Ad HP piace Android

Il gigante americano dei PC sta ponderando l'utilizzo dell'OS di Google in alcuni suoi futuri prodotti, primi tra tutti i netbook. Ma non č da solo

Roma - Č facile immaginare come Android si trovi al momento attuale sotto la lente di molte aziende, ma quando la lente è quella del più grosso produttore al mondo di PC il fatto è sicuramente degno di nota. Confermando parzialmente quanto riportato ieri dal Wall Street Journal, HP ha fatto sapere che un proprio team di ingegneri sta testando Android per valutarne l'eventuale utilizzo "in prodotti per il computing e le comunicazioni".

I portavoce di HP sono stati molto prudenti nelle loro esternazioni, sottolineando che la propria azienda non ha ancora deciso se e dove utilizzare il giovane sistema operativo open source. "Rimaniamo aperti a varie altre opzioni in fatto di OS".

Stando alle fonti interpellate da WSJ, HP vorrebbe utilizzare Android su alcuni modelli di netbook. Questi sono del resto gli unici altri dispositivi, oltre agli smartphone, dove la piattaforma di Google ha fino ad oggi messo piede. Dal momento che HP vende i suoi netbook Mini-Note 2133 e Mini 1000 Mi Edition con Linux pre-installato, è lecito immaginare che Android potrebbe prendere il posto di una o di entrambe le distribuzioni Linux - SUSE per il modello 2133 e Ubuntu per il 1000 Mi - ivi impiegate.
HP non è la prima a ponderare l'utilizzo di Android su dispositivi diversi dai telefoni cellulari. Asus ha già annunciato l'intenzione di utilizzare il sistema operativo "androide" su alcuni futuri modelli di Eee PC, e secondo alcune indiscrezioni anche Dell sta progettando computer ultracompatti basati su tale software. Quella di Google ha poi tutte le chance per diventare la piattaforma di riferimento degli imminenti netbook con architettura ARM, come quelli basati sulle CPU di Freescale, Qualcomm e Texas Instruments.
12 Commenti alla Notizia Ad HP piace Android
Ordina
  • Google in ambito informatico(e non solo) ha un un importante peso specifico, potrebbe diventare un importantissimo fattore trainante per Linux.
  • Sisi, Google è brava a sfruttare l'open source, me ne rendo conto
    non+autenticato
  • e ad assumere meno sviluppatori...
    non+autenticato
  • veramente c'è una news proprio su PI che parla di Google che ha ricominciato ad assumere personale tecnico

    fino ad ora hanno licenziato i markettari

    e i risultati si vedono, Chrome e Android sono stati gli unici sopravvissuti del Pwn2own 2009
    non+autenticato
  • Si infatti il successo di Firefox lo dimostrà Rotola dal ridere
  • > Google in ambito informatico(e non solo) ha un un
    > importante peso specifico, potrebbe diventare un
    > importantissimo fattore trainante per Linux.
    Se notizie come questa (e altre simili: tipo l'arrivo dei processori ARM sui netbook) troveranno conferma in tempi brevi credo che sia davvero l'inizio della fine per MS.
  • seeee è da windows 95 che sento parlare della fine di microsoft
    non+autenticato
  • > seeee è da windows 95 che sento parlare della
    > fine di microsoft
    Io invece solo da oggi ne sento parlare seriamente...
  • E pensa che sono riusciti sempre da soli a fare prodotti mediocri e rimediare colossali figuracce; hanno il monopolio anche in quello.

    - Scritto da: baubau
    > seeee è da windows 95 che sento parlare della
    > fine di
    > microsoft
    non+autenticato
  • - Scritto da: baubau
    > seeee è da windows 95 che sento parlare della
    > fine di
    > microsoft

    Allora daglieli tu i 20 milioni che hanno chiesto al governo Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: baubau
    > seeee è da windows 95 che sento parlare della
    > fine di
    > microsoft

    io questa fine la sento da os/2 warp.