Skype entra in azienda, con SIP

Nel corso dell'anno verrà rilasciata una speciale versione aziendale di Skype capace di supportare il protocollo di comunicazione SIP e, con esso, i centralini privati basati sulla stessa tecnologia

Roma - Nel corso dell'anno Skype lancerà una versione del suo celebre client VoIP espressamente indirizzato alle aziende, e in modo particolare a quelle che utilizzano centralini telefonici privati (PBX, Private Branch eXchange) basati sul protocollo standard SIP (Session Initiation Protocol).

Skype For SIP, di cui esisterà anche una versione italiana, consentirà agli utenti aziendali di effettuare e ricevere chiamate nazionali e internazionali utilizzando i telefoni già presenti in ufficio, dunque senza la necessità di utilizzare un PC.

"In questo modo le aziende possono ora essere raggiunte telefonicamente dagli oltre 405 milioni di utenti Skype, utilizzando il click-to-call sui loro siti web, senza che questo comporti costi addizionali per il chiamante - spiega Skype in un comunicato -Inoltre possono anche scegliere di attivare ulteriori soluzioni per ricevere attraverso lo stesso sistema Skype anche chiamate di utenti che chiamano da linee tradizionali fisse e mobili".
Come tradizione, le chiamate verso i computer che utilizzano il software Skype saranno gratuite, mentre quelle dirette a numeri di rete fissa o mobile costeranno alle aziende 2,1 centesimi di dollari al minuto.

Skype è stata acquisita da eBay nel 2005, e l'omonimo client di telefonia IP è stato integrato nel celebre sito d'aste di quest'ultima per consentire un dialogo diretto e gratuito tra acquirente e venditore. Nonostante Skype sia il software di VoIP più diffuso al mondo, per eBay non è mai stato semplice monetizzarne la visibilità, e se è vero che nell'ultimo periodo i profitti generati da Skype sono cresciuti, certe fonti affermano che eBay sarebbe tuttora alla ricerca di un buon acquirente.
11 Commenti alla Notizia Skype entra in azienda, con SIP
Ordina
  • Skype sei forte,tanto forte che vincerai su tutto.
    Brava Skype fai vedere chi sei...
    non+autenticato
  • Vorrà dire che finalmente su Linux potremmo usare per parlare con Skype uno dei tanti client che parlano Sip?
    Immagino si aspetteranno qualcosa 'lato server' (Win tanto per cambiare)
  • Ciao

    - Scritto da: paoloholzl
    > Vorrà dire che finalmente su Linux potremmo usare
    > per parlare con Skype uno dei tanti client che
    > parlano
    > Sip?

    Già lo puoi fare: fatti un account su LiberaIlVoip (è gratuito): si tratta di un centralino voip on line, che fornisce anche il ervizio di gateway Skype.

    > Immagino si aspetteranno qualcosa 'lato server'
    > (Win tanto per
    > cambiare)

    Ancora: chanskype già lo fa, e si installa su Linux (naturalmente ci deve essere anche un asterisk..)

    Bye
    non+autenticato
  • - Scritto da: pippo2
    > Ancora: chanskype già lo fa, e si installa su
    > Linux (naturalmente ci deve essere anche un
    > asterisk..)
    >

    gia', ma costa 19$, ed io non vado a pagare 19$ per usare skype sul mio asterisk. Skype deve fornirmi il software gratuitamente, se vuole convincermi a integrare skype nel centralino, io poi paghero' il servizio skypeout e skypein come da tariffe...

    mi spiace per il simpatico gruppo di programmatori di chanskype, ma questo non e' modello di business praticabile, sono destinati al fallimento.
    non+autenticato
  • Forse non ho capito bene ma:
    cmq per ricevere le telefonate in ufficio devi avere un centralino voip?

    Perchè, a quel punto, donde sta il beneficio?
    1. con Eutelia le chiamate costano meno (non parliamo poi di Voipcheap & co che urbane e interurbane le regala..)...
    2. le chiamate ai cellulari cosa costano?? Eh sì, sta lì il problema... Finchè chiamare un cellulare costa 20 cent/min, donde sta il risparmio?
    3. ClickToCall : servizi gratuiti come LiberaIlVoip già lo fanno per il Voip (sip), penso ci siano altre alternativa a pagamento che funziano a dovere;
    4. il beneficio può arrivare come sempre con l'integrazione: con un asterisk in casa potrei gestirmi Skype, Gizmo, SIP vari insieme, usando il meglio di ognuno - cosa già fattibile con vari plugin per Asterisk (vedi chanskype e affini);
    5. sinceramente Skype non lo ho visto molto utilizzato in aziende serie - come d'altra parte tutti i tool di IM...

    Boh.
    non+autenticato
  • skype non è migliore di tanti altri, se escludiamo la crittografia.

    e se si usa sip come standard, la eslcudiamo.
    non+autenticato
  • La crittografia verrà usata comunque tra skype e skype, tanto tra skype e sip è solo a livello lan e comunque all'interno dell'azienda.(vpn e wan)...almeno spero!
    non+autenticato
  • - Scritto da: dargobenda
    > skype non è migliore di tanti altri, se
    > escludiamo la
    > crittografia.
    >
    > e se si usa sip come standard, la eslcudiamo.

    1) sip è solo e sottolineo SOLO un protocollo di sessione... una volta iniziata la sessione i flussi di dati ... tra gli end-point voce, dati video o qualunque altra stranezza ti aggradi sono gestiti in modo AUTONOMO dal livello applicativo (un pò come nel MIME o nell'HTTP dove un header del tipo "application-xyz" segala il tipo di handler che si può utilizzare per interfretare il flusso di dati)...

    È un fatto, ad esempio, che una volta stabilita la sessione i dati (che passano su altre porte negoziate dagli applicativi) siano gestiti via altro protocollo (ad esempio molti usano rstp per la vieoconferenza)... ovviamente nessuno ti impedisce di cifrare ("strong" a piacere) tutto o parte del flusso... nel modo e con gli algoritmi che più ti aggradano!

    Questo per quanto riguarda il "sip standard"....

    2) Per Skipe invece ti inviterei a essere meno "ottimista"... anche ammesso che il loro protocollo proprietario cifri in modo corretto e "unbreakable" (cosa di cui non hai la minima prova) ti inviterei a pensare a cosa succede quando invece che da PC a PC parli da PC a telefono "normale" (aka analogico o comunque non skipe) o viceversa .... ritieni davvero che nessuno possa ascoltare?....

    Non è per deluderti... ma ... la crittografia per essere sicura è un fatto emd-to-end dove ambedue gli end sono mutuamente "trusted" e hanno capacità di "pari livello" per quanto attiene la cifratura...

    Le "scorciatoie" sono pura e semplice illusione...
    Qualcuno più esperto di me ha detto che "a weak cryptography is worst than no cryptography" ... perchè ingenera una falsa illusione di sicurezza... credimi... quel qualcuno ha perfettamente ragione!
    non+autenticato
  • http://gizmo5.com/intl/it

    Gizmo non è famoso come Skype ma ha maggiori potenzialità oltre ad utilizzare nativamente SIP ed è già collegabile ai PBX o a server Asterisk
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)