Vincenzo Gentile

USA, Blackberry alla riscossa

La canadese RIM piazza la zampata vincente nell'ultimo trimestre: supera tutti, iPhone compreso, e si piazza in cima alla classifica degli smartphone più venduti. E nel frattempo fa pure amicizia con HP

Roma - Sua maestà iPhone, il telefono dei grandi numeri di Apple è stato spodestato: ad effettuare il golpe è stata la canadese Research In Motion, azienda che produce la fortunata serie di Blackberry e che è tornata a detenere la leadership in termine di vendite nel mercato nordamericano con ben 3 telefoni piazzati nella top five. A rendere possibile ciò è una vantaggiosa promozione offerta tra febbraio e marzo da Verizon. Ma il vero punto di forza di RIM sembra essere quello di aver siglato accordi con più operatori. Nonostante il successo ottenuto, RIM non pare intenzionata a fermarsi: l'azienda ha annunciato di aver siglato una partnership con HP, volta a fornire una maggiore gamma di servizi per i propri dispositivi.

I dati delle vendite relative al primo quadrimestre dell'anno sono stati analizzati e diffusi da NPD Group e vedono come padrone incontrastato del mercato USA il Blackberry Curve, che ha subito un incremento delle vendite pari al 15%, a discapito dell'iPhone che sembra allentare la sua morsa, cedendo ben 10 punti percentuali e scivolando al secondo posto. Terzo classificato sul podio è il primo dispositivo touch screen della casa canadese, ovvero lo Storm, mentre il quarto posto se lo è aggiudicato il Blackberry Pearl. Quinto e ultimo posto per l'outsider Android che, nonostante le scoppiettanti previsioni per il 2009, paga ancora il fatto di essere distribuito al momento solo sul G1 di HTC.

Va comunque precisato che, ai fini dei piazzamenti, è risultata molto influente la campagna promozionale indetta dal 6 febbraio al 31 marzo da parte di Verizon, che ha proposto un vero e proprio "prendi due, paghi uno": ad ogni dispositivo acquistato tramite la sottoscrizione di un abbonamento della durata di 24 mesi, Verizon ne affiancava un secondo (sempre soggetto a 2 anni di contratto) senza alcun costo aggiuntivo. Nonostante sia facile ipotizzare che sia stata proprio questa promozione a sancire la vittoria di Curve, va detto che in questo caso Apple paga l'aver dato il suo unico dispositivo (in entrambe le sue edizioni) in esclusiva per AT&T, mentre i dispositivi di RIM figurano nei listini di numerosi provider. Il vincitore della classifica, ad esempio, può essere associato ai piani in abbonamento di ben quattro provider diversi.
Inoltre, non va sottovalutato che Apple detiene un parco telefoni di soli due modelli, ridotti in seguito ad uno, iPhone 3G, dal momento che il primo iPhone è stato ufficialmente ritirato dal commercio. In questo caso Apple è svantaggiata dal minor numero di dispositivi sul mercato e, in generale, alla lentezza dell'azienda di Cupertino nell'avvicendare i suoi dispositivi. Di sicuro, visto l'alto tasso di popolarità detenuto da iPhone, le cose potrebbero cambiare già entro la fine del 2009, periodo in cui il terzo iPhone potrebbe essere già venduto sul mercato statunitense. Senza contare, infine, tutte le promesse fatte da Google per Android.

Nel mentre, RIM continua per la sua strada approfittando del momento favorevole: oltre ad aver confermato quello che da molti viene già definito il successore dello Storm, quindi il secondo dispositivo touch screen della serie Blackberry, l'azienda canadese ha da poco annunciato di aver siglato una partnership con HP, volta a iniettare nuove soluzioni software nei dispositivi di RIM. Tra queste spiccano soprattutto i servizi HP CloudPrint for BlackBerry, che permetterà di stampare foto e documenti attraverso il web ed una stampante abilitata al servizio e HP Operations Manager, in grado di gestire le diverse soluzioni offerte per gli smartphone di RIM, tra cui il noto server email.

Vincenzo Gentile
67 Commenti alla Notizia USA, Blackberry alla riscossa
Ordina
  • l'unica cosa ke posso dire è ke l'iPhone 3G è almeno 10 anni avanti alla concorrenza. ki afferma il contrario lo fa per partito preso o per scarsa conoscenza.
    non+autenticato
  • Dispositivo ORRENDO!

