Eee PC alla cura dimagrante

Pubblicato il manuale utente del 1005HA, secondo modello della linea Seashell che offre un design rinnovato e, rispetto al fratello maggiore 1008HA, una più ampia libertà di scelta per l'utente

Roma - Pubblicandone il manuale utente, Asus ha ufficialmente svelato le caratteristiche del suo secondo Eee PC della linea Seashell, il 1005HA, un netbook da 10 pollici progettato con uno stile simile - ma non identico - a quello dell'appena annunciato 1008HA.

Eee PC alla cura dimagrante Secondo quanto riportato dal blog EeePC.it, che ha comparato le caratteristiche del 1005HA con quelle del 1008HA, il primo "sarà più spesso, pesante e meno elegante", ma in compenso costerà meno e offrirà agli utenti più configurazioni tra cui scegliere: ad esempio, sarà possibile acquistarlo con Windows XP o con Linux, con webcam da 0,3 o da 1,3 megapixel, e con Atom N270 o N280.

Il 1005HA permetterà inoltre di scegliere fra tre batterie di differente capacità: quella più capiente e costosa promette fino a 10 ore e mezza di autonomia, ma fa lievitare il peso del portatilino da 1,1 a 1,27 Kg.
Per il resto, le specifiche tecniche dei due Eee PC Seashell saranno sostanzialmente identiche: schermo da 10,1 pollici con risoluzione di 1024 x 600 punti, 1 GB di RAM, HDD da 160 GB, moduli wireless 802.11n e Bluetooth 2.1 e tradizionale dotazione di interfacce e porte di espansione (USB, VGA, Ethernet, audio ecc).

Secondo EeePC.it, il prezzo del 1005HA sarà compreso fra 299 e 349 euro, contro i 399 euro del 1008HA. Asus tuttavia non ha ancora annunciato prezzo e data di lancio del suo nuovo netbook.

Una galleria di foto del 1005HA è stata pubblicata qui da SlashGear.
109 Commenti alla Notizia Eee PC alla cura dimagrante
Ordina
  • Completamente OT!

    http://www.hwupgrade.it/articoli/portatili/2207/ac...

    599 euro 1.6 Kg, altro che maccagate da 1200 euro a salire!
    E questo le 8 ore le fa sul serio, già con la CPU più potente, figuriamoci con quella "base"
    Questa è l'ulteriore riprova che i netbook hanno rivoluzionato il settore e che la gente vuole portatili compatti, leggeri ed economici, non figate da 1200 euro a salire!
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Completamente OT!
    >
    > http://www.hwupgrade.it/articoli/portatili/2207/ac
    >
    > 599 euro 1.6 Kg, altro che maccagate da 1200 euro
    > a
    > salire!
    > E questo le 8 ore le fa sul serio, già con la CPU
    > più potente, figuriamoci con quella
    > "base"
    > Questa è l'ulteriore riprova che i netbook hanno
    > rivoluzionato il settore e che la gente vuole
    > portatili compatti, leggeri ed economici, non
    > figate da 1200 euro a
    > salire!

    Tu hai bisogno di fare esperienza.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > Completamente OT!
    > >
    > >
    > http://www.hwupgrade.it/articoli/portatili/2207/ac
    > >
    > > 599 euro 1.6 Kg, altro che maccagate da 1200
    > euro
    > > a
    > > salire!
    > > E questo le 8 ore le fa sul serio, già con la
    > CPU
    > > più potente, figuriamoci con quella
    > > "base"
    > > Questa è l'ulteriore riprova che i netbook hanno
    > > rivoluzionato il settore e che la gente vuole
    > > portatili compatti, leggeri ed economici, non
    > > figate da 1200 euro a
    > > salire!
    >
    > Tu hai bisogno di fare esperienza.


    Insisti con i macbook? Neanche di fronte all'evidenza ti arrendi? Ci sarà pure un motivo perchè le vendite Apple stiano declinando da svariati mesi! Forse i nuovi prodotti hanno deluso il mercato?
  • Acer è il produttore che fa i prodotti più scadenti nel mercato dei computer. Ovvio che costino poco.
    Ah, nota l'incoerenza: ha la connessione 3G e lo chiamano notebook, mentre chiamano netbook quelli che non ce l'hanno.

    Comunque, la durata della batteria di 8 ore, ovviamente irreale, riguarda il modello con la cpu singolo core.
    Vorrei proprio vederlo a navigare su Internet in 3G, quanto dura.

