Alessandro Del Rosso

La strada che porta a Firefox 4.0

Mozilla ha tratteggiato la futura roadmap del browser, contrassegnando le scadenze più importanti. Tante novità, e anche Fennec sarà della partita

Roma - La competizione tra web browser non è mai stata tanto serrata come in questi anni, e la dimostrazione è data dalla rapidità con cui si susseguono nuove versioni di ciascuno dei concorrenti in campo. A rispecchiare la frenetica evoluzione dei browser è la bozza della nuova roadmap di Firefox, a cui TG Daily è riuscito a dare una sbirciata in anteprima.

Se da qui alla revisione finale della roadmap non vi saranno cambiamenti significativi, le prossime tappe più importanti nello sviluppo di Firefox saranno rappresentate dal rilascio della versione 3.6 (nome in codice Namoroka) verso la fine di quest'anno, dal rilascio della 3.7 nel secondo trimestre del 2010 e dal debutto della release 4.0 nella seconda metà del prossimo anno. Queste date e numeri di release confermano per altro quanto era già stato tratteggiato in una riunione tra sviluppatori di fine luglio, e sembrano destinati ad entrare a far parte della roadmap finale.

Namoroka, di cui Mozilla ha recentemente pubblicato una prima alpha, rappresenta un aggiornamento minore, ma non per questo privo di novità: ad esempio il nuovo framework per la visualizzazione dei contenuti Compositor, un nuovo metodo di messa a fuoco di finestre e oggetti, il motore di layout Gecko 1.9.2 e alcune migliorie prestazionali al motore JavaScript TraceMonkey. Altri cambiamenti sono stati rivelati in un recente documento dedicato agli sviluppatori.
La roadmap specifica di Firefox 3.6 prevede il rilascio di due versioni beta entro la fine di questo mese e di una sola release candidate per metà o fine ottobre. La release finale è invece attesa per novembre.

TG Daily fa notare come Namoroka dovrebbe debuttare all'incirca nello stesso periodo di Fennec 1.0, la versione mobile di Firefox anch'essa basata su TraceMonkey.

Il rilascio della versione finale di Firefox 3.7 è invece stato fissato per la prima metà del prossimo anno, e il periodo più probabile resta la primavera. Anche in questo caso la versione desktop di questo browser dovrebbe essere accompagnata da una nuova versione mobile, Fennec 1.1.

Firefox 3.7, di cui è stata recentemente distribuita una versione pre-alpha, poggerà sul motore Gecko 1.9.3 e supporterà le animazioni XUL, il browsing task oriented, la separazione dei processi in cui girano i plugin e la sincronizzazione dei segnalibri online. Non mancheranno poi nuove ottimizzazioni al motore JavaScript e una interfaccia grafica parzialmente rivista, di cui si sono recentemente visti alcuni mock-up.

Tra l'ottobre e il novembre del 2010, dunque a circa un anno di distanza dal rilascio di Namoroka, sarà poi la volta di Firefox 4.0, una major release del celebre browser open source che si caratterizzerà per una novità su tutte: l'adozione di una architettura multiprocesso simile a quella introdotta da Google con Chrome. Grazie a questa architettura, chiamata Electrolysis, i contenuti e l'interfaccia utente di Firefox gireranno in processi separati rispetto al nucleo del programma (Gecko, TraceMonkey ecc): ciò porterà benefici sia in termini di sicurezza e affidabilità che di performance.

In realtà una implementazione parziale di Electrolysis dovrebbe far già parte di Firefox 3.7 nel quale, come si è detto, gli addon gireranno in processi separati rispetto al browser vero e proprio. Alcune release preliminari di Firefox 3.7 integranti Electrolysis possono essere scaricate da qui.

A rendere Firefox 4.0 una release particolarmente importante nell'evoluzione di questo browser contribuiranno anche altre novità di rilievo, tra le quali l'adozione di una interfaccia grafica in stile Chrome (v. mock-up pubblicati da Mozilla lo scorso luglio), l'integrazione del servizio di sincronizzazione Weave e la la nuova tecnologia Personas for Firefox per i "temi leggeri". Oltre a ciò, Firefox 4.0 utilizzerà una nuova minor release di Gecko (la 1.9.4) e di TraceMonkey.

Nel calderone delle tecnologie di Mozilla Labs c'è anche la nuova piattaforma per le estensioni Jetpack, la cui versione 1.0 dovrebbe essere completata con molto anticipo rispetto a Firefox 4.0. Al momento non è tuttavia noto se Mozilla abbia intenzione di sposare i due software.

Stando a TG Daily, la prossima major release di Firefox debutterà in concomitanza con il rilascio di Fennex 2.0.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
68 Commenti alla Notizia La strada che porta a Firefox 4.0
Ordina
  • Il migliore è credo che lo sia anche con le prossime edizioni anche con le nuove novità come i menù simili a Chrome va bene tutto è un dei migliori anche se sono windowns a vita ho scelto queto dalla 3.0
    non+autenticato
  • - Scritto da: gnulinux86
    > Giudicate voi....Occhiolino
    >
    > http://lifehacker.com/5352195/browser-speed-tests-
    io le cose preferisco giudicarle direttamente per mie esperienze dirette (e dei miei clienti ovviamente) che non leggendo cose scritte da altri per quanto possano essere più o meno affidabili e/o attendibili.
    lroby
    5311
  • Le cose scritte in questione, sono dei benchmarks, che puoi controllare e verificare.

    Su quale sia il miglior browser, credo che la scelta sia su base personale.
  • - Scritto da: lroby

    > io le cose preferisco giudicarle direttamente per
    > mie esperienze dirette (e dei miei clienti
    > ovviamente) che non leggendo cose scritte da
    > altri per quanto possano essere più o meno
    > affidabili e/o
    > attendibili.


    e i tuoi clienti ti dicono che FF è pesante e lento, vero?
    Per dirla alla Ghedini: ma va là , ma va là ...