    _Software letargico paragonato a tutti gli altri BlackBerry.
    _Accelerometro che funziona quando e come vuole lui: giri lo Storm e dopo un minuto circa lui cambia da landscape a portrait o viceversa. Ma non sempre! A volte funziona al primo colpo.
    _TouchScreen: per selezionare basta che tocchi lo schermo, per attivare il programma devi proprio schiacciare e tutto lo schermo si muove come un touchpad facendo click (difficilissimo da spiegare a voce), il che lo rende mostruosamente cervellotico da usare.
    _In compenso quando devi scrivere una e-mail, contrariamente al sistema implementato sull'iPhone che funziona discretamente bene, l'errore e' all'ordine del giorno.

    Risultato: dopo una settimana di prova l'ho reimpacchettato e rispedito al mittente (Vodafone UK) dicendo di spedirmi un Curve in sostituzione.

    In compenso tutti i BB con tastiera funzionano discretamente bene e fanno bene il loro dovere (sincronizzazione piena con Exchange).

    Gli ultimi col nuovo sistema operativo ciucciano un po' troppo la batteria.

    P.S.
    Mi sono ripreso il mio 8800 che andava benone.

    Nota Bene.
    Questo e' il telefono aziendale.
  • Ti bastava aggiornare il firmware: quello di base è pieno di bug, mentre quelli successivi contengono miglioramenti progressivi...
    non+autenticato
  • Credo che difficilmente sarei riuscito a cambiare il modo in cui funziona il touchscreen (HW) con un semplice aggiornamento del firmware.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 06 maggio 2009 17.21
    -----------------------------------------------------------
  • Per telefono aziendale avevi preso lo storm? Rim non ha solo un modello in catalogo come l'apple, lo storm e' il modello rim per bambini. Tra l'altro dovrebbe uscire a fine estate il secondo modello che migliorera' molto il giocattolo.
    non+autenticato
  • L'unica cosa che non e' sotto il mio controllo qui in azienda e' la gestione dei contratti telefonici (fisso/mobile) e la scelta dei device (anche se la influenzo): questo compito e' nelle mani dell'IT Director.

    Il server BES, in quanto parte dell'infrastruttura, e' invece in gestione all'IT Manager (il sottoscritto).

    Lo Storm ci e' stato letteralmente appioppato da Vodafone UK (nostro cliente, nel senso che siamo una delle loro agenzie di pubblicita') per farci vedere quanto era bello (infatti, bella c@*@#a).

    Per la cronaca (anche se non dovrei dirlo), alcuni dirigenti Vodafone UK portati fuori a bere un paio di birre, una volta che erano belli allegrotti hanno ammesso che fa schifo e che hanno avuto una valanga di lamentele.
  • In effetti un modello uscito male...non tutte le ciambelle escono col buco. Comunque stiamo sempre parlando di un modello destinato ai bambini.
    non+autenticato
  • compratevi un iphone prima di parlare e poi
    il blackberry lo buttate nel cesso....
    non+autenticato
  • Ho avuto un iPhone e un Black Berry Storm, uno peggio dell'altro.

    Ora vivo felice con il mio Nokia E71
    non+autenticato
  • dai ragazzi! ognuno si compra il telefono che vuole!Occhiolino
  • - Scritto da: active_ingredient
    > dai ragazzi! ognuno si compra il telefono che
    > vuole!
    >Occhiolino
    io possiedo l'htc Universal (marchiato Qtek9000) da + di 3 anni aggiornato 2 volte il software (da WM5.0 al 6.0 e poi al 6.1)
    favoloso.. altro che IPacco
    LROBY
    lroby
    5311
  • - Scritto da: lroby
    > io possiedo l'htc Universal (marchiato Qtek9000)
    > da + di 3 anni aggiornato 2 volte il software (da
    > WM5.0 al 6.0 e poi al 6.1) favoloso.. altro che IPacco
    > LROBY

