Alessandro Del Rosso

Firefox 3.5, sprint agli ultimi metri

Mozilla ha rilasciato quella che dovrebbe essere l'ultima beta del suo browser. Una versione che promette ancora più sicurezza e velocità. Disponibile anche un nuovo update a Firefox 3.0, che risolve due seri bug

Roma - Con qualche giorno di ritardo rispetto alle previsioni, nella serata di lunedì Mozilla ha rilasciato Firefox 3.5 Beta 4, la prima release del nuovo browser a migrare il numero versione da 3.1 a 3.5. Quasi in contemporanea è stato distribuito l'aggiornamento 3.0.10 alla versione stabile di Firefox.

Secondo la roadmap pubblicata qui, la quarta beta di Firefox 3.5 dovrebbe essere anche l'ultima: da qui al rilascio definitivo del nuovo browser verrà probabilmente confezionata una sola release candidate.

Mozilla ci tiene a sottolineare che sebbene Firefox 3.5 Beta 4 sia già ritenuto piuttosto stabile, questa versione rimane primariamente indirizzata a sviluppatori e tester. Nonostante ciò, la Beta 4 è già disponibile in ben 70 lingue differenti, che Mozilla afferma essere il maggior numero di localizzazioni mai rese disponibili in fase di beta testing. Grazie dunque allo sforzo dei vari traduttori sparsi per il mondo, Firefox 3.5 può già essere approvato anche dagli utenti più curiosi, e, in linea generale, da tutti coloro che non usano il browser per compiti mission critical.
Rispetto alla precedenta beta, che come si è già ricordato portava il numero di versione 3.1, la Beta 4 migliora la funzione di navigazione anonima (Private Browsing), che quando attivata permette di non lasciare tracce sul computer locale, e il supporto ai servizi di geolocalizzazione; supporta nativamente il formato JSON (JavaScript Object Notation), per lo scambio di dati tra server e browser. Implementa inoltre in modo più completo i thread web worker, che consentono ai programmatori JavaScript di elaborare i calcoli più impegnativi in background, così da non rallentare l'intero browser, e utilizza l'ultima versione del motore Gecko, che grazie allo speculative parsing velocizza il rendering dei contenuti. Infine, supporta nuovi elementi di HTML5 e CSS e migliora performance e stabilità del nuovo motore JavaScript TraceMonkey.

La scorsa settimana BetaNews aveva testato una delle ultime nightly build di Firefox 3.5 Beta 4, e aveva scoperto che questa forniva il 17 per cento in più di performance rispetto alla beta precedente: tale incremento, che porta il nuovo Firefox ancor più vicino alle prestazioni di Google Chrome 2, è attribuito soprattutto alle migliorie recentemente apportate da Mozilla a TraceMonkey.

Firefox 3.5 Beta 4 soffre di alcuni problemi noti con Gmail e con il tool di sicurezza AVG SafeSearch v8.0 (per risolvere questi ultimi è sufficiente aggiornare SafeSearch), inoltre è ancora incompatibile con diverse estensioni, tra le quali Microsoft.NET Framework Assistant, Nokia PC Sync, Read it Later e Bookmark Link Checker Minus.

La versione italian di Firefox 3.5 Beta 4 può essere scaricata da qui per Windows, Mac OS X e Linux. La note di rilascio si trovano qui.

Firefox 3.0.10
Come detto, in concomitanza con il rilascio della nuova beta di Firefox 3.5 Mozilla ha reso disponibile anche Firefox 3.0.10, un aggiornamento che arriva a una sola settimana di distanza dal precedente e che sistema due gravi bug, di cui solo uno relativo alla sicurezza. Per maggiori informazioni si vedano le note di rilascio.

Firefox 3.0.10 può essere scaricato attraverso il sistema di aggiornamento automatico del browser o, manualmente, da Mozilla Italia.

