I Sony Vaio diventano touch

Il prossimo autunno Sony lancerà i suoi primi modelli di notebook Vaio dotati di schermo sensibile al tocco e capaci di sfruttare le funzionalità touch di Windows 7. All'orizzonte c'è poi il matrimonio tra PC e PlayStation Network

Roma - Sony si prepara a traghettare la sua celebre famiglia di notebook Vaio nell'era touch screen di Windows 7. A dirlo è stato uno dei vice presidenti del colosso, Mike Albary, che in una intervista ha svelato l'intenzione della propria azienda di lanciare notebook touch screen il prossimo autunno.

Dal momento che questi nuovi sistemi sfrutteranno l'interfaccia touch-ready di Windows 7, è prevedibile che la loro introduzione coinciderà con il lancio commerciale di quest'ultimo, fissato per il prossimo 22 ottobre.

Sebbene oggi il supporto al touch screen possa essere aggiunto anche ai sistemi operativi meno recenti, come ad esempio Windows XP, Albary ha spiegato che le funzionalità native di Seven semplificano notevolmente le cose.
Secondo Electronista, Sony potrebbe essere uno dei pochi produttori di notebook ad abbracciare estesamente il touch screen nel segmento degli home PC. "HP è il solo grande produttore ad aver introdotto il touch screen in un congruo numero di home PC - scrive il celebre sito - Ad oggi Dell vende solo i Latitude XT, ed Apple, a dispetto dell'introduzione dei trackpad multitouch, non ha ancora aggiunto il touch ai display dei suoi Mac".

L'intenzione di Sony, secondo il dirigente americano, è poi quella di portare il PlayStation Network anche sulla propria gamma di PC: qui il celebre servizio online sarà però focalizzato sul download di film e programmi TV piuttosto che sui giochi. Ad affiancarlo potrebbe esserci anche un'applicazione per la lettura degli ebook capace di integrarsi a LIBRIé, il reader hardware di Sony. Questo matrimonio sarà semplificato dal fatto che, in seguito ad una recente riorganizzazione interna, i gruppi Reader e Vaio fanno ora parte della stessa divisione (insieme a quelli PlayStation e Walkman).

Il dirigente di Sony si è infine detto convinto che la propria linea di ultraportatili, la Vaio TT, sopravviverà all'attacco dei netbook, ma per farlo necessiterà di un adeguamento dei prezzi.
Notizie collegate
  • TecnologiaIl netbook secondo Windows 7Sono trapelate sul Web le specifiche hardware che i produttori di netbook dovranno rispettare per godere delle speciali licenze di Windows 7 riservate da Microsoft a questa categoria di device. Diverse le novità
  • TecnologiaIl CrunchPad è già realtàPresto in vendita, il gioiello del fondatore di TechCrunch vuole essere un browser solido. E non vuol sentir parlare di paragoni con il famigerato tablet di Apple
  • TecnologiaAsus porta in Italia nuovi Eee PCLa famiglia tripla-e si allarga. Nuovi netbook, anche touch, nuovi desktop. Prezzi, allestimenti e tutti i dettagli sulle date di uscita
32 Commenti alla Notizia I Sony Vaio diventano touch
Ordina
  • utile avere il laptop con lo schermo pieno di ditate, così com'è utile stare col braccio sospeso sopra la tastiera per riportare le suddette ditate sul monitor
  • - Scritto da: LaNberto
    > utile avere il laptop con lo schermo pieno di
    > ditate, così com'è utile stare col braccio
    > sospeso sopra la tastiera per riportare le
    > suddette ditate sul
    > monitor

    Dopo una giornata passata al pc ti viene la carne greve alle braccia XD
    Shiba
    3870
  • - Scritto da: Shiba
    > - Scritto da: LaNberto
    > > utile avere il laptop con lo schermo pieno di
    > > ditate, così com'è utile stare col braccio
    > > sospeso sopra la tastiera per riportare le
    > > suddette ditate sul
    > > monitor
    >
    > Dopo una giornata passata al pc ti viene la carne
    > greve alle braccia
    > XD

    quello che negli usa chiamano il "braccio del gorilla"

    http://en.wikipedia.org/wiki/Touchscreen#.22Gorill...
  • Il touch screen è accettabile solo se il notebook è uno di quelli con lo schermo da ruotare e appoggiare alla tastiera, i cosiddetti tablet pc.

