Alessandro Del Rosso

Radeon 4770, GPU economica ma tutto pepe

AMD ha lanciato una nuova scheda grafica di fascia media: con un prezzo intorno ai 100 euro promette performance più che dignitose anche con i giochi più recenti. Compagno ideale, il nuovo Athlon X2 Black Edition

Roma - In occasione del suo 40esimo compleanno, ieri AMD ha lanciato una nuova scheda grafica di fascia media, l'ATI Radeon HD 4770, e un nuovo processore desktop per gli appassionati di tecnologia attenti al portafogli, l'Athlon X2 7850 Black Edition.

la GPULa nuova Radeon è la prima scheda grafica ad utilizzare una GPU prodotta con un processo a 40 nanometri. Il suo core, l'RV740, deriva da quell'RV770 già alla base dei modelli 4870 e 4850, differenziandosi da questo per l'integrazione di un numero inferiore di stream processor e per il supporto a un massimo di 512 MB di memoria.

Con un prezzo stimato di 110 dollari (che dovrebbero tradursi in poco meno di 100 euro), la 4770 si pone all'incirca tra il costo e le performance della 4830 e quelle della 4850, rispetto alle quali beneficia di un miglior thermal design power e di un miglior sistema di raffreddamento (di tipo heat-pipe a doppio slot).
Le specifiche tecniche della 4770 parlano di un clock della GPU di 750 MHz, di 640 stream processor cloccati anch'essi a 750 MHz, di 512 MB di memoria GDDR5 cloccata a 3,2 GHz, e di un'interfaccia con la memoria a 128 bit per una larghezza di banda pari a 51,2 GB/s. Stando ai primi benchmark apparsi online, in casa AMD la più diretta rivale della nuova scheda di AMD è rappresentata dalla GeForce 9800 GTX, la quale conserva tuttavia un piccolo margine di vantaggio.

Quasi superfluo specificare che la 4770 supporta le immancabili DirectX 10.1, la tecnologia multi-card CrossFireX e la tecnologia di accelerazione video UVD 2.0 e HDMI.

"A fronte dell'attuale clima di incertezza economica la pressione dei consumatori sta spostando la domanda verso una diminuzione dei prezzi, e la fascia intorno ai 100 dollari è quella che registra la più alta richiesta e i più alti volumi" ha commentato Rick Bergman, dirigente del Graphics Products Group di AMD. "AMD ha risposto con il lancio della scheda ATI Radeon HD 4770 rivolgendosi a questo mercato con tecnologie rivoluzionarie come i processori a 40 nm, il supporto dei giochi DirectX 10.1 e le memorie GDDR5. Una strategia che si contrappone al vecchio sistema di proporre inizialmente prodotti a caro prezzo per ridurne il costo gradualmente nel corso del tempo, un approccio che alcuni ancora utilizzano per rivolgersi a questo importante segmento".

Nel momento in cui si scrive la nuova scheda grafica di AMD non è ancora disponibile su alcun negozio online italiano: stando alle indiscrezioni, la 4770 arriverà inizialmente in quantità molto limitate.

I link a un primo elenco di recensioni della Radeon HD 4770 è riportato qui da Dinox PC.

Athlon X2 7850 Black Edition
Il nuovo processore dual-core della famiglia Black Edition (BE) di AMD è indirizzato a coloro che, pur dilettandosi con videogiochi, applicazioni multimediali di un certo peso e overclocking, non intendono accendere mutui per aggiornare il proprio PC.

L'Athlon X2 7850 BE, che come tutti i chip della serie BE ha il moltiplicatore di frequenza sbloccato, è caratterizzato da un clock di 2,8 GHz, un thermal design power di 95 watt, 1 MB di cache L2 totale, 2 MB di cache L3, un bus HyperTransport a 3,6 GHz e il socket AM2+. Prezzo all'ingrosso, 69 dollari.