    La maggior durata viene in ogni caso raggiunta grazie alla cpu a basso consumo. Ma anche bassa potenza, quindi non è confrontabile con i netbook che usano cpu standard, MacBook compresi.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Acer è il produttore che fa i prodotti più
    > scadenti nel mercato dei computer. Ovvio che
    > costino poco.
    >

    Ah beh... notoriamente sono gli Acer che vanno a fuoco o che hanno difetti alla GPU!

    > Ah, nota l'incoerenza: ha la connessione 3G e lo
    > chiamano notebook, mentre chiamano netbook quelli
    > che non ce l'hanno.
    >

    Chiamalo come ti pare, a me sembra un prodotto innovativo con un rapporto prezzo/prestazioni interessante, guarda caso lanciato dopo che i netbook hanno spopolato... peccato che Apple a listino non abbia niente di confrontabile (a meno di un mutuo...)

    >
    > Comunque, la durata della batteria di 8 ore,
    > ovviamente irreale, riguarda il modello con la
    > cpu singolo core.
    >

    No riguarda la CPU più potente dual core, leggi bene il link a Hardware upgrade!

    > Vorrei proprio vederlo a navigare su Internet in
    > 3G, quanto
    > dura.
    >

    Sicuramente più dell'Iphone!

    > La maggior durata viene in ogni caso raggiunta
    > grazie alla cpu a basso consumo. Ma anche bassa
    > potenza, quindi non è confrontabile con i netbook
    > che usano cpu standard, MacBook
    > compresi.

    Certo non è una CPU dedicata al CAD, quanto a potenza si tratta pur sempre di un core 2 duo da 1.4 Ghz, ossia ha una potenza di elaborazione inferiore del 40-50% rispetto alle CPU montate sui Macbook, ma vuoi mettere? 8 ore di autonomia, peso di 1,6Kg (come l'Air per intenderci) e costi che vanno da 600 agli 800 euro.... quanto costa l'AIR... 1600 euro... come al solito il DOPPIO!
  • Ah beh adesso gli Acer sono il top del top.
    I commenti del link che hai postato non li leggi tutti eh Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Acer è il produttore che fa i prodotti più
    > > scadenti nel mercato dei computer. Ovvio che
    > > costino poco.
    > >
    >
    > Ah beh... notoriamente sono gli Acer che vanno a
    > fuoco o che hanno difetti alla
    > GPU!

    Non sono gli Acer i pc più scadenti? Allora, quali sono?

    >
    > > Ah, nota l'incoerenza: ha la connessione 3G e lo
    > > chiamano notebook, mentre chiamano netbook
    > quelli
    > > che non ce l'hanno.
    > >
    >
    > Chiamalo come ti pare,
    Se i nomi non contano, allora perché chiami l'iPhone "smartphone"?


    > a me sembra un prodotto
    > innovativo con un rapporto prezzo/prestazioni
    > interessante,
    Ovvio che a te sembra innovativo. Come agli albanesi l'Italia sembra il paese del bengodi.

    > guarda caso lanciato dopo che i
    > netbook hanno spopolato...
    Devo ancora incontrare qualcuno che ce l'ha.

    > peccato che Apple a
    > listino non abbia niente di confrontabile (a meno
    > di un
    > mutuo...)
    Vorrei ben sperare che non abbia nulla di confrontabile. Apple non scende a certi livelli.

    > No riguarda la CPU più potente dual core, leggi
    > bene il link a Hardware
    > upgrade!
    Si va bene, 8 ore di autonomia, ma rimane sempre un prodotto limitato nelle sue funzioni.

    > Sicuramente più dell'Iphone!
    La voce dell'esperienza...

    Dimentichi che l'iPhone è tascabile, quindi meglio 2 ore di Internet in tasca o meglio 4 ore di Internet a casa?

    > Certo non è una CPU dedicata al CAD, quanto a
    > potenza si tratta pur sempre di un core 2 duo da
    > 1.4 Ghz, ossia ha una potenza di elaborazione
    > inferiore del 40-50% rispetto alle CPU montate
    > sui Macbook, ma vuoi mettere? 8 ore di autonomia,
    > peso di 1,6Kg (come l'Air per intenderci) e costi
    > che vanno da 600 agli 800 euro.... quanto costa
    > l'AIR... 1600 euro... come al solito il
    > DOPPIO!

