450 mi prendo un notebook di fascia bassa con masterizzatore dual layer incluso e monitor da 15 che pesa qualche etto in piu...

    Bah che scelte del cavolo
    non+autenticato
  • subnotebook, ovvero: come venderti un notebook di fascia bassa con un monitor più piccolo ad un prezzo più grande
  • quoto, un netbook, oltre ad essere piccolo di dimensioni, DEVE essere piccolo di prezzo, altrimenti s' solo una pura operazione marchettara.
    non+autenticato
  • A parte il fatto che:
    "L'attuale prezzo su strada varia invece dai 439 euro di una promozione lanciata da una nota catena nazionale ai 467 euro praticati dall'unico negozio online italiano che, nel momento in cui si scrive, ha in catalogo il Petit."
    noi itaGliani ci facciamo sempre vedere per quello che siamo
    Se lanciano un prodotto a 100€ c'è sempre il mona che lo ha prima di tutti e lo vende a 110€ ma soprattutto gente ancora più mona che lo compra a 110€ invece di comprarlo a 100€ dal sito vicino oppure perfino a 95€ in promozione
    Ma che ci volete fare, siamo autolesionisti (mi ricorda molto quando ho preso spore, gente che lo ha pagato robe tipo 75€ su internet quando c'era a 50€ al mediaworld la galactic edition)
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 23 settembre 2008 11.50
    -----------------------------------------------------------
    Wolf01
    3341
  • > prendo un notebook di fascia bassa con
    > masterizzatore dual layer incluso e monitor da 15
    > che pesa qualche etto in
    > piu...

    Sono cose diverse, il confronto con i 15'' da 3 chili
    me lo risparmierei.
    Pero' hai ragione sul prezzo, per me sopra i 300 350 euro
    si attaccano. E 350 sono gia' troppi.
    Io comprerei un asus 901 linux a 300, e siccome costa 400
    non compro un ca££o!
    non+autenticato
  • - Scritto da: xxxxxxxxxx
    > Sono cose diverse, il confronto con i 15'' da 3
    > chili
    > me lo risparmierei.

    Concordo con te, ma purtroppo il confronto si può fare solo con questo tipo di notebook, visto che i netbook ormai si stanno avvicinando a questa tipologia (vedi disco rigido, memoria e prezzo)

    > Pero' hai ragione sul prezzo, per me sopra i 300
    > 350
    > euro
    > si attaccano. E 350 sono gia' troppi.
    > Io comprerei un asus 901 linux a 300, e siccome
    > costa
    > 400
    > non compro un ca££o!

    Esatto, sono daccordo con te, a me il 9" andrebbe alla grande, è un netbook mi serve per backup e per andare in giro senza portarmi 10 kg sulla schiena... ma a 400 è impensabile... non mi serve fare il fichetto io ci devo lavorare e voglio faticare il meno possibile ma il meno possibile deve avere un prezzo comparato... a questo punto mi tengo l'HP dove ho tutto e anche di piu l'ho pagato 1800 e e pesa 4 KG più borsa e accessori stiamo intorno ai 7.
    Se invece volessi fare il fichetto non mi fregherebbe niente e comprerei qualsiasi cosa passa a qualsiasi prezzo
    :)
    non+autenticato
  • > stiamo intorno ai 7.

    Gulp...forse se con 7 chili in spalla ci girassi davvero
    tanto e riuscissi a soddisfare tutte le esigenze
    precedenti usando un eeepc sarei tentato di cedere ai
    400 euro; pur sapendo di pagare tanto per l'hardware che
    mi rifilano.

    > Se invece volessi fare il fichetto non mi
    > fregherebbe niente e comprerei qualsiasi cosa
    > passa a qualsiasi prezzoSorride

    Il fichetto mai, gia' guardo sti ragazzini e pure i
    maschietti mi sembrano sempre piu' frocetti,
    io alla loro eta' avevo le mani sporche di grasso!
    non+autenticato
  • > schiena... ma a 400 è impensabile... non mi serve
    > fare il fichetto io ci devo lavorare e voglio
    > faticare il meno possibile ma il meno possibile
    > deve avere un prezzo comparato... a questo punto
    > mi tengo l'HP dove ho tutto e anche di piu l'ho
    > pagato 1800 e e pesa 4 KG più borsa e accessori
    > stiamo intorno ai
    > 7.

    Mah, che tipo di lavoro si può fare agevolmente su uno schermino da 9 pollici? E se proprio ci si lavora sono realmente i 100 euro a cambiare la vita?
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > Mah, che tipo di lavoro si può fare agevolmente
    > su uno schermino da 9 pollici? E se proprio ci si
    > lavora sono realmente i 100 euro a cambiare la
    > vita?

    Un lavoro su shell... sai non sempre si hanno a disposizione strumenti migliori di VI per lavorare su application server dentro ad un data center blindato.

    Non ho bisogno di quello per farlo ovviamente, ma tu capisci che se potessi mettere un fisso in ufficio e portarmi un cosetto del genere per il lavoro in "miniera" sarebbe ad-hoc!
    100 euro fanno la differenza in generale no ma 450 al posto di 300... be per me si... sarà che ho famiglia
    non+autenticato
  • possibile che con tutti i pc a basso costo che escono, avere qualcosa di simile su un'auto ha ancora costi superiori ai 2000€?? ma nessuno si sveglia?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ilmassi
    > possibile che con tutti i pc a basso costo che
    > escono, avere qualcosa di simile su un'auto ha
    > ancora costi superiori ai 2000€?? ma nessuno si
    > sveglia?

    Quanto costa la licenza OEM di WinXP ?
    11237
  • Cosa c'entra?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giambo
    > - Scritto da: ilmassi
    > > possibile che con tutti i pc a basso costo che
    > > escono, avere qualcosa di simile su un'auto ha
    > > ancora costi superiori ai 2000€?? ma nessuno si
    > > sveglia?
    >
    > Quanto costa la licenza OEM di WinXP ?

    Dipende dai volumi d'ordinazione. Direi in questo caso (XP è vecchio per Microsoft) dai 50$ in giù.

    Ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: vavava
    > - Scritto da: Giambo
    > > - Scritto da: ilmassi
    > > > possibile che con tutti i pc a basso costo che
    > > > escono, avere qualcosa di simile su un'auto ha
    > > > ancora costi superiori ai 2000€?? ma nessuno
    > si
    > > > sveglia?
    > >
    > > Quanto costa la licenza OEM di WinXP ?
    >
    > Dipende dai volumi d'ordinazione. Direi in questo
    > caso (XP è vecchio per Microsoft) dai 50$ in
    > giù.

    Quindi, su un ipotetico PC da meno di 200Euro, inciderebbe sul prezzo finale nella misura del 20/25% ...
    11237
  • - Scritto da: ilmassi
    > possibile che con tutti i pc a basso costo che
    > escono, avere qualcosa di simile su un'auto ha
    > ancora costi superiori ai 2000€?? ma nessuno si
    > sveglia?
    Special price for special peoples
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)