Alessandro Del Rosso

Office 2007 accoglie ODF e PDF col SP2

Microsoft ha reso disponibile per il download il secondo service pack per la sua suite di produttività personale. Un aggiornamento che aggiunge per la prima volta ai formati nativi anche OpenDocument e Portable Document Format

Roma - Come preannunciato a metà aprile, ieri Microsoft ha reso disponibile il secondo service pack per Office 2007.

La novità più nota e attesa di questo update è l'introduzione del supporto nativo ai formati OpenDocument (ODF) 1.1, PDF e XPS. Il SP2 accoglie poi le modifiche apportate al formato XML nativo di Office 2007 dallo standard ISO/IEC 29500, meglio noto come Office Open XML (OOXML).

L'inclusione di ODF in Office rappresenta uno dei passi più significativi compiuti recentemente da Microsoft in tema di interoperabilità. Grazie al supporto del celebre formato sviluppato in seno al consorzio OASIS, gli utenti di Office 2007 non avranno più bisogno di un add-on o di un convertitore esterno per importare ed esportare i documenti ODF: questo formato diventa ora parte integrante di Office 2007, e può essere aperto, modificato e salvato alla stessa stregua di OOXML e degli altri formati che la suite di Microsoft supporta in modo nativo.
Per quanto riguarda OOXML, va ricordato che questo standard si fonda sull'originario formato dei documenti alla base di Office 2007, ma durante il processo di standardizzazione ha subito un certo numero di modifiche più o meno importanti: il risultato è che i documenti XML salvati con Office 2007 non sono conformi a IS29500. Microsoft ha sempre puntualizzato che Office 2007 "supporta già sostanzialmente IS29500", riconoscendo però il fatto che l'implementazione di questo standard avesse bisogno di "un aggiornamento": aggiornamento arrivato ora in seno al SP2. Il futuro Office 2010 supporterà nativamente il neo-standard pur conservando la compatibilità con i documenti preesistenti.

Il SP2 porta inoltre con sé il supporto al formato PDF 1.5 (quello di Acrobat 6.0) e il suo rivale made in Redmond, XPS (XML Paper Specification). Come ODF, anche questi formati erano in precedenza supportati da Office 2007 mediante uno specifico add-in da scaricare e installare separatamente. Va sottolineato come il supporto a PDF e XPS è e resterà limitato all'esportazione dei documenti: in altre parole, i relativi file non potranno essere né aperti né modificati.

In passato Microsoft aveva già espresso l'intenzione di integrare direttamente il supporto di PDF all'interno di Office 2007, salvo poi cambiare idea all'ultimo minuto: una mossa che molti videro come il tentativo del big di Redmond di favorire OOXML e XPS ai danni dello standard promosso da Adobe. Quest'ultima minacciò persino di intentare una causa anti-trust contro la propria avversaria.

L'SP2 porta infine in Office 2007 una API libera da royalty, chiamata Extensible File Formats, che consente alle terze parti di implementare nuovi formati di documento. Di particolare interesse il fatto che i formati così implementati potranno essere utilizzati alla stessa stregua di quelli nativi, e li si potrà persino impostare come predefiniti. Questa stessa API, ha spiegato BigM, potrà essere eventualmente utilizzata per scrivere filtri ODF o PDF migliori di quelli sviluppati dalla stessa Microsoft.

Naturalmente il SP2 contiene, come tradizione, anche patch e fix di sicurezza, in particolare quelli rilasciati da Microsoft fino al febbraio di quest'anno. Il SP2 non è cumulativo, pertanto prima di installarlo è necessario applicare il SP1. (Errata corrige: come giustamente segnalato da alcuni lettori, il SP2 è cumulativo, dunque non richiede necessariamente l'installazione del SP1.)

I link da cui scaricare il SP2, nonché quelli a molti articoli e documenti di approfondimento, sono riportati in questo post del Blog Team TechNet Italia.

Alessandro Del Rosso
119 Commenti alla Notizia Office 2007 accoglie ODF e PDF col SP2
Ordina
  • (citazioni in corsivo)

    ieri Microsoft ha reso disponibile il secondo service pack per Office 2007.

    tenete a mente "ieri"...

    La novità più nota e attesa di questo update è l'introduzione del supporto nativo ai formati OpenDocument (ODF) 1.1, PDF e XPS.

    novità???

