Alessandro Del Rosso

Google Chrome 3.0 è completo

La nuova versione di Chrome migliora ulteriormente le performance e introduce funzionalità attese come il supporto ai temi e ai video embedded di HTML5. In dirittura d'arrivo anche la versione Mac

Roma - Coronando il primo anno di vita del suo browser, che ha festeggiato il compleanno due settimane fa, Google ha elevato Chrome 3.0 dallo stato di beta a quello di software stabile. Ciò significa che molto presto la versione 4.0 uscirà dal canale delle release per sviluppatori ed entrerà nella fase di beta testing.

il browser GoogleSul Google Blog si apprende che, nell'ultimo anno, il team di sviluppo di Chrome ha rilasciato 51 versioni per sviluppatori, 21 beta e 15 release stabili del proprio browser, correggendo in tutto oltre 3500 bug.

Fin dall'inizio Chrome ha fatto della leggerezza e della velocità due priorità assolute, e ad ogni nuova major release si assiste a importanti incrementi di performance, soprattutto nel motore JavaScript V8. Chrome 3.0 non fa eccezione: secondo i test pubblicati da BigG (v. immagine sotto), l'ultima versione del suo browser è il 25 per cento più veloce della precedente (la 2.0) e il 150 per cento più veloce della prima beta pubblica di Chrome 1.0.
La versione 3.0 non manca poi di introdurre alcune novità estetiche e funzionali, tra le quali una pagina Nuova scheda ridisegnata e ora maggiormente personalizzabile. Tale pagina, che compare ogniqualvolta si apre una nuova tab vuota, permette ora di riorganizzare la griglia delle anteprime con semplici operazioni di drag and drop o di fissare la posizione dei segnalibri che più interessano: come noto Chrome inserisce automaticamente nella pagina Nuova scheda le anteprime dei siti visitati più di frequente.

Risultati V8 Benchmark Suite v5

Della finestra Nuova scheda è ora inoltre possibile nascondere alcune parti, come i thumbnail o le tab chiuse di recente, e cambiare il layout di visualizzazione in modo che al posto delle anteprime dei siti più visitati compaia una più semplice lista di link cliccabili.

Google ha altresì migliorato la Omnibox, ovvero la barra degli indirizzi di Chrome che funge anche da box per le ricerche. Nella nuova versione è stata ottimizzata la visualizzazione dei risultati mostrati nel menù a cascata, menù in cui ora compaiono piccole icone per aiutare l'utente a distinguere a colpo d'occhio siti suggeriti, risultati delle ricerche, segnalibri e link presenti nella cronologia.

Google Chrome 3.0


Chrome 3.0 introduce infine due cambiamenti particolarmente attesi: il primo è il supporto al tag video di HTML5, che come noto permette di riprodurre i filmati inglobati nelle pagine web senza l'ausilio di plug-in; il secondo è il supporto ai temi, installabili da questa pagina. Si attende ancora il supporto ufficiale alle estensioni, che potrebbe arrivare con la futura versione 4.0.

L'ultima versione stabile di Chrome è la 3.0.195.21, scaricabile da qui, la quale corregge due vulnerabilità potenzialmente sfruttabili a distanza. Entrambe le falle possono essere innescate da codice JavaScript maligno contenuto all'interno di una pagina web.

Google ha fatto sapere che entro pochi mesi conta di rilasciare la prima versione stabile di Chrome per Mac OS X. Attualmente per il sistema operativo di Apple, come del resto anche per Linux, è disponibile esclusivamente una versione per sviluppatori.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaGoogle, Chrome 2.0 per tuttiPromette di migliorare significativamente le performance del browser e introdurre alcune delle funzionalità più richieste dagli utenti: BigG rilancia il suo clienti di navigazione, che ancora manca di una versione per Mac e Linux
  • TecnologiaChrome incontra Linux, Mac e le estensioni Google ha messo a disposizione degli sviluppatori un'anteprima di Chrome per le piattaforme Linux e Mac OS X, promettendo il rilascio di una beta in tempi brevi. Nel frattempo, sul fronte Windows si continua a lavorare sulle estensioni
  • BusinessHTML capitolo 5: la guerra dei codecLa nuova versione dello standard web per antonomasia dovrebbe servire a propagare un'autentica rivoluzione per i contenuti video e lo streaming multimediale. Ma prima occorrerà attendere la fine della contesa tra i formati
  • AttualitàGoogle rilancia la sfida con Chrome OSDalla guerra dei browser a quella dei sistemi operativi. Se a Mountain View hanno deciso di scendere in campo faranno senz'altro sul serio: Microsoft e Apple avranno un avversario in più. Basato su Linux
156 Commenti alla Notizia Google Chrome 3.0 è completo
Ordina
  • Il browser è OK! Occorrono più notizie di funzionamento e maggiori utilità.
    non+autenticato
  • Installato Chrome.
    Aperto menu "pagina".
    Niente Anteprima di Stampa.
    Disinstallato Chrome.

    Bellissime le nuove funzioni, ma finchè non si decideranno a inserire quelle essenziali mi terrò stretto FF.

    E non credo di essere l'unico a ritenere che il Print Preview sia una funzionalità di base...
    non+autenticato
  • Qui hai pienamente ragione, Chrome come funziona fa decisamente schifo. Io lo uso per andare sui siti Google tipo analytics, adwords ecc. Ma usarlo per navigare quotidianamente per me è senza senso, da quel punto di vista è addirittura meglio IE.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sbarulik
    > Qui hai pienamente ragione, Chrome come funziona
    > fa decisamente schifo. Io lo uso per andare sui
    > siti Google tipo analytics, adwords ecc. Ma
    > usarlo per navigare quotidianamente per me è
    > senza senso, da quel punto di vista è addirittura
    > meglio
    > IE.

    Non credo. Io lo uso spessissimo su Linux, anche se non è ancora completo (manca il supporto a flash). Per navigare non è male, perlomeno nei siti che non richiedono flash.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 17 settembre 2009 18.53
    -----------------------------------------------------------
  • Chrome succhia RAM come una spugna.

    Firefox è lento e bacato.

    Opera ha problemi con molti siti.

    Cosa resta? Safari? Ma gira solo sul Mac (che non vale quel che costa), c'è anche una versione per Win ma fa schifo... Allora cosa resta? IE!!!

    La versione 8 è ottima: veloce, stabile, leggera e compatibile. Inoltre sarà sempre sviluppato da MS perchè parte integrante dell'OS, mentre questi altri prodotti dall'oggi al domani possono fare la fine di Netscape.
    non+autenticato
  • - Scritto da: DioFa
    > La versione 8 è ottima: veloce, stabile, leggera
    > e compatibile. Inoltre sarà sempre sviluppato da
    > MS perchè parte integrante dell'OS, mentre questi
    > altri prodotti dall'oggi al domani possono fare
    > la fine di
    > Netscape.

    a seguire il Carosello.. poi la pubblicità del Dixan che più bianco non si può

    ps
    sicuramente i prodotti Google potrebbero sparire dall'oggi al 2030 XD
    lroby
    5311
  • - Scritto da: lroby
    > sicuramente i prodotti Google potrebbero sparire
    > dall'oggi al 2030
    > XD

    Anche prima siccome sono pieni di spyware.
    non+autenticato
  • - Scritto da: DioFa
    > Chrome succhia RAM come una spugna.
    E' un software acerbo

    > Firefox è lento e bacato.
    Non è perfetto; ma è multipiattaforma, è stabile, è estendibile, i bachi sono sistemati alla svelta, l'occupazione di ram sta diminuendo. Se non altro ha il merito di aver riaperto la competizione dell'arena dei browser.

    > Opera ha problemi con molti siti.
    Certo, tutti i siti col codice talmente incasinato dalle richieste di IE che non può essere conforme a nessuno standard del web (cosa in cui Opera brilla).

    > Cosa resta? Safari? Ma gira solo sul Mac (che non
    > vale quel che costa), c'è anche una versione per
    > Win ma fa schifo... Allora cosa resta?
    > IE!!!
    Ma sono su PI o su mediaset???