Alessandro Del Rosso
20 Commenti alla Notizia Radeon 4770, GPU economica ma tutto pepe
Ordina
  • Ho sempre preferito nvidia, ma devo ammettere che se resta in nella fascia di prezzo descritta, questa scheda sarà difficile da battere.
    Spero che dall'ultima volta che ho usato ATI abbiano migliorato un po' i loro elefantiaci drivers, che sono sempre stati il punto debole dei loro prodotti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: The Winner
    > Ho sempre preferito nvidia, ma devo ammettere che
    > se resta in nella fascia di prezzo descritta,
    > questa scheda sarà difficile da
    > battere.
    > Spero che dall'ultima volta che ho usato ATI
    > abbiano migliorato un po' i loro elefantiaci
    > drivers, che sono sempre stati il punto debole
    > dei loro
    > prodotti.

    ho una 4870 da settembre.. decisamente un'ottima scheda anche se come dici i drivers hanno spesso dei problemi che però ad onor del vero sono migliorati di molto nelle ultime releaseSorride
    non+autenticato
  • sei rimasto un po' indietro.. sono ormai anni che NVIDIA è schiacciata da ATI su tutti i fronti..
    non+autenticato
  • Vero vero, e poi nvidia non sta innovando veramente. Ha praticamente rinominato diverse schede e chipset, cambiando al massimo da 65 a 55nm.

    ATI invece ha cambiato completamente e i risultati si vedono.
    non+autenticato
  • AMD si è svenata per comprare ATI ad un prezzo molto sopravvalutato, ma si sta abbastanza rifacendo del mezzo passo falso grazie appunto al fatto che ATI sta azzeccando completamente i suoi modelli di SK Video ovvero GPU, oltretutto innovando dalla base, e proponendo, come da poolitica AMD consolidata, prodotti con miglior rapporto prezzo/prestazione rispetto alla concorrenza.
    non+autenticato
  • salve da un paio di giorni sto cercando di acquistare due 4770 per fare il crossfire ma non riesco a trovare quelle come in figura su questa discussione sapete indicarmi un negozio che li vende a buon prezzo ma le voglio proprio come in figura con questo tipo di raffreddamento cioe' con la scheda tutta coperta dal convogliatore rosso grazie.
    non+autenticato
  • Processore veramente interessante anche per la ventilata possibilità di sbloccare i due core inattivi attraverso una particolare procedura resa possibile con il bios di alcune MB... un quad core overcloccabile a circa 70 euro su strada non è male
  • https://www.a-power.com/product-10559-409-1

    Uhm... lo shop è canadese, quindi ci dovrebbe essere il cambio tra dollaro canadese e dollaro americano...
    In dollari americani il prezzo dovrebbe essere 78,6869$(yahoo finance)... Quindi dubito meno di 80€ qui nel vecchio continente... c'è da dire però che ne vale la pena:D
  • Come cpu come se la cava rispetto a una controparte Intel, es. un E5200?
  • - Scritto da: Minestrone di cavolfiori
    > Come cpu come se la cava rispetto a una
    > controparte Intel, es. un
    > E5200?
    in genere ultimamente i processori amd sono un mezzo pacco.
    comunque se vuoi un processore+mb a meno di 120 euro é l'unica soluzione
    non+autenticato
  • la vecchia serie si,ma quella che sta uscendo ora è pari ed anke superiore ai core2duo e core2quad
    non+autenticato
  • vero, ho visto alcuni benchmark ed è vero che rimane sotto l'i7 920, però di poco

    senza contare che la potenza di calcolo non la produce solo il processore, nei casi reali il processore passa il grosso del tempo a non far niente

    e poi non dimentichiamo che gli i7 sono legati mani e piedi a ddr3 e socket lga 1366 ( socket usato solo per questa famiglia e destinato a sparire nella prossima )

    a mio avviso gli i7 sono adatti ai fissati dei numeretti colorati, quello che fanno la guerra all'ultimo benchmark, ma nell'uso quotidiano non è semplicissimo il confronto
  • - Scritto da: pabloski
    > vero, ho visto alcuni benchmark ed è vero che
    > rimane sotto l'i7 920, però di
    > poco
    >
    > senza contare che la potenza di calcolo non la
    > produce solo il processore, nei casi reali il
    > processore passa il grosso del tempo a non far
    > niente
    >
    > e poi non dimentichiamo che gli i7 sono legati
    > mani e piedi a ddr3 e socket lga 1366 ( socket
    > usato solo per questa famiglia e destinato a
    > sparire nella prossima
    > )
    >
    > a mio avviso gli i7 sono adatti ai fissati dei
    > numeretti colorati, quello che fanno la guerra
    > all'ultimo benchmark, ma nell'uso quotidiano non
    > è semplicissimo il
    > confronto


