Silverlight 2 e Flash Player 10 si affrontano

Microsoft ha rilasciato la seconda versione del suo giovane plug-in, e Adobe ha risposto immediatamente lanciando la decima relase del suo storico player. Due tecnologie del Web 2.0 destinate ad affrontarsi per molti anni a venire

Roma - A meno di 24 ore di distanza l'uno dall'altro, nelle scorse ore hanno debuttato Flash Player 10 e il giovane rivale Silverlight 2.0, una tecnologia con cui Microsoft spera di sottrarre ad Adobe il controllo del settore rich Internet application.

Noto in precedenza con il nome in codice Astro, Flash Player 10 porta in grembo novità tese soprattutto ad incrementare le possibilità di interazione con i contenuti del Web, ed in modo particolare quelli grafici. Ad esempio, il nuovo player introduce il supporto nativo agli effetti 3D per posizionare, ruotare e animare gli oggetti bidimensionali mantenendo al tempo stesso l'interattività. Oltre a ciò, è in grado di sfruttare l'accelerazione hardware delle GPU per velocizzare la trasformazione e l'animazione degli oggetti grafici 3D e l'applicazione di effetti di trasparenza: Adobe afferma che questo sgrava la CPU dai compiti più pesanti, lasciando più risorse di calcolo a disposizione degli altri task (rendering 3D, intelligenza artificiale, business logic ecc.) e delle altre applicazioni.

Per la prima volta, Flash Player consente agli sviluppatori di creare filtri ed effetti personalizzati da utilizzare in combinazione a quelli predefiniti. Tali filtri ed effetti possono essere creati con il toolkit Pixel Bender, noto in precedenza come Hydra, anch'esso disponibile nella versione beta e scaricabile gratuitamente.
"Da ora gli sviluppatori potranno creare propri filtri, modi di fusione (blend mode) e riempimento (fill) con Adobe Pixel Bender scrivendo piccole funzioni di pixel-shading i cui parametri possono essere utilizzati per creare effetti animati o per cambiare effetto sui contenuti rich media durante il runtime", spiega Adobe.

Questa caratteristica è resa possibile da un nuovo motore Just In Time (JIT) che, combinando la tecnologia Flash con quella di digital imaging alla base di Adobe After Effects CS3, consente di applicare dei filtri in tempo reale a immagini bitmap, video e animazioni vettoriali.

Flash Player 10 introduce poi un nuovo engine per il layout dei testi che offre maggiore controllo creativo sulle caratteristiche dei font, con funzioni quali anti-alias, rotazione, stili e supporto alle legature dei caratteri. Adobe afferma che le varie opzioni di layout, come verticale, bi-direzionale e da destra a sinistra, permetteranno di creare rich Internet application in più lingue e di distribuire eBook e pubblicazioni online con un più elevato grado di interattività.

Particolarmente apprezzate dagli aficionado di YouTube e affini le nuove funzionalità di streaming video a bitrate variabile, che saranno supportate anche delle future release di Adobe Flash Media Server: queste sono in grado di regolare automaticamente la qualità del video in base alla banda di rete disponibile, minimizzando in questo modo le fastidiose interruzioni necessarie per il rebuffering del video.

Maggiori dettagli sulle novità del nuovo player sono contenute sulla pagina ufficiale del prodotto, mentre in quest'altra pagina sono presenti video e demo che mostrano le caratteristiche più importanti di Flash Player 10: per visualizzare i demo è tuttavia necessario installare la versione beta del nuovo plug-in (avendo prima cura di disinstallare ogni precedente versione del player).

Adobe afferma che molte delle nuove funzionalità di Flash Player 10 verranno incluse nelle future versioni di Adobe AIR e dell'Open Screen Project, l'iniziativa con cui la società californiana sta sviluppando un runtime Flash universale da portare su una vasta gamma di dispositivi mobili e consumer.

Tom Barclay, senior product marketing manager di Adobe, afferma che Flash Player 10 è la prima major release di questo software ad arrivare dopo l'acquisizione di Macromedia, originaria sviluppatrice della tecnologia Flash. Flash Player 9 è stato rilasciato nel giugno del 2006, dunque sei mesi dopo la storica fusione tra Adobe e Macromedia: evidentemente, però, Barclay non ritiene tale versione una major release.

Flash Player 10 può essere scaricato gratuitamente da qui.
134 Commenti alla Notizia Silverlight 2 e Flash Player 10 si affrontano
Ordina
  • Cari amici, ho scaricato silverlight per poter vedere la mappa di ryanair, adesso la mappa si viaualizza ma mancano le destinazioni.
    Mi dice che devo scaricare questo file http://www.ryanair.com/site/map/data/map1224768230...


    praticamente all'interno vi è questo file

    map122476823021820.js

    Ok, ora che l'ho scaricato dove cavolo lo inserisco ??
    io ho windows Xp service pack 2 2002

    Grazie per quello che potrete farmi sapere.
    Saluti
    non+autenticato
  • A volte resto sbalordito dagli articoli di PI :

