Giorgio Pontico

Gli spot di Microsoft fanno paura?

Gli avvocati di Apple avrebbero chiesto la sospensione di una campagna pubblicitaria di Redmond. La controffensiva si combatte con i negozi

Roma - Kevin Turner, COO di Microsoft, ha riferito di aver ricevuto dall'ufficio legale di Apple quella che secondo lui è stata "la più grande conversazione telefonica mai effettuata". I legali della Mela morsicata avrebbero preteso, secondo quanto riferito dallo stesso Turner nel corso della WPC di New Orleans, che la campagna di video advertising targata MS venisse sospesa in quanto Apple avrebbe abbassato i prezzi, a detta degli avvocati, di circa cento dollari: i contenuti espressi nei filmati affermerebbero dunque il falso, danneggiando l'immagine dell'azienda.

Gli spot made in Redmond prendono di mira il diretto avversario puntando l'attenzione sui prezzi dei prodotti Apple, mettendo in luce come siano superiori rispetto alla concorrenza.

Lo schema con cui vengono realizzate le clip è molto semplice: vengono mostrati personaggi che impersonano vari stereotipi di common man ai quali viene chiesto di procacciarsi un laptop spendendo fino ad un massimo di mille dollari, una soglia che nella maggior parte dei casi impedisce ai protagonisti di acquistare Macbook o simili, ripiegando poi su prodotti più cheap senza rimanere delusi.
L'efficacia di questa trovata pubblicitaria era stata messa fortemente in dubbio, visto anche il flop totale del video promozionale dell'ultimo Internet Explorer. Ma i vertici di Microsoft sembrerebbero aver accolto con giubilo le lamentele degli storici rivali.

Microsoft non sembra quindi affatto intenzionata a mollare la presa, sopratutto dopo che Apple ha mostrato di non gradire il suo operato, e prepara una seconda offensiva mediatica e commerciale. Questa volta il campo di battaglia non sarà più la Rete o la televisione ma sarà la strada: non verranno erette barricate ma verranno aperti nuovi Microsoft Store in prossimità dei negozi Apple, trasferendo così sotto gli occhi di tutti il dualismo che da anni caratterizza il clan di Redmond e quello di Cupertino. (G.P.)
99 Commenti alla Notizia Gli spot di Microsoft fanno paura?
Ordina
  • Svegliatevi, sono la stess azienda, circa 10 anni fa' la Microsoft ha comprato una grossa quota delle azioni (apple valeva 2 soldi). Poi I fan dicono che l'abbia riceduta etc... ma tanto e' bastato a ristrutturare l'azienda e inserre ai vertici personaggi che creassero una connessione tra le due.

    Ora Microsoft fa gli spot dicendo che con i computer windows si risparmia eccetera, ma se uno e' sveglio capisce che la pubblicita' vale anche al contrario, dice " se sei uno con i soldi che puo' spendere e vuole il massimo allora compra un mac" e allora diventa uno status simbol avere un mac.

    SVEGLIA!
    non+autenticato
  • Documentati meglio perché come troll non è che ci fai una gran figura Occhiolino
    non+autenticato
  • Apple aveva "solo" 3 miliardi in capitali e Microsoft acquistò 150 milioni senza diritto di voto.

    Insomma acquistò il 2%.