Alessandro Del Rosso
153 Commenti alla Notizia Firefox 3.5, sprint agli ultimi metri
Ordina
  • <a href="http://tuttomeritoaltrui.blogspot.com>Qui trovate alcuni esempi di video ogg theora, visualizzabili con firefox 3.5</a>

    Ciao
    non+autenticato
  • "Implementa inoltre in modo più completo i thread web worker, che consentono ai programmatori JavaScript di elaborare i calcoli più impegnativi in background, così da non rallentare l'intero browser"

    Vorrei specificare che questa funzione è sfruttata solo a livello di privilegi chrome, e SOLO all'interno di componenti XPCOM... In poche parole il multithreading non può operare sul DOM senza causare inevitabilmente un crash del browser. Sono sicuramente utili questi thread worker (nel mio caso tornano utili soprattutto per quanto riguarda l'accesso asincrono ad SQLite), ma spero si possa fare presto qualcosa per garantirne l'accesso anche da DOM, o almeno costruirne una versione accessibile da DOM...
  • Uso FF da anni per lavoro e a casa, va molto bene.
    Gli unici problemi riscontrati sono stati a volte con animazioni flash o video... cmq plugin proprietari...

    Sicuramente il miglior browser che consiglio caldamente
    non+autenticato
  • Dopo aver copiato il private Browsing di IE8 magari hanno anche intenzione di mettere gli acceleratori, strumento davvero utile nel velocizzare sul serio l'uso del browser, non come le banali statistiche che poi non trovano un risvolto reale.

    Saluti
    Feliciaus
    non+autenticato
  • Consinuo a leggere che FF ha copiato IE, ma guardate che il sistema di navigazione anonima (in locale) si può usare già nella 3.0.x, basta settare la cancellazione dei file temporanei/cache/cookie/cronologia all'uscita del browser.

    Certo, con FF 3.5 la cosa è molto più automatizzata e intuitiva, ma concettualmente non è nulla di nuovo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Feliciaus
    > Dopo aver copiato il private Browsing di IE8


    Ahahahahah
    Elimina dati personali è presente su FF da una vita!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Negronetto
    > - Scritto da: Feliciaus
    > > Dopo aver copiato il private Browsing di IE8
    >
    >
    > Ahahahahah
    > Elimina dati personali è presente su FF da una
    > vita!

    E tu ti fidi?
  • peccato per te che un plugin per il private browsing su ff esiste da 5 anni
  • Partendo dal punto che Safari dispone della funzione Private Browser da parecchi anni:

    http://lifehacker.com/software/mac-os-x/safaris-pr...

    La funzione Private browsing doveva essere inclusa su Firefox3:

    http://blog.mozilla.com/faaborg/2007/06/01/the-use.../


    Private Browsing su Firefox è disponibile già da tempo tramite estensione:

    https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/996...


    Prima di postare ti consiglierei di informarti bene.

    Credo che l'unico browser ad aver bisogno di acceleratori sia solo IE8 vista la lentezza:

    http://www.betanews.com/article/Codefrozen-Firefox...
  • HEheheh be diciamo che quando si tratta di difendere firefox siete velocissimi, ma ovviamente siete abituati a browser veloci quindi è logico aspettarselo.

    Gli acceleratori sono una gran figata devo dire, dovrebbero essere inclusi in ogni browser.

    Sul fatto che sia firefox a copiare ovviamente era una mia voluta provocazione, ma il private browsing presente ora è ben diverso dal cancella dati personali presente nelle precedenti versioni. Intanto perchè mi permette di cancellare i dati solo su una singola pagina e non su tutta la navigazione. Anche in explorer potevo semplicemente cancellare ogni cosa o magari nemmeno mai memorizzarla, però il problema è quando io voglio che resti tutto cosi com'è e andare su un sito unico sulla cui navigaizone non deve restare traccia e questo solo ora lo posso fare.

    Uso ogni tanto firefox, cosi come opera e IE, nessuno dei tre lo trovo particolarmente migliore degli altri.
    Il motivo per cui IE8? Mi sembra il più funzionale e solo una volta un sito era lentissimo con ie e molto meglio con opera, il più delle volte ho qualche piccolo problema con gli altri browser, tipo nell'home banking.

    CIao
    Feliciaus
    non+autenticato
  • Dire le cose come stanno, non credo voglia dire difendere Firefox.

