Vincenzo Gentile

Palm ha un nuovo capitano

Dopo aver contribuito a plasmare il Pre, colui che contribuì a rifare grande Apple lancia la rincorsa dell'azienda verso nuovi successi. John Rubinstein è il nuovo CEO

Roma - La svolta di Palm, brand che ha registrato nel recente passato una difficile situazione economica, non passa solo per le glorie di Pre: stando a quanto comunicato dall'azienda, l'attuale CEO lascerà il suo posto a Jon Rubinstein, universalmente riconosciuto come uno dei personaggi chiave della crescita di iPod, già attivo nell'azienda dal 2007. Intanto, giungono altre notizie che suggeriscono come WebOS potrebbe far capolino in un nuovo smartphone.

Rubinstein, che già detiene la carica di executive chairman arriverà a ricoprire il ruolo di CEO dopo che questa carica è stata mantenuta per ben 16 anni da Ed Colligan. Una nomina che in molti si sarebbero aspettati, dal momento che Rubinstein vanta un curriculum invidiabile, avendo lavorato per anni sotto lo stemma della mela morsicata ed essendo uno degli artefici di quel progetto iPod che permesso ad Apple di avere l'egemonia sul mercato dei player multimediali.

"Sono davvero eccitato nell'accettare l'estensione del mio ruolo in Palm. Negli ultimi due anni abbiamo fatto molto per riportare l'azienda sulla strada del successo" ha esordito. Non mancano inoltre parole di elogio per il Pre, creatura che egli stesso ha orgogliosamente presentato allo scorso CES tenutosi a Las Vegas: "Pre è uno dei prodotti più hot dell'anno" commenta il nuovo CEO.
Comunque, secondo Rubinstein, la vera chiave dei successi futuri dell'azienda è l'introduzione del nuovo OS mobile, ovvero WebOS, piattaforma che ha entusiasmato pubblico consumer e addetti ai lavori sin dalle sue prime apparizioni: "Il nuovo sistema operativo ci porta ad oltre un decennio avanti nel settore dell'innovazione, consentendoci di crescere ulteriormente e di mirare verso altri successi" è stato il suo commento.

In effetti, a svelare quali saranno i progetti prossimi dell'azienda ci pensa proprio il neonato sistema operativo mobile, che confermerebbe quanto già si è detto circa un possibile successore di Pre a cui l'azienda starebbe già lavorando: in seguito al leak della ROM di WebOS, una dev community chiamata PreCentral ha avuto modo di sbirciare in lungo e in largo nel codice della piattaforma, scoprendo che la voce miniboot.sh fa riferimento a due dispositivi, ovvero castle e pixie. Per il momento l'azienda non ha confermato nulla, quindi bisognerà attendere ancora per avere informazioni e dichiarazioni più attendibili.

Vincenzo Gentile
24 Commenti alla Notizia Palm ha un nuovo capitano
Ordina
  • ...sarebbe stato due anni fa, se avesse avuto uno store rodato, una applicazione per sincronizzare i vari media e un connettore speciale per accessori.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > ...sarebbe stato due anni fa,

    lo è anche oggi dato che ha l'os migliore del mondo (multitasking, sinergy, gesture area, notifiche avanzate, caricabatterie touchstone)

    > se avesse avuto uno
    > store rodato,
    LOL! E' appena uscito e l'sdk non è ancora stato rilasciato al pubblico (lo sarà tra un paio di mesi)!
    Inoltre per webos esiste già un emulatore per le decine di migliaia di programmi palm os!
    In confronto per l'iPhone si son dovuti aspettare 12 mesi!

    > una applicazione per sincronizzare i vari media

    Invece c'è!
    http://www.brighthand.com/default.asp?newsID=15323

    > e un connettore speciale per
    > accessori.

    Questo è vero manca ma si può sempre usare l'usb o il bluetooth anche se meno comodi.


