Google aggiorna Chrome

Tappati due buchini, di cui uno potenzialmente brutto brutto. E lodi, tante lodi al sistema di aggiornamento automatico: che fa la forza di BigG e di Mozilla, mentre boccia Safari e Opera

Roma - Negli scorsi giorni Google ha rilasciato una nuova versione stabile di Chrome, la 1.0.154.64, che risolve due vulnerabilità. Una di queste potrebbe essere sfruttata a distanza per eseguire del codice con gli stessi privilegi dell'utente locale.

C'è chi considera quest'ultima debolezza uno dei problemi di sicurezza più seri che hanno afflitto Chrome negli ultimi sei mesi, ma Google ci tiene a precisare che, almeno per il momento, non esiste alcun exploit noto capace di sfruttare il bug.

Secondo uno studio commissionato dallo Swiss Federal Institute of Technology e Google Switzerland, gli utenti di Firefox e Chrome inoltre hanno generalmente versioni del browser più aggiornate degli utenti di Safari e Opera: in particolare, il 97 per cento degli utenti di Chrome 1.x utilizzerebbe l'ultima release del browser contro l'83 per cento degli utenti di Firefox, il 53 per cento degli utenti di Safari 3.x e il 24 per cento degli utilizzatori di Opera 9.x.
Il motivo di questa disparità, secondo lo studio, sarebbe da ricercare nel migliore sistema di aggiornamento automatico presente nei primi due browser, definito "funzionale ma allo stesso tempo poco invasivo": quest'ultima caratteristica - dicono gli esperti - è importante affinché gli utenti non disattivino gli update automatici.

Per la verità lo studio sembra non tenere conto di certi fattori, tra i quali il fatto che Opera sia l'ultima del gruppo ad aver introdotto un sistema di auto-update nel proprio browser, o che certi browser vengano aggiornati con molta meno frequenza di altri.

In ogni caso, Google ha colto l'occasione per lodare il proprio sistema di aggiornamento "silente", che scarica automaticamente gli update in backgroud e li installa al successivo riavvio del browser. Questo metodo, secondo la filiale svizzera di BigG, "è la migliore soluzione possibile per gli utenti meno esperti, che altrimenti tendono a ignorare le notifiche di aggiornamento".
73 Commenti alla Notizia Google aggiorna Chrome
Ordina
  • farsi tracciare/spiare in cambio di un browser???

    http://www.google.com/chrome/intl/it/privacy.html?...


    no grazie
    non+autenticato
  • E ci credo che il 97% degli utenti Chrome lo hanno aggiornato.... Ma sulla totalità quanta gente usa Firefox e quanta Chrome?

    Credo che l'83% di Firefox valga moooooooooooooooooooooooooooooooooooooooolti più utenti del 97% di Chrome
    non+autenticato
  • Scusate l'OT.
    E' un po' di tempo che vorrei disabilitare la finestra di aggiornamento delle estensioni di FF, che appare ad ogni avvio e non mi lascia proseguire a meno di non schiacciare "salta" o aggiornare il tutto. Se sto via una settimana magari me ne ritrovo 4 o 5 che vogliono aggiornarsi, e pur coll'ADSL e se c'è di mezzo cooliris tocca aspettare un po' prima di navigare.
    Potrei disabilitare l'aggiornamento automatico, ma poi tocca ricordarsi di andarlo a fare manualmente.
    Vorrei che le estensioni si scaricassero da sole in background e si installassero al riavvio successivo (come fa il programma principale!), magari con un pop-up che segnala l'avvenuto scaricamento.

    Si può fare? Ho googlato un po' ma trovato niente.

    PS: adesso provo l'estensione update notifier, vediamo...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 08 maggio 2009 11.35
    -----------------------------------------------------------
    Funz
    13021
  • opzioni => avanzate => aggiornamenti
    non+autenticato
  • scusa come non detto funziona solo per firefox non per le estensioni
    non+autenticato
  • - Scritto da: dawdwadad
    > scusa come non detto funziona solo per firefox
    > non per le
    > estensioni

    Vero, basterebbe che le opzioni per le estensioni fossero uguali a quelle per FF.
    Funz
    13021
  • Chiedi sul forum di supporto di di Mozilla Italia che lo sanno sicuramente:
    http://forum.mozillaitalia.org/
    non+autenticato
  • Con Update Notifier gli aggiornamenti delle estensioni è possibile effettuarli in automatico.
    Appena installata l'estensione vai nelle sue opzioni e seleziona "Installa gli aggiornamenti quando sono disponibili". Così non ti dovrai più occupare di niente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: The_Blinded
    > Con Update Notifier gli aggiornamenti delle
    > estensioni è possibile effettuarli in
    > automatico.
    > Appena installata l'estensione vai nelle sue
    > opzioni e seleziona "Installa gli aggiornamenti
    > quando sono disponibili". Così non ti dovrai più
    > occupare di
    > niente.

    Grazie
    non+autenticato
  • .... che Chrome si auto-aggiorni senza dirmi assolutamente nulla.