    Per cui tutto quello che hai scritto è fuffa.
  • http://www.dailytech.com/article.aspx?newsid=15723
    Le vendite dei computer Apple vanno piano, troppo piano paragonate alla crescita di quelle dei concorrenti, Acer in testa. Quando le vendite vanno piano si cerca un capro espiatorio in azienda, non è stato trovato o non lo si è voluto trovare e lo si cerca fuori, una cosa qualsiasi, basta che giustifichi il calo di attenzione verso i prodotti Apple. E' stata trovata la pubblicità Microsoft ed è stato chiesto di interromperla. Male, cattivo segno. Microsoft e i produttori di PC quando Apple denigrava con falsità tutta la categoria di prodotti concorrenti vantando fantasmagoriche nonchè inesistenti superiorità dei suoi, dalle cpu al SO, hanno tirato su le spalle e proseguito per la loro strada senza frignare e senza chiedere ad Apple di smettere di scrivere cazzate.
    Si chiama dignità.
    Certo non passa inosservato che il più economico MacBook costa 999 dollari e un PC equivalente anche 200 dollari in meno, la gente in periodo di crisi comincia a fare i raffronti e sceglie il prodotto di pari performance e qualità e dal prezzo sensibilmente inferiore, così è la vita.
    E sarebbe anche ora di smetterla con il design minimalista, i computer Apple sembrano tutti uguali, fatti con lo stampino, glabri, bianchi neri o metallici, tutti anonimi e asettici, non comunicano personalità loro e nè di chi li usa. I prodotti "PC", portatili e fissi, sono assai più vivaci, personali, anche troppo a volte, estremamente vari da marca a marca o da modello a modello, comunicano qualcosa anche da spenti, sembrano quasi "vivi". Sembra che il "think different", motto caro ad Apple fin poco tempo fa, spetti invece di diritto agli "altri", ai veri PC - Personal Computer -, davvero "personal" e non impersonali e freddi cloni che non rappresentano il proprietario ma il costruttore, cosa davvero triste!
    non+autenticato
  • Analisi spicciola che lascia il tempo che trova.

    Sorry, ma come analista sei alquanto scarso. Potevi almeno tradurre l'articolo, avresti fatto miglior figura Occhiolino
    non+autenticato
  • Non è un'analisi, è quello che in sintesi ho da dire sulla vicenda.
    Tu hai un'analisi, forse? Hai qualcosa da dire? Se hai qualcosa da dire dilla. Ma qualcosa, non niente di niente come il commento al mio post!
    non+autenticato
  • Ho visto che è partito il commento con lo pseudonimo dell'altra persona che usa questo pc perchè non mi sono accorto che ha commentato qualcos'altro, ma il post sopra l'ho scritto io!
    Cluedo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Cluedo
    > Ho visto che è partito il commento con lo
    > pseudonimo dell'altra persona che usa questo pc
    > perchè non mi sono accorto che ha commentato
    > qualcos'altro, ma il post sopra l'ho scritto
    > io!
    > Cluedo.

    Non è che giochi coi cloni e ti sei sgamato da solo? Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Astrodelcie l
    > Non è un'analisi, è quello che in sintesi ho da
    > dire sulla
    > vicenda.

    Che è unp'analisi spicciola come ti dicevano sopra.

    > Tu hai un'analisi, forse? Hai qualcosa da dire?

    Fors per non scrivere leggerezze non le scrive, no?

    > Se hai qualcosa da dire dilla. Ma qualcosa, non
    > niente di niente come il commento al mio
    > post!

    Guarda che dire che il tuo commento è pieno di leggerezze è lecito come ti è lecito scriverle quelle leggerezze.
    non+autenticato
  • A me pare che Apple non voglia fortemente che si faccia notare che i suoi PC costano più dei modelli della concorrenza, ed è vero. In sostanza, se nella pubblicità si vede che Matt e Olivia comprano un HP serie DV7 (non si sa il modello esatto) per 700$, mentre il modello meno costoso di Apple viene 999 $, non c'è nulla da eccepire. La gente percepisce che con 700$ può comprare un portatile che fa le stesse cose del modello base da 999$ di Apple, e allora chi glie lo fa fare di spendere di più? Questo è il messaggio che ha tanto infastitito Apple alla fin della fiera, ed è vergognoso che si siano sporte delle lamentele aggrappandosi a cose come il prezzo sbagliato, perchè è vero e corretto quel che la pubblicità ha fatto notare, e cioè che altri PC con meno spesa rispetto ai prodotti Apple, assai meno, soddisfano ugualmente i bisogni delle persone comuni. La gente, sopratutto in periodi come questo, è più attenta e riflessiva su come spendere il denaro, da cui deriva la minore crescita di Apple in questo periodo rispetto a industrie concorrenti.
    A lamentarsi per la pubblicità, soprattutto quando fino al recente passato ha buttato cacca sui prodotti concorrenti, Apple fa una bella figura da cioccolataio e nulla più.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Prismatico
    > A me pare che Apple non voglia fortemente che si
    > faccia notare che i suoi PC costano più dei
    > modelli della concorrenza, ed è vero. In
    > sostanza, se nella pubblicità si vede che Matt e
    > Olivia comprano un HP serie DV7 (non si sa il
    > modello esatto) per 700$, mentre il modello meno
    > costoso di Apple viene 999 $, non c'è nulla da
    > eccepire. La gente percepisce che con 700$ può
    > comprare un portatile che fa le stesse cose del
    > modello base da 999$ di Apple, e allora chi glie
    > lo fa fare di spendere di più? Questo è il
    > messaggio che ha tanto infastitito Apple alla fin
    > della fiera, ed è vergognoso che si siano sporte
    > delle lamentele aggrappandosi a cose come il
    > prezzo sbagliato, perchè è vero e corretto quel
    > che la pubblicità ha fatto notare, e cioè che
    > altri PC con meno spesa rispetto ai prodotti
    > Apple, assai meno, soddisfano ugualmente i
    > bisogni delle persone comuni. La gente,
    > sopratutto in periodi come questo, è più attenta
    > e riflessiva su come spendere il denaro, da cui
    > deriva la minore crescita di Apple in questo
    > periodo rispetto a industrie
    > concorrenti.
    > A lamentarsi per la pubblicità, soprattutto
    > quando fino al recente passato ha buttato cacca
    > sui prodotti concorrenti, Apple fa una bella
    > figura da cioccolataio e nulla
    > più.