    Sorride
    non+autenticato
  • Svegliati posso trovarti tutti i benchmark che voglio
    che dimostrano l'esatto contrario

    Io a casa mia guardo il task manager

    e on wild faccio partire tutti e due
    inutile dire che chrome si avvia prima

    inoltre a livello di interazione interfaccia-uomo chrome ha introdotto
    migliorie rispetto a firefox
    non+autenticato
  • Linka le fonti.
  • Test 1: Boot-up and page loading—Winner: Google Chrome!

    SVEGLIATI


    http://lifehacker.com/5352195/browser-speed-tests-...


    non ci vuole un ingegnere a vedere che chrome parte piu rapidamente di firefox
    non+autenticato
  • Ma Chrome non è come dice Google, cioè minimale...emm.. pardon volevo dire essenziale?

    Avrà anche il primo avvio rapido, ma dopo comincia mangiare ram in quantità, industriale, sarà una feature? o sono memory leek? Mi ricorda tanto FF2.
  • Amico, sveglia tu, non stiamo facendo a gara su chi c’è l’ha più lungo.

    Se hai dei benchmarks affidabili, linka, senza fare tante storie.

    Non ho chiesto le tue preferenze, ma un giudizio, se poi tu offendi perchè Chrome a livello di consumo di ram è un pachiderma, mi spiace.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 06 settembre 2009 22.26
    -----------------------------------------------------------
  • Nell'ottobre 2010 Chrome farà il caffè.
    Se non si danno una svegliata, sono destinati a sparire!!!

    ps. attendo ancora il supporto a jpeg2000
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pino
    > Nell'ottobre 2010 Chrome farà il caffè.
    > Se non si danno una svegliata, sono destinati a
    > sparire!!!
    >
    > ps. attendo ancora il supporto a jpeg2000
    tranquillo, anche allora vi saranno persone che non lo useranno (Chrome) perchè vogliono il cappuccino o la cioccolata invece che il caffè (come dire che non si accontentano mai)
    lroby
    5311
  • beh peggio per loro

    personalmente lo uso anche su linux...del resto è assurdo che chrome per linux che è in beta vada meglio di firefox per linux
  • - Scritto da: lroby
    > - Scritto da: Pino
    > > Nell'ottobre 2010 Chrome farà il caffè.
    > > Se non si danno una svegliata, sono destinati a
    > > sparire!!!
    > >
    > > ps. attendo ancora il supporto a jpeg2000
    > tranquillo, anche allora vi saranno persone che
    > non lo useranno (Chrome) perchè vogliono il
    > cappuccino o la cioccolata invece che il caffè
    > (come dire che non si accontentano
    > mai)

    Oh, a me il caffè fa cagare (nel senso proprio del termine)Con la lingua fuori
    Shiba
    3650
  • Chrome contiene molto codice preso da firefox, come afferma la stessa Google.

    Attualmente è un browser essenziale, che consuma mooolta ram, se migliorerà a livello funzionale, quelli di Google devono stare attenti a non renderlo ancora più esoso.

    Firefox sul consumo, gestione della ram, personalizzazione è decisamente migliore, Chrome è superiore nel Js, per via di Webkit:

    http://lifehacker.com/5352195/browser-speed-tests-...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 04 settembre 2009 11.13
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: Pino
    > Nell'ottobre 2010 Chrome farà il caffè.
    > Se non si danno una svegliata, sono destinati a
    > sparire!!!


    questa la metto insieme a quella dei 640kb di ram.
    non+autenticato
  • Addio Firefox
    è stato bello, finchè è durata
    ci sei servito come il pane a disfare il monopolio IE

    ora che sei diventato pesante e che continui a cadere

    lascia il posto a chrome

    Grazie di cuore
    tvb
    non+autenticato
  • Per me Firefox ha perso di vista ciò che lo muoveva all'inizio: una browser leggero ed essenziale, rispetto al pachidermico Mozilla. Chrome in realtà occupa più ram, ma è agile come una gazzella.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bla
    > Chrome in realtà occupa più ram, ma è agile come
    > una
    > gazzella.
    aggiungerei "come una gazzella con il pepe nel c..o"A bocca aperta
    lroby
    5311
  • io ho contato 3 ca*zate nel tuo post.
    Qulcuno ne ha rilevate altre?

    Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: FF for ever
    > io ho contato 3 ca*zate nel tuo post.
    > Qulcuno ne ha rilevate altre?
    >
    > Sorride
    mah.. a mio parere la caxxata più grande che ha scritto è questa :
    "ora che sei diventato pesante"
    Firefox è sempre stato,è attualmente e IMHO sarà sempre pesante ed anche tanto, sopratutto se addobbato di molte estensioni.
    Chrome sono 2 mesi che lo uso e mi soddisfa sempre di più,tra l'altro gli aggiornamenti sono molto frequenti e sono trasparenti all'utente.
    lroby
    5311
  • io ho un computer normale con cpu amd 4600, ho FF carico di add on, soprattutto quelli orientati allo sviluppo web, e tutta sta pesantezza non la rilevo e non l'ho mai rilevata e comunque, ammesso che esista, non mi crea assolutamente alcun fastidio.
    Io per adesso rimando fedele a FF, in futuro si vedrà, ma penso che i browser alla fine si eguaglieranno.
    non+autenticato
  • Va di moda, dire FF è pesante, peccatto che la realtà sia un altra:

    http://lifehacker.com/5352195/browser-speed-tests-...
  • Dimmele che ne parliamo
    non+autenticato
  • Tra l'altro chrome risulta piu veloce di firefox
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)