    E' bello vedere come in questo forum la gente parli di Palm senza sapere nulla o quasi... Per favore, informarsi prima di scrivere!
    non+autenticato
  • Aggiungerei una batteria di durata ridicola
  • - Scritto da: LaNberto
    > Aggiungerei una batteria di durata ridicola

    Le varie recensioni che ho letto dicevano che l'autonomia era simile a quella dell'iphone 3G. L'autonomia non dipende mica solo dall'amperaggio... L'iphone 3GS dura di più ma è da ricordare che la batteria del Pre è sostituibile dall'utente e non ci vorrà molto prima che la Seidio o altri facciano batterie di amperaggio maggiore. Es. per il treo 680 esiste la Seidio da 1600 mAh contro la 1200 originale e con le stesse dimensioni. E costa molto meno dei 91 euro necessari per sostituire la batteria dell'iphone (con una di uguale amperaggio)!
    http://www.seidioonline.com/product-p/basi16tr680s...
    non+autenticato
  • - Scritto da: kersel
    > - Scritto da: LaNberto
    > > Aggiungerei una batteria di durata ridicola
    >
    > Le varie recensioni che ho letto dicevano che
    > l'autonomia era simile a quella dell'iphone 3G.

    allora, prego, leggine qualcuna più obiettiva, tipo David Pogue...
  • - Scritto da: LaNberto
    > - Scritto da: kersel
    > > - Scritto da: LaNberto
    > > > Aggiungerei una batteria di durata ridicola
    > >
    > > Le varie recensioni che ho letto dicevano che
    > > l'autonomia era simile a quella dell'iphone 3G.
    >
    > allora, prego, leggine qualcuna più obiettiva,
    > tipo David
    > Pogue...

    Già letta e del Pre parla più che bene. Per il discorso sulla batteria dice che finisce entro sera ma non spiega nè come l'ha usato nè la confronta con quella dell'iPhone 3G quindi per questo punto il suo giudizio non vale molto essendo troppo di tipo qualitativo e non quantitativo. In altre recensioni davano al Pre un'autonomia simile a quella dell'iphone 3G. Poi è anche da tenere presente che il Pre per ora è solo CDMA. Un confronto più serio si potrà fare solo quando arriverà la versione GSM/UMTS.
    Comunque anche lui sottolinea che sia positivo il fatto che si possa sostituire e quella della Seidio da 1350 è già disponibile.
    non+autenticato
  • - Scritto da: kersel
    > - Scritto da: LaNberto
    > > - Scritto da: kersel
    > > > - Scritto da: LaNberto
    > > > > Aggiungerei una batteria di durata ridicola
    > > >
    > > > Le varie recensioni che ho letto dicevano che
    > > > l'autonomia era simile a quella dell'iphone
    > 3G.
    > >
    > > allora, prego, leggine qualcuna più obiettiva,
    > > tipo David
    > > Pogue...
    >
    > Già letta e del Pre parla più che bene. Per il
    > discorso sulla batteria dice che finisce entro
    > sera ma non spiega nè come l'ha usato nè la
    > confronta con quella dell'iPhone 3G quindi per
    > questo punto il suo giudizio non vale molto
    > essendo troppo di tipo qualitativo e non
    > quantitativo. In altre recensioni davano al Pre
    > un'autonomia simile a quella dell'iphone 3G. Poi
    > è anche da tenere presente che il Pre per ora è
    > solo CDMA. Un confronto più serio si potrà fare
    > solo quando arriverà la versione
    > GSM/UMTS.
    > Comunque anche lui sottolinea che sia positivo il
    > fatto che si possa sostituire e quella della
    > Seidio da 1350 è già
    > disponibile.