    Che altro dire??
    Non si può che quotare in toto!
  • Tu quoti ogni sciocchezza che leggi e poi la riproduci sistematicamente su PI?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bellissima
    > Tu quoti ogni sciocchezza che leggi e poi la
    > riproduci sistematicamente su
    > PI?

    Io non quoto qualsiasi sciocchezza.
    So discernere.
    Posso capire che ti bruci il ... sentire la verità.
    Magari lavori pure per Apple.
    Quindi quoto le persone che dicono cose giuste!
    Meglio un crollo delle vendite che porta ad una sana deflazione che va' nell'interesse dei consumatori piuttosto che nascondere la realtà!

    Angioletto
  • - Scritto da: pclinux
    > - Scritto da: Bellissima
    > > Tu quoti ogni sciocchezza che leggi e poi la
    > > riproduci sistematicamente su
    > > PI?
    >
    > Io non quoto qualsiasi sciocchezza.
    > So discernere.

    Ah si tra le grani sciocchezze e le piccole sciocchezze.
    Certo.


    > Posso capire che ti bruci il ... sentire la
    > verità.

    Posso capire che ti sei perso l'attualità che ha smontato quegli spot, ma quotare tutto quanto di stupido si legga su PI è poco serio.

    > Magari lavori pure per Apple.

    Magari scrivessi meno sciocchezze sarebbe meglio, no?

    > Quindi quoto le persone che dicono cose giuste!

    Giuste per te o per tutti?


    > Meglio un crollo delle vendite che porta ad una
    > sana deflazione che va' nell'interesse dei
    > consumatori piuttosto che nascondere la
    > realtà!

    Ma evita usare impropriamente termini tipo deflazione.
    Fatti almeno qualche corso serale di economia al cepu prima di pontificare su argomenti a te sconosciuti.


    >
    > Angioletto

    Sei proprio un emerito troll.
    non+autenticato
  • I fan macachi sono i migliori al mondo.
    Ma per chi non lo conoscesse, ecco u articolo per poterli capire a fondo :

    http://www.thebestpageintheuniverse.net/c.cgi?u=ma...
    non+autenticato
  • chi sia paglia o fieno decidetelo voi, ma apple vende sistemi che non è corretto paragonare agli altri laptop, soprattutto come facilità di utilizzo. Mi spiego meglio.

    Apple la paragono ad una calcolatrice (passatemi il termine) , la compro e la uso. Gli altri sistemi sono come la calcolatrice a cui devo installare il sw per farla funzionare. Non è detto che come utente io sappia cosa è un sw o altri ammennicoli che mi sono richiesti per utilizzare un comunissimo pc/laptop.

    Quindi se spendo x per apple lo configuro in 10' e lo uso per me va bene. Se spendo x/2 per non apple e il resto o più in tempo e consulenze allo specialista ... fate voi un po' il conto.

    Rino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rino Petrucci
    > Quindi se spendo x per apple lo configuro in 10'
    > e lo uso per me va bene. Se spendo x/2 per non
    > apple e il resto o più in tempo e consulenze allo
    > specialista ... fate voi un po' il
    > conto.