    Altrimenti è una tortura, come dici tu.
    non+autenticato
  • Io invece svilupperei di piu' i trackpad multitouch con le gesture. Questi si potrebbero soppiantare le tastiere.
    non+autenticato
  • chi vuole fare l'alternativo pro centro sociale, dovra' accontentarsi ancora una volta di usare il proprio hardware in modo castrato. Questo e' linux il regno dell'improvvisazione e dell'accattonaggio elettronico.
    Non si e' riusciti a creare un os linux di sostituizione all'ipod touch, piu' che altro per cronica mancanza di soluzioni touch oriented oltre al fatto che pochi cantinari possono eprmettersi un iphone, quindi figurimoci con un vaio.

    Linux anche questa volta si e' dimostrato incapace non solo di seguire le mode, ma persino di implementarle dopo che sono gia' diventate una consolidata realta' informatica.

    linux ha fallito
    non+autenticato
  • - Scritto da: vertical shit
    > chi vuole fare l'alternativo pro centro sociale,
    > dovra' accontentarsi ancora una volta di usare il
    > proprio hardware in modo castrato. Questo e'
    > linux il regno dell'improvvisazione e
    > dell'accattonaggio
    > elettronico.
    > Non si e' riusciti a creare un os linux di
    > sostituizione all'ipod touch, piu' che altro per
    > cronica mancanza di soluzioni touch oriented
    > oltre al fatto che pochi cantinari possono
    > eprmettersi un iphone, quindi figurimoci con un
    > vaio.
    >
    > Linux anche questa volta si e' dimostrato
    > incapace non solo di seguire le mode, ma persino
    > di implementarle dopo che sono gia' diventate una
    > consolidata realta'
    > informatica.
    >
    > linux ha fallito

    OT per OT...

    Proprio adesso ho scoperto che la mia flat TV da 46 pollici Samsung appena acquistata usa linux come sistema operativo...
    non+autenticato
  • Opensource lo chiami accattonaggio?
    Allora posso dirti candidamente che non hai capito NULLA.
  • - Scritto da: JackBahuer
    > Opensource lo chiami accattonaggio?
    > Allora posso dirti candidamente che non hai
    > capito
    > NULLA.

    Forse volevi rispondere a quello di sopra...
    non+autenticato
  • si, l'ho notato subito dopo,ovvio era rivolto all'utente che ha postato sopra "vertical shit"
    Quella del samsung non la sapevo .Sempre così ,opensource è libertà.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 27 luglio 2009 10.45
    -----------------------------------------------------------
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 27 luglio 2009 10.48
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: Nifft

    > Proprio adesso ho scoperto che la mia flat TV da
    > 46 pollici Samsung appena acquistata usa linux
    > come sistema
    > operativo..


    Se ricompili il kernel li vedi i pornazzi di Sky in chiaro?
    non+autenticato
  • - Scritto da: vertical shit
    > chi vuole fare l'alternativo pro centro sociale,
    > dovra' accontentarsi ancora una volta di usare il
    > proprio hardware in modo castrato. Questo e'
    > linux il regno dell'improvvisazione e
    > dell'accattonaggio
    > elettronico.
    > Non si e' riusciti a creare un os linux di
    > sostituizione all'ipod touch, piu' che altro per
    > cronica mancanza di soluzioni touch oriented
    > oltre al fatto che pochi cantinari possono
    > eprmettersi un iphone, quindi figurimoci con un
    > vaio.
    >
    > Linux anche questa volta si e' dimostrato
    > incapace non solo di seguire le mode, ma persino
    > di implementarle dopo che sono gia' diventate una
    > consolidata realta'
    > informatica.
    >
    > linux ha fallito

