Wi-Fi è standard in Marriott

La celebre catena di hotel consentirà ai propri clienti in 400 alberghi di usufruire della banda larga wireless. Già la offre via cavo

Roma - Il Wi-Fi continua a conquistare interesse e aziende anche di grosso calibro ed in questo quadro si inserisce l'iniziativa della catena alberghiera Marriott International , che ha annunciato di voler rendere la connettività wireless disponibile in 400 dei suoi 2.500 hotel.

Fino a questo momento quella del Marriott rappresenta una novità per il settore viste soprattutto le dimensioni dell'investimento che l'azienda si appresta a fare. Va detto che in quei 400 alberghi Marriott già offre accesso internet veloce disponibile nelle camere ma via cavo.

Da quanto si apprende il wi-fi sarà disponibile nelle sale riunioni e nelle altre aree pubbliche delle strutture alberghiere grazie ad un accordo con la società specializzata STSN della quale la stessa Marriott è parzialmente proprietaria.
Nel nuovo giochino rientra però anche l'Intel Communications Fund che ha incrementato il suo investimento in STSN proprio per affrontare il progetto.