    Mi duole dirlo ma hai perfettamente ragione...
    Apple E' la semplicità d'uso e la potenza non c'è niente da fare
    non+autenticato
  • In effetti l'uso esclusivo del Mac crea utenti ignoranti delle nozioni informatiche spicciole più elementari, utenti che al di fuori degli schemi semplici da ABC (e basta) del Mac al minimo problema non cavano un ragno dal buco guardando il monitor con espressione GHAA e un filo di saliva giù dalla bocca...
    Sicuro, il Mac è adatto a chi nulla vuol sapere di computer, nemmeno una spruzzata minimale, ma vuole usarlo lo stesso. Nulla che uno scimpanzè ben addestrato non riesca a fare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: esatto
    > In effetti l'uso esclusivo del Mac crea utenti
    > ignoranti delle nozioni informatiche spicciole
    > più elementari, utenti che al di fuori degli
    > schemi semplici da ABC (e basta) del Mac al
    > minimo problema non cavano un ragno dal buco
    > guardando il monitor con espressione GHAA e un
    > filo di saliva giù dalla
    > bocca...

    Da quanto scrivi si potrebbe dedurre il contrario.

    Ora mi spieghi la differenza tra:

    - utente Win che ha un grosso problema con win e o va dal cuggino che fa il backup, formatta l'HD e reinstalla Win e applicativi oppure fa da se il backup formatta l'HD e reinstalla direttamente da se OS e applicativi (magari nessuno gli ha detto che esiste acronis)

    - utente osX che ha un grosso problema con OSX e inserisce il dvd di OSX, lancia l'installer e fa un archivia ed installa e si ritrova con una clean install del sistema con tutti i suoi applicativi di nuovo funzionanti senza dover reinstallare tutto?


    > Sicuro, il Mac è adatto a chi nulla vuol sapere
    > di computer, nemmeno una spruzzata minimale, ma
    > vuole usarlo lo stesso. Nulla che uno scimpanzè
    > ben addestrato non riesca a
    > fare.

    Evidentemente lo stesso ragionamento vale per chi scrive quello che scrivi tu. Andare oltre per te è impossibile Occhiolino
    non+autenticato
  • Ma quante palle scrivi madama dorè ma quante belle palle!
    Tienti il tuo Mac, se sai risolvere da te gli eventuali problemi, buon per te.
    Quando imparerai la differenza tra bit e byte e che esistono mouse con tre tasti sarai al livello successivo, potrai quasi sfiorare un vero PC. Ma impegnati!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Strabelliss ima
    > Ma quante palle scrivi madama dorè ma quante
    > belle
    > palle!

    Bella glissata...bravo!

    > Tienti il tuo Mac, se sai risolvere da te gli
    > eventuali problemi, buon per
    > te.

    E quindi?
    Hai letto e capito il post o scrivi perché devi sgranchirti le dita?


    > Quando imparerai la differenza tra bit e byte

    Già fatto senza che attendessi te.

    e
    > che esistono mouse con tre tasti sarai al livello
    > successivo, potrai quasi sfiorare un vero PC.

    Quindi il fatto che c'è chi li usa con un mac da tanti anni è solo un colpo di fortuna oppure sei tu che sei obsoleto ?

    Ma
    > impegnati!

    Beh sei scarso anche come troll.
    Riprovaci pataccaro!
    non+autenticato
  • No!
    E' il fatto che Apple se la sia presa è solo la dimostrazione che qualcuno ha scoperchiato il barile.
    Apple non vale quello che costa e il fatto che venga messo in piazza soprattutto in un momento in cui la gente guarda molto di più a quello che spende e in cui, a quanto pare, le vendite Apple calano, ne è un chiaro segnale.
    Io sono per la libertà di scelta, non sono un "evangelist" come li chiamate tronfiamente voi però ti dico una cosa.
    Mia sorella che è il prototipo dell'ignorante informatico ha comprato uno dei primi Asus eeePC 900 con Xandros GNU/Linux preinstallato.
    Lo usa senza prendere Virus e senza problemi, ci scrive, ci chatta, ci ritocca foto e senza che le spiegassi niente.
    Pensa che lei era al livello che quando l'ha comprato mi ha chiamato dicendo "ho comprato un pc con Linux cosa ci faccio??", io le ho detto usalo e lo sta' ancora usando con soddisfazione.
    Non puoi fare affermazioni senza conoscere quello che giudichi!
  • - Scritto da: pclinux
    > No!
    > E' il fatto che Apple se la sia presa è solo la
    > dimostrazione che qualcuno ha scoperchiato il
    > barile.

    da quanto fare pubblicità comparativa falsa è scoperchiare il barile?