    Allora i conti tornano: doppia potenza, doppio costo.

    No, scusa, non tornano: Il MacBook è in grado di far girare programmi e sistemi operativi che i netbook non possono affrontare. Quanto vale questa feature?
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > - Scritto da: ruppolo
    > > > Acer è il produttore che fa i prodotti più
    > > > scadenti nel mercato dei computer. Ovvio che
    > > > costino poco.
    > > >
    > >
    > > Ah beh... notoriamente sono gli Acer che vanno a
    > > fuoco o che hanno difetti alla
    > > GPU!
    >
    > Non sono gli Acer i pc più scadenti? Allora,
    > quali
    > sono?
    >

    Non saprei, certo i migliori non sono gli Apple visto che sono afflitti dai medesimi difetti degli altri produttori...


    > >
    > > > Ah, nota l'incoerenza: ha la connessione 3G e
    > lo
    > > > chiamano notebook, mentre chiamano netbook
    > > quelli
    > > > che non ce l'hanno.
    > > >
    > >
    > > Chiamalo come ti pare,
    > Se i nomi non contano, allora perché chiami
    > l'iPhone
    > "smartphone"?
    >
    >

    Se vuoi posso chiamarlo cellulare ultracostoso, forse rende meglio l'idea!




    > > guarda caso lanciato dopo che i
    > > netbook hanno spopolato...
    > Devo ancora incontrare qualcuno che ce l'ha.


    Certo non lo portano al bar per sfoggiarlo con gli amici!

    >
    > > peccato che Apple a
    > > listino non abbia niente di confrontabile (a
    > meno
    > > di un
    > > mutuo...)
    > Vorrei ben sperare che non abbia nulla di
    > confrontabile. Apple non scende a certi
    > livelli.
    >

    Verissimo, sotto la rapina a mano armata non scende è contro il suo DNA!


    > > No riguarda la CPU più potente dual core, leggi
    > > bene il link a Hardware
    > > upgrade!
    > Si va bene, 8 ore di autonomia, ma rimane sempre
    > un prodotto limitato nelle sue
    > funzioni.
    >


    Eh già ci sono sempre dei limiti... però dura 8 ore e ci gira qualsiasi SO anche il peso massimo Vista!

    > > Sicuramente più dell'Iphone!
    > La voce dell'esperienza...
    >

    PC professionale Settembre 2008!

    > Dimentichi che l'iPhone è tascabile, quindi
    > meglio 2 ore di Internet in tasca o meglio 4 ore
    > di Internet a
    > casa?
    >

    Allo stato attuale preferisco tranquillamente la Flat di casa al pagare salato connessioni in mobilità... per poter trovare un nuovo localino caratteristico!

    > > Certo non è una CPU dedicata al CAD, quanto a
    > > potenza si tratta pur sempre di un core 2 duo da
    > > 1.4 Ghz, ossia ha una potenza di elaborazione
    > > inferiore del 40-50% rispetto alle CPU montate
    > > sui Macbook, ma vuoi mettere? 8 ore di
    > autonomia,
    > > peso di 1,6Kg (come l'Air per intenderci) e
    > costi
    > > che vanno da 600 agli 800 euro.... quanto costa
    > > l'AIR... 1600 euro... come al solito il
    > > DOPPIO!
    >
    > Allora i conti tornano: doppia potenza, doppio
    > costo.
    >

    Contento tu, con quella potenza in più peccato che non ci puoi comunque far girare dei programmi di CAD dei videogiochi di ultima generazione ecc.... alla fine ci fai le stesse cose dell'ACER


    > No, scusa, non tornano: Il MacBook è in grado di
    > far girare programmi e sistemi operativi che i
    > netbook non possono affrontare. Quanto vale
    > questa
    > feature?

    Mah qui si stava parlando di subnotebook da 600-800 euro con potenze di elaborazione molto superiori a quelle di un netbook e con grafica integrata di discreto livello, altrimenti se parliamo di netbook parliamo di oggetti che costano anche meno della metà!
  • - Scritto da: ruppolo

    cut

    > Comunque, la durata della batteria di 8 ore,
    > ovviamente irreale, riguarda il modello con la
    > cpu singolo core.
    >
    > Vorrei proprio vederlo a navigare su Internet in
    > 3G, quanto dura.
    >
    > La maggior durata viene in ogni caso raggiunta
    > grazie alla cpu a basso consumo. Ma anche bassa
    > potenza, quindi non è confrontabile con i netbook
    > che usano cpu standard, MacBook
    > compresi.