    Nel quotidiano vedo invece molto bene processori più economici, tipo quello dell'articolo che in molti casi appare sbloccabile e utilizzabile come un quad e per la controparte Intel vedo molto bene l'E8400, overcloccabile oltre i 4Ghz senza particolari problemi, direttamente da bios (quindi con il vantaggio di usare l'overclock solo quando effettivamente necessario!)
  • - Scritto da: pabloski
    > vero, ho visto alcuni benchmark ed è vero che
    > rimane sotto l'i7 920, però di
    > poco
    >
    > senza contare che la potenza di calcolo non la
    > produce solo il processore, nei casi reali il
    > processore passa il grosso del tempo a non far
    > niente
    >
    > e poi non dimentichiamo che gli i7 sono legati
    > mani e piedi a ddr3 e socket lga 1366 ( socket
    > usato solo per questa famiglia e destinato a
    > sparire nella prossima
    > )
    >
    > a mio avviso gli i7 sono adatti ai fissati dei
    > numeretti colorati, quello che fanno la guerra
    > all'ultimo benchmark, ma nell'uso quotidiano non
    > è semplicissimo il
    > confronto

    è quello ke ho sempre pensato,i numerini ed i benchmark li lascio a chi ha soldi da spendere, io voglio un computer utile a quello che faccio,se poi spendendo 500€in + riesco a fare la stessa cosa ma mezzo secondo+ velocemente non vedo cosa ci ho guadaganto,neanche per lavoro questa è una cosa accettabile,perchè spendere centinaia di euro in una piattaforma non rinnovabile e che finita questa generazione morirà mi sembra controproduttivo
    non+autenticato
  • in genere ultimamente i processori amd sono un mezzo pacco.

    Ma che cando vai dicezzo?

    Lo saranno stati qualche tempo fa, pur mantenedo un rapporto prezzo/prestazioni concorrenziale. Attualmente i processori AMD, chiaramente della serie Phenom II, sono tutt'altro che "mezzi pacchi", specie le versioni BE, e questo 7850 in particolare è un signor processore, a rapporto prezzo/prestazione sicuramente più interessante di quanto non offra la concorrenza, che pur ha abbassato i prazzi per far fronte all'incomodo...

    Nota: ho parlato di serie Phenom II, ed in questa cadono gli Athlon X2 attuali, anche se non lo sembra. Infatti AMD al momento crea solo quadcore, ed ha la sua convenienza ad unificare in tal senso la produzione. I tricore (ancora chiamati Phenom II X3) ed i dual core (ora chiamati Athlon X2) altro non sono che Phenom II X4 con una o due cores disabilitati (e con facilità estrema riattivabili su molti modelli di MoBo correnti.... che sia una mossa politica, visto che si tratta praticamente sempre di cores perfettamente funzionanti e volutamente disabilitati...?).
    non+autenticato
  • - Scritto da: rockroll
    > MoBo correnti.... che sia una mossa politica,
    > visto che si tratta praticamente sempre di cores
    > perfettamente funzionanti e volutamente disabilitati...?).

    si, è sempre successo che i processori di fascia bassa fossero castrati volutamente ma di base identici a quelli superiori (non in tutti i casi).
    -ToM-
    4532
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Processore veramente interessante anche per la
    > ventilata possibilità di sbloccare i due core
    > inattivi attraverso una particolare procedura
    > resa possibile con il bios di alcune MB... un
    > quad core overcloccabile a circa 70 euro su
    > strada non è
    > male

    Bah guarda secondo me se alla fine ti vendono un dual core anzichè un quad è perchè quei core bloccati in qualche modo sbagliano a fare qualche tipo di operazione, non la vedo una mossa molto saggia sbloccarli se ci tieni ad un sistema stabile, ma in tal caso non andresti nemmeno ad overclokkare per cui vedi tuOcchiolino
    mura
    1751