Luca Annunziata

C'è un pinguino su iPhone

E non solo. Ormai sono 10mila le applicazioni che girano sul melafonino. E tra queste, oltre a Linux, c'è anche qualche vecchia conoscenza

Roma - C'è chi è pronto a scommetterci, e anzi ha già iniziato i festeggiamenti: 10mila applicazioni, e altre ancora sono rilasciate in queste ore, sono disponibili sul AppStore di Apple, e aspettano soltanto che gli utenti navighino tra i menu, clicchino, (paghino) e scarichino. La dimostrazione di un ecosistema vivo e fiorente, che in ogni caso non ha finito di riservare sorprese e novità in qualche modo inaspettate: come l'arrivo di Linux sulla piattaforma più chiusa che ci sia (o quasi) del panorama dei cellulari.



Non si tratta di niente di definitivo al momento, niente di neanche lontanamente paragonabile a quanto già fa il pinguino sui cellulari Android come il G1 o sul Freerunner di OpenMoko. Linux fa poco più che caricare il kernel e consentire il login - via tastiera collegata ad un computer: c'è la shell, niente touchscreen. Il boot viene gestito tramite un software chiamato OpeniBoot, una sorta di bootloader che consente di selezionare quale sistema lanciare all'avvio del melafonino (OS X Mobile o altro) come già accade sui Mac con BootCamp.
Gli sviluppatori, quelli del iPhone Dev Team che già realizzano soluzioni di sblocco per il cellulare, fanno sapere comunque di avere tutta l'intenzione di portare avanti lo sviluppo del porting del pinguino del melafonino. Non si tratterà probabilmente di una trovata che raccoglierà un interesse massiccio del pubblico (chi è che ha voglia di smanettare su un cellulare da 500 euro che funziona?), ma è indubbio che questa trovata apra un gran numero di porte alle modifiche che sarà possibile apportare di qui in avanti a iPhone.

Da parte sua, Linux ha già una gloriosa storia di flessibilità e porting su molte piattaforme più o meno chiuse. C'è un pinguino sulla Wii, sulla Nintendo DS, sulla Xbox, oltre naturalmente alle console (casalinghe e portatili) realizzate espressamente per incorporare il kernel del OS open source al loro interno. Ma c'è anche chi si spinge oltre, e invece del software decide di modificare anche l'hardware stesso del melafonino.

Tornando ad ambiti più ortodossi, nelle ultime ore ha fatto capolino nell'AppStore anche una versione del client di Joost (ah, Joost: quanto tempo è passato!) pensata espressamente per iPhone. Sebbene il portfolio dei programmi in onda su Joost non sia esattamente di quelli da far gridare al miracolo, il piccolo software porta in dote una caratteristica intrigante oltre ad un paio di chicche da scovare: funziona solo via WiFi, un po' per evitare le limitazioni di banda tipiche del 3G, un po' per esorcizzare il rischio di continui blocchi del video passando da una cella all'altra. Il risultato non è ancora perfetto a quanto pare, ma lascia ben sperare per l'allargamento dell'offerta futura di video sul melafonino.

Luca Annunziata
76 Commenti alla Notizia C'è un pinguino su iPhone
Ordina
  • Interessante:

    http://www.fsf.org/blogs/community/5-reasons-to-av...

    Se compro qualcosa dovrei poterci fare quello che voglio io e non quello che altre aziende hanno deciso per me.

    Poi tutto si sblocca, si cracka ecc. ma e' il concetto in se' a essere sbagliato.
    Non intendo dare soldi a una azienda che si autoappropria del diritto di decidere cosa posso installare sul mio cellulare e cosa no.

    Esistono alternative libere che a parita' di prezzo questa scelta la danno. Preferisco concentrarmi su quelle.

