Alfonso Maruccia

Processo alla baia, tutto da rifare?

La sentenza di condanna messa in forse dal curriculum del magistrato giudicante. Nel frattempo, tra detentori dei diritti e pirati si č scatenata una lotta senza quartiere in tutto il mondo

Processo alla baia, tutto da rifare?Roma - Il mondo della rete ancora si affanna a metabolizzare in pieno quello che è successo una settimana fa, ma gli eventi si susseguono senza posa lasciando poco spazio alla lucida riflessione e occupando l'intera scena con la mera cronaca: dopo le condanne ai quattro uomini coinvolti con The Pirate Bay, nuove rivelazioni gettano una luce obliqua sulle motivazioni personali del giudice Tomas Norstrom, apparentemente coinvolto nelle lobby pro-copyright al punto da invalidare, potenzialmente, lo storico verdetto espresso dalla corte sul più grande portale di file sharing della storia recente.

Da una settimana la Baia è sotto attacco da tutti i fronti: le organizzazioni dei detentori dei diritti, forti del verdetto di cui sopra, pressano gli ISP affinché chiudano le porte di accesso al sito per gli utenti e molti provider in tutto il mondo pare stiano accondiscendendo senza che nemmeno ci sia il bisogno di fare richieste dirette.

Ma i giochi non sono finiti, non ancora, e se Brokep già prometteva "è solo l'inizio" appena dopo aver saputo di essere stato condannato assieme agli altri, l'occasione propizia per riaprire la questione senza nemmeno dover ricorrere in appello viene offerta dallo stato di "servizio" del giudice Norstrom, membro a tutti gli effetti sia di organizzazioni dell'industria multimediale che di gruppi coinvolti nella regolamentazione delle cose di rete.
Secondo quanto rivelato dalla radio nazionale svedese SR e poi riportato da TorrentFreak, Norstrom è membro dei seguenti gruppi: Swedish Association of Copyright (SFU), forum di discussione che tiene seminari, dibattiti e distribuisce la pubblicazione "Nordic Intellectual Property Law Review"; Swedish Association for the Protection of Intellectual Property (SFIR), organizzazione che vuole un inasprimento delle leggi pro-copyright che Norstrom contribuisce a gestire; la fondazione per il controllo e la risoluzione di dispute riguardanti i domini di primo livello .se.

Norstrom sarebbe insomma riconducibile in qualche modo ad organizzazioni che hanno per oggetto l'enforcement del diritto d'autore, quegli stessi detentori dei diritti che hanno denunciato la Baia e i suoi gestori come monito definitivo per chiunque utilizzi il P2P in maniera "illegale". Il processo conclusosi con la condanna dei bucanieri svedesi è dunque viziato dal coinvolgimento di parte del giudice, questa la tesi che l'avvocato di Sunde ha già preannunciato sosterrà nel suo appello, un coinvolgimento che legali e protagonisti della vicenda ora commentano gravemente promettendo da una parte di chiedere una ripetizione del processo quanto prima.

E mentre quelli della Baia provano a risollevarsi dalla batosta, l'associazione internazione delle major musicali IFPI prova a sfruttare come può il vento in poppa datole dal verdetto favorevole alle ragioni dell'industria, motivando con la condanna relativa all'infrazione del copyright la richiesta ai provider svedesi di bloccare l'accesso a The Pirate Bay.

Niente ingiunzione del giudice: la crew di The Pirate Bay è stata condannata, ragion per cui vogliamo che il sito venga spazzato via dalla rete, argomentano i discografici. Ma gli ISP, a quanto pare, respingono al mittente la richiesta sostenendo che "noi non censureremo i siti per i nostri clienti", perché "non è questo il nostro lavoro". Così dice (tra gli altri) Jon Karlung, managing director dell'ISP Bahnhofs.

Uscendo dalla Svezia, poi, se è vero che nessuno si aspetta l'inquisizione spagnola è altrettanto vero che finire in carcere per un reato che non si è commesso è una circostanza singolare: e invece pare proprio sia quanto successo all'admin del sito di file sharing InfoPSP, che si è visto costretto a patteggiare sei mesi di galera per evitare un processo che non poteva permettersi di supportare finanziariamente.

Avendo le corti spagnole stabilito che il diritto di link non è un crimine, l'admin non aveva che da procedere con il caso per difendersi davanti alle accuse dell'industria, cosa che lui stesso ammette avrebbe voluto fare se solo non fosse stato un semplice studente senza le risorse finanziarie utili all'obiettivo.

Anche in Spagna, in ogni caso, l'ombra del verdetto su TPB si fa sentire allorché una corte ha ordinato a un host di rete di mette offline i siti di P2P Elitemula.com ed ETMusica.com. La vicenda, nata a quanto pare da una causa civile dell'associazione dei produttori SGAE contro un membro dell'organizzazione pro-P2P GrupoET, sarebbe stata appunto condizionata dai fatti svedesi e i due siti riconducibili al suddetto GrupoET sono stati buttati giù prima ancora che gli interessati ricevessero alcuna comunicazione in merito.

