Silverlight 3 si allea con le GPU

In leggero anticipo sui piani, la terza versione del rivale di Flash è già pronta. Tra supporto a multi-touch e accelerazione GPU, le novità non mancano. Anche per chi guarda video con banda non proprio larga

Roma - Silverlight, la tecnologia di Microsoft che rivaleggia con Adobe Flash, ha raggiunto la sua terza versione. Il plugin di Silverlight 3.0.40624.0 può essere scaricato da qui per Windows e Mac OS X, e supporta i browser Internet Explorer 6/7/8, Firefox 2/3 e Safari 3/4. Gli sviluppatori possono scaricare anche le versioni finali del Silverlight 3 SDK e dei Silverlight 3 Tools, una raccolta di addon per sviluppare applicazioni Silverlight con Visual Studio 2008 SP1.

La terza è la release di Silverlight che ha richiesto meno tempo per essere sviluppata, ma nonostante ciò introduce novità di rilievo come il supporto alle funzionalità di accelerazione video e grafica delle GPU e la tecnologia Smooth Streaming (qui un video di test), che promette riproduzioni senza interruzioni anche in caso di connessioni poco veloci o congestionate.

Più nel dettaglio, Silverlight 3 è in grado di sfruttare i cavalli delle moderne CPU per decodificare i video compressi con il codec H.264 e applicare effetti di compositing, prospettiva 3D, pixel shading e zooming. Il nuovo plugin introduce poi il supporto ai codec AAC e MPEG4 e alla riproduzione di video e contenuti interattivi con definizione 720p a pieno schermo. D'interesse anche la possibilità di mettere in pausa una trasmissione live, come ad esempio un evento sportivo, e riprenderla dal punto esatto in cui la si era interrotta.
La tecnologia Smooth Streaming adatta invece automaticamente la qualità del video allo stato della connessione, così da minimizzare le interruzioni nella riproduzione dei filmati e il tempo necessario al riempimento del buffer quando si salta da un punto all'altro di un video online.

Silverlight 3 supporta infine il multi-touch, aggiunge oltre una sessantina di controlli, e migliora la qualità del testo, il data-binding, i template per la validazione degli errori e il data pushing. Per altri dettagli si veda questo recente approfondimento apparso su Punto Informatico, e questo post del Blog Team TechNet Italia.
114 Commenti alla Notizia Silverlight 3 si allea con le GPU
Ordina
  • "Più nel dettaglio, Silverlight 3 è in grado di sfruttare i cavalli delle moderne CPU per decodificare i video compressi con il codec H.264 e applicare effetti di compositing, prospettiva 3D, pixel shading e zooming."

    Per la precisione, come evidenziato da Ben Waggoner (http://bit.ly/LGKIt), SilverLight 3 è in grado di sfruttare anche la GPU per le operazioni di compositing e di scaling (ma non per quelle di decodingA bocca storta).
    non+autenticato
  • Il mio Firefox attende con impazienza... Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giangi
    > Il mio Firefox attende con impazienza... Con la lingua fuori

    Basta non installarlo... e risolvi anche qualche crash.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giangi
    > Il mio Firefox attende con impazienza... Con la lingua fuori

    Non mi sembra che abbia inondato il web di banner pubblicitari, come "l'altro" che chi fa commenti come il tuo vorrebbe in vetta alla classifica. Silverlight funziona, flash sempre meno. Sarebbe meglio usare scuse migliori per criticare MS dato che con SL fate solo buchi nell'acqua.
    IMHO
    -ToM-
    4532
  • - Scritto da: -ToM-
    > - Scritto da: Giangi
    > > Il mio Firefox attende con impazienza... Con la lingua fuori
    >
    > Non mi sembra che abbia inondato il web di banner
    > pubblicitari, come "l'altro" che chi fa commenti
    > come il tuo vorrebbe in vetta alla classifica.
    > Silverlight funziona, flash sempre meno. Sarebbe
    > meglio usare scuse migliori per criticare MS dato
    > che con SL fate solo buchi
    > nell'acqua.
    > IMHO

    Soltanto per 2 motivi
    1) SilverLight è più pensate e se riempi le pagine di banner si icarta tutto.
    2) Non è diffuso, e quasi tutti no li vedrebbero.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Plutarco
    > Soltanto per 2 motivi
    > 1) SilverLight è più pensate e se riempi le
    > pagine di banner si icarta tutto.

    1) più pesante? sei rimasto a flash 3?
    2) non mi sembra che allo stato attuale delle cose i siti siano DE FACTO pieni di banner. quindi...

    > 2) Non è diffuso, e quasi tutti no li vedrebbero.

    3) che scusa del ca**o.
    -ToM-
    4532
  • - Scritto da: -ToM-
    > - Scritto da: Plutarco
    > > Soltanto per 2 motivi
    > > 1) SilverLight è più pensate e se riempi le
    > > pagine di banner si icarta tutto.
    >
    > 1) più pesante? sei rimasto a flash 3?

    prova.

    > 2) non mi sembra che allo stato attuale delle
    > cose i siti siano DE FACTO pieni di banner.
    > quindi...
    >
    > > 2) Non è diffuso, e quasi tutti no li
    > vedrebbero.
    >
    > 3) che scusa del ca**o.

    He? Fai un banner che viene visto sul 20% dei computer?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Plutarco
    > prova.

    si, ho provato, è proprio la prima cosa che ho provato e che hanno provato tutti... risultato è che flash mi fa partire le ventole sul core i7 e Silverlight vola sul netbookSorride

    > He? Fai un banner che viene visto sul 20% dei
    > computer?

    No lo uso per lo streaming visto che da il meglio di se... tanto per cominciare. Poi se non esce un DE per far sfruttare il vettoriale pace, l'importante è che risolva il problema dello streaming che con flash adesso è una tragedia greca.
    -ToM-
    4532
  • - Scritto da: -ToM-
    > - Scritto da: Plutarco
    > > prova.
    >
    > si, ho provato, è proprio la prima cosa che ho
    > provato e che hanno provato tutti... risultato è
    > che flash mi fa partire le ventole sul core i7 e
    > Silverlight vola sul netbook
    >Sorride
    >
    > > He? Fai un banner che viene visto sul 20% dei
    > > computer?
    >
    > No lo uso per lo streaming visto che da il meglio
    > di se... tanto per cominciare. Poi se non esce un
    > DE per far sfruttare il vettoriale pace,
    > l'importante è che risolva il problema dello
    > streaming che con flash adesso è una tragedia
    > greca.

    Infatti youtube o hulu ne sono la prova...
    non+autenticato
  • Ok, ci può stare che non vuoi visualizzarlo. Ma...
    Firefox è opensource, fare plugin per firefox non costa nulla, fallo. Altrimenti butti via un vantaggio del software open.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giangi
    > Il mio Firefox attende con impazienza... Con la lingua fuori

    Basta usare NoScript. Se i JavaScript sono disattivati il plugin non viene usato nella pagina. E comunque usa di solito il classico comando <EMBED></EMBED> quindi anche FlashBlock potrebbe funzionare - hai provato?
  • Al giorno d'oggi trovo ormai assolutamente inaccettabile che la visualizzazione di filmati on-line sia in mano a monopolisti come Adobe con Flash e Microsoft con Silverlight.

    Parlo della semplice visualizzazione e non dei vari annessi e connessi disponibili nel plugin (da gestirsi con eventuali plugin a parte)

    Ognuno deve poter essere libero di visualizzare i filmati on-line con il plugin che piu' gli piace, magari anche open source.

    Si discute di liberta' di scelta del browser, ma questa limitazione secondo me e' altrettanto grave, se non di piu', di quella.
    Ma la commissione europea anti trust a proposito di software evidentemente non si occupa molto altro se non di quello che riguarda Internet Explorer...
    non+autenticato
  • Hai detto una cosa importante, che tuttavia in pochi comprendono.
    La standardizzazione non deve essere fatta a livello di programma, ma di dati.

    Stabilito uno standard per codificare l'informazione, la concorrenza si può sbizzarrire e competere sulla Qualità (prestazioni, robustezza, usabilità, ...), e per questa farsi pagare.

    Invece siamo ancora alla guerra dei formati, ove tutti fanno la stessa cosa, ma attraverso formati proprietari.

    Chi ne fa le spese? L'utente, ovviamente, che deve riempire il proprio computer di programmi e di plugin omologhi, di browser diversi, di office diversi, e continuare a sostituire il computer perché la CPU e la RAM non bastano mai.

    Senza contare che certe cose, senza il giusto sistema operativo, non vanno.
  • Concordo che la standardizzazione deve (dovrebbe) essere fatta sui dati e protocolli ma non sul software. Ed è questo il motivo per cui Internet si è sviluppata così bene: l'esistenza di uno standard aperto sui protocolli di comunicazione.

    Pensando non solo ai video ma anche alla pubblica amministrazione: quando succederà che per un cambio di residenza il mio comune di partenza trasmetterà in automatico al comune di arrivo tutta la documentazione con un solo click, pur facendo girare due software diversi ? Sogno ?

    Detto ciò, e dichiarato comunque il mio amore per gli standard e i software aperti, non posso che inchinarmi di fronte ai fenomenali risultati di Smooth Streaming in ambito di riadattamento alla banda disponibile.
    Peccato che un ulteriore plugin (silverlight + .NET) proprio non mi vanno giù.

    Per quanto riguarda invece la GPU, rimando il test a stasera sul mio povero Atom N230 che soffre sempre quando deve fare il play di un video tramite flashplayer (no GPU).
  • ... perché deve trasmetterla ...?
    potrebbe lasciare lì i dati, e trasferire i permessi di gestione dei dati al nuovo comune ...

    Scusa, cerco sempre di ottimizzare ...

    Aggiungo che hai fatto bene a precisare che la standardizzazione non deve fermarsi ai dati, ma deve estendersi (ovviamente!) anche ai protocolli (Internet insegna).

    Per quanto riguarda la proliferazione di entità proprietarie, alla fine quando queste diventano troppo 'virali' (vedi IE e Windows) iniziano a svilupparsi gli anticorpi (altri browser, altri sistemi operativi, ...).
  • - Scritto da: entromezzanotte
    > Peccato che un ulteriore plugin (silverlight +
    > .NET) proprio non mi vanno
    > giù.
    >

    Peccato che per far girare Silverlight non ti serva .NET.
    Ne ingloba già il subset necessario in poco più di 4 MB...
    non+autenticato
  • Se intendi un netbook con l'Atom Z530 + il GMA500, nel caso di Youtube e similari con filmati in flash, la ragione e' che devi usare l'Adobe Flash Player 10 che non e' (ancora) compatibile con l'acceleratore grafico...

    Se invece scarichi un filmato Youtube sull'hd e lo guardi con un altro player, si vedra' bene anche se si tratta di un filmato in HD a 720p...Sorride
    non+autenticato
  • > Ma la commissione europea anti trust a proposito
    > di software evidentemente non si occupa molto
    > altro se non di quello che riguarda Internet
    > Explorer...

    1 c'è qualcuno che abusa della propria posizione dominante? se si, fai una denuncia

    2 hanno arrestato Balduccio Di Maggio, perché non arrestare anche Riina?
    non+autenticato
  • Per questo stanno lavorando ad HTML 5...


    Cordiali saluti
  • gia' c'era flash a rompere mo anche questo........
    non+autenticato
  • Perchè forse rende il "web più bello"...

    Fossi in te mi farei un browser che scarica solo html, senza neanche scaricarsi immagini e css e javascript. E i video si scaricano su desktop.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Emoticon e video
    > Perchè forse rende il "web più bello"...
    >
    > Fossi in te mi farei un browser che scarica solo
    > html, senza neanche scaricarsi immagini e css e
    > javascript. E i video si scaricano su
    > desktop.

    Sai che bello quando vado su un sito strapieno di roba Flash, come quello della Playstation, e la CPU va a manetta, le ventolazze del notebook iniziano a fare casino e lo scorrimento verticale della pagina diventa scattoso. Sfruttamento GPU 0%, ovviamente, ma questa è un'altra storia.

    E' vero che anche l'occhio vuole la sua parte, e quindi l'aspetto esteriore va curato, ma mai a discapito della fruibilità del sito da parte di chi possiede macchine non pompatissime. Prova a navigare sul già citato sito di sopra con un netbook... Vedrai poi che risate (si ride per non piangere).
    non+autenticato
  • - Scritto da: asd
    > gia' c'era flash a rompere mo anche questo........

    Quoto. Invece di promuovere lo sviluppo di tecnologie simili a Flash, ma open, come SVG + SMIL, Microsoft se ne esce fuori con un'altra roba proprietaria? Ma perché cacchio non aderiscono ad uno standard, una volta tanto?
    non+autenticato
  • fantastico, i video partono immediatamente e poi si adattano alla vostra velocità di connessione, basta aspettare qualche secondo per notare un miglioramento della qualità;
    http://www.smoothhd.com/
  • - Scritto da: pInOSX
    > fantastico, i video partono immediatamente e poi
    > si adattano alla vostra velocità di connessione,
    > basta aspettare qualche secondo per notare un
    > miglioramento della
    > qualità;
    > http://www.smoothhd.com/

    Questo è un bel esempio di come avere soldi per pagare un'enorme quantità di banda possa far sembrare un prodotto migliore di un'altro.
    Se vai a vedere i trailer in full HD sul sito quicktime sembea tutto bloccato al confronto, perchè ha meno banda e qualche milionata di utenti in più.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Plutarco
    [...]
    > Se vai a vedere i trailer in full HD sul sito
    > quicktime sembea tutto bloccato al confronto,
    > perchè ha meno banda e qualche milionata di
    > utenti in più.

    Dato che entrambi usano Akamai, sospetto che la cosa abbia a che fare con la tecnologia, utilizzata, non con l'ISP...


    Cordiali saluti
  • - Scritto da: markoer
    > - Scritto da: Plutarco
    > [...]
    > > Se vai a vedere i trailer in full HD sul sito
    > > quicktime sembea tutto bloccato al confronto,
    > > perchè ha meno banda e qualche milionata di
    > > utenti in più.
    >
    > Dato che entrambi usano Akamai, sospetto che la
    > cosa abbia a che fare con la tecnologia,
    > utilizzata, non con

    Magari la quantità di utenti e il contratto un attimino centrano? o c'è una condivisione comunista della banda?
    Se SL strimma h264, i bit che manda sempre quelli sono, non c'è monopolista multimiliardario che tenga.
    O riduci la qualità o hai più banda.

    Anche se a dire il vero adesso lo sto guardando e pur avendo ridotto visibilmente la qualità, va a scatti e si ferma mezzo secondo ogni 3-4 secondi...
    Tutto il discorso che stavamo facendo si basa su dei presupposti falsi!!!
    Neanche SL può nulla contro i picchi.

    Ripeto comunque, per l'idea che ho io dei video, trovo molto fastidioso che l'immagine si sfuochi continuamente o peggio per seguire lo stream. Preferisco aspettare qualche secondo prima.
    non+autenticato
  • Posso essere d'accordo con te... è un peccato se si sgrana mentre guardi un filmato... però io la tecnologia la trovo molto interessante, ho provato pure in UMTS con scheda della 3 e funziona!!! insomma, è veramente video che si adatta alla banda...
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)