Alessandro Del Rosso

Office 14 sì, ma non quest'anno

Il boss di Microsoft, Steve Ballmer, ha confermato che il successore di Office 2007 giungerà sul mercato nel 2010. Come Windows Mobile 7. Quasi sicuramente questo sarà invece l'anno di Azure

Roma - Se ormai sembra certo che Windows 7 farà il suo debutto entro l'anno, la nuova major release di Office non seguirà le stesse tempistiche. In una conferenza tenuta con gli analisti a New York, Steve Ballmer ha infatti detto en passant che Office 14 non è un prodotto previsto per l'anno in corso.

Quanto dichiarato dal CEO di Microsoft, e confermato da un portavoce statunitense dell'azienda, non sorprende più di tanto: le previsioni parlavano infatti del rilascio di una prima beta verso la fine dell'anno, suggerendo dunque che la release finale non avrebbe potuto arrivare che l'anno successivo.

E così, a differenza di quanto accaduto con Windows Vista e Office 2007, è ormai praticamente certo che Windows 7 e Office 14 raggiungeranno i negozi in tempi differenti: a sentire certi osservatori, tra il completamento del primo e il completamento del secondo potrebbero passare anche più di otto mesi. Non è del resto un segreto che W7 sia il progetto di BigM con maggiore priorità, e quello su cui il colosso di Redmond punta maggiormente per contrastare la recessione economica.
Che Office 14 esca quest'anno o il prossimo, alla stragrande maggioranza degli utenti importa ben poco: molti devono ancora venire a capo di Office 2007 e della sua nuova interfaccia, ed altri si trovano benissimo con gli ormai collaudati e familiari Office XP e 2003. Senza poi contare chi, nel frattempo, ha scelto alternative gratuite come OpenOffice.

Un eventuale ritardo di Office 14 potrebbe invece sconvolgere i piani, come spiegato in questa analisi apparsa su Betanews, di tutte quelle aziende che pianificano il proprio business in base alle roadmpap di Windows e Office.

Ballmer ha depennato dalle campagne di lancio del 2009 anche la versione 7 di Windows Mobile, nome in codice Photon. Per quest'anno, dunque, BigM dovrà affrontare concorrenti vecchi e nuovi con Windows Mobile 6.5, presentato la scorsa settimana e atteso sul mercato dopo l'estate.

Il boss di BigM ha infine aggiunto che il testing di Azure, la prima piattaforma di Microsoft dedicata al cloud computing, sta procedendo secondo i piani: se non ci saranno sorprese, dovrebbe raggiungere il mercato entro la fine dell'anno. Ballmer ha anche chiarito che Azure costerà meno di un server in hosting, e offrirà alle aziende diversi modelli di licensing, quali pay-as-you-go e pagamento anticipato.
88 Commenti alla Notizia Office 14 sì, ma non quest'anno
Ordina
  • I gloriosi programmatori LINUX riusciranno a smontare anche quello !!!
    Riusciranno a sfruttare anche il più remoto exploit possibile per SABOTARE MICRO$OZZ e perorare la causa della libertà, perchè LIBERTA' = OPEN SOURCE !!!
    non+autenticato
  • Perdonami ma questo tuo post mi suona di illazione, microsoft non ha bisogno di programmatori linux per sabotarsi da sola.
    Al momento, se escludiamo le caratteristiche di exchange in associazione a outlook l'office microsoft non offre più nulla in più rispetto ad openoffice (esclusi i formati fuori isoOcchiolino ) e questo è un dato di fatto.
    Ho letto tanto di PA e migrazione a linux qui su punto informatico, magari il sistema migliore per migrare senza reali problemi potrebbe partire dall'adottare i software che si sono dimostrati tra i più validi nel coadiuvare l'open source alla semplicità d'uso come OpenOffice che a parer mio garantisce una maggior produttività e non solo un minor costo.

    Poi se MS sarà in grado di inventarsi qualcosa di veramente innovativo si faranno le dovute valutazioni ma per ora dall'office 2000 ad oggi ne ho viste poche di ottimizzazioni che meritino un upgrade del software (l'incompatibilità di formato).
    Io continuo ad usare open office da anni proponendolo ora (i primi tentativi con la 1.3 furono fallimentari) nuovamente come soluzione alternativa ad office e quasta volta con risultati eccellenti.

    Pandadisossato
    non+autenticato
  • http://punto-informatico.it/2560324/PI/News/falla-...

    Se tutte le versioni fin ora rilasciate sono vulnerabili, mi chiedo, cosa si faccia pagare Microsoft ad ogni nuova versione?
    non+autenticato
  • Ancora con questo Windows 6.1 = Vista con un altro nome?
    Ancora con questo Office 14 = Office 13 ma piu' pesante?


    Esiste un sistema operativo libero chiamato GNU con kernel Linux chiamato gNewSense: www.gnewsense.org

    Comprende tra le altre cose una completa suite per ufficio libera, gratuita e in italiano.