    mano male, se non arriva a fine giornata (come riporta Pogue)ce ne sarà bisogno: comunque sul mio iPhone i dati batteria con un uso normale (un'ora di ipod), wi-fi spento, bluetooth spento: 3 giorni.
    Con wi-fi accesso, 1 giorno e qualche ora.
    Ho constatatoanche che tre ore di video consumano molto poco la batteria.
  • - Scritto da: LaNberto
    > - Scritto da: kersel
    > > - Scritto da: LaNberto
    > > > - Scritto da: kersel
    > > > > - Scritto da: LaNberto
    > > > > > Aggiungerei una batteria di durata
    > ridicola
    > > > >
    > > > > Le varie recensioni che ho letto dicevano
    > che
    > > > > l'autonomia era simile a quella dell'iphone
    > > 3G.
    > > >
    > > > allora, prego, leggine qualcuna più obiettiva,
    > > > tipo David
    > > > Pogue...
    > >
    > > Già letta e del Pre parla più che bene. Per il
    > > discorso sulla batteria dice che finisce entro
    > > sera ma non spiega nè come l'ha usato nè la
    > > confronta con quella dell'iPhone 3G quindi per
    > > questo punto il suo giudizio non vale molto
    > > essendo troppo di tipo qualitativo e non
    > > quantitativo. In altre recensioni davano al Pre
    > > un'autonomia simile a quella dell'iphone 3G. Poi
    > > è anche da tenere presente che il Pre per ora è
    > > solo CDMA. Un confronto più serio si potrà fare
    > > solo quando arriverà la versione
    > > GSM/UMTS.
    > > Comunque anche lui sottolinea che sia positivo
    > il
    > > fatto che si possa sostituire e quella della
    > > Seidio da 1350 è già
    > > disponibile.
    >
    > mano male, se non arriva a fine giornata (come
    > riporta Pogue)ce ne sarà bisogno: comunque sul
    > mio iPhone i dati batteria con un uso normale
    > (un'ora di ipod), wi-fi spento, bluetooth spento:
    > 3
    > giorni.
    > Con wi-fi accesso, 1 giorno e qualche ora.
    > Ho constatatoanche che tre ore di video
    > consumano molto poco la
    > batteria.

    Infatti dipende tutto da come si usa. Purtroppo le prove delle batterie (portatili, smartphones etc.) assomigliano troppo spesso a quelle dei dati di consumo forniti dalle case automobilistiche: 25-30 km con un litro...seee, in autostrada a 90km/h costanti dietro alla scia di un camion...
    Cioè sono prove che di scientifico non hanno nulla. Tanto per cambiare bisognerà aspettare di averlo in mano.
    non+autenticato
  • Guardando sul sito Seidio mi sono accorto che è addirittura già disponibile la batteria maggiorata con stesse dimensioni:
    http://www.seidioonline.com/product-p/basi13pmx3.h...
    e per chi non si accontenta a breve ce ne sarà una ancora più grossa (anche se questa aumenterà di un po' lo spessore del Pre)
    http://www.seidioonline.com/product-p/bacy26pmpre-...
    non+autenticato
  • Come da oggetto.....
    non+autenticato
  • GULP!
    Come fai a saperlo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Daniele
    > Come da oggetto.....

    ROTFL.
    Secondo threat, seconda sciocchezza.
    non+autenticato
  • - Scritto da: kersel
    > - Scritto da: Daniele
    > > Come da oggetto.....
    >
    > ROTFL.
    > Secondo threat, seconda sciocchezza.


    e se le verità invece si capiscono da "threat" allora stiamo a posto!
    non+autenticato
  • - Scritto da: bleah
    > - Scritto da: kersel
    > > - Scritto da: Daniele
    > > > Come da oggetto.....
    > >
    > > ROTFL.
    > > Secondo threat, seconda sciocchezza.
    >
    >
    > e se le verità invece si capiscono da "threat"
    > allora stiamo a
    > posto!

    hai ragione, mi correggo: "thread" Sorride
    non+autenticato
  • Bene, così sono al passo coi tempi, visto che il PALM OS era indietro di 10 anni buoni
  • - Scritto da: LaNberto
    > Bene, così sono al passo coi tempi, visto che il
    > PALM OS era indietro di 10 anni
    > buoni