    ODF è standard ISO dal 30/11/2006...
    ODF è standard UNI dal 26/01/2007...
    ODF 1.1 è standard OASIS dal 01/02/2007...

    quanto tempo fa da "ieri"???

    e intanto... ODF 1.2 è standard OASIS in via di definizione (entro 2009) e prossimo standard ISO... forse lo vedremo sul "prossimo" Office 2030???

    rif.:
    http://www.iso.org/iso/search.htm?qt=26300&publish...
    http://en.wikipedia.org/wiki/OpenDocument#Standard...

    Il SP2 accoglie poi le modifiche apportate al formato XML nativo di Office 2007 dallo standard ISO/IEC 29500, meglio noto come Office Open XML (OOXML).

    lo standard ISO/IEC 29500 (il famigerato OOXML) è stato pubblicato soltanto il 17/11/2008, dopo quattro edizioni (ovvero dopo essere passato per quattro diverse "bozze")...

    lo standard vero (quello finale) appare ora (cioé "ieri") per la prima volta con Office 2007 SP2... mentre è invece implementato in OpenOffice dalla 3.0.1...

    Per quanto riguarda OOXML, va ricordato che questo standard si fonda sull'originario formato dei documenti alla base di Office 2007, ma durante il processo di standardizzazione ha subito un certo numero di modifiche più o meno importanti: il risultato è che i documenti XML salvati con Office 2007 non sono conformi a IS0 29500.

    insomma: (almeno fino a "ieri") Office NON è compatibile neanche con i formati documentali di Microsoft...

    e Office 2000, XP e 2003 con il loro bel "OOXML compatibility pack" di Microsoft???

    Q. - ci saranno mai due diverse versioni di Office che usano formati standard e mantengono la compatibilità fra loro???

    A. - no! altrimenti chi se la pagherebbe mai una licenza per Office???

    MA CHE VERGOGNA!!!
    non+autenticato
  • Office 07, con quelle differenze nella interfaccia utente, ha bisogno di una spinta per diffondersi e giustificarne l'adozione. Il supporto (pieno o buggato, a casa MS non ha mai fatto molta differenza) a odf aiuta moltissimo. Anche perchè la voce che si va diffondendo è: scaricati openoffice3 che apre tutto, doc odt docx pdf... (pdf mi pare, in realtà li apro in inkscape se devo estrarci la grafica)
    non+autenticato
  • Ma l'ODF non è arrivato alla versione 1.2 usata attualmente da OpenOffice 3.x?

    Questi implementano dopo anni tale standard e lo fanno con una versione vecchia, la 1.1? Oppure l'articolo è sbagliato?

    Roba da matti!
    non+autenticato
  • - Scritto da: lucapas

    > Ma l'ODF non è arrivato alla versione 1.2 usata
    > attualmente da OpenOffice
    > 3.x?
    >
    > Questi implementano dopo anni tale standard e lo
    > fanno con una versione vecchia, la 1.1? Oppure
    > l'articolo è
    > sbagliato?
    >
    > Roba da matti!

    Confermo che la versione supportata è la 1.1. E' una scelta sicuramente conservativa, ma non so quanto criticabile. La versione 1.1 credo che sia ancora allo stadio di draft, anche se molto avanzato, e deve ancora passare il vaglio finale di ISO.
    In fin dei conti penso che la scelta della versione 1.1, se la vuoi vantare come standard e interoperabile, era praticamente inevitabile.

    Saluti
    VITRIOL
  • Correzione, anche se si capiva: la 1.2 è ancora allo stadio di draft.

    Saluti
    VITRIOL
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 aprile 2009 18.41
    -----------------------------------------------------------
  • Salve a tutti, ho appena installato l'SP2 per Office 2007 ma ho riscontrato un piccolo problemino che non so' come risolvere, desidererei sapere se qualcuno di voi l'ha riscontrato ugualmente e se e' riuscito a risolverlo. Il problema consiste nel fatto che ogniqualvolta tento di salvare un documento qualsiasi (word, excel, pp o altro) mi compare un messaggio d'errore con su scritto "Al momento il file e' utilizzato da un altro utente o da un'altra applicazione" e il salvataggio in PDF fallisce, ma......non c'e' nessun altro utente collegato e l'unico programma che ha aperto il file e' proprio word (!?).
    Voi ne sapete niente?

    Vi ringrazio per qualunque suggerimento vogliate darmi.

    Giulio
    non+autenticato
  • - Scritto da: giulio

    > Vi ringrazio per qualunque suggerimento vogliate
    > darmi.

