DirectX 9 già sotto l'albero

Microsoft ha finalmente rilasciato la versione finale delle DirectX 9, un insieme di tecnologie multimediali che promette di portare sui PC una nuova serie di funzionalità e migliorie legate al multimedia e ai giochi

Redmond (USA) - Con un certo ritardo rispetto alle previsioni d'uscita iniziali, nel fine settimana Microsoft ha rilasciato la versione definitiva delle DirectX 9, la nuova suite di interfacce di programmazione che ha il compito di gestire gli aspetti multimediali di Windows, come la grafica, l'audio, il video, le animazioni 3D, i giochi e il supporto delle relative periferiche.

Microsoft afferma che questa nuova versione delle DirectX 9 migliora sia le prestazioni del sistema in ambito multimediale che la sicurezza, fornendo inoltre tutta una nuova serie di funzionalità che gli sviluppatori possono sfruttare all'interno delle loro applicazioni.

Fra le novità più importanti delle DirectX 9 c'è il nuovo linguaggio HLSL (high-level shader language), che offre agli sviluppatori nuovi tool per la creazione di effetti grafici basati sulla programmazione dei vertex pixel shader.
Microsoft sostiene che sarà ancora più semplice creare contenuti multimediali ricchi ed immersivi, e questo grazie soprattutto a novità come il supporto alle patch mesh, alla migliorata programmabilità a basso livello e all'integrazione dei nuovi shader model (le istruzioni per i vertex pixel shader) in Visual Studio.NET.

Nei giochi le novità integrate nelle DirectX 9, come le funzioni avanzate di programmazione dei nuovi modelli di vertex e pixel shader 2.0, potranno essere sfruttate solo con le schede grafiche più recenti, quali le famiglie di Radeon 9500 e 9700 di ATI e, limitatamente alle funzionalità Quad Vertex Shader Array e Hardware Displacement Mapping, la Parhelia di Matrox.

Proprio ATI ha rilasciato, in concomitanza con la disponibilità delle DirectX 9, i nuovi driver unificati Catalyst 3.0: oltre ad offrire un primo supporto alle nuove DirectX 9 per i Radeon più recenti, promettono sensibili miglioramenti anche con le schede grafiche e le applicazioni precedenti.

Per quel che riguarda Nvidia, il supporto alle DirectX 9 arriverà solo con il rilascio, previsto per l'inizio del prossimo anno, della GeForce FX.

Accanto alle novità grafiche, le DirectX 9 dovrebbero apportare miglioramenti alla latenza della riproduzione dell'audio in modalità DirectMusic, al rendering dei video riprodotti con DirectShow e alle funzionalità multiplayer gestite da DirectPlay. La nuova suite di API comprende poi wizard per la creazione di DirectX Media Objects (DMO) per gli effetti audio e tool DirectMusic per il MIDI processing. Da questa versione Microsoft ha inoltre reso disponibile il DirectPlay anche per la piattaforma PocketPC 2002.

Microsoft assicura che le DirectX 9 sono pienamente compatibili con i driver e la quasi totalità dei giochi esistenti ma, come tradizione, una volta installate non è più possibile ripristinare versioni precedenti. Microsoft sostiene che eventuali problemi post-installazione "normalmente possono essere risolti chiudendo tutte le applicazioni in esecuzione e reinstallando (le DirectX 9)". Se questo non dovesse funzionare, per gli utenti di Windows XP esiste una soluzione, e si chiama DirectX 9 Uninstaller: attraverso questa utility gratuita (non fornita da Microsoft e priva di qualsiasi supporto) è possibile disinstallare le nuove DirectX, ma il risultato non è sempre garantito.

