Giorgio Pontico

4chan, era un DDoS

Almeno secondo AT&T. Moot e soci per˛ negano ogni responabilitÓ

Roma - La nebbia che negli ultimi giorni aveva avvolto il destino di 4chan sembra essersi diradata: AT&T, ISP statunitense che aveva reso inaccessibili alcune parti del sito ai propri clienti, ha spiegato in una nota ufficiale le ragioni e gli errori che hanno causato l'ira della community degli Anonymous.

Tutto sarebbe nato da quella che moot, fondatore di 4chan, ha descritto come reazione spropositata di un tecnico di AT&T che, rilevando dei flussi di traffico non ortodossi, avrebbe scoperto un DDoS lanciato da alcuni IP connessi in quel momento all'imageboard pseudoanarchico.

La spiegazione di 4chan rispetto al fattaccio risulta tuttavia leggermente differente da quella resa da AT&T. Nonostante venga confermato il DDoS, sul blog ufficioso viene sottolineato come in realtà sia stato 4chan stesso ad esserne vittima, e che i suoi strumenti di difesa avrebbero in qualche modo deviato parte del traffico malevolo dando l'impressione erronea che fosse il sito stesso il responsabile dell'attacco. (G.P.)
Notizie collegate
17 Commenti alla Notizia 4chan, era un DDoS
Ordina
  • Sono d'accordo, speriamo che gli inesistenti ripensino tutti assieme, perché la piega deegli ip comunque non mi va bene se è vero che ci vuole più impegno.
    non+autenticato
  • Mai a rispettare le regole voi eh!

    Comunque, meglio la versione italiana di 4chan.
    non+autenticato
  • Ma anche no. DioChan è pessimo sia come Chan in sè che come livello di anonimato. Te l'ha mai detto nessuno che quei bravi ragazzi degli admin si divertono a tenere sott'occhio gli IP della gente? E non parlo della normale registrazione automatica degli IP quando posti...quelli spulciano e si divertono a tracciare.
    non+autenticato
  • Veramente? Come fai a saperlo?
    non+autenticato
  • E dimenticavo, tracciare in che senso?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Barabba
    > Veramente? Come fai a saperlo?

    Già, come fà a saperlo?

    magari per coincidenza gli arrivano port-scan e pacchetti ICMP dopo aver postato... ma è possibile?
    non+autenticato
  • E dopo che ti hanno fatto un port scan, che male ti hanno fatto? Magari (dico magari eh) è un modo per vedere se stai usando proxy o salcazzo. Molti server irc fanno la stessa roba quando ti colleghi.

    Poi non ho capito, abbiamo sempre detto che il port scan non ha nulla a che vedere con un attacco e poi vi incazzate quando lo fanno a voi? Viva il double standard.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Antani
    > E dopo che ti hanno fatto un port scan, che male
    > ti hanno fatto? Magari (dico magari eh) è un modo
    > per vedere se stai usando proxy o salcazzo. Molti
    > server irc fanno la stessa roba quando ti
    > colleghi.

    I server irc non ti fanno un portscan.
    I server irc testano solo le porte "sospette" per proxy e socks.
    Un portscan è una cosa ben diversa.


    > Poi non ho capito, abbiamo sempre detto che il
    > port scan non ha nulla a che vedere con un
    > attacco e poi vi incazzate quando lo fanno a voi?
    > Viva il double
    > standard.

    Viva l'ignoranza.
    Gente cresciuta a windows xp... bah.
  • > I server irc non ti fanno un portscan.
    > I server irc testano solo le porte "sospette"

    Ah ah ah, oh wow.

    > Gente cresciuta a windows xp

    Sì, oh, ci hai proprio azzeccato, complimenti...
    non+autenticato
  • ma allora sono proprio degli accheriA bocca aperta
  • Ciò che dici è grave. Prove o GTFO.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Barabba
    > Comunque, meglio la versione italiana di 4chan.

    ah, ah, diochenescampiA bocca aperta
    non+autenticato