    addio, ora arriva ruppolo, e come dice Sor Bargello "mo so ca**i tuoi!"
    -ToM-
    4532
  • - Scritto da: -ToM-
    > - Scritto da: lroby
    > > io possiedo l'htc Universal (marchiato Qtek9000)
    > > da + di 3 anni aggiornato 2 volte il software
    > (da
    > > WM5.0 al 6.0 e poi al 6.1) favoloso.. altro che
    > IPacco
    > > LROBY
    >
    > addio, ora arriva ruppolo, e come dice Sor
    > Bargello "mo so ca**i
    > tuoi!"
    asd!!A bocca aperta
    LROBY
    lroby
    5311
  • L'iphone non e' nemmeno multitasking - inusabile
    non+autenticato
  • Che vuol dire? Che non puoi ascoltare la musica mentre navighi su internet?
    non+autenticato
  • Ma scusate, la serie 8300 si compone di 8300,8310,8320,8330,8350i che si differenziano non solo per la memoria (come per gli iPhone 3G), ma anche per caratteristiche come Wifi e GPS.
    Che senso ha una classifica dove si dice che, la somma delle unità vendute di 5 modelli BB supera le vendite di iPhone?
    Potrei capire se ci fosse scritto che il BB 8330 ha venduto più di iPhone.
  • Infatti il curve ha superato in vendite l'iphone in questo trimestre, gli altri modelli blackberry sono a 3 e 4 posto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Cmq
    > Infatti il curve ha superato in vendite l'iphone
    > in questo trimestre, gli altri modelli blackberry
    > sono a 3 e 4
    > posto.

    Gli altri modelli BB non sono della serie 83XX.

    Come scritto nel titolo del mio post (che è un copia-incolla della classifica) al primo indica BB Curve (tutti i modelli 83XX) ovvero:

    http://na.blackberry.com/eng/devices/blackberrycur.../


    Tutti questi modelli messi insieme hanno venduto più di iPhone 3G: che cavolo di comparazione è?
  • ... sembra assurdo ma...
    1) non può essere utilizzato come modem per un portatile (e che, devo fare 2 abbonamenti???)
    2) per gli sms non esiste la funzione inoltra, nè il copia e incolla
    3) altre scemenze come queste sopra. Comunque peccato perchè aveva altre funzionalità interessanti. per esempio che funziona benissimo senza pennino!
    non+autenticato
  • Firmware 3.0, giugno 2009.

    Ciao
  • vedi che vieni nel mio caruggio (diciamo a Genova)

    Con il firmware 3.0 correggono il tiro, abbandonando alcune scelte che vanno contro il loro stesso prodotto.
    non+autenticato
  • le scelte erano:
    fare un'interfaccia per il copia incolla efficace, sicura e retrocompatibile con le app di terze parti (ci hanno messo un po' ma ce l'hanno fatta)

    La funzionalitá modem non era una scelta apple ma un'imposizione di AT&T

    L'inoltro SMS credo invece fosse una dimenticanza abbastanza ingiustificata... il bello éche chi ha comprato anche il primo modello piú di due anni fa si ritroverá tutto questo GRATIS!A bocca aperta direi che sanno come farsi perdonare
    MeX
    16902
  • certo che lo sanno fare, infatti sono d'accordo con teSorride

    per il punto 2 (AT&T) è proprio lì il punto focale: se per adattarti alle strategie commerciali di un carrier (con cui hai fatto accordi, evidentemente) decurti il gingillo di funzioni fondamentali vedi modem (e per un professionista è facile che lo sia) stai sicuramente sbagliando, imho.

    per il copia incolla no comment, è una stronzata colossale farlo uscire senza, ma anche qui hanno corretto il tiroOcchiolino

    Secondo me, IPhone vale la pena di esistere dal fw 3.0 in poi, prima è un mezzo accrocchio tutto marketing e null'altro.

    My2Cents, ovviamente !
    non+autenticato
  • beh ovviamente i prodotti migliorano con il tempo.
    Apple tende a non rilasciare cose che "funzionano" in teoria ma non all'uso pratico... vedi come si sono incartati con mobile me... proprio perché hanno voluto far uscire troppe cose in una volta...

    Ad ogni modo chi ha comprato l'iPhone 1.0 si ritroverá gratis la 3.0 quindi, direi che non ci si puó lamentare...
    MeX
    16902
  • sarebbe una follia far pagare una patch del SO... si segherebbero le gambine da soli...
    non+autenticato
  • peccato che in ambito dei telefoni cellulari é una novitá assuluta!
    MeX
    16902
  • Ma quando mai la rim da quando e' nata non ha mai fatto pagare gli aggiornamenti firmware.
    non+autenticato
  • La rim non fa pagare per i suoi aggiornamente firmware e ne escono molti.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)