    Niente virus, worm, spyware, malware, firewall, antivirus, aggiornamenti automatici che si installano anche se non vuoi, niente programmi che riportano a microsoft i film che vedi o la musica che ascolti (windows media player), o le parole che cerchi (funzione cerca di windows).


    Direi che vale la pena un tentativo no?

    Il sito di gNewSense in italiano:

    http://www.gnewsense.org/Main:it/gNewSense
    non+autenticato
  • Per il sistema operativo niente da obiettare.... ma per la suite office... se volete tornare a office 97 fate pure... inoltre manca di applicazioni fondamentali per l'uso aziendale, quali collaboration suite degne di tal nome e che possano competere con exchange+outlook (Zimra fa ben sperare ma deve farne di strada, sopratutto per quel che riguarda integrazione e alta affidabilità) e applicativi per il project management (anche centralizzato con server) e per il design di flussi, schemi e quant'altro, tipo visio...

    Il giorno che si potrà implementare con lo stesso standard qualitativo e di funzionalità degli applicativi microsoft quanto sopra, allora ci sarà una reale alternativa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pinco Pallino
    > Per il sistema operativo niente da obiettare....
    > ma per la suite office... se volete tornare a
    > office 97 fate pure...

    ehm..

    veramente Writer 3 da le piste a QUALUNQUE versione di Word...


    Calc ha orami sorpassato Excel da molti punti di vista..



    >inoltre manca di
    > applicazioni fondamentali per l'uso aziendale,
    > quali collaboration suite degne di tal nome e che
    > possano competere con exchange+outlook


    FOndamentali????

    In quali aziende sei stato?


    Io ne ho viste parecchie, e credo siano usate da meno del 10%

    se proprio vogliamo ravvisare una mancanza, beh , è di qualcosa come MS Access
    SiN
    1120
  • Mica tanto.

    Writer è ancora indietro sotto diversi punti di vista (es. gestione stampa e cosi via).

    Non diciamo schiocchezze solo per elogiare l'open source.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Stein Franken
    > Mica tanto.
    >
    > Writer è ancora indietro sotto diversi punti di
    > vista (es. gestione stampa e cosi
    > via).

    IN che senso "gestione stampa"?



    >
    > Non diciamo schiocchezze solo per elogiare l'open
    > source.


    Infatti.

    Impress ad esempio, è ancora sotto PowerPoint


    Così come Opera è anora superiore a Firefox.

    Non sono affatto un fanatico dell'Open
    SiN
    1120
  • > veramente Writer 3 da le piste a QUALUNQUE
    > versione di
    > Word...

    Per favore...

    > Calc ha orami sorpassato Excel da molti punti di
    > vista..

    Si soprattutto nel numero di righe e colonne disponibili.

    > Io ne ho viste parecchie, e credo siano usate da
    > meno del
    > 10%

    Perchè probabilmente lui ha visto qualcosa di più della sala macchine... dove project, excel e powerpoint si usano per far salire la magica cifra che paga il tuo stipendio.

    > se proprio vogliamo ravvisare una mancanza, beh ,
    > è di qualcosa come MS
    > Access

    Che è proprio quello che si usa di meno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome

    >
    > Si soprattutto nel numero di righe e colonne
    > disponibili.


    beh, in effetti, anche lì.

    E soprattutto nelnumero di quelle VERAMENTE UTILZZABILI


    > > Io ne ho viste parecchie, e credo siano usate da
    > > meno del
    > > 10%
    >
    > Perchè probabilmente lui ha visto qualcosa di più
    > della sala macchine...

    non passo spesso mai in sala macchine

    DI solito passo proprio negli uffici, e vedo i computer


    > > è di qualcosa come MS
    > > Access
    >
    > Che è proprio quello che si usa di meno.


    beh, qeusto spiegherebbe un saccco di cose.

    gente che si fa dei grandissimiutensili dentellati da falegnameria mentale su excel, quando su access risolverebbe al volo...
    SiN
    1120
  • > gente che si fa dei grandissimiutensili
    > dentellati da falegnameria mentale su excel,

    ahah grandissimo!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: SiN
    >>> è di qualcosa come MS Access
    >> Che è proprio quello che si usa di meno.
    >
    > beh, qeusto spiegherebbe un saccco di cose.
    >
    > gente che si fa dei grandissimiutensili
    > dentellati da falegnameria mentale su excel,
    > quando su access risolverebbe al volo...

    Tipo risistemare una tabella che excel ha scombinato con un semplice ordinamentoSorride
    Oppure incrociare i dati di due tabelleSorride
    non+autenticato
  • > > Si soprattutto nel numero di righe e colonne
    > > disponibili.
    >
    >
    > beh, in effetti, anche lì.
    >
    > E soprattutto nelnumero di quelle VERAMENTE
    > UTILZZABILI

    Essendo un parametro soggettivo... il tipico IT ritiene inutilizzabile un excel con tre colonne, il tipico finance ritiene che scrivere sed -i 's/string1/string2/' file1 per rimpiazzare la stringa sia una cosa da malato di mente.