Che la situazione sia complessa è dimostrato poi dal fatto che non solo i portali di torrent svedesi chiudono in massa a seguito della condanna di TPB, ma anche dal coinvolgimento diretto delle autorità malesi nella chiusura di LeechersLair, tracker BT in circolazione da 3 anni con circa 18mila membri registrati che si è visto l'host (Shinjiru) minacciato dall'SKMM di pesanti conseguenze e richiamato al rispetto di una legge risalente a 12 anni fa.

Alfonso Maruccia
189 Commenti alla Notizia Processo alla baia, tutto da rifare?
Ordina

  • So' usciti venti dischi
    me li devo da comprà,
    so' tutti quanti da paura
    ce potrebbe anche giurà.
    Un giorno lesto nel negozio
    pieno di felicità,
    poi butto n'occhio ar prezzo,
    sgrano l'occhi e comincio a barcollà.

    Sono cifre un po' curiose
    er doppio de vent'anni fa,
    io non so' er fijo de Berlusconi
    e non c'ho i sordi da buttà,
    preferisco utilizzarli
    pe' du' canne e quarche trans,
    me ne torno a casa ma
    un'idea qua in testa sta a frollà,

    Sta politica de' prezzi
    non la riesco a concepì,
    queste etichette discografiche
    non vojono capì
    che adesso c'è l'emmeppitre
    che je farà un culo così.
    E allora daje, scaricamo!
    E facciamoli sparì!

    Colleghiamoci cor mulo
    e partiamo cor daunlod,
    così je romperemo il culo
    tutti insieme n'artro po'.
    Io condivido mille giga
    tu duemila e così via,
    cor pirtupir e cor failscering
    io me scarico tua zia.


    E se la SIAE sparisce, urlo di felicità!
    se er prezzo non diminuisce, ma che me ne po' fregà?
    Non è mica scopo de lucro, è pe non famme derubbà!
    La cassazione ha sentenziato, la polizia deve abbozzà...

    Me scarico tutto!
    D'ora in poi...
    me scarico tutto!
    Ce lo sai!
    Me scarico tutto!



    Lo sai che l'addiesselle
    non è una malattia?
    Se mi collego in poco tempo
    ho tutti i dischi a casa mia.
    Delle cagate micidiali
    che a compralle mamma mia,
    poi me sparavo nei cojoni,
    e viva la pirateria!

    C'ho l'hard disk, è pieno zeppo
    de filmati in divviics,
    che se vedeno benissimo
    che cazzo je voi dì?
    Se tu al cinema er bijetto
    me lo fai pagà così,
    io me ne resto a casa mia
    e me spizzo tutto lì!

    I sistemi anticopia
    non ci fermeranno mai.
    Noi craccheremo tutto quanto
    e tu non ce lo impedirai.
    I giochi della pleistescion
    der nintendo e dell'icsbocs
    costèno un botto, brutti stronzi!
    Manco mezz'euro ve darò!

    La legge non può fare niente
    contro la mia libertà
    di non farmi inchiappettare
    da sti figli di puttà.
    'Na vorta era assai diverso,
    mo' non se stanno a regolà.
    Non siamo polli da spennare
    forza annamo a scaricà!


    E spendono mijardi, pe non facce scaricà
    Per un server che hanno chiuso, n'artro mijone già sta là
    Non sono mica un delinquente, me vojo solo ribbellà
    Però mo' io de st'industria, vojo falla tracollà...

    Me scarico tutto!
    D'ora in poi...
    me scarico tutto!
    Ce lo sai!
    Me scarico tutto!

    Me scarico tutto!
    D'ora in poi...
    me scarico tutto!
    Ce lo sai!
    Me scarico tutto!
  • THE PIRATE BAY NON E' OFFLINE!!!
    E' sufficente usare open DNS per accedervi...


    IL PROCESSO E' ULTRACORROTTO QUEL PO*CO FACEVA SOLO I SUOI INTERESSI...

    FORTUNATAMENTE THE PIRATE BAY HA I FONDI PER LE SPESE LEGALI!

    CONFIDO NELLA GIUSTIZIA... TORNERA' OPERATIVO
    non+autenticato
  • - Scritto da: TRUE
    > THE PIRATE BAY NON E' OFFLINE!!!
    > E' sufficente usare open DNS per accedervi...

    Ad ora non è necessario opendns, e stamattina era inutile perché era effettivamente offline per problemi tecnici (non per oscuramenti legali, né svedesi né italiani). Su pastebay era spiegato dagli admin che sarebbe tornato online nel primo pomeriggio cosa che effettivamente è successa.
    Da voci non confermate sembra che l'offline sia stato dovuto all'installazione di ulteriori 4 server mirror proprio per evitare oscuramenti.