    Da come gira l'economia ultimamente, mi sa che non mancherà molto prima che finiate voi sul serio all'accattonaggio... XD
    Shiba
    3870
  • Se il tuo pensiero è questo, vuol dire solo una cosa... hai i paraocchi, come tutti quelli che non conoscono il software libero.
    Purtroppo per voi, Google ha scelto Linux che vi piaccia o no e tutti dovrenno adeguarsi a questo google è in tutti siti online del mondo e controlla tutto e se un giorno gli girano le balle..... bè continua tu.
    Linux è il futuro nel bene o nel male ma è il futuro purtroppo quando si arriverà ai livelli di microsoft qualcosa scapperà ma cmq FINCHÈ CI SARÀ UN HACKER LA NOSTRA LIBERTÀ SARÀ AL SICURO!
    non+autenticato
  • ditaee su i monitor che sembra i giorno di castigo maremma cinniala lo sai che laoro..........
    non+autenticato
  • e t'hai proprio ragione... t'immagini dopo un bel panozzo al lampredotto che sgorae d'unto sullelleciddie ;P
    non+autenticato
  • Certo che voi due insieme fate proprio il paio... XD
    Shiba
    3870
  • M$ evidentemente non ha ancora capito che per avere un buon tablet non bisogna solo inserire i driver per la gestione del touch ma anche sviluppare un'interfaccia degna per questo uso. Ho provato win 7 RC sul mio tablet e sono rimasto molto deluso, attualemente sto provando la alpha 2 di ubuntu karmic netbook remix e l'interfaccia è già migliore e il tocco abbastanza preciso.

    Windows non va bene per il touch e Sony ha fatto male a percorrere una strada del genere, sarebbe stato meglio Android.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolinovaiv aivai
    > M$ evidentemente non ha ancora capito che per
    > avere un buon tablet non bisogna solo inserire i
    > driver per la gestione del touch ma anche
    > sviluppare un'interfaccia degna per questo uso.
    > Ho provato win 7 RC sul mio tablet e sono rimasto
    > molto deluso, attualemente sto provando la alpha
    > 2 di ubuntu karmic netbook remix e l'interfaccia
    > è già migliore e il tocco abbastanza
    > preciso.
    >
    > Windows non va bene per il touch e Sony ha fatto
    > male a percorrere una strada del genere, sarebbe
    > stato meglio
    > Android.

    Ubuntu migliore?
    Deluso da Windows7 ?
    Non hai mai provato Windows7 evidentemente. O non sai neppure fare un'installazione.
    Windows7 è velocissimo al pari di Windows2003-R2-SP2.
    non+autenticato
  • scusa ma se ti dicono voglio un kilo di pere tu rispondi le ciliegie sono rosse??

    "Paolinovaiv aivai" non ha parlatto assolutamente di VELOVITA'

    ha scritto che l'interfaccia appositamente sviluppata da canonical per i netbook ossia ubuntu netbook remix e avanti alla gui di windows 7 e che nn basta un driver per fare di un sistema operativo un sistema touch...

    moblin e' avanti anni luce alla gui di windows(qualunque versione)touch e ubuntu netbook remix ha caratteristiche molto interessanti...

    la prossima volta prendi fiato prima di scrivere: un kilo di pere e' rosso
    bibop
    3451
  • - Scritto da: bibop
    > scusa ma se ti dicono voglio un kilo di pere tu
    > rispondi le ciliegie sono
    > rosse??
    >
    > "Paolinovaiv aivai" non ha parlatto assolutamente
    > di
    > VELOVITA'
    >
    > ha scritto che l'interfaccia appositamente
    > sviluppata da canonical per i netbook ossia
    > ubuntu netbook remix e avanti alla gui di
    > windows 7 e che nn basta un driver per fare di un
    > sistema operativo un sistema touch...
    >
    >
    > moblin e' avanti anni luce alla gui di
    > windows(qualunque versione)touch e ubuntu netbook
    > remix ha caratteristiche molto
    > interessanti...
    >
    > la prossima volta prendi fiato prima di scrivere:
    > un kilo di pere e'
    > rosso


    Linux non è avanti nè a Windows nè a OSX in nulla. Punto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: chojin_a
    > - Scritto da: bibop
    > > scusa ma se ti dicono voglio un kilo di pere tu
    > > rispondi le ciliegie sono rosse??