    Il Neo Freerunner c'e': www.openmoko.com
    non+autenticato
  • - Scritto da: Graziano
    > Interessante:
    >
    > http://www.fsf.org/blogs/community/5-reasons-to-av
    >
    > Se compro qualcosa dovrei poterci fare quello che
    > voglio io e non quello che altre aziende hanno
    > deciso per
    > me.
    >
    > Poi tutto si sblocca, si cracka ecc. ma e' il
    > concetto in se' a essere
    > sbagliato.
    > Non intendo dare soldi a una azienda che si
    > autoappropria del diritto di decidere cosa posso
    > installare sul mio cellulare e cosa
    > no.
    >
    > Esistono alternative libere che a parita' di
    > prezzo questa scelta la danno. Preferisco
    > concentrarmi su
    > quelle.
    >
    > Il Neo Freerunner c'e': www.openmoko.com

    Se vuoi puoi anche sbloccarti la centralina della macchina ("bloccata" di fabbrica) per fare il ganzo, ma, come per l'iPhone, perdi la garanzia.

    Puoi anche mettere un motore nucleare per risparmiare sulla benzina, ma , anche in questo caso, perdi la garanzia.

    Ma io dico, ho speso 20000 euro di macchina e non posso farci quello che voglio ?????

    ...... ma é la Apple ad essere brutta e cattiva !!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciao

    > ...... ma é la Apple ad essere brutta e cattiva
    > !!!!

    l'Iphone è un oggetto sulla quale puoi installare del software, e dal momento che alcuni hanno la libertà di farlo (leggasi aziende che producono software) ma tu no perchè Apple decide che non puoi, allora si, Apple è la mela di Biancaneve.
    -ToM-
    4532
  • > Il Neo Freerunner c'e': www.openmoko.com

    e fa schifo.
    tante belle parole, ma ad hardware stiamo a zero;

    Cylon
    non+autenticato
  • - Scritto da: Graziano
    > Interessante:
    >
    > http://www.fsf.org/blogs/community/5-reasons-to-av
    >
    > Se compro qualcosa dovrei poterci fare quello che
    > voglio io e non quello che altre aziende hanno
    > deciso per
    > me.

    Beh, io vorrei andare in giro con una TV LCD, anzichè con una macchina, ma la samsung ha deciso che non posso... peccato!

    Se compri qualcosa sei cosciente di quello che stai comprando, delle funzionalità che ha e di quelle che non ha (o che sono bloccate). Fai le tue valutazioni, in base a cosa quel prodotto offre, ed acquisti.

    > Poi tutto si sblocca, si cracka ecc. ma e' il
    > concetto in se' a essere
    > sbagliato.
    > Non intendo dare soldi a una azienda che si
    > autoappropria del diritto di decidere cosa posso
    > installare sul mio cellulare e cosa
    > no.

    Liberissimo di non farlo. Non voglio entrare nel merito della scelta di Apple (anche se tu, come tanti altri, la strumentalizzi un po' come ti pare e piace), ma del tuo cellulare ci puoi fare quello che vuoi. Però lo hai comprato con del SW dentro ed eri consapevole che dentro ci fosse quel SW. Una volta nelle tue mani puoi anche cambiare il SW che c'è, non te lo impedisce nessuno.
    Ovviamente non potrai usufruire degli update che Apple fornisce, visto che non ti sta bene.

    > Esistono alternative libere che a parita' di
    > prezzo questa scelta la danno. Preferisco
    > concentrarmi su
    > quelle.
    >
    > Il Neo Freerunner c'e': www.openmoko.com

    Se non sbaglio ci si può installare sopra una quantità di OS diversi, tra cui anche Android, il chè lo rende molto interessante.

    Ma di questa libertà a tantissima gente non importa proprio nulla, in parte anche giustamente.
    Uby
    893
  • openmoko?....quello della moka?....fa il caffe?? A bocca aperta
  • - iPhone completely blocks free software. Developers must pay a tax to Apple, who becomes the sole authority over what can and can't be on everyone's phones.

    Ma se ci sono 3000 applicazioni gratis e gli autori non pagano niente, neanche l'hosting delle applicazioni.

    -iPhone endorses and supports Digital Restrictions Management (DRM) technology.
    apparte che ora sembra che apple stia per passare al drm free e cmq sta cosa c'era gia da anni con l'ipod e altri dispositivi windows media compatibile. Sta a vedere che mo Apple ha inventato il drm.

    - iPhone exposes your whereabouts and provides ways for others to track you without your knowledge.
    others chi? il mondo? apple? parlano del kill switch, loopt, non capisco.