    > Apple non vale quello che costa e il fatto che
    > venga messo in piazza soprattutto in un momento
    > in cui la gente guarda molto di più a quello che
    > spende e in cui, a quanto pare, le vendite Apple
    > calano, ne è un chiaro
    > segnale.

    hai dei test o le spari perché trolleggi?


    > Io sono per la libertà di scelta, non sono un
    > "evangelist" come li chiamate tronfiamente voi
    > però ti dico una
    > cosa.

    Quindi perché vuoi togliere ad ognuno di vendere ciò che vuole ai prezzi che vuole e lasciare al consumatore premiare chi vale?

    Oppure sei un altro di quelli che si riempiono la bocca con i termini "libertà di scelta" solo quando fa comodo al tuo portafogli impippandotene se limiti la libertà altrui?


    > Mia sorella che è il prototipo dell'ignorante
    > informatico ha comprato uno dei primi Asus eeePC
    > 900 con Xandros GNU/Linux
    > preinstallato.

    Tu quale prototipo di ignorante sei?

    > Lo usa senza prendere Virus e senza problemi, ci
    > scrive, ci chatta, ci ritocca foto e senza che le
    > spiegassi
    > niente.

    E quindi?
    Vuoi che tutti si conformizzino a questa scelta che per taluni è geniale e per altri è una scelta senza senso?


    > Pensa che lei era al livello che quando l'ha
    > comprato mi ha chiamato dicendo "ho comprato un
    > pc con Linux cosa ci faccio??", io le ho detto
    > usalo e lo sta' ancora usando con
    > soddisfazione.

    E quindi?
    Ma tu non sei quello che qui sopra scriveva: "non sono un
    > "evangelist" come li chiamate tronfiamente voi"

    eppure sempbri proprio un linux-evagelist e non lo si capisce solo dal nick

    > Non puoi fare affermazioni senza conoscere quello
    > che
    > giudichi!

    Appunto, quindi perché spari frescate su quanto esiste al di fuori del tuo linux?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bellissima
    > - Scritto da: pclinux
    > > No!
    > > E' il fatto che Apple se la sia presa è solo la
    > > dimostrazione che qualcuno ha scoperchiato il
    > > barile.
    >
    > da quanto fare pubblicità comparativa falsa è
    > scoperchiare il
    > barile?

    Vedi, io di pc ne monto ogni tanto, quindi compro componenti.
    Prendo il mac più "comune" il mini con hard disk 320GB 2GB di Ram e chip grafico integrato ge force 9400.
    Il tutto potrebbe costare, componenti, e montaggio inclusi, esagero, 300 € all'utente finale.
    Mettici altri 120 euro di Leopard se vuoi.
    Arriviamo a malapena a 450 euro e ti posso garantire che chi lo monta ha già il suo guadagno.
    Apple lo vende quasi al doppio!
    799 euro!
    Se non ti sembra un furto questo!
    Tutti quelli che mi conoscono sul forum sanno quanto mi sia invisa per certi aspetti Microsoft ma purtroppo quando fanno o dicono qualcosa di giusto non vedo perchè gli si debba dare contro.

    >
    >
    > > Apple non vale quello che costa e il fatto che
    > > venga messo in piazza soprattutto in un momento
    > > in cui la gente guarda molto di più a quello che
    > > spende e in cui, a quanto pare, le vendite Apple
    > > calano, ne è un chiaro
    > > segnale.
    >
    > hai dei test o le spari perché trolleggi?

    Leggi sopra!

    Se pensi che siano stronzate ti rammento che Apple non produce niente ma compra, come tutti nel sud est asiatico, quindi non venirmi a dire che spende di più!
    La qualità dei mac book è la stessa degli acer aspire one visto che li produce la stessa ditta ovvero la Qanta Computer di Taiwan.