    ROTFL. Era vecchiotto ma non esageriamo! Lo sviluppo si è fermato 5 anni fa (ma palm os non era più proprietà di Palm che quindi non poteva farci nulla) e non 10 ma riusciva a fare cose che l'iphone non poteva fare prima del firmware 3.0!
    E ora con il webos hanno il sistema operativo per smartphone più avanzato al mondo grazie all'efficiente e facile multitasking, a sinergy, al sistema di notifiche avanzato e alla gesture area che nessun altro possiede.
    Davvero niente male.
    non+autenticato
  • - Scritto da: kersel
    > - Scritto da: LaNberto
    > > Bene, così sono al passo coi tempi, visto che il
    > > PALM OS era indietro di 10 anni
    > > buoni
    >
    > ROTFL. Era vecchiotto ma non esageriamo! Lo
    > sviluppo si è fermato 5 anni fa (ma palm os non
    > era più proprietà di Palm che quindi non poteva
    > farci nulla) e non 10 ma riusciva a fare cose che
    > l'iphone non poteva fare prima del firmware
    > 3.0!

    seee, era identico all'OS del mio Palm V di nmila anni fa!

    > E ora con il webos hanno il sistema operativo per
    > smartphone più avanzato al mondo grazie
    > all'efficiente e facile multitasking, a sinergy,
    > al sistema di notifiche avanzato e alla gesture
    > area che nessun altro possiede.

    buon per il pre. speriamo che la sfanghi ma la vedo dura
    >
    > Davvero niente male.
  • - Scritto da: LaNberto
    > - Scritto da: kersel
    > > - Scritto da: LaNberto
    > > > Bene, così sono al passo coi tempi, visto che
    > il
    > > > PALM OS era indietro di 10 anni
    > > > buoni
    > >
    > > ROTFL. Era vecchiotto ma non esageriamo! Lo
    > > sviluppo si è fermato 5 anni fa (ma palm os non
    > > era più proprietà di Palm che quindi non poteva
    > > farci nulla) e non 10 ma riusciva a fare cose
    > che
    > > l'iphone non poteva fare prima del firmware
    > > 3.0!
    >
    > seee, era identico all'OS del mio Palm V di nmila
    > anni fa!

    Ma non dire assurdità! Il Palm V del 1999 aveva l'os 3 mentre l'ultimo os era il 5.4 del 2004 con supporto schermi 480*320, 65000 colori, rotazione landscape/portrait, virtual graffiti area, graffiti 2.0, slot sdhc, wi-fi, bluetooth, processori arm invece dei dragonball, memoria di massa di tipo NVFS non volatile, tasto d-pad a 5 direzioni, supporto usb, supporto per videocamere etc. etc. che l'os 3 non aveva!
    E aveva già copia-incolla, fotocamera con video, bluetooth aperto, tethering etc. che l'iphone ha avuto solo nel 2009 con il firmware 3.0! Deluso
    Per favore, informarsi prima di scrivere!
    non+autenticato
  • - Scritto da: kersel
    > - Scritto da: LaNberto
    > > - Scritto da: kersel
    > > > - Scritto da: LaNberto
    > > > > Bene, così sono al passo coi tempi, visto
    > che
    > > il
    > > > > PALM OS era indietro di 10 anni
    > > > > buoni
    > > >
    > > > ROTFL. Era vecchiotto ma non esageriamo! Lo
    > > > sviluppo si è fermato 5 anni fa (ma palm os
    > non
    > > > era più proprietà di Palm che quindi non
    > poteva
    > > > farci nulla) e non 10 ma riusciva a fare cose
    > > che
    > > > l'iphone non poteva fare prima del firmware
    > > > 3.0!
    > >
    > > seee, era identico all'OS del mio Palm V di
    > nmila
    > > anni fa!
    >
    > Ma non dire assurdità! Il Palm V del 1999 aveva
    > l'os 3 mentre l'ultimo os era il 5.4 del 2004 con
    > supporto schermi 480*320, 65000 colori, rotazione
    > landscape/portrait, virtual graffiti area,
    > graffiti 2.0, slot sdhc, wi-fi, bluetooth,
    > processori arm invece dei dragonball, memoria di
    > massa di tipo NVFS non volatile, tasto d-pad a 5
    > direzioni, supporto usb, supporto per videocamere
    > etc. etc. che l'os 3 non
    > aveva!
    > E aveva già copia-incolla, fotocamera con video,
    > bluetooth aperto, tethering etc. che l'iphone ha
    > avuto solo nel 2009 con il firmware 3.0!
    >Deluso
    > Per favore, informarsi prima di scrivere!

