AMD, in arrivo nuove CPU a 45 nm

AMD sta per ampliare la sua gamma di processori con circuiti a 45 nanometri con nuove serie di CPU a due, tre e quattro core. Entro l'autunno il chipmaker lancerÓ poi diversi nuovi modelli di Athlon e Phenom II a 65 nm

Roma - AMD intende focalizzarsi sulla produzione di CPU con tecnologia a 45 nanometri, espandendo i modelli basati sui transistor di nuova generazione: questa migrazione le consentirà, tra le altre cose, di ridurre i costi di produzione. A riportare l'indiscrezione è il sito taiwanese Digitimes, secondo il quale i nuovi chip a 45 nm arriveranno sul mercato a partire dal prossimo mese.

Nel corso di giugno verranno introdotti i processori delle serie Phenom II X2 500 (nome in codice Callisto) e Athlon II X2 200, entrambi a doppio core. A settembre sarà invece la volta dei processori quad-core Athlon II X4 serie 600 e di quelli triple-core Athlon II X3 serie 400 (Rana): da notare come queste saranno le prime famiglie di CPU a tre e quattro core a portare il marchio Athlon.

Attualmente i soli processori di AMD ad essere costruiti con circuiti a 45 nm sono i Phenom II X4 della serie 800 e 900 (Deneb) e i Phenom II X3 della serie 700 (Heka). Secondo John Carvill, a capo della divisione Communications di GlobalFoundries (la giovane società spin-off creata da AMD per la produzione dei chip), tutti i wafer attualmente prodotti nella fabbrica di Dresda sono attualmente prodotti con tecnologia a 45 nm.
Sempre stando alle lingue lunghe di Taiwan, tra la fine del secondo e la fine del terzo trimestre dell'anno AMD lancerà diversi nuovi modelli di CPU: tra questi, in ordine cronologico, Phenom II X4 945 (95W) e 8xx ( 95W), Phenom II X3 7xx (95W), Athlon II X4 630 e 620, Athlon II X3 435 e 425, e Athlon II X2 250, 245 e 240. Nelle famiglie a basso consumo sono invece attesi Phenom II X4 905e, Phenom II X3 705e e Athlon II X4 605e.
4 Commenti alla Notizia AMD, in arrivo nuove CPU a 45 nm
Ordina