    >
    >
    > > Io sono per la libertà di scelta, non sono un
    > > "evangelist" come li chiamate tronfiamente voi
    > > però ti dico una
    > > cosa.
    >
    > Quindi perché vuoi togliere ad ognuno di vendere
    > ciò che vuole ai prezzi che vuole e lasciare al
    > consumatore premiare chi
    > vale?

    Io non dico certo che uno non ha il diritto di scegliere, sei tu che mi metti in bocca certe cose, ognuno è libero di buttare i propri soldi come vuole!
    Ho semplicemente espresso un giudizio da "tecnico" sul rapporto costo valore del prodotto.
    Apple fa' bene a spennare la gente finchè dura!

    > Oppure sei un altro di quelli che si riempiono la
    > bocca con i termini "libertà di scelta" solo
    > quando fa comodo al tuo portafogli impippandotene
    > se limiti la libertà
    > altrui?

    Credo di averti risposto ampiamente sopra!

    >
    > > Mia sorella che è il prototipo dell'ignorante
    > > informatico ha comprato uno dei primi Asus eeePC
    > > 900 con Xandros GNU/Linux
    > > preinstallato.
    >
    > Tu quale prototipo di ignorante sei?

    Io non sono un prototipo! Io sono l'Ignorante!!
    Infatti sono perito meccanico!
    Ciò non toglie che sono in grado di mettere le mani, non intendendo semplicemente schiacciare i tasti su un'interfaccia grafica, su qualsiasi sistema operativo che mi metti davanti che sia Window, Osx, GNU/Linux, ZetaOS, OpenBSD... monto pc e ho anche un certificato di amministratore di reti su sistemi operativi GNU/Linux.
    A proposito di ignoranza! Sai che su Osx hai anche un fantastico terminale in cui digitare comandi ed esplorare in profondità nel sistema operativo??
    >
    > > Lo usa senza prendere Virus e senza problemi, ci
    > > scrive, ci chatta, ci ritocca foto e senza che
    > le
    > > spiegassi
    > > niente.
    >
    > E quindi?
    > Vuoi che tutti si conformizzino a questa scelta
    > che per taluni è geniale e per altri è una scelta
    > senza
    > senso?
    >

    Voglio semplicemente dire che dite stronzate quando dite che Osx è il più semplice in assoluto!
    Come dicevo e come il mio esempio voleva dimostrare bisogna provare con mano prima di giudicare!
    >
    > > Pensa che lei era al livello che quando l'ha
    > > comprato mi ha chiamato dicendo "ho comprato un
    > > pc con Linux cosa ci faccio??", io le ho detto
    > > usalo e lo sta' ancora usando con
    > > soddisfazione.
    >
    > E quindi?
    > Ma tu non sei quello che qui sopra scriveva: "non
    > sono
    > un
    > > "evangelist" come li chiamate tronfiamente voi"
    >
    > eppure sempbri proprio un linux-evagelist e non
    > lo si capisce solo dal
    > nick
    >

    A me chiedono una macchina, se vogliono GNU/Linux glielo installo io, se vogliono Windows se ne comprano una copia in un qualsiasi supermercato e io gliela installo.
    Se vogliono Apple... non vengono da me!
    Questo mi sembra lasciare alle persone il massimo di libertà!


    > > Non puoi fare affermazioni senza conoscere
    > quello
    > > che
    > > giudichi!
    >
    > Appunto, quindi perché spari frescate su quanto
    > esiste al di fuori del tuo
    > linux?

    Perchè su uno dei due hard disk del mio banalissimo pc c'è installato Osx 10.4.3 Tiger!!
    Sull'altro hard disk c'è Debian GNU/Linux che sto' usando in questo momento per scrivere.
    E al lavoro, l'informatica per me è un hobby, uso Windows quindi parlo con cognizione di causa al contrario di quello che probabilmente fai tu!
    Ti basta??

    A bocca aperta
  • - Scritto da: pclinux

    >
    > Vedi, io di pc ne monto ogni tanto, quindi compro
    > componenti.

    Il che non mi dimostra nulla

    > Prendo il mac più "comune" il mini con hard disk
    > 320GB 2GB di Ram e chip grafico integrato ge
    > force
    > 9400.


