Mauro Vecchio

Addio al De Mauro

Dizionario insostituibile nei cuori dei netizen, il De Mauro lascia solo bei ricordi alle italiche penne e tastiere. Ne dà il triste annuncio Paravia. La gente vuole sapere perché

Roma - La versione online del dizionario italiano De Mauro Paravia non è più attiva, lo stesso vale per il dizionario dei sinonimi e dei contrari. Un avviso a bruciapelo, inaspettato per tutti i cittadini della rete del Belpaese che hanno a lungo contato sulla presenza online del celebre dizionario della lingua italiana. Siamo rammaricati ma dobbiamo porre termine al servizio, essendo l'opera fuori catalogo, il dizionario dei sinonimi e dei contrari è invece un'opera prossima ad andare fuori catalogo. Così il triste annuncio sul sito ufficiale, che non permette più di ricercare il lemma ormai più famoso, quell'es.gatto visto quasi come un punto di partenza alla complessa scoperta dei più vari orpelli verbali.

Il De Mauro aveva già staccato la spina, alla fine di dicembre dello scorso anno, invitando i cittadini della rete a fruire del dizionario dei sinonimi e dei contrari: con il dizionario cartaceo non più in vendita, avrebbe potuto risultare fuorviante mantenerne la versione online. Abbandonato da Paravia, il sito era stato alla fine spostato, risorto sì, ma relegato quasi alla soffitta dei ricordi della rete. Si era deciso per old.demauroparavia.it.

Per le persone interessate alla consultazione del dizionario di lingua inglese segnaliamo il sito Oxford Paravia Concise. Ma gli utenti registrati al servizio interno di Google Friend Connect non sembrano preferire la lingua di Shakespeare a quella di Dante. Invocano una spiegazione più precisa e soddisfacente, chiedono di poter tornare ad usare uno strumento prezioso per chiunque ami il bello scrivere.
Mauro Vecchio
Notizie collegate
42 Commenti alla Notizia Addio al De Mauro
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 14 discussioni)