La versione delle DirectX 9 dedicata agli utenti finali è compatibile con Windows 98, 98SE, Me, 2000 e XP, e può essere scaricata attraverso due differenti versioni: quella installabile dal Web, disponibile qui in italiano, e quella ridistribuibile, disponibile qui (per il momento solo in lingua inglese).
TAG: microsoft
20 Commenti alla Notizia DirectX 9 già sotto l'albero
Ordina
  • Da quando ho installato queste directx non funziona più neanche un gioco!! Forse è troppo presto!!!
    non+autenticato
  • Utente non registrato ma che scheda video hai?
    Almeno dai qualche info se no le cose che dici lasciano il tempo che trovano!!!
    non+autenticato
  • Noto una cosa curiosa: nei test DxDiag i quadrati e i cubi si spostano e ruotano alla velocità della luce, molto più che con le Dx8.1b, ma non credo che la mia Geforce2 e il mio Win98 siano schizzati in alto di prestazione, penso semplicemente che alla Microsoft abbiano velocizzato le routines di test, forse per far illudere che le Dx9 siano molto più ganzeOcchiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Noto una cosa curiosa: nei test DxDiag i
    > quadrati e i cubi si spostano e ruotano alla
    > velocità della luce, molto più che con le
    > Dx8.1b, ma non credo che la mia Geforce2 e
    > il mio Win98 siano schizzati in alto di
    > prestazione, penso semplicemente che alla
    > Microsoft abbiano velocizzato le routines di
    > test, forse per far illudere che le Dx9
    > siano molto più ganzeOcchiolino

    anche perche' tracciare un semplice cubo.... pensavi forse che prima la velocita' era limitata dall'HW/SW?Sorride
    non+autenticato
  • :)))))
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > Microsoft abbiano velocizzato le routines
    > di
    > > test, forse per far illudere che le Dx9
    > > siano molto più ganzeOcchiolino
    > anche perche' tracciare un semplice cubo....
    > pensavi forse che prima la velocita' era
    > limitata dall'HW/SW?Sorride

    Beh, visto che sono dei test, si poteva credere che appunto fosse la massima velocità di renderingOcchiolino

    Ma alla Microsoft ne sanno una più del diavolo...
    non+autenticato
  • > Ma alla Microsoft ne sanno una più del
    > diavolo...


    Scusa ma da quando microzozz ne sa più di qualcun'altro?Sorride
    non+autenticato
  • Porca puz....


    A em ha mandato in bambola il sistema w2k server

    fuck m$....e niente uninstaller....

    vabbè
    non+autenticato
  • Ma che te ne fai delle DX in un sistema server???
    Quasi quasi penso che ti stia bene...ci sei andato a smanettare e M$ ti a buggato e punito!!!
    non+autenticato
  • l problema è che il sistema winzzoz fa acqua da tutte le parti...
    non+autenticato
  • Si va beh ma piuttosto di usare W2K server per giocare a sto punto comprati una PSONE con 90K lire che va 1000 volte meglio! Per giocare con le DX usa W98SE e vedrai che andrà bene (ma fatti un dual boot con quello che ti pare cosi' stai tranquillo).

    Ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > Ma alla Microsoft ne sanno una più del
    > > diavolo...
    >
    >
    > Scusa ma da quando microzozz ne sa più di
    > qualcun'altro?Sorride

    Intanto qualcosa di lontanamente simile e utilie, come le DirectX, non c'e' traccia in giro.

    La microsoft vanta tra i migliori sviluppatori al mondo e sta frasetta detta da un anon come te vale meno di ZERO.
    non+autenticato
  • Io non sono ne per Linux ne per M$ ne Mac, Unix o che altro in quanto mi interessa svolgere determinati compiti e un S.O. per me vale l'altro. Voglio dire che Windows ha moltissimi lati positivi ma se fosse ottimizzato meglio sarebbe sicuramente il migliore sul lato desktop.
    Da una parte abbiamo un mastodontico registro che non vuole diminuire mai, delle Dll che non si disinstallano completamente; file Inf, msi e altra roba di installazione che poi rimane in mezzo alle scatole e alla fine diventa tutto lento come un chiodo. Ottimizzando questo direi che Windows si avvicina abbastanza (ma non appieno) al S.O. desktop ideale.
    Sul lato server invece meglio lasciar stare perchè a riprendere in mano il libro MCP di W2K server mi viene la nausea: è troppo antiintuitivo e contraddittorio!!!

    Ciao!
    non+autenticato