    > > "Paolinovaiv aivai" non ha parlatto
    > > assolutamente di VELOVITA'

    > > ha scritto che l'interfaccia appositamente
    > > sviluppata da canonical per i netbook ossia
    > > ubuntu netbook remix e avanti alla gui di
    > > windows 7 e che nn basta un driver per fare di
    > > un sistema operativo un sistema touch...

    > > moblin e' avanti anni luce alla gui di
    > > windows(qualunque versione)touch e ubuntu
    > > netbook remix ha caratteristiche molto
    > > interessanti...

    > > la prossima volta prendi fiato prima di
    > > scrivere : un kilo di pere e'
    > > rosso


    > Linux non è avanti nè a Windows nè a OSX in
    > nulla.

    In effetti nella vetrina del negozio qua sotto le 3 scatole sono messe di fianco...

    > Punto.
    Informatico
    krane
    22544
  • - Scritto da: chojin_a
    > Linux non è avanti nè a Windows nè a OSX in
    > nulla.
    > Punto.

    Perché sei poco furbo. È palese che tu non abbia mai provato la UNR con il touchscreen, sembra nata per quello...
    Shiba
    3870
  • - Scritto da: chojin_a

    > Linux non è avanti nè a Windows nè a OSX in
    > nulla.
    > Punto.

    ciao, Bill...anche tu qui? come te la passi? :=))
  • - Scritto da: chojin_a
    > Linux non è avanti nè a Windows nè a OSX in
    > nulla. Punto.

    un chilo di pere e' rosso...

    le gui di moblin e unr sono avanti a windows e a osx in quanto ad usabilita' su sistemi touch... windows con tutte le giustificazioni che ms puo' dare non ha nulla di paragonabile neanche lontanamente e osx il touch lo implementa solo su iphone...

    osx e windows stanno parecchi passi indietro rispetto a linux in quando ad usabilita' in ambito touch (escludendo osx per iphone, ma quello e' un altro contesto di utilizzo...)

    "un kilo di pere e' rosso.. un cubo e' marrone? no! ma no che dici! e' veloce..."
    bibop
    3451
  • - Scritto da: chojin_a
    >
    > Linux non è avanti nè a Windows nè a OSX in
    > nulla.
    > Punto.

    In particolare nel campo dei software trojans, virus, malware etc...
    In quel settore linux dimostra una arretratezza senza eguali.
  • Forse prima di rispondere a caso dovresti almeno leggere quello che ho scritto. win 7 è un ottimo sistema operativo desktop ma insufficiente per l'uso in un tablet.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolinovaiv aivai
    > M$ evidentemente non ha ancora capito che per
    > avere un buon tablet non bisogna solo inserire i
    > driver per la gestione del touch ma anche
    > sviluppare un'interfaccia degna per questo uso.

    Microsoft si è resa conto di questo da subito ma ha dovuto tenere contro della retrocompatibilità. In altri termini sostengono che è necessario utilizzare metafore compatibili con le vecchie. Su questo sono stati molto chiari fin dai tempi di XP per Tablet PC.

    > Ho provato win 7 RC sul mio tablet e sono rimasto
    > molto deluso, attualemente sto provando la alpha
    > 2 di ubuntu karmic netbook remix e l'interfaccia
    > è già migliore e il tocco abbastanza
    > preciso.

    In cosa esattamente è migliore? E che tipo di tablet hai? Con quale tecnologia video/touch?
    non+autenticato