    Un buon reboot in questi casi aiuta sempreSorride !
    11237
  • Ciao Giambo, grazie per la risposta.
    Ho gia' riavviato il sistema un paio di volte ma non sembra sortire alcun effetto.

    Boh.....
    non+autenticato
  • @Giulio

    In merito ai tuoi problemi di salvataggio, ho fatto una prova ma non ho riscontrato problemi di sorta.

    A scopo di evitare malintesi, ti ricordo che Office 2007, nello specifico Word, necessita l'installazione separata di un eseguibile che permette il salvataggio in .pdf. Cosa che avviene dopo l'accertamento dell'originalità della copia posseduta di Office.

    Ad oggi, dopo aver installato il SP2 per Office, ho salvato un file .docx in .odt e non ho riscontrato problemi come pure il salvataggio in .pdf .

    Ciao
  • > Ad oggi, dopo aver installato il SP2 per Office,
    > ho salvato un file .docx in .odt

    scusa hai provato ad aprire con openoffice un .odt fatto con Office ?

    Sono curiosissimo di sapere se e come lo apre e se conserva l'impaginazione
    non+autenticato
  • @uindovs ambassador

    Ho inviato un mio file di testo ad un amico che ha OO 3.0 ed anche ad un'altro la cui macchina andrò ad aggiornare domani ( FF 3.0.10 + patch varie Win) su chi avevo installato OO 3.0, a cose fatte posterò il risultato.

    Sono curioso anch'io di vedere se ci sono problemi di formattazione perduta.

    Ovviamente farò il processo inverso spedendomi dei file originali .odt e vedere come si comporta Office.

    Per spaccare il capello in quattro voglio vedere se un file di OO 2.4 è apribile da Word 2007.

    I risultati saranno qui

    Ciao
  • - Scritto da: linguist

    > Per spaccare il capello in quattro voglio vedere
    > se un file di OO 2.4 è apribile da Word
    > 2007.

    MS Office 2007 SP2 supporta ODF 1.1, la stessa versione di OOo 2.4. Invece OOo 3.0 e successivi supportano ODF 1.2.
    Questo in genere non provoca problemi seri nello scambio dei documenti. E' più importante il rispetto delle specifiche e la completezza delle funzionalità supportate.

    Saluti
    VITRIOL
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 aprile 2009 16.55
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: uindovs ambassador

    > Sono curiosissimo di sapere se e come lo apre e
    > se conserva
    > l'impaginazione

    Un documento di MS con prove incrociate Word 2007 SP2 e OOo 3.0.1:

    http://blogs.msdn.com/dmahugh/archive/2009/04/28/w...

    Interessanti anche i link proposti al paragrafo "Getting more information", che descrivono dettagliatamente quali funzionalità sono supportate e quali no.

    Saluti
    VITRIOL
  • @ uindovs ambassador

    L'apertura di file .odt (generato da OO 3.0) da parte di Word 2007 non ha mostrato problemi di sorta, formattazione intatta.

    Idem per .odt generato da Word 2007 aperto da OO 3.0.

    Le prove sono state effettuate su computer differenti dopo invio tramite posta elettronica.

    Ciao a tutti
  • @linguist

    Grazie milleA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: uindovs ambassador
    > @linguist
    >
    > Grazie milleA bocca aperta

    De nada!

    Internet serve essenzialmente alla condivisione del sapere, è un utile strumento per allargare la propria cultura e raccogliere informazioni. Il tutto sempre "cum grano salis" ossia un pizzico di discernimento.

    Hasta pronto.
  • oppure semplicemente paura di open office?
    non+autenticato
  • OpenOffice non vale una sega in confronto a Office 2007.

    Forse col 2003 se la puo' battere, ma l'interfaccia di Office 2007 è anni luce avanti a quella di OpenOffice.
    non+autenticato
  • open Office è diciamo un 6-7 anni indietro ad office 2003. E forse son stato troppo buono!
    non+autenticato
  • Io mi trovavo benissimo con Office95, quando ero ancora prigioniero di M$. Ora quindi sono un bel po' avanti per fare tutto quello che mi serve, e senza cateneSorride
    non+autenticato
  • Non so nel 95 esisteva gia office ma Word 6 sicuramente si. Comunque credo che un prodotto come OO non può essere venduto altrimenti, se non regalato
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 16 discussioni)