    e a parte tutte queste belle cosine (mai più aggiornate in anni), sembrava uscito dal '92 proprio come l'OS del Palm V, e non era in grado di riprodurre degnamente un brano musicale mentre ti grattavi il naso
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 14 giugno 2009 08.33
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: LaNberto
    > e a parte tutte queste belle cosine (mai più
    > aggiornate in anni),

    te l'ho già spiegato prima che (dal 2003) palm os non era più proprietà di palm ma di palmsource (poi Access) e quindi non potevano farci nulla.

    > sembrava uscito dal '92
    > proprio come l'OS del Palm V,

    come no, il palm os 5.4 adesso sembrava il 3.1, ma per favore! E poi con l'hardware dell'epoca che pretendi?

    > e non era in grado
    > di riprodurre degnamente un brano musicale mentre
    > ti grattavi il
    > naso

    Non è vero, infatti Pocket Tunes su processori Arm (palm os 5.0 in poi) riproduceva i brani musicali anche in background. E pure video. Sul Palm V era impossibile ma aveva un processorino dragonball da 16MHz! Voglio ben vedere!
    Questa è l'ennesima prova che tu palm os proprio non lo conosci.
    non+autenticato
  • - Scritto da: kersel
    > - Scritto da: LaNberto
    > > e a parte tutte queste belle cosine (mai più
    > > aggiornate in anni),
    >
    > te l'ho già spiegato prima che (dal 2003) palm os
    > non era più proprietà di palm ma di palmsource
    > (poi Access) e quindi non potevano farci
    > nulla.
    >
    > > sembrava uscito dal '92
    > > proprio come l'OS del Palm V,
    >
    > come no, il palm os 5.4 adesso sembrava il 3.1,
    > ma per favore! E poi con l'hardware dell'epoca
    > che
    > pretendi?
    >
    > > e non era in grado
    > > di riprodurre degnamente un brano musicale
    > mentre
    > > ti grattavi il
    > > naso
    >
    > Non è vero, infatti Pocket Tunes su processori
    > Arm (palm os 5.0 in poi) riproduceva i brani
    > musicali anche in background. E pure video. Sul
    > Palm V era impossibile ma aveva un processorino
    > dragonball da 16MHz! Voglio ben
    > vedere!
    > Questa è l'ennesima prova che tu palm os proprio
    > non lo
    > conosci.

    lo conosco per averlo usato qualche anno, e averne constatato il declino
  • - Scritto da: LaNberto
    > - Scritto da: kersel
    > > Questa è l'ennesima prova che tu palm os proprio
    > > non lo
    > > conosci.
    >
    > lo conosco per averlo usato qualche anno, e
    > averne constatato il
    > declino

    Con tutti gli errori che hai scritto dimostri di conoscerlo veramente poco. La prossima volta informati prima di scrivere.
    non+autenticato
  • - Scritto da: kersel
    > - Scritto da: LaNberto
    > > - Scritto da: kersel
    > > > Questa è l'ennesima prova che tu palm os
    > proprio
    > > > non lo
    > > > conosci.
    > >
    > > lo conosco per averlo usato qualche anno, e
    > > averne constatato il
    > > declino
    >
    > Con tutti gli errori che hai scritto dimostri di
    > conoscerlo veramente poco. La prossima volta
    > informati prima di
    > scrivere.

    no, meglio, mi compero un Palm vetusto e lo uso per un po'