    > > > Io ne ho viste parecchie, e credo siano usate
    > da
    > > > meno del
    > > > 10%
    > >
    > > Perchè probabilmente lui ha visto qualcosa di
    > più
    > > della sala macchine...
    >
    > non passo spesso mai in sala macchine
    >
    > DI solito passo proprio negli uffici, e vedo i
    > computer

    Beh prova a passare quando ci lavorano sopra gli impiegati... magari dove c'è il management.

    > > > è di qualcosa come MS
    > > > Access
    > > Che è proprio quello che si usa di meno.
    > beh, qeusto spiegherebbe un saccco di cose.

    Spiega sicuramente perchè gli informatici sono tra il personale sacrificabile e meno pagato ... del resto usare un database relazionale è una cosa che in un ufficio serve tantissimo. Perchè mai utilizzare l'autofilter di excel per trovare il numero di telefono del fornitore quando si può fare una semplicissima query su 10 tabelle normalizzate.

    > gente che si fa dei grandissimiutensili
    > dentellati da falegnameria mentale su excel,
    > quando su access risolverebbe al
    > volo...

    Esempio?
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome

    > > E soprattutto nelnumero di quelle VERAMENTE
    > > UTILZZABILI
    >
    > Essendo un parametro soggettivo... il tipico IT
    > ritiene inutilizzabile un excel con tre colonne,
    > il tipico finance ritiene che scrivere sed -i
    > 's/string1/string2/' file1 per rimpiazzare la
    > stringa sia una cosa da malato di mente.

    veramente intendevo il numeo di righe/colonne utilizzabili SENZA IMPALLARE il sistema...

    > > DI solito passo proprio negli uffici, e vedo i
    > > computer
    >
    > Beh prova a passare quando ci lavorano sopra gli
    > impiegati... magari dove c'è il management.

    Fatto


    >
    > Spiega sicuramente perchè gli informatici sono
    > tra il personale sacrificabile e meno pagato ...

    guarda che non sono un informatico


    > del resto usare un database relazionale è una
    > cosa che in un ufficio serve tantissimo. Perchè
    > mai utilizzare l'autofilter di excel per trovare
    > il numero di telefono del fornitore quando si può
    > fare una semplicissima query su 10 tabelle
    > normalizzate.

    fai ancora prima sul telefonino, probabilmente


    > > gente che si fa dei grandissimiutensili
    > > dentellati da falegnameria mentale su excel,
    > > quando su access risolverebbe al
    > > volo...
    >
    > Esempio?


    mah, tipo tenere su excel gli interventi di assistenza, replicando continuamente dati dell'azienda, del tipo intervento, di acquisto, di condizione di sconto...
    SiN
    1120
  • Forse semplicemente bisogna pensare a un (Windows)7x2?
    e 2 cos'è? OoooH!
    non+autenticato
  • Evvai! io infatti ancora uso office 2003 in ufficio e openoffice a casa. Il 2007 non mi piace, figuriamoci quello nuovoA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: akasha82
    > Evvai! io infatti ancora uso office 2003 in
    > ufficio e openoffice a casa. Il 2007 non mi
    > piace, figuriamoci quello nuovo
    >A bocca aperta

    L'importante è che non si inventino nuovi formati, che rendano incompatibili tutte le suite in commercio ora... Tipo il mitico docx del 2007
    non+autenticato
  • Sarebbe bello se come annunciato tempo fa quest'Office supportasse per davvero l'OOXML standardizzato dall'ISO con il tanto chiaccherato procedimento di cui sappiamo, invece che la versione fuori standard che c'è in Office 2007.

    http://www.google.it/search?q=Office+2007+ooxml+no...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pietro Nida

    >
    > L'importante è che non si inventino nuovi
    > formati, che rendano incompatibili tutte le suite
    > in commercio ora... Tipo il mitico docx del
    > 2007

    che Openoffice 3 legge A bocca aperta
    SiN
    1120
  • Anche Office XP, 2000 e 2003A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pietro Nida
    > - Scritto da: akasha82
    > > Evvai! io infatti ancora uso office 2003 in
    > > ufficio e openoffice a casa. Il 2007 non mi
    > > piace, figuriamoci quello nuovo
    > >A bocca aperta
    >
    > L'importante è che non si inventino nuovi
    > formati, che rendano incompatibili tutte le suite
    > in commercio ora... Tipo il mitico docx del
    > 2007
    ma CERTO che introducono nuovi formati! Altrimenti come fanno a costringerti all'upgrade?
    non+autenticato
  • - Scritto da: akasha82
    > Evvai! io infatti ancora uso office 2003 in
    > ufficio e openoffice a casa. Il 2007 non mi
    > piace, figuriamoci quello nuovo
    >A bocca aperta
    Ma e' OVVIO che inventeranno nuovi fornati, altrimenti la gente rimarrebbe con la versione di office corrente.
    non+autenticato
  • Ma se manco lo hai visto come fai a dire che non ti piace ?

    - Scritto da: akasha82
    > Evvai! io infatti ancora uso office 2003 in
    > ufficio e openoffice a casa. Il 2007 non mi
    > piace, figuriamoci quello nuovo
    >A bocca aperta
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)