    > ... Inoltre sarà sempre sviluppato da
    > MS perchè parte integrante dell'OS,
    E secondo te è un vanto?
    Io la chiamo aberrazione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: DioFa
    Sentiamo i consigli dell'esperto
    > Chrome succhia RAM come una spugna.
    Il 4 sembra migliore, ma è possibile che migliorerà ancora (su IE, invece, non ci sono speranza)
    > Firefox è lento e bacato.
    FF è veloce e sicuro.
    > Opera ha problemi con molti siti.
    Molti siti hanno problemi con Opera, volevi dire.
    > Cosa resta? Safari? Ma gira solo sul Mac (che non
    > vale quel che costa), c'è anche una versione per
    > Win ma fa schifo...
    Insomma c'è o non c'è?
    > Allora cosa resta? IE!!!
    No, hai scordato una trentina di browser, ma effettivamente a te non resta che piangere.
    > La versione 8 è ottima: veloce, stabile, leggera e compatibile.
    La versione 8 è un vero sogno per me: lenta come la morte, incompatibile con molti siti, pesantissima sia come consumi di ram che come peso dell'installer (in assoluto il più pesante).
    >Inoltre sarà sempre sviluppato da
    > MS perchè parte integrante dell'OS, mentre questi
    > altri prodotti dall'oggi al domani possono fare
    > la fine di Netscape.
    MS, se troverà dei dirigenti competenti, abbandonerà IE; del resto già ha abbandonato gran parte del SW legato ad IE (pensa alle aziende che si erano messi a sviluppare con ActiveX: tutto lavoro buttato). D'altro canto il fallimento di IE non ha precedenti nella storia: partendo da quasi il 100% di share ed essendo preinstallato sul 95% dei PC venduti viene usato da appena il 66% del popolo del web.
    Con gli ultimi accordi di Google con gli OEM l'effetto preinstallato si dimezzerà ed IE sarà un brutto ricordo.
  • Il browser google chrome non e' software libero al contrario di quello che la maggior parte delle persone crede.

    Il codice sorgente da cui proviene, chiamato "chromium" e' libero ma i binari di google chrome non lo sono in quanto google, come e' suo solito fare, aggiunge cose ai binari, non presenti nel sorgente (qualcuno ha detto android?)

    Esiste un browser completamente libero che, al contrario di mozilla firefox, non punta l'utente all'installazione di plugin non liberi (qualcuno ha detto adobe flash?)

    Riprenditi la liberta'.

    GNU IceCat: www.gnu.org/software/gnuzilla
    non+autenticato
  • - Scritto da: Graziano
    > Il browser google chrome non e' software libero
    > al contrario di quello che la maggior parte delle
    > persone
    > crede.
    >
    > Il codice sorgente da cui proviene, chiamato
    > "chromium" e' libero ma i binari di google chrome
    > non lo sono in quanto google, come e' suo solito
    > fare, aggiunge cose ai binari, non presenti nel
    > sorgente (qualcuno ha detto
    > android?)
    >
    > Esiste un browser completamente libero che, al
    > contrario di mozilla firefox, non punta l'utente
    > all'installazione di plugin non liberi (qualcuno
    > ha detto adobe
    > flash?)
    >
    > Riprenditi la liberta'.
    >
    > GNU IceCat: www.gnu.org/software/gnuzilla

    Voi avete la fissa con questo software libero e libertà...tornate con i piedi sulla terra cantinari, sarà meglio.
    non+autenticato
  • - Scritto da: DarkOne
    > Voi avete la fissa con questo software libero e
    > libertà...tornate con i piedi sulla terra
    > cantinari, sarà
    > meglio.

    E tu tornatene pure in catene. Non c'e' peggior schiavo di quello che non e' consapevole di esserlo.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: DarkOne
    > > Voi avete la fissa con questo software libero e
    > > libertà...tornate con i piedi sulla terra
    > > cantinari, sarà
    > > meglio.
    >
    > E tu tornatene pure in catene. Non c'e' peggior
    > schiavo di quello che non e' consapevole di
    > esserlo.

