Microonde via USB

Altro che scaldavivande: il fornetto di Heinz è un concentrato di potenza

Roma - La dura vita dell'ufficio diventa ancora più insostenibile in pausa pranzo, momento quotidiano in cui i più fortunati si ritroveranno davanti a distributori pieni di snack dolci e salati che di certo non possono sostituire un sano pasto caldo. Che fare? Uscire e rischiare la camicia con l'amatriciana della rosticceria all'angolo, magari chiusa? No, molto meglio prepararsi il pranzo e riscaldarlo con Beanzawave.

il micro microonde


Il dispositivo è il più piccolo forno a microonde mai concepito, che può essere piazzato comodamente sulla scrivania. Alimentato via USB, è in grado di riscaldare in pochi secondi il pranzo, magari portato in una bento box degna della migliore tradizione nipponica. A dispetto di ciò, comunque, il fornetto è un concept realizzato dalla statunitense Heinz, che potrebbe presto avviare la commercializzazione di massa per un prezzo di circa 160 dollari.
(via Geekalerts)
18 Commenti alla Notizia Microonde via USB
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)