Claudio Tamburrino

Google la fa grossa

Ingrandito il search box. Perché le dimensioni contano

Roma - Non sarà una grande notizia ma tant'è: Google ha allungato la sua barra di ricerca.

screenshot


A pochi giorni dall'ottenimento del brevetto che riconosce la funzionalità della sua home page minimalista, BigG cambia qualcosa del suo tradizionale search box.
Non si tratta del primo restyling della pagina, che dal 1998 ha visto vari cambiamenti (oltre agli ormai famosi loghi personalizzati per le giornate importanti).

Annunciando il ritocco nel blog ufficiale, Mountain View ne fa una questione di filosofia. Il nuovo piccolo cambiamento vuole mettere la ricerca ancora più al centro, rendendo ancora più funzionale il search box: sarà possibile avere sempre sott'occhio tutti i termini della propria ricerca avendo più spazio a disposizione. È stata facilitata inoltre la navigazione ingrandendo il carattere del font, sia per le parole chiave che per i suggerimenti che si aprono durante la scrittura.

Un carattere più grande potrebbe essere particolarmente utile per i netbook o comunque per gli schermi con una definizione inferiore, in cui la leggibilità è meno chiara. Inoltre quella del sovradimensionamento di icone e testo è una delle ipotesi avanzate nell'interfaccia del nuovo Google Chrome.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
30 Commenti alla Notizia Google la fa grossa
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)