    Ok mi trovi un PC mini di uguale config (magari anche di marca) e mi dici quanto costa?

    > Il tutto potrebbe costare, componenti, e
    > montaggio inclusi, esagero, 300 € all'utente
    > finale.

    Uhm quindi mi trovi un mini PC che io possa comprare a quel prezzo immediatamente?


    > Mettici altri 120 euro di Leopard se vuoi.

    Perché dovrei, sei tu che fai calcoli strampalati


    > Arriviamo a malapena a 450 euro e ti posso
    > garantire che chi lo monta ha già il suo
    > guadagno.
    > Apple lo vende quasi al doppio!
    > 799 euro!

    Quindi mi trovi un link ad un mini PC con caratteristiche simili o migliori a 450EUR che lo compriamo tutti subito?



    > Se non ti sembra un furto questo!

    Se mi trovi quel mini PC a 450 euro...grazie


    > Tutti quelli che mi conoscono sul forum sanno
    > quanto mi sia invisa per certi aspetti Microsoft
    > ma purtroppo quando fanno o dicono qualcosa di
    > giusto non vedo perchè gli si debba dare
    > contro.
    >

    Sei un utente anonimo fontanto che no declini le tue generalità. Ma anche a quel punto non diventi autorevole automaticamente.


    > > hai dei test o le spari perché trolleggi?
    >
    > Leggi sopra!

    Si ma hai deti test, dei link ?
    magari a quel mini PC da 450 EUR


    >
    > Se pensi che siano stronzate ti rammento che
    > Apple non produce niente ma compra, come tutti
    > nel sud est asiatico, quindi non venirmi a dire
    > che spende di
    > più!

    Quindi Dell che ha prezzi simili per config simili ha lo stesso problema?
    Oppure non chiamando si apple siamo al 2 pesi 2 misure?

    Mi linki dove posso comprare quel mini PC simile al mini a 450 EUR?


    > La qualità dei mac book è la stessa degli acer
    > aspire one visto che li produce la stessa ditta
    > ovvero la Qanta Computer di
    > Taiwan.
    >

    E quindi?

    Immagino allora che puoi produrre la lista di tutte le componenti di un aspire one e di un mac book che verifichiamo tutto pezzo per pezzo?


    > >
    > > Quindi perché vuoi togliere ad ognuno di vendere
    > > ciò che vuole ai prezzi che vuole e lasciare al
    > > consumatore premiare chi
    > > vale?
    >
    > Io non dico certo che uno non ha il diritto di
    > scegliere, sei tu che mi metti in bocca certe
    > cose, ognuno è libero di buttare i propri soldi
    > come
    > vuole!

    Basta che ti rileggi sopra.


    > Ho semplicemente espresso un giudizio da
    > "tecnico" sul rapporto costo valore del
    > prodotto.

    Dove sarebbe il giudizio tecnico? Non s'è visto, sorry


    > Apple fa' bene a spennare la gente finchè dura!

    Commento da bar.

    >
    > > Oppure sei un altro di quelli che si riempiono
    > la
    > > bocca con i termini "libertà di scelta" solo
    > > quando fa comodo al tuo portafogli
    > impippandotene
    > > se limiti la libertà
    > > altrui?
    >
    > Credo di averti risposto ampiamente sopra!
    >

    Non credo. Ma se per ampiamente intendi parole in libertà allora hai ragione.


    > >
    > > > Mia sorella che è il prototipo dell'ignorante
    > > > informatico ha comprato uno dei primi Asus
    > eeePC
    > > > 900 con Xandros GNU/Linux
    > > > preinstallato.
    > >
    > > Tu quale prototipo di ignorante sei?
    >
    > Io non sono un prototipo! Io sono l'Ignorante!!
    > Infatti sono perito meccanico!

    Era meglio dicessi di essere ortolano, avresti più credito.


    > Ciò non toglie che sono in grado di mettere le
    > mani, non intendendo semplicemente schiacciare i
    > tasti su un'interfaccia grafica, su qualsiasi
    > sistema operativo che mi metti davanti che sia
    > Window, Osx, GNU/Linux, ZetaOS, OpenBSD... monto
    > pc e ho anche un certificato di amministratore di
    > reti su sistemi operativi
    > GNU/Linux.

