OpenOffice 3.1 rinnova la sfida a MS Office

La celebre suite per l'ufficio open source arriva in una nuova versione che migliora molte funzionalità preesistenti e ne introduce di nuove, quali ad esempio il supporto all'antialiasing. Già disponibile in italiano

Roma - La comunità OpenOffice.org ha rilasciato la nuova versione 3.1 della propria suite per l'ufficio open source, un importante aggiornamento che porta con sé diverse migliorie e nuove funzionalità, buona parte delle quali suggerite dagli stessi utenti.

open officeIl miglioramento senza dubbio più visibile è dato dal nuovo modulo per la visualizzazione degli elementi grafici sullo schermo, che ora supporta l'antialiasing e consente di effettuare la sopralineatura del testo. L'antialiasing viene applicato ad ogni oggetto di tipo vettoriale, come grafici e diagrammi, e può contribuire a migliorare l'aspetto di documenti e presentazioni. Composto da circa mezzo milione di righe di codice, il modulo di rendering è stato completamente riscritto.

Tra le altre più importanti novità di OpenOffice 3.1 si citano l'implementazione di un sistema di file locking, che si aggiunge a quello del sistema operativo e che, in caso di documenti condivisi, impedisce ad un utente di cancellare accidentalmente le modifiche apportate da un altro utente; la possibilità, per due o più revisori, di strutturare le note al testo come una sorta di chat, e di cercare parole chiave all'interno di tali note; l'integrazione in Writer del correttore grammaticale (fornito come estensione); il supporto al syntax highlighting del codice SQL in Base; e l'introduzione in Calc della barra Zoom slider, che permette di controllare con accuratezza il livello di ingrandimento della pagina.
Tutte le principali novità del nuovo OpenOffice sono illustrate in questa pagina del sito inglese e in questa del Progetto Linguistico Italiano OOo (PLIO), che come noto cura la localizzazione italiana della suite.

Reso disponibile nell'ottobre dello scorso anno, OpenOffice 3.0 ha recentemente superato i 50 milioni di download: quasi 5 milioni sono stati collezionati dalla sola localizzazione italiana.

"OpenOffice.org 3.1 è un passo in avanti importante nell'evoluzione della suite, che ha raggiunto - con la versione 3.0 - un traguardo significativo sul mercato italiano, dove il numero mensile dei download ormai supera regolarmente quello delle vendite di nuovi PC", ha commentato Italo Vignoli, presidente dell'Associazione PLIO. "Questo significa che OpenOffice.org viene utilizzato da un numero sempre maggiore di utenti, sia individuali sia all'interno delle aziende, perché risponde alle loro esigenze sia sotto il profilo delle funzionalità sia sotto quello della qualità e dell'affidabilità".

OpenOffice 3.1 può essere scaricato gratuitamente da qui in lingua italiana per Windows, Mac OS X, Linux e Solaris. Tutte le altre localizzazioni sono disponibili qui.
192 Commenti alla Notizia OpenOffice 3.1 rinnova la sfida a MS Office
Ordina
  • salve

    uso ms word solo per la sua utilissima visualizzazione del documento in modalità struttura. come si fa a segnlare agli sviluppatori di OpenOffice di implementare questa visualizzazione finalmente?
    è quasi impossibile farne a meno: permette di scrivere documenti molto grandi senza perdersi, permette di generare l'indice in maniera automatica...
    non+autenticato
  • - Scritto da: skaiwoka

    > uso ms word solo per la sua utilissima
    > visualizzazione del documento in modalità
    > struttura. come si fa a segnlare agli
    > sviluppatori di OpenOffice di implementare questa
    > visualizzazione
    > finalmente?

    La segnalazione c'è già, ed è una delle più votate. Puoi votare anche tu e lasciare un commento:

    http://qa.openoffice.org/issues/show_bug.cgi?id=39...

    > è quasi impossibile farne a meno: permette di
    > scrivere documenti molto grandi senza perdersi

    Per spostarsi velocemente nel documento e per non perdersi Writer mette a disposizione lo strumento Navigatore (F5), che è molto semplice e funzionale.

    > permette di generare l'indice in maniera
    > automatica...

    Anche Writer può generare indici in maniera automatica senza particolari problemi.

    Saluti
    VITRIOL
  • beato te che la sai usare! :-/
    non+autenticato
  • E' la pesantezza!
    Fin da staroffice 5.2, il software inchiodava i pc all'apertura.

    OO si e' trascinato dietro questa pesantezza, aggiungendo "FICIARS", inseguendo MSoffice ma guadandosi bene da una riscrittura totale in ottica velocistica.

    Sono dovuto passare a koffice.
    non+autenticato
  • Si sembra parecchio pesante pure a me. Anzi a dirla tutti mi sembra MOOLTO più pesante del 3.0

    Spero che si tratti solo di una prima impressione e di un documento "stranO"...
  • La colpa è di Java.
    non+autenticato
  • Non so con quali computer lo fate girare. Io ho un tablet pc con Windows vista business a 64 bit e 4 gb di ram e oOo sia 3 che 3.1 gira molto veloce.

    Prova ad adottare questo rimedio, vai sul menu strumenti/opzioni e aumenta la memoria a disposizione per oOo e vedrai che girerà molto più velocemente
    non+autenticato
  • - Scritto da: giasca
    > Non so con quali computer lo fate girare. Io ho
    > un tablet pc con Windows vista business a 64 bit
    > e 4 gb di ram e oOo sia 3 che 3.1 gira molto
    > veloce.
    >

    oddio! attento, non farti sentire da tutti quelli che hanno installato ubunto, kd4 e compiz su un 286 con 32 mega di ram!