    Ho fatto semplicemente chiarezza, su fatti che tu molto probabilmente ignoravi.

    Provocazione o meno adesso sai come stanno le cose realmente.
  • - Scritto da: gnulinux86
    > Partendo dal punto che Safari dispone della
    > funzione Private Browser da parecchi
    > anni:
    >
    > http://lifehacker.com/software/mac-os-x/safaris-pr
    >
    > La funzione Private browsing doveva essere
    > inclusa su
    > Firefox3:
    >
    > http://blog.mozilla.com/faaborg/2007/06/01/the-use
    >
    >
    > Private Browsing su Firefox è disponibile già da
    > tempo tramite
    > estensione:
    >
    > https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/996
    >
    >
    > Prima di postare ti consiglierei di informarti
    > bene.
    >
    > Credo che l'unico browser ad aver bisogno di
    > acceleratori sia solo IE8 vista la
    > lentezza:
    >
    > http://www.betanews.com/article/Codefrozen-Firefox
    Quoto, effettivamente FF e' anni luce avanti rispetto ad IE8, sia come velocità di apertura delle pagine (non del programma stesso), sia come personalizzabilità. Unico neo: mangia tonnellate di Ram.
  • Firefox non ha solo copiato da IE ma nella versione 3 anche comodissime funzioni che erano presenti da una vita in opera... p.s. non riesco proprio a capire come la gente possa ancora utilizzare firefox, che come bug è ormai al livello di IE, gli standard non sanno cosa siano e di una pesantezza estrema...
    non+autenticato
  • Prima di postare ti sei dimenticato di spegnere la Troll Mode.....Rotola dal ridere

    Qualche link sulla tua tesi delirante?? Deluso

    Dato che hai dato ragione a Felicianus ti consiglio una buona lettura:

    http://lifehacker.com/software/mac-os-x/safaris-pr...

    http://blog.mozilla.com/faaborg/2007/06/01/the-use.../

    https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/996...

    http://www.betanews.com/article/Codefrozen-Firefox...

    Queste sono per la questione sicurezza che hai sollevato:

    http://secunia.com/advisories/product/12366/?task=...

    http://secunia.com/advisories/product/19089/?task=...

    http://secunia.com/advisories/product/10615/?task=...


    Ps: Ognuno è libero di usare il browser che più lo aggrada.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 aprile 2009 12.32
    -----------------------------------------------------------
  • Speriamo di mettere le mani su FF 3.5 entro il 2012....
    non+autenticato
  • sempre meglio che comprare un sistema operativo a 600€ e scoprire che è in versione pre alphaA bocca aperta
  • - Scritto da: pabloski
    > sempre meglio che comprare un sistema operativo a
    > 600€ e scoprire che è in versione pre alpha
    >A bocca aperta

    Ma vuoi mettere la soddisfazione di pagare per fare il betatester, e poi di pagare di nuovo quando esce la patch che per questioni commerciali chiamano seven anziche' sp4
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: pabloski
    > > sempre meglio che comprare un sistema operativo
    > a
    > > 600€ e scoprire che è in versione pre alpha
    > >A bocca aperta
    >
    > Ma vuoi mettere la soddisfazione di pagare per
    > fare il betatester, e poi di pagare di nuovo
    > quando esce la patch che per questioni
    > commerciali chiamano seven anziche'
    > sp4
    e sopratutto alla fine dei betatesting non potere nemmeno creare files AUX per aumentare la produttività?A bocca aperta
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 aprile 2009 13.44
    -----------------------------------------------------------
  • ma davvero neanche su seven sarà possibile chiamare file "aux", "lpr" e compagnia?

    che manica di bifolchi che sono...
    non+autenticato
  • - Scritto da: franco frattali
    > ma davvero neanche su seven sarà possibile
    > chiamare file "aux", "lpr" e
    > compagnia?
    >
    > che manica di bifolchi che sono...
    Assurdo eh? quasi quasi, per aumentare la produttivita' si intende, tramite la creazione di files AUX, potremmo passare tutti a linux...
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)