    "..il giovane rivale Silverlight 2.0, una tecnologia con cui Microsoft spera di sottrarre ad Adobe il controllo del settore rich Internet application"
    Flash è una tecnologia 'toy' che è ormai in disuso e non è mai servita a sviluppare Rich Internet application Silverlight si avvicina di più al concetto ma non decollerà mai.
    IL FUTORO DELLE RICH INTERNET APPLICATION E' JAVASCRIPT E NON FLASH O SILVERLIGHT!!!
    json e ajax e tutti quei toolkit cross-browser che cmq sono ancora in uno stato abbastanza primordiale.
    ACCETTO SCOMMESSE.
    non+autenticato
  • Scommetto che silverlight fallirà miseramente entro 1 anno, flash entro 5 e che ajax e amici ciuleranno tutti
    non+autenticato
  • devi ammettere che sia Adobe con AIR che MS con Silverlight e tutti i gingilli che gli ruotano intorno vorrebbero proprio scalzare Javscript

    però come hai detto Javascript + HTML5 non avrebbero rivali e pare che qualcuno dalle parti di Mountain View l'abbia capito perfettamente

    per me inoltre una soluzione open è sempre meglio di soluzioni proprietarie
    non+autenticato
  • Per ora, per quel che ne sappia, Silverlight serve SOLO per vedere la nuova mappa delle rotte Ryanair (che ha ben pensato di sostituire la vecchia mappa in flash con quella silverlight).

    Viaggerò di meno con loro Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Gino Pilotino
    > Per ora, per quel che ne sappia, Silverlight
    > serve SOLO per vedere la nuova mappa delle rotte
    > Ryanair (che ha ben pensato di sostituire la
    > vecchia mappa in flash con quella
    > silverlight).
    >
    > Viaggerò di meno con loro Sorride

    Siamo già in 2!
    non+autenticato
  • Non per rompere le uova nel paniere ma safari 3.1
    ha una marea di specifiche css interessanti come le transition e le trasformation
    con poche linee di codice fai delle simpatiche animazioni stile flash senza l'utilizzo di alcun plugin.
    se come penso javascript+css verrà pompato alla grande allora questi strumenti di grafica vettoriale con dubbie licenze commerciali (flash e silverlight ) faranno la fine dei cazzilli tonanti.
    Al momento solo Adobe e Microsoft (e forse sun con javafx) sono gl unici vendor interessati a spostare l'attenzione dall'html+css+javascript con qualcosa di proprietario.
    la motivazione mi sembra abbastanza ovvia,entrambi vogliono arginare l'emoraggia che si è creata da quando google ha iniziato a sfornare api per il web.
    pernso a Gear gwt le librerie javascript ajax i widget per i network sociali e via discorrendo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ILDISTRUGGI TORE
    > Non per rompere le uova nel paniere ma safari 3.1
    > ha una marea di specifiche css interessanti come
    > le transition e le
    > trasformation
    > con poche linee di codice fai delle simpatiche
    > animazioni stile flash senza l'utilizzo di alcun
    > plugin.
    > se come penso javascript+css verrà pompato alla
    > grande allora questi strumenti di grafica
    > vettoriale con dubbie licenze commerciali (flash
    > e silverlight ) faranno la fine dei cazzilli
    > tonanti.
    > Al momento solo Adobe e Microsoft (e forse sun
    > con javafx) sono gl unici vendor interessati a
    > spostare l'attenzione dall'html+css+javascript
    > con qualcosa di
    > proprietario.
    > la motivazione mi sembra abbastanza
    > ovvia,entrambi vogliono arginare l'emoraggia che
    > si è creata da quando google ha iniziato a
    > sfornare api per il
    > web.
    > pernso a Gear gwt le librerie javascript ajax i
    > widget per i network sociali e via
    > discorrendo.

    come non essere d'accordo
  • > > con poche linee di codice fai delle simpatiche
    > > animazioni stile flash senza l'utilizzo di alcun
    > > plugin.

    Si, ma con quei programmi che tanto disprezzi, NON scrivi nemmeno le due righe di codice..
    Fai due click senza l'obbligo di avere alcuna competenza di programmazione.
    E il risultato è lontano anni luce dal CSS/Javascript di cui parli tu.

    Io sono un programmatore e non voglio difendere flash...
    Però, bisogna avere il prosciutto sugli occhi per non capire che il mondo e' molto più grande della cantina in cui si scrivono due righe di codice javascript/CSS.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Cincilla

    > Io sono un programmatore e non voglio difendere
    > flash...
    > Però, bisogna avere il prosciutto sugli occhi per
    > non capire che il mondo e' molto più grande della
    > cantina in cui si scrivono due righe di codice
    > javascript/CSS.

    però bisogna anche capire che il mondo vive molto meglio usando e rispettando standard aperti, e che ogni tentativo di imporre roba chiusa e propietaria è antistorico e destinato a fallire.

    Guarda caso l'unica grande azienda che traccia il solco in internet, Google, se ne è resa conto da tempo.
  • Non sai nemmeno di cosa parli...
    vatti a vedere cose tipo dojox.fx(programmazione js) con meno codice rispetto a flsh o silverlight puoi fare cose simili e molto più performanti, certo che se tu usi js per validare i form forse e meglio che nn ti ci metti nemmeno.
    non+autenticato
  • ma avete visto il popst con i link al sito memorabilia?
    e questa sarebbe la FANTASTICA applicazione???
    ma che boiata...
    long live flash
    micro$oft = nazi$oft
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 20 discussioni)