    :D
  • Si può aggiornare tramite update dalla versone 3 o bisogna fare un'installazione completa?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Deoman
    > Si può aggiornare tramite update dalla versone 3
    > o bisogna fare un'installazione
    > completa?

    Devi scaricare la versione completa e poi lanciare l'installazione. Ci penserà il setup ad aggiornare la versione precedente (se è una 3.x).

    Saluti
    VITRIOL
  • questa è una sola che non ho mai capito... ma perché non esistono delle patch preconfezionate che non ti obbligano a scaricare 100MB e passa? E anticipo i soliti rincitrulliti che risponderanno "ma oggi tutti hanno la broadband cosa cambia", finitela di dire scemenzeCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mauro
    > questa è una sola che non ho mai capito... ma
    > perché non esistono delle patch preconfezionate
    > che non ti obbligano a scaricare 100MB e passa?

    Perché OOo è un software grande e complesso, e ogni nuova versione modifica tutti i moduli e praticamente tutte le librerie. Se avesse un sistema di aggiornamento incrementale stile Firefox, praticamente questo aggiornamento sarebbe quasi grande come il file di installazione completo, e andrebbe scaricato per ogni installazione.
    A questo punto è meglio scaricare tutto una sola volta, e poi con quel pacchetto aggiornare tutte le installazioni.

    Saluti
    VITRIOL
  • - Scritto da: VITRIOL
    > Perché OOo è un software grande e complesso, e
    > ogni nuova versione modifica tutti i moduli e
    > praticamente tutte le librerie.

    Giustificazione che non sta ne in cielo ne in terrà. MS Office ad ogni service pack si aggiorna, senza dover scaricare l'intero CD
    non+autenticato
  • - Scritto da: fisarmonica

    > Giustificazione che non sta ne in cielo ne in
    > terrà. MS Office ad ogni service pack si
    > aggiorna, senza dover scaricare l'intero
    > CD

    I Service Pack di MS Office aggiornano una determinata versione, e non fanno l'upgrade a una nuova versione del programma. Quindi direi che non è esattamente la stessa cosa.
    Senza contare che il solo Service Pack per Office è grande più del doppio dell'intero pacchetto di installazione di OOo. Il file di installazione del SP2 per MS Office 2007 occupa 294 MB, mentre OOo 3.1 tutto intero sono 147 MB, Java compreso.

    Saluti
    VITRIOL
  • - Scritto da: VITRIOL
    > - Scritto da: fisarmonica
    >
    > > Giustificazione che non sta ne in cielo ne in
    > > terrà. MS Office ad ogni service pack si
    > > aggiorna, senza dover scaricare l'intero
    > > CD
    >
    > I Service Pack di MS Office aggiornano una
    > determinata versione, e non fanno l'upgrade a una
    > nuova versione del programma. Quindi direi che
    > non è esattamente la stessa
    > cosa.
    > Senza contare che il solo Service Pack per Office
    > è grande più del doppio dell'intero pacchetto di
    > installazione di OOo. Il file di installazione
    > del SP2 per MS Office 2007 occupa 294 MB, mentre
    > OOo 3.1 tutto intero sono 147 MB, Java
    > compreso.
    >
    > Saluti
    > VITRIOL
    non+autenticato
  • OWNED
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mauro
    > questa è una sola che non ho mai capito... ma
    > perché non esistono delle patch preconfezionate
    > che non ti obbligano a scaricare 100MB e passa? E
    > anticipo i soliti rincitrulliti che risponderanno
    > "ma oggi tutti hanno la broadband cosa cambia",
    > finitela di dire scemenze
    >Con la lingua fuori

    inutile complicare... già un installer basta. averne due è troppo dispendioso e quindi controproducente
    non+autenticato
  • - Scritto da: Deoman
    > Si può aggiornare tramite update dalla versone 3
    > o bisogna fare un'installazione
    > completa?

    no, devi riscaricare ogni volta l'intero pacco. Sono ancora molto indietro quelli di OO...
    non+autenticato
  • - Scritto da: fisarmonica
    > - Scritto da: Deoman
    > > Si può aggiornare tramite update dalla versone 3
    > > o bisogna fare un'installazione
    > > completa?
    >
    > no, devi riscaricare ogni volta l'intero pacco.
    > Sono ancora molto indietro quelli di
    > OO...

    ORCALOCA! Perchè, Office 2003 fa l'upgrade incrementale a Office 2007??
    Ma è straordinErio!!
    Troll chiacchierone
    non+autenticato
  • ... è che non si sa che fine farà OpenOffice ora che Sun è stata acquisita da Oracle.
    Potrebbe essere il canto del cigno... In lacrime
    non+autenticato
  • Saro' imbranato io, ma da dove si scarica l'estensione per il correttore per l'italiano.

    grazie.
  • - Scritto da: Copernico
    > I dizionari li trovi qui:
    >
    > http://extensions.services.openoffice.org/dictiona

    Grammaticale, non ortografico Sorride

    Saluti
    VITRIOL
  • E' una mia sensazione, sopratutto scrivendo io al 90% in una lingua che non e' la mia, che il corettore di MS Word sia migliore di quello di OO ?

    (Please cercate di evitare i flame per una volta)
  • - Scritto da: pippo75

    > Saro' imbranato io, ma da dove si scarica
    > l'estensione per il correttore per
    > l'italiano.

    Sito ufficiale:

    http://www.languagetool.org/

    Dal repository:

    http://extensions.services.openoffice.org/project/...

    Saluti
    VITRIOL
  • vai su it.openoffice.org
    download
    strumenti linguistici (sulla sx)

    http://it.openoffice.org/linguistico/
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 16 discussioni)