Alessandro Del Rosso

AMD porta le DirectX 11 nel mainstream

Dopo la serie 5800, AMD introduce sul mercato la nuova serie di GPU Radeon HD 5700, caratterizzata da un bilanciato rapporto prezzo/prestazioni

Roma - In casa AMD è ormai consuetudine che al debutto di una nuova linea di processori grafici i primi modelli a giungere sul mercato siano quelli di fascia alta, seguiti a breve distanza da quelli mainstream e, infine, da quelli entry-level. Così sta accadendo anche per le nuove GPU ATI Radeon HD 5000, che dopo essersi incarnate, lo scorso settembre, nella serie di fascia alta 5800, arrivano ora sugli scaffali con la più economica serie 5700.

la gpuLe Radeon 5700 sono le prime GPU sul mercato a portare la tecnologia DirectX 11 nel segmento mainstream, e non è un caso che lo facciano proprio a pochi giorni di distanza dal debutto commerciale di Windows 7.

La nuova serie di GPU, che attualmente consiste nei modelli 5750 e 5770, è basata sul processore Juniper, caratterizzato da circuiti a 40 nanometri e dall'impiego di oltre un miliardo di transistor. Entrambi i modelli di Radeon 5700 hanno un bus a 128 bit, supporto a DirectX 11, Shader Model 5.0 e Open GL 3.2, e integrazione della tecnologia multi-display ATI Eyefinity.
La Radeon 5770 gira ad una frequenza interna di 850 MHz, include 800 unità di stream processing, supporta 1 GB di memoria GDDR5 a 4,8 GHz e ha un thermal design power (TDP) di 108 watt. La sorella minore, la 5750, opera invece a 700 MHz, integra 720 stream processor, può montare 512 MB o 1 GB di memoria GDDR5 a 4,6 GHz e ha un TDP di 86 watt.

A livello di performance, i risultati dei primi benchmark apparsi online mostrano come la 5770 si ponga in media appena al di sotto della 4870, e che il suo vantaggio prestazionale nei confronti di 4850 e 4770 cresca al crescere della risoluzione video.

Il prezzo ufficiale della 5770 è di 159 dollari, mentre quello della 5750 varia, a seconda della dotazione di memoria, fra 109 e 129 dollari. In Italia il prezzo su strada della 5770 è attualmente compreso fra 149 e 155 euro, mentre quello della 5750 con 1 GB di memoria è di circa 130-135 euro.

Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • TecnologiaFermi, la prossima GPU NvidiaUna nuova architettura per schede grafiche, che ha molti punti in comune con le classiche CPU e ambisce a conquistare il mercato dell'high perfomance computing. Con già ottime referenze
  • TecnologiaLe Radeon 5800 aprono l'era DirectX 11Sono i primi processori grafici sul mercato a introdurre il supporto a DirectX 11 e alla tecnologia multi-display ATI Eyefinity. Svelata anche la prima CPU Phenom II a sei core
  • TecnologiaRadeon 5000 sulla rampa di lancioLa prossima settimana AMD lancerà sul mercato la sua nuova generazione di schede grafiche, le prime a supportare DirectX 11. Fioccano le indiscrezioni sulle novità
20 Commenti alla Notizia AMD porta le DirectX 11 nel mainstream
Ordina
  • allucinante... abbiamo sempre assistito ad una conversione dollaro-euro di 1:1... ora è addirittura superiore!
    non+autenticato
  • Basta lasciarle sugli scaffali...

    Per quanto mi riguarda poi aspetto che nVidia si svegli e produca le prime schede con supporto DirectX 11.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Star
    > Per quanto mi riguarda poi aspetto che nVidia si
    > svegli e produca le prime schede con supporto
    > DirectX11.

    Ehm...campa cavallo??
    non+autenticato
  • beh forse nvidia, che in passato tendeva a fare cose dalla dubbia moralità (driver taroccati per quake3...), ha capito che questa rincorsa non serve più a niente e si concentra in un settore che ha creato e sta dando molti risultati positivi (high performance computing), tanto ad oggi non c'è nessun gioco che usa le dx10, figuriamoci le 11...
    se anche carmack ha detto che per il nuovo id tech 5 non userà niente delle feature nuove delle opengl 3.2...e tantomeno le dx10
    certo sicuramente il nuovo crysis userà le dx11 tanto per far vedere quanto sono fighi, ma vabbè, è 1 gioco su svariate migliaia che ne fanno (per quanto fatto bene, per carità, ce l'ho originale, ma è una demo e basta)
    premesso che grazie a cuda di nvidia si può fare tutto a prescindere da dx10, 11, 12, 13, ecc...Sorride, è li la vera innovazione
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > beh forse nvidia, che in passato tendeva a fare
    > cose dalla dubbia moralità (driