Mauro Vecchio

La mappa ti guida dentro e fuori

Un'azienda di Sunnyvale ha presentato una nuova applicazione per iPhone che sarà alternativa a Google Maps. Che per il momento batte l'intero dei palazzi invece delle strade di San Francisco

Roma - In una dimensione urbana sempre più dinamica, Google Maps è diventato un servizio noto ai più, utilizzato generalmente per scoprire tutto quello che c'è al di là delle mura domestiche. All'ultima edizione di DemoFall, tuttavia, è salito sul palco un rappresentante di una giovane azienda di Sunnyvale che ha iniziato a presentare un'applicazione iPhone del tutto particolare. La giovane azienda si chiama Micello e l'applicazione per il dispositivo mobile permetterà di scoprire tutto quello che c'è dentro i palazzi delle città.

Micello è, infatti, l'applicazione per smartphone che servirà per visualizzare la mappatura di complessi spazi architettonici, come grandi centri commerciali, strutture sportive o per conferenze, resort. Quello che, in pratica, Google Maps fa per strade e piazze, Micello lo applica all'interno degli edifici pubblici e commerciali, direttamente sul Melafonino dell'utente.

Il servizio sviluppato a Sunnyvale non si ferma qui: sul display del dispositivo appariranno, segnalati in rosso, i singoli negozi che vendono l'oggetto ricercato e voluto dall'utente. Il GPS di Micello, tuttavia, non è ancora così preciso da guidare all'interno di un centro commerciale, per far arrivare lo shopper direttamente al suo negozio di scarpe preferito.
L'azienda californiana ha poi spiegato all'audience che ognuno potrà crearsi delle mappe personalizzate, stimando un lavoro di circa quattro ore per ottenere una copertura totale di un grande centro commerciale. Non si tratterà, tuttavia, soltanto di luoghi per gli acquisti, ma, nel futuro, anche di campus universitari, aeroporti e parchi a tema. Al suo lancio, Micello ha reso disponibili circa 100 mappe che coprono parecchi punti della Bay Area. Ovviamente non quella alla luce del sole.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • TecnologiaLatitude vede e provvedeL'ultima creazione di Google rende ancora più semplice localizzare i cellulari dei netizen che la installano. C'è chi teme per la privacy, ma il nuovo servizio può dare una mano alla giustizia
  • TecnologiaPiù icone sulle mappe di GoogleBigG aggiunge altre X su Google Maps. I punti di interesse sono sempre di più e coprono più categorie. Così da rendere familiari anche i posti sconosciuti
  • Diritto & InternetGoogle Maps gioca sporco?Un'azienda francese chiede 500mila euro di risarcimento danni a BigG. Le accuse sarebbero di concorrenza sleale e abuso di posizione dominante
1 Commenti alla Notizia La mappa ti guida dentro e fuori
Ordina