    Sarà anche vero che l'utonto, se vede un auto-aggiorna, lo disabilita, ma sta cosa che il sistema fa "cose importanti" a mia insaputa, lo digerisco poco.

    Tra l'altro, aggiornassero non solo per correggere bug, ma per introdurre qualcosa di utile ... e qua di utile, da introdurre, ne vedo parecchio.

    Certo, è leggero, ma mi va giusto bene per leggere PI, perché per il resto tra mancanze (mi riferisco anche solo "alla possibilità di aggiungere un sito nel segnalibri", ho trovato un solo modo per farlo e neanche intuitivo) e carenze (a volerlo usare con risorse intranet, non ci sono riuscito), siamo parecchio ma parecchio acerbi.
  • - Scritto da: BuDuS

    > aggiungere un sito nel segnalibri", ho trovato un
    > solo modo per farlo e neanche intuitivo) e

    Ctrl+D

    > carenze (a volerlo usare con risorse intranet,
    > non ci sono riuscito), siamo parecchio ma
    > parecchio
    > acerbi.

    ma erano risorse basate su piattaforme ms? allora ci vuole ie
  • - Scritto da: pabloski
    > - Scritto da: BuDuS
    >
    > > aggiungere un sito nel segnalibri", ho trovato
    > un
    > > solo modo per farlo e neanche intuitivo) e
    >
    > Ctrl+D

    Key binding ... un noob neanche sa cos'è.
    Ma mettere un "Aggiungi indirizzo ai preferiti" nel tasto destro quando uno clicca sulla pagina, no ?

    Immagino che, se io ci ho messo un po' a capire che dovevo cliccare la stellina (tra l'altro il ctrl+D non so se sta scritto da qualche parte, ok che è uno "standard", però ...), ci sia chi non ci riesce proprio (semplicemente perché magari non ha mai usato un browser ... e a sto punto neanche impara che si possono aggiungere ... in Firefox hai il menu "Segnalibri", come pure in molti altri, e il problema non si pone).

    Ma non è tanto qui la questione, era solo un esempio per dire: ok essere spartani, ma se i troppi pulsanti confondono l'utente "nuovo", troppo pochi non gli fanno sfruttare il mezzo .... insomma, ci vuole un compromesso.

    >
    > > carenze (a volerlo usare con risorse intranet,
    > > non ci sono riuscito), siamo parecchio ma
    > > parecchio
    > > acerbi.
    >
    > ma erano risorse basate su piattaforme ms? allora
    > ci vuole
    > ie

    No, un semplice url di tipo file:// .

    In Chrome non ho ancora trovato il modo per aprirli o comunque "fare qualcosa"; li vede, ma li ignora categoricamente.

    So che è una questione di sicurezza, anche FX lo fa di default, ma permette di modificare il comportamento (ahimè non in modo semplice), mentre IE li apre di default.
  • Secondo me è ottimo invece, però dovrebbe avvisare ad aggiornamento avvenuto ed offire, nelle opzioni avanzate che spaventano l'utonto, la possibilità di disattivare l'auto-update.

    - Scritto da: BuDuS
    > Tra l'altro, aggiornassero non solo per
    > correggere bug, ma per introdurre qualcosa di
    > utile ... e qua di utile, da introdurre, ne vedo
    > parecchio.

    Si anche secondo me dovrebbero mettere mano a qualche nuova feature... per me ad ora rimangono in cima alla lista feed reader ed estensioni, il resto non saprei cosa potrebbe essere...

    > Certo, è leggero, ma mi va giusto bene per
    > leggere PI, perché per il resto tra mancanze (mi
    > riferisco anche solo "alla possibilità di
    > aggiungere un sito nel segnalibri", ho trovato un
    > solo modo per farlo e neanche intuitivo) e
    > carenze (a volerlo usare con risorse intranet,
    > non ci sono riuscito), siamo parecchio ma
    > parecchio acerbi.

    Per aggiungere una pagina ai segnalibri puoi fare ctrl+d (come tutti i browser) o clicchi la stella di fianco alla barra degli indirizzi (come firefox, è solo spostata la stella, ed in parte come ie che l'ha nella barra preferiti)
    non+autenticato
  • Io ho scaricato una delle prime versioni, che non faceva vedere Gmail. Ne sono rimasto abbastanza deluso. Ora non muoi dalla voglia di installarlo, ma magari ci darò a breve un'occhiata.

    A mio parere, anche se quelli di Google sono bravini a scrivere codice, non hanno fatto altro che prendere un motore che esisteva già, metterci intorno un'interfaccia grafica e poco altro e -cosa più importante- metterci il marchio Google, ma questo secondo me non basta per fare un buon browser, Firefox e IE hanno una storia di anni e probabilmente un investimento molto maggiore nello sviluppo.
    non+autenticato
  • I gusti sono gusti dopo tutti, ma vorrei farvi notare alcune cose.

    1. E' alle versione 1 (stabile), vi scrivo invece utilizzando la versione 2 beta e credetemi hanno apportato significative migliorie.