    - iPhone won't play patent- and DRM-free formats like Ogg Vorbis and Theora.
    neache i wma, flv, 3ds, psd e i cip e ciop. C'e' l'mp3 tanto comodo. Se vuoi la qualita' comprati un dat.

    fiuu meno male che non hanno citato che non spedisce gli indispensabili MMS altrimenti chiudevo subito il sito.
  • nell'articolo si dice:

    "....soltanto che gli utenti navighino tra i menu, clicchino, (paghino) e scarichino."

    non è vero al 100% che devi pagare quello che scarichi, anche se messo tra parentesi
    per chi non conosce il sistema sembra che ogni cosa che scarichi la paghi, ed è falso.


    ".... l'arrivo di Linux sulla piattaforma più chiusa che ci sia (o quasi) del panorama dei cellulari."

    iphone non è un cellulare, potremmo definirlo uno smartphone.
    non+autenticato
  • ma non è eclatante che linux, ormai elogiato da tutti, non sia dentro di fabbrica ad uno smarphone diffuso. no, non è eclatante, è da rassegnati.
    perchè molta gente che non aveva idea di cosa fosse un ipod, un cellulare con le icone, di avere delle idee proprie, ad un certo punto, casualmente dopo l'uscita dell'iphone, ha sentito la NECESSITA' di acquistarlo?
    e perchè un'alternativa più economica e volendo più funzionale non si è diffusa per niente?
    e non ditemi apple qua e apple la, sono le persone che scelgono.
    come dire che ho dovuto prendere un suv per metterci dentro la roba, quando con un fiorino ne sposti di più e di varie misure.
    però tutti col suv.
    perchè?
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 01 dicembre 2008 13.31
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: lellykelly
    > ma non è eclatante che linux, ormai elogiato da
    > tutti, non sia dentro di fabbrica ad uno
    > smarphone diffuso. no, non è eclatante, è da
    > rassegnati.
    > perchè molta gente che non aveva idea di cosa
    > fosse un ipod, un cellulare con le icone, di
    > avere delle idee proprie, ad un certo punto,
    > casualmente dopo l'uscita dell'iphone, ha sentito
    > la NECESSITA' di
    > acquistarlo?
    > e perchè un'alternativa più economica e volendo
    > più funzionale non si è diffusa per
    > niente?
    > e non ditemi apple qua e apple la, sono le
    > persone che
    > scelgono.
    > come dire che ho dovuto prendere un suv per
    > metterci dentro la roba, quando con un fiorino ne
    > sposti di più e di varie
    > misure.
    > però tutti col suv.
    > perchè?

    perché la gente è servile e masochista?
    non+autenticato
  • Perchè quando si lancia un prodotto la prima cosa da fare è dimostrare di avere le spalle larghe, di apparire agli occhi della gente come una compagnia sana e forte.

    A prescindere da quello che è veramente, apple appare proprio così e quando ha detto "vi mettiamo mac osx dentro il telefonino" ha fatto venire un infarto a tutti.
    Poi poco importa se questa versione di mac osx è singletask e funziona male dopo ogni nuova installazione necessitando un riavvio (tipo win95): la sua figura la fa.

    Con linux purtroppo succede troppo spesso l'esatto opposto: società con il culo a terra riscopre linucs e l'open surc com'è successo tantissime volte tra sgi, sun ecc.ecc.

    Di certo non ci fanno una bella figura...
  • - Scritto da: 0verture
    > funziona male dopo ogni nuova
    > installazione necessitando un riavvio (tipo
    > win95): la sua figura la
    > fa.

    Cosa ci si inventa pur di sputare sopra l'iPhone .....

    Disinformatio !!!!!
    non+autenticato
  • Cosa non si fa per non riconoscere di essere stati inculati
  • - Scritto da: 0verture
    > Cosa non si fa per non riconoscere di essere
    > stati
    > inculati

