la redazione

Punto Informatico, aperto per ferie

Un nuovo PI prima della pausa estiva. In vista di un autunno ricco di altre novitÓ

Roma - Non doveva essere una banale operazione di maquillage: il nuovo Punto Informatico è stato pensato come un'occasione per rinnovare e innovare.

╚ una sfida quotidiana reinventare un sito che oggi conta milioni di occorrenze in un database, che si divide in sette rubriche verticali e che ogni settimana viene visitato da centinaia di migliaia di lettori. Per riuscire in una simile impresa occorre uno sforzo congiunto della redazione, del reparto tecnico e di tutto lo staff che quotidianamente collabora alla realizzazione di PI. Quello che vediamo oggi non è solo una rinfrescata alle pareti della nostra home: restano saldi i pilastri e le travi portanti, mentre dietro le quinte i lavori fervono.

La tradizionale tempesta degli F5 di mezzanotte ora si estenderà al resto della giornata: non sarà necessario attendere un nuovo giorno per un nuovo Punto Informatico, la home che vi accoglie offrirà da mattina a sera in una struttura dinamica sempre nuove mappe per orientarsi tra quello che di più importante, interessante e gustoso c'è in Rete. Senza perdere il riferimento cronologico per tenersi aggiornati sull'attualità nel suo fluire.
Ogni pagina, poi, punta a diventare un crocevia per raccontare la notizia e il suo contesto. Sono già presenti i primi strumenti che consentiranno di scandagliare al meglio l'archivio costruito in questi anni: raccolte di notizie selezionate per la loro rilevanza, link personalizzati che cercano di offrire al lettore tutte le informazioni legate ai temi da lui esplorati.

Il lavoro di queste settimane e questi mesi non si arresta oggi. Lo sviluppo tecnico ed editoriale della piattaforma va avanti, nuove leve che avete conosciuto in queste settimane si sono unite alle tastiere storiche della redazione, e PI ha guadagnato una nuova sede nel cuore di Roma. A pochi passi da dove, quasi 15 anni fa, era stato fondato.

Descrivere una per una tutte le novità che abbiamo approntato e che sono in cantiere è una cosa che faremo giorno per giorno. Per il momento torniamo a fare quello che più ci sta a cuore: raccontare il mondo digitale in cui siamo immersi.

Un ringraziamento sentito a tutti coloro che ci hanno permesso di riuscire in questa impresa. E soprattutto ai lettori, che non hanno mai smesso di contribuire con pungoli e suggerimenti alla crescita di PI.

La redazione, il reparto tecnico e tutto lo staff di Punto Informatico
652 Commenti alla Notizia Punto Informatico, aperto per ferie
Ordina
  • ...ma le notizie!!
    Mi pare che peggiorino di giorno in giorno, mostrando inutile gossip high-tech e gadgets pacchiani...

    speriamo che sia solo un brutto periodo, ho notato anche che i commenti alle notizie sono diminuiti parecchio.

    ciao & in bocca al lupo.

    ps
    Nella home manca troppo una razionalizzazione temporale delle notizie non si capisce una mazza...
  • Di punto informatico c'è rimasto solo il nome. Pure Schiavoni ha pensato bene di andarsene.
    non+autenticato
  • Ero molto affezionato al vecchio layout del sito. Nonostante la grafica fosse oscena, la divisione delle notizie per data era comodissima.
    Tra un po' ritornerò alla solita routine universitaria e quindi farò tappa quotidiana nel sito. Vedremo se sarà ancora una tappa piacevole. In caso contrario mi aggiungerò a quelli che hanno deciso di passare per di quì meno spesso, soprattutto per aver tolto l'elenco cronologico delle notizie.
    non+autenticato
  • > soprattutto per aver tolto l'elenco cronologico
    > delle
    > notizie.

    L'elenco cronologico lo hanno messo.
    Ma a leggere bene nei commenti l'avevano detto...
    Ahooo, queste so' persone serie...
    E noi daglie a non fidarci mai, ma facciamo bene, controlliamoliOcchiolino

    Per ora un GRAZIE io glielo voglio dire. Senza sto coso delle date non mi ci trovavo proprio!!!
    non+autenticato
  • Fantastico. Quindi è dal 7 di settembre che è tornata la cronologia?
    Ho sofferto un mese per niente! Arrabbiato

    - Scritto da: er_fidaro
    [...]
    > Per ora un GRAZIE io glielo voglio dire. Senza
    > sto coso delle date non mi ci trovavo
    > proprio!!!