    > CONFIDO NELLA GIUSTIZIA... TORNERA' OPERATIVO

    E' già tornato operativo da questo pomeriggio. Il downtime è durato meno di 16 ore (era andato offline stanotte).
  • in effetti, adesso i pirati rispondono all' ip 91.191.138.15 anzichè al loro vecchio 83.140.65.11...
    probabilmente il problema tecnico consisteva proprio in questo...
    non+autenticato
  • oppure basta inserire l' ip 91.191.138.15 nel file di hosts... associandolo sia a www.thepiratebay.org, sia a thepiratebay.org in questo modo:

    91.191.138.15    www.thepiratebay.org
    91.191.138.15    thepiratebay.org
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciccio riccio
    > oppure basta inserire l' ip 91.191.138.15 nel
    > file di hosts... associandolo sia a
    > www.thepiratebay.org, sia a thepiratebay.org in
    > questo modo:
    >
    > 91.191.138.15    www.thepiratebay.org
    > 91.191.138.15    thepiratebay.org

    Questo poi diventerebbe un problema se cambia IP... ci lamentiamo del forking del DNS fatto dai provider italiani e poi forkiamo noi il DNS sul nostro PC?
    La soluzione al problema del DNS (che NON ha nulla a che fare col down di stanotte) si risolve con OpenDNS (se è solo sul DNS) o TOR (se è anche sul routing).
  • Comunico l'impossibilita' di accedere a The Pirate Bay dalla rete Fastweb
    non+autenticato
  • - Scritto da: alberto e.
    > Comunico l'impossibilita' di accedere a The
    > Pirate Bay dalla rete
    > Fastweb

    Su Pastebay (accessibile) era scritto che sito e tracker erano giù per problemi tecnici e che sarebbero stati risolti nel giro di 12 ore. Infatti nel primo pomeriggio sono tornati entrambi online (quindi non era una censura italiana ma un problema locale loro)
    Al di là di questo, il mio client non ha fatto una piega, seed e peer si sono continuati a trovare e a scambiare dati grazie al DHT, cosa che dimostra ancora una volta come la storia dell'agevolazione sia una cazzata inventata dalle major e da chi le appoggia per chiari interessi economici (come i videonoleggiatori)
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 27 aprile 2009 16.59
    -----------------------------------------------------------
  • Sento rumori strani, come se tutti insieme una mandria di castori fossero usciti contemporaneamente dal letargoOcchiolino
  • Rosic 2 - La vendetta Con la lingua fuori

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bastard Inside
    > Rosic 2 - La vendetta Con la lingua fuori
    >
    > Clicca per vedere le dimensioni originali

    Clicca per vedere le dimensioni originali
  • Bellissimi tutti e due! Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: aPenguin
    > Bellissimi tutti e due! Rotola dal ridereRotola dal ridere

    entrambi FdT Original ImaResponseŠ Ficoso
    non+autenticato
  • - Scritto da: calindra omotepasi
    > - Scritto da: aPenguin
    > > Bellissimi tutti e due! Rotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    > entrambi FdT Original ImaResponseŠ Ficoso

    La classe non è acquaOcchiolino
  • Perlomeno sono contento di aver vissuto l'epoca pioneristica dei modem analogici, dei piccoli ISP, dei (veri) siti warez e p2p, dell'introduzione dell'adsl, ecc.
    Sicuramente nel futuro internet diventerà solo una televisione via cavo piena di tanta pubblicità per la gioia del berluska/sarkò di turno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: hubert

    > Sicuramente nel futuro internet diventerà solo
    > una televisione via cavo piena di tanta
    > pubblicità per la gioia del berluska/sarkò di
    > turno.

    ESATTO! HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!

    I sogni degli SFIGATI sono ora cenere al vento mentre l'INTERNACCHIO viene smantellato pezzo per pezzo! Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Fa male, nerdini? Fa TANTO MALE?

    HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!

    HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!

    HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!

    Le vostre illusioni affondano nella tazza del CESSO e lacrime di rabbia striano le vostre facce brufolose su cui io sputazzo e strombazzo con grande sollazzo! Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!

    HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!

    HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!
    non+autenticato
  • NON SI CAPISCE SE SEI PIU' OTTUSO O PIU' SIMPATICO...


    - Scritto da: MegaLOL
    > - Scritto da: hubert
    >
    > > Sicuramente nel futuro internet diventerà solo
    > > una televisione via cavo piena di tanta
    > > pubblicità per la gioia del berluska/sarkò di
    > > turno.
    >
    > ESATTO! HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!
    >
    > I sogni degli SFIGATI sono ora cenere al vento
    > mentre l'INTERNACCHIO viene smantellato pezzo per
    > pezzo!
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    > Fa male, nerdini? Fa TANTO MALE?
    >
    > HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!
    >
    > HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!
    >
    > HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!
    >
    > Le vostre illusioni affondano nella tazza del
    > CESSO e lacrime di rabbia striano le vostre facce
    > brufolose su cui io sputazzo e strombazzo con
    > grande sollazzo!
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    > HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!
    >
    > HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!
    >
    > HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!
    non+autenticato
  • ...peccato che avevi scritto la stessa identica cosa anche nel post dell'altro articolo...

    Ma forse volevi solo farci vedere come sai usare bene il Copia/Incolla?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 22 discussioni)