    Ma secondo te veramente un'azienda COMMERCIALE si mette a rilasciare il suo software completamente libero?
    Secondo la vostra logica HTC che ha personalizzato android dovrebbe rilasciare il sorgente del suo SO personalizzato? Ma fatemi il piacere va...
    Google chrome mi rende schiavo? E perchè?
    non+autenticato
  • - Scritto da: DarkOne
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: DarkOne
    > > > Voi avete la fissa con questo software libero
    > e
    > > > libertà...tornate con i piedi sulla terra
    > > > cantinari, sarà
    > > > meglio.
    > >
    > > E tu tornatene pure in catene. Non c'e' peggior
    > > schiavo di quello che non e' consapevole di
    > > esserlo.
    >
    > Ma secondo te veramente un'azienda COMMERCIALE si
    > mette a rilasciare il suo software completamente
    > libero?
    > Secondo la vostra logica HTC che ha
    > personalizzato android dovrebbe rilasciare il
    > sorgente del suo SO personalizzato? Ma fatemi il
    > piacere
    > va...
    > Google chrome mi rende schiavo? E perchè?

    La vera domanda e' : cosa c'e' in piu' dentro alla versione scaricabile rispetto ai sorgenti compilati ?

    Tu lo sai ?
    krane
    22544
  • E tu sai esattamente cosa c'e' sotto il cofano della tua macchina ?
    No, eppure funziona!
    Mon te ne frega niente di avere nel cassetto i progetti (costati probabilmente milioni di euro) della casa costruttrice.

    Solo nel mondo dell'informatica c'e' la pretesa di volere a disposizione gli originali dei progetti sviluppati dagli altri.

    Tu conosci la ricetta della pizza che fanno nella tua pizzeria preferita ?
    Il fotografo ti ha mai regalato i negativi delle foto del tuo matrimonio ?
    Un mago ti ha mai svelato i trucchi della sua magia ?
    non+autenticato
  • > E tu sai esattamente cosa c'e' sotto il cofano
    > della tua macchina?
    > No, eppure funziona!
    Sì, lo sappiamo, perché tu non lo sai? O qualcuno ti impedisce di aprire il cofano?
    > Mon te ne frega niente di avere nel cassetto i
    > progetti (costati probabilmente milioni di euro)
    > della casa costruttrice.
    A me interessa, ma non credo me li diano.
    > Solo nel mondo dell'informatica c'e' la pretesa
    > di volere a disposizione gli originali dei
    > progetti sviluppati dagli altri.
    Nessuno pretende o costringe: qui preferiamo.
    > Tu conosci la ricetta della pizza che fanno nella
    > tua pizzeria preferita?
    Sì, tra l'altro la pizza la fanno davanti a me (almeno: qui a Napoli si usa così, da te magari lo fanno in una stanza segreta e gli ingredienti sono sul menù)
    > Il fotografo ti ha mai regalato i negativi delle
    > foto del tuo matrimonio?

    > Un mago ti ha mai svelato i trucchi della sua magia?
    Ah, ecco, lo scopo di un programma è quello di stupire e inebetire il pubblico.
  • - Scritto da: advange
    > Sì, lo sappiamo, perché tu non lo sai? O qualcuno
    > ti impedisce di aprire il
    > cofano?
    Semplicemente la gente normale non passa le giornate a guardare i sorgenti dei programmi che usa. Li usa e basta.

    > A me interessa, ma non credo me li diano.
    A TE sicuramente non li danno!

    > Nessuno pretende o costringe: qui preferiamo.
    A quale scopo?

    > Sì, tra l'altro la pizza la fanno davanti a me
    > (almeno: qui a Napoli si usa così, da te magari
    > lo fanno in una stanza segreta e gli ingredienti
    > sono sul
    > menù)
    Cambiamo discorso che mi viene fame!! A bocca aperta

    > Sì
    Sei sposato? Santa donna tua moglie....