    Quotone! Ho fatto da cavia per un mese senza cronologia (è stato un inferno). Almeno adesso è tornata (almeno quella). A bocca storta

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Colori troppo tenui, font di difficile lettura, il tutto si riassume in una pagina uniforme che non attira.

    No, non mi piace, ne la grafica ne gli ultimi articoli, ne questo pezzo vetrina che sa tanto di marketing.
    CSOE
    728
  • Mi sono epurato la mente, non ho guardato PI per due settimane, ne sono stato alla larga convinto che una volta riaperto il nuovo PI a mente libera, ne avrei potuto apprezzare il nuovo corso. E cosa ne ri-penso? ChemifaccaXare più di prima! E' un pugno in un occhio! Non riesco a leggerlo! Io non riesco a leggerlo! Ma perchè insistete con questa grafica caotica? Non vi ho fatto niente! Io non vi ho fatto niente! Perchè mi trattate così?

    E non sono l'unico a pensarla in questo modo!
    http://www.piforum.it/b.aspx?i=2696619
    Triste
    Porco mondo. Ora odio tutto e tutti. Odio pure il mio nick: Er Puntaro. In lacrime
    Una volta mi piaceva. Lo sfoggiavo con orgoglio! Quasi fosse una casacca, un simbolo di appartenenza!
    Ficoso
    Ora mi viene solo voglia di sputarci sopra!
    Krrrrrrrrrsput!
    Arrabbiato
    PI è cresciuto.
    Il sogno è finito ...

    ... e io finalmente sarò libero dalla forum dipendenza. Hihihihihi! Avete distrutto il giocattolo perfetto! Vi siete fottuti con le vostre mani. Da solo non ce l'avrei mai fatta a liberarmi. Con la lingua fuori

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • > prima! E' un pugno in un occhio! Non riesco a
    > leggerlo! Io non riesco a leggerlo! Ma perchè

    Quoto

    > giocattolo perfetto! Vi siete fottuti con le
    > vostre mani. Da solo non ce l'avrei mai fatta a
    > liberarmi.

    Si, concordo.
    CSOE
    728
  • "Pus", di Andrea Mingardi! Idea! Rotola dal ridere



    Pus

    Baby ho bevuto una pozione,
    e sto perdendo la ragione.
    Baby non resisto più, non posso,
    la testa devo tingermi di rosso.
    Baby inchiodami una gengiva,
    vedrai una lacrima furtiva.

    Sopra a il punk la capra cant,
    sotto a il punk la capra crep,
    io sono comprovato contro tutto,
    è stato un treno che mi ha reso brutto.

    La mia ragazza è qui che mastica
    e guarda affascinata la mia svastica,
    io per farla un pò felice
    con uno spillo le perforo una narice,
    poi le infilo (uh) le dita nella spina
    che coi capelli dritti è più carina.

    Sopra a il punk la capra cant,
    sotto a il punk la capra crep,
    io son diverso, mi sento realizzato,
    finalmente mi sono vomitato.

    Con una giacca di pelle umana
    ed una cagna di razza ariana
    vado in giro tra smorfie e lazzi
    per me, siete voi i pazzi.
    Io sono un brufolo sulla vostra pelle
    voi mi schiacciate e viene fuori il pus.
    La violenza che c'è in me
    vuole ammazzare, datemi un re
    [coro](sono finiti siamo spiacenti)
    e allora datemi dei presidenti,
    in parlamento sarà una pacchia,
    li ucciderò con una pernacchia.

    Il papank e la mamank
    vanno in giro a dir che sono stank
    di avere un figlio punk
    che senz'altro una rotella gli mank.
    Il papank e la mamank
    vanno in giro a dir che sono stank
    di avere un figlio punk
    che senz'altro una rotella gli mank.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | ... | Successiva
(pagina 1/29 - 145 discussioni)