    Tanto che lo ricomprerei altre 1000 volte,

    mi dai la fonte del fatto che ad ogni installazione (su tutti gli iPhone) si creano problemi tali da dover riavviare ???
    non+autenticato
  • che iphone os sia singletask e' una fesseria bella e buona... ma di quelle enormi

    apple ha deciso che le applicazioni nn possano girare contemporaneamente, e solo quelle che lei decide possono rimanere attive in backgroud... questo per evitare rallentamenti sprechi di risorse interferenze senza considerare la durata della batteria che in questo modo si allunga... cosa che capisco avendo avuto un symbian e piu' e piu' volte mi son trovato con una quantita' inutile di applicazioni in background e relativi azzoppamenti del telefono... per ovviare a questa scelta hanno pensato alle notifiche... nn so se le abbiano gia' implementate non mi interessa...

    dire che iphone os sia singletasking e' pura disinformazione

    ps: per quanto poi riguarda le inculate varie... ma quante ne hai prese per essere tanto veemente nell'attaccare chi ti fa notare che hai detto una idiozia?!
    non+autenticato
  • ma vi rendete conto di quanto e' ridicolo continuare a scrivere il mio telefono fa questo e questo e il tuo no?!

    sono passati due anni!!!!! DUE ... tra trollate e idiozie e isterismi da ogni parte

    si fa la morale su come la gente spende i propri soldi... ridicolo e ipocrita (ma dal signore in questione nn si pretende molto di piu')

    si paragona un cellulare da 500 euro che i piu' prendono per 300 euro (piu' contratto che senza ditemi a cosa serve un terminale come l'iphone) con uno che ne costa in media piu' 650 di euri

    l'iphone vi piaccia o meno ha cambiato il mercato degli smartphone... in meglio o in peggio non mi frega... e' indiscutibile la corsa all'imitazione

    l'iphone vi piaccia o meno ha ridefinito il concetto di sicurezza per gli smartphone(che verra' copiata sia da microsoft che da android.. in che modo e a che livello nn mi interessa, sta di fatto che verra' copiato il sistema "chiuso" perche' malgrado i super esperti da forum a quanto pare il modello chiuso per un cellulare e' funzionale)

    tutti i discorsi da trolletti sui killerswitch eccecc si sono dimostrati fumo e isterie (perche' in varia misura e natura presenti sui terminali rim ecc ecc)

    ecceccecc

    freud la chiamava invidia del pene ... qualcuno la chiama rosicare ... qualcun altro invidia cieca

    e nn e' riferito a iphone in particolare... di rosiconi e' pieno il mondo e quando possono, e internet e' un bel megafono, berciano per far sapere quanto sono piu' furbi e quanto sono piu' intelligenti e quanto il loro cervello funziona meglio e quanto la loro scelta in ogni ambito e' superiore al resto di noi poveri mortali...

    attenti rosicare troppo fa male allo smalto dei denti
    non+autenticato
  • se uno ha la panda, è "ovvio" che la ferrari del vicino lui non l'ha presa perchè non va bene e non perchè non se la può permettere.
  • non e' solo questione di panda o ferrari...

    e' questione che qua si fanno i conti in tasca alla gente e si proiettano ciecamente le proprie esigenze su quelle degli altri che e' anche peggio che fare il rosicone straccione

    e cosa ancora piu' ridicola parlando di un gadget di consumo di massa (perche' tutti i cellulari lo sono) si becera sulla inadeguatezza e sulle limitazioni... e intanto viene venduto a valanghe e le marche concorrenti tutte a imitare form-factor e funzionalita' ..

    pero' iphone fa schifo apple e' inutile .... che tristezza
    non+autenticato
  • indubbio, ma allora perchè i prodotti migliori a detta dei sapienti, non sono diffusi?
    secondo logica lo dovrebbero essere, invece di solito si guarda all'apparenza e non alla sostanza.
  • non la metterei su bianco o nero

    dire che iphone e' solo apparenza e' ridicolo quanto dire iphone e' il telefono perfetto...

    iphone e' un oggetto con tanti pregi e tanti difetti (sia ben chiaro essere "blindato" puo' essere sia un difetto che un pregio, nn avere la tastiera fisica lo stesso eccecc , quelli che vedo io come pregi per qualcuno sono legittimamente difetti)

    sta il fatto che un oggetto viene venduto per tanti motivi, nn ultimi la marca e il fattore estetico... ma 2 anni! sono due anni che e' sul mercato... e tutte le concorrenti stanno facendi uscire terminali simili quindi qualcosa in piu' dell'hype ci deve essere...