    > Ah, ecco, lo scopo di un programma è quello di
    > stupire e inebetire il
    > pubblico.
    No, molti si rincretiniscono da soli passando giorni interi davanti ai sorgenti...
    non+autenticato
  • > Semplicemente la gente normale non passa le
    > giornate a guardare i sorgenti dei programmi che
    > usa. Li usa e basta.
    E chi dice il contrario? Ciò non toglie che nel cofano posso vedere.
    > > A me interessa, ma non credo me li diano.
    > A TE sicuramente non li danno!
    Pazienza
    > > Nessuno pretende o costringe: qui preferiamo.
    > A quale scopo?
    Scopi a te sconosciuti, non essendo del ramo
    > > Sì
    > Sei sposato? Santa donna tua moglie....
    Solo perché ho i negativi delle foto del mio matrimonio? Ma non è merito mio! E' che il fotografo è un suo amico...
    > No, molti si rincretiniscono da soli passando
    > giorni interi davanti ai sorgenti...
    Sì, li chiamano sviluppatori e sono quelli che ti permettono di usare il PC.
  • - Scritto da: advange
    > > Semplicemente la gente normale non passa le
    > > giornate a guardare i sorgenti dei programmi che
    > > usa. Li usa e basta.
    > E chi dice il contrario? Ciò non toglie che nel
    > cofano posso
    > vedere.

    Si ma non facciamo paragoni stupidi dai...che tu possa guardare dentro al cofano non vuol dire che tu capisca come funziona il motore che hai davanti.
    Oppure mi vuoi dire che tu apri il motore della tua macchina solo per capire come funziona? Ma suvvia.


    > Scopi a te sconosciuti, non essendo del ramo

    Scopiazzare il codice e farlo tuo?Sorride

    > > > Sì

    > > No, molti si rincretiniscono da soli passando
    > > giorni interi davanti ai sorgenti...
    > Sì, li chiamano sviluppatori e sono quelli che ti
    > permettono di usare il
    > PC.

    Uno sviluppatore non si pone il problema di avere i sorgenti del browser che utilizza, tantomeno del sistema operativo che utilizza, o dei software di sviluppo che utilizza.
    Non ti arrampicare sugli specchi, la tua è solo una guerra di religione infondata.
    Oppure vorresti dare a bere a tutti che qualsiasi programma tu usi, prima di compilartelo ed installarlo vai a vederti i sorgenti? Ma ci faccia il piacere, ci faccia! (cit.)
    non+autenticato
  • > Si ma non facciamo paragoni stupidi dai...che tu
    > possa guardare dentro al cofano non vuol dire che
    > tu capisca come funziona il motore che hai davanti.
    > Oppure mi vuoi dire che tu apri il motore della
    > tua macchina solo per capire come funziona? Ma suvvia.
    Si parlava di possibilità: questa non mi è negata.
    > > Scopi a te sconosciuti, non essendo del ramo
    > Scopiazzare il codice e farlo tuo?Sorride
    Buona questaA bocca aperta
    > Uno sviluppatore non si pone il problema di avere
    > i sorgenti del browser che utilizza, tantomeno
    > del sistema operativo che utilizza, o dei
    > software di sviluppo che utilizza.
    No, ma è quello che passa ora davanti al codice sorgente.
    > Non ti arrampicare sugli specchi, la tua è solo
    > una guerra di religione infondata.
    Ma era difficile capire che la mia era una battuta?
    > Oppure vorresti dare a bere a tutti che qualsiasi
    > programma tu usi, prima di compilartelo ed
    > installarlo vai a vederti i sorgenti? Ma ci
    > faccia il piacere, ci faccia! (cit.)
    Dai, su, rileggiti il thread che non è difficile trovarci l'ironia.
    Comunque, no, non lo faccio: ma posso farlo (tranne che di skype).
  • xke io ho questa versione e mi segnala che è l'ultima...?
    non è quindi una versione stabile..?

    grazie
    non+autenticato
  • - Scritto da: marlon brando
    > xke io ho questa versione e mi segnala che è
    > l'ultima...?
    > non è quindi una versione stabile..?
    >
    > grazie

    No, la 4.x è una versione di test. Evidentemente in precedenza hai installato una developer preview di Chrome, pertanto il tuo Chrome viene automaticamente aggiornato alle più recenti versioni preliminari del browser.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)