Bluetooth 3.0 sulla rampa di lancio

Entro fine mese dovrebbe vedere la luce la specifica 3.0 di Bluetooth. Promette trasferimenti di dati svariate volte più veloci di quelli attuali e una migliore gestione dei consumi

Roma - Presso il Bluetooth SIG, il consorzio che si occupa dello sviluppo e della promozione della tecnologia wireless "dal dente blu", tutto è pronto per lanciare la specifica finale di Bluetooth 3.0, il cui annuncio è previsto per il prossimo 21 aprile. In questo giorno dovrebbe essere rivelato anche un primo elenco dei chipmaker che supportano la nuova specifica, e che a partire dai prossimi mesi la implementeranno nei propri chip wireless.

Grazie al matrimonio con la tecnologia WiFi, Bluetooth 3.0 promette di incrementare la velocità dell'attuale specifica 2.0+EDR, pari a 3 Mb/s: ciò renderà Bluetooth adatto a una più ampia gamma di impieghi e applicazioni, inclusa la condivisione e lo streaming di contenuti digitali.

La specifica 3.0 porterà con sé anche un miglior sistema di power management, capace di azzerare virtualmente i consumi in stand-by (ciò dovrebbe aumentare significativamente l'autonomia di tastiere e mouse wireless), e una gestione delle connessioni meno vulnerabile a interferenze e saltuarie perdite di segnale.
I primi dispositivi dotati di Bluetooth 3.0 faranno probabilmente capolino sul mercato nel 2010.