    2. Chrome non è FF, molti li comparano ma penso che sia sbagliato farlo, in quanto hanno due visioni totalmente differenti, infatti chrome può essere adatto ad un utilizzo "leggero ed immediato" es: vedere PI o giornali online, vedere facebook, youtube, siti di streming, radio Online o la posta, e credetemi se siete amanti di FB, chrome è l'ideale, mentre al lavoro utilizzo FF o IE, dopo tutto non potrei fare a meno di firebug. Ma come vedete questi possono convivere e non fare a botte per forza.

    3. la grafica spartana: persanalmente non la vedo spartana, ma al contrario essenziale, ha quello che mi serve, per quanto riguarda le funzionalità base, se vorrei fare qualcosa di più allora aprirei FF, ma non credo che ogni volta che navighiate abbiate bisogno di tutti gli add-ons di FF o robbe simili. Insomma se legete una news o l'email quali add-on vi servono? E sono sicuro che salteranno fuori, ma siamo sicuri che siano indispensabili?

    Non voglio annoiarvi ma spero di avervi dato una visione del perchè ritengo ottimo chrome senza perciò togliere niente ne a FF o a IE8.
    non+autenticato
  • su windows(su linux chrome mi pare non sia ancora uscito,quindi uso FF),FF lo apro solo per usare il comodo plugin di imageshack,per il resto uso tranquillamente chrome e mi trovo molto bene...ultimamente,devo dir la verità,mi si piantava spesso...ma quello credo dipendesse da altri problemi che avevo...
  • ╚ normale che installando safari, si attivino, già in fase di avvio del sistema i processi:

    iPodService.exe
    iTuneHelper.exe
    AppleMobileService

    Anche non avendo un iPod e non volendone uno?

    Come si possono definire? Degli SPAM-Thread?

    Apple, morditi il c*lo
    non+autenticato
  • - Scritto da: Aname
    > ╚ normale che installando safari, si attivino,
    > già in fase di avvio del sistema i
    > processi:
    >
    > iPodService.exe
    > iTuneHelper.exe
    > AppleMobileService
    >
    > Anche non avendo un iPod e non volendone uno?
    >
    > Come si possono definire? Degli SPAM-Thread?

    sono strategie di diffusione tipiche di queste aziende, ma i super espertoni si ostinano a voler vedere il diavolo in una ed un angioletto nell'altra.
    Ho installato iTunes e l'updater di Apple aveva in lista Safari spuntato di default, poi si parla male di MS.
    -ToM-
    4532
  • Sono un fedelissimo acquirente di Apple dai tempi della serie Performa, ho comprato 8600, tower blu, cube, notebook bianchi metallici e coi tasti neri, che ho iPod photo 80GB, shuffle e iPod Touch 16GB...

    Ho salutato come una rivoluzione lo sbarco di Safari su PC (finalmente i siti si vedevano decentemente)...

    Però, caro Steve Jobs, cara mela...

    ...io itunes sul PC NON LO VOGLIO!!! BASTAAAAAAA!!!!!!


    [OT] Mitico Sardelli
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bool
    > [OT] Mitico Sardelli

    Sardelli presidente della repubblica subito.
    -ToM-
    4532
  • - Scritto da: Bool
    >
    > Ho salutato come una rivoluzione lo sbarco di
    > Safari su PC (finalmente i siti si vedevano
    > decentemente)...
    >

    Apple a breve commercializzerà una sua versione dello swiffer-dust, da passare sul monitor, grazie al quale gli utenti Safari potranno vedere più decentemente qualsiasi sito che non sia www.apple.com
    non+autenticato
  • p.s. notare il "più decentemente" Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: -ToM-
    > - Scritto da: Aname
    > > ╚ normale che installando safari, si attivino,
    > > già in fase di avvio del sistema i
    > > processi:
    > >
    > > iPodService.exe
    > > iTuneHelper.exe
    > > AppleMobileService
    > >
    > > Anche non avendo un iPod e non volendone uno?
    > >
    > > Come si possono definire? Degli SPAM-Thread?
    >
    > sono strategie di diffusione tipiche di queste
    > aziende, ma i super espertoni si ostinano a voler
    > vedere il diavolo in una ed un angioletto
    > nell'altra.
    > Ho installato iTunes e l'updater di Apple aveva
    > in lista Safari spuntato di default, poi si parla
    > male di
    > MS.

    In effetti è una bella rottura di scatole andargli a disattivare Safari e MobileMe ogni volta che devo aggiornare iTunes. Safari lo uso su Mac e mi trovo bene, ma su Windows non lo voglioCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • safari su win è come ie su mac... inutile e dannoso XD
    non+autenticato
  • anche se in realtà vale in generale per ie, anche su win...
    non+autenticato
  • internet explorer mac era una cosa che su windows si sognavano!!!
    i due programmi condividevano solo l'icona e il nome
    bibop
    3451
  • no, sei tu che ti ostini a paragonare le strategie di marketing aggressive (e per questo criticabili specialmente se il prodotto dell'azienda non piace) di una e l'abuso di posizione dominante dell'altra (reato perseguibile in tutte le democrazie moderne tranne che in usa dove i soldi di ms hanno salvato il cu|o a gates e soci quando bush divento' presidente e nella testa dei fanboy)
    bibop
    3451
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)