    Dual core 1.4Ghz, 10W.
    A ruppolone, qui si parla di qualcosa di abbastanza decente, inutile fare confornti con le CPU del macbook e quatsivaree.
    Ovvio ci sono altri fattori che determinano la durata di una macchina portatile, ma almeno su questo NB si parte con una CPU degna di nota.
    -ToM-
    4532
  • - Scritto da: -ToM-
    > Ovvio ci sono altri fattori che determinano la
    > durata di una macchina portatile, ma almeno su
    > questo NB si parte con una CPU degna di
    > nota.

    Ahò, ma cosa stai addì?

    Gli mettevi un ARM e durava 72 ore...

    Qui stiamo parlando di computer con cpu poco potenti, ovvio che le batterie durano tanto. Poi però voglio vedere come navighi sui siti fatti in flash a pieno schermo, che già mettono a dura prova le CPU normali.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Ahò, ma cosa stai addì?
    >
    > Gli mettevi un ARM e durava 72 ore...

    quindi?

    > Qui stiamo parlando di computer con cpu poco
    > potenti, ovvio che le batterie durano tanto. Poi
    > però voglio vedere come navighi sui siti fatti in
    > flash a pieno schermo, che già mettono a dura
    > prova le CPU normali.

    Poco potenti in che senso? megaflops? potenza nominale? in quale ambito? non sono adatte al target per cui sono progettate? il mercato le ha rigettate?
    Ho un AO, ci vedo siti in flash con gli stessi problemi che ha flash su qualsiasi piattaforma (tranne iPhone LOL) ma i siti funzionano senza problemi.
    CVD, non hai la minima idea di cosa parli.
    -ToM-
    4532
  • come da oggetto, ormai i netbook hanno perso la loro connotazione...ad ogni caxxata che si aggiunge, si aggiungono anche "99€" (perche' psicologicamente 100€ sono assai, 99 sono meno di 100) di prezzo...io mi tengo stretto il mio msi wind u120
  • - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
    > come da oggetto, ormai i netbook hanno perso la
    > loro connotazione...ad ogni caxxata che si
    > aggiunge, si aggiungono anche "99€" (perche'
    > psicologicamente 100€ sono assai, 99 sono meno di
    > 100) di prezzo...io mi tengo stretto il mio msi
    > wind
    > u120


    Guarda che i prezzi sono tuttavia in calo, da Auchan ad esempio trovi un Acer Aspire One a 150 euro fino al 25/05
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
    > > come da oggetto, ormai i netbook hanno perso la
    > > loro connotazione...ad ogni caxxata che si
    > > aggiunge, si aggiungono anche "99€" (perche'
    > > psicologicamente 100€ sono assai, 99 sono meno
    > di
    > > 100) di prezzo...io mi tengo stretto il mio msi
    > > wind
    > > u120
    >
    >
    > Guarda che i prezzi sono tuttavia in calo, da
    > Auchan ad esempio trovi un Acer Aspire One a 150
    > euro fino al
    > 25/05

    Si ma un netbook ultimo modello a 150EUR lo troviamo o no?
    non+autenticato
  • Come da subject, sembra un clone.
    Nessuno sforzo di design. Giusto per fargli un pochino di concorrenza.
    Il mio tengo il piccolo Aspire One 110L a cui ho saldato sotto la piastra il connettore SATA e ci ho messo l'hard disk interno.
    non+autenticato
  • Sapete se c'è in previsione un eeePC convertibile in tablet staccando la tastiera (tipo il netbook di Always Innovating) o facendola ruotare sotto lo schermo? E ovviamente che sia dotato di touch screen?

    Con queste autonomie, preferirei un eeePC che ha più sw e driver rispetto a un ARM... ma non ho ancora visto un x86 convertibile in tablet
    non+autenticato
  • si , l'ASUS T91
    http://notebookitalia.it/asus-eee-pc-t91-touchscre...
    lo sto aspettando
    nel frattempo sto per installare un touch screen sul mio 901
  • - Scritto da: rcecinati
    > si , l'ASUS T91
    > http://notebookitalia.it/asus-eee-pc-t91-touchscre
    > lo sto aspettando
    > nel frattempo sto per installare un touch screen
    > sul mio
    > 901

    Poi i software applicativi te li scrivi da te o incarichi una software house?
    ruppolo
    33147
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)