    perche' i macintosh non sono Il Computer nelle case.... (gli esperti possono dire quello che vogliono ma tra xp e osx c'e' un abisso, vista e' ancora in beta la versione definitiva esce tra un po' di mesi)

    perche il vhs? ... perche' perche'? ... io nn mi chiedo perche' un prodotto faccia successo commerciale... io mi chiedo come mai c'e' sempre qualche idiota che pontifica sul fatto che il suo e' piu' grosso (cervello) e gli altri sono degli idioti...
    non+autenticato
  • quello che volevo dire non era tanto sulle differenze degli apparecchi, ma sul fatto che certa gente parla male a priori e confronta l'apparecchio con altri, a loro detta migliori, ma poco diffusi.
    e di conseguenza mi viene da pensare che l'apparecchio più diffuso, sicuramente non sia il migliore, ma sia quello che più si avvicina ai desideri della gente.
    quindi mi viene anche da pensare che chi parla male delle cose lo fa per vari scompensi emotivi in lui presenti.
    perchè se uno è contento non ha bisogno di denigrare le cose degli altri.
  • a si su questo perfettamente d'accordo.

    il fatto di base e' che uno puo' anche essere contento della propria scelta, ma quando ti senti attaccato da ogni dove che la tua scelta e' "na schifezza" poi ti scatta il rosicamento, mettici poi che nella fattispecie l'oggetto e' prodotto da apple che di suo ha fatto una campagna molto forte su quanto "l'altro prodotto" sia mediocre(qualunque esso sia)... uno poi prende posizione... smette di vedere l'oggetto ma vede solo lo sberleffo, perche' il marcketing apple e' offensivo!(dicono loro) ma il marketing microsoft(per nn scomodare il resto) nn e' offensivo? fazioni... poi ci sono i 15enni(di testa) trollomani, ma questo e' un altro discorso
    non+autenticato
  • - Scritto da: lellykelly
    > quello che volevo dire non era tanto sulle
    > differenze degli apparecchi, ma sul fatto che
    > certa gente parla male a priori e confronta
    > l'apparecchio con altri, a loro detta migliori,
    > ma poco
    > diffusi.
    > e di conseguenza mi viene da pensare che
    > l'apparecchio più diffuso, sicuramente non sia il
    > migliore, ma sia quello che più si avvicina ai
    > desideri della
    > gente.

    Dunque il marketing come guida illuminata di intuizione dei desideri della GGente e non come creazione di consumo.

    Capperi sei un genio. L'ingenuita' non alberga in te.

    > quindi mi viene anche da pensare che chi parla
    > male delle cose lo fa per vari scompensi emotivi
    > in lui
    > presenti.

    E come non bastasse le tue conoscenze spaziano dalla economia alla psicologia.
    Wow che analisi.

    > perchè se uno è contento non ha bisogno di
    > denigrare le cose degli
    > altri.

    Questa analisi apre gli occhi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bibop
    [...]
    > attenti rosicare troppo fa male allo smalto dei
    > denti

    fa più male averceli cariati per aver dato retta alla pubblicità e mangiato troppe caramelle...

    e tieniti pure il tuo iphone... davvero non so che farmene
    non+autenticato
  • quanto presupponi! beata arroganza!!

    io l'iphone nn lo compro perche' nn ho bisogno di un telefono che fa quello che l'iphone fa... ne un communicator, ne un Nqualcosa

    a me basta il mio sonyericsson di 4 anni fa... nn ho bisogno di mms o internet sul cellulare ne di un player video ne di una console per giochini

    pero' a differenza vostra nn vado a pontificare come un idiota su quanto son scemi quelli che lo comprano(che sia communicator che sia omnia che sia iphone)... ne vado a dire agli altri che sono imbevuti di pubblicita'... poi da che pulpiti arrivano certi commenti... invasati anti-qualcosa... continuate cosi' rosicate nell'ignoranza
    non+autenticato
  • L'ignorante per definizione e' una persona non sa.
    I rosikoni invece sono spesso molto informati sui prodotti, di cui solitamente ne posseggono uno un po' piu' obsoleto. Non vedo perche' non possano esprimere le loro emozioni. Se non ti sta bene, hai sbagliato forum Sorride
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)