    E quindi de facto sei il portatore della verità o uno qualsiasi che racconta le sue storielle?

    Mi trovi quel miniPC a 450 EUR?


    > A proposito di ignoranza! Sai che su Osx hai
    > anche un fantastico terminale in cui digitare
    > comandi ed esplorare in profondità nel sistema
    > operativo??

    Lo sanno anche i paracarri...ah già tu sei perito meccanico Per fortuna che abbiamo te che ci dice le cose con decenni di ritardo.


    > >
    > > > Lo usa senza prendere Virus e senza problemi,
    > ci
    > > > scrive, ci chatta, ci ritocca foto e senza che
    > > le
    > > > spiegassi
    > > > niente.
    > >
    > > E quindi?
    > > Vuoi che tutti si conformizzino a questa scelta
    > > che per taluni è geniale e per altri è una
    > scelta
    > > senza
    > > senso?
    > >
    >
    > Voglio semplicemente dire che dite stronzate
    > quando dite che Osx è il più semplice in
    > assoluto!

    Dove lo avrei scritto, di grazia?
    Devo ritenere che questa è un'altra delle tue innumerevoli baggianate che hai scritto?


    > Come dicevo e come il mio esempio voleva
    > dimostrare bisogna provare con mano prima di
    > giudicare!

    Appunto, quindi mi posti la lista di tutti i pezzi del macbook e dell'aspire one che verifichiamo con mano?

    Mi posti anche il link a quel MiniPC simile al Mac mini ma che costa solo 450 EUR?

    O questa è come quella del tizio che diceva che un netbook nuovo modello lo si trova facilmente ovuqnue a 150EUR?

    > >
    > > > Pensa che lei era al livello che quando l'ha
    > > > comprato mi ha chiamato dicendo "ho comprato
    > un
    > > > pc con Linux cosa ci faccio??", io le ho detto
    > > > usalo e lo sta' ancora usando con
    > > > soddisfazione.
    > >
    > > E quindi?
    > > Ma tu non sei quello che qui sopra scriveva:
    > "non
    > > sono
    > > un
    > > > "evangelist" come li chiamate tronfiamente
    > voi"
    > >
    > > eppure sempbri proprio un linux-evagelist e non
    > > lo si capisce solo dal
    > > nick
    > >
    >
    > A me chiedono una macchina, se vogliono GNU/Linux
    > glielo installo io, se vogliono Windows se ne
    > comprano una copia in un qualsiasi supermercato e
    > io gliela
    > installo.


    E quindi?



    > Se vogliono Apple... non vengono da me!

    E quindi?

    > Questo mi sembra lasciare alle persone il massimo
    > di
    > libertà!

    E quindi?

    >
    > > > Non puoi fare affermazioni senza conoscere
    > > quello
    > > > che
    > > > giudichi!
    > >
    > > Appunto, quindi perché spari frescate su quanto
    > > esiste al di fuori del tuo
    > > linux?
    >
    > Perchè su uno dei due hard disk del mio
    > banalissimo pc c'è installato Osx 10.4.3
    > Tiger!!

    E quindi?


    > Sull'altro hard disk c'è Debian GNU/Linux che
    > sto' usando in questo momento per
    > scrivere.

    E quindi?
    Evidentemente anche linux non impedisce che l'utente scriva frescate.


    > E al lavoro, l'informatica per me è un hobby, uso
    > Windows quindi parlo con cognizione di causa al
    > contrario di quello che probabilmente fai
    > tu!

    Hai toppato, riprova piccolo cantastorie.


    > Ti basta??
    >
    > A bocca aperta

    Ti ca##ate ne ho lette anche troppe, meglio che la finisic qua.


    TrollTroll occhiolinoTroll chiacchieroneTroll occhi di fuoriTroll di tutti i colori
    non+autenticato
  • è meglio se litigano tra loro, almeno scendono i prezzi di windows e apple.
    non+autenticato
  • - Scritto da: asso
    > è meglio se litigano tra loro, almeno scendono i
    > prezzi di windows e
    > apple.

    Uhm dove sarebbe altro il prezzo dell'OS di apple rispetto a quello di MS, tenendo conto dell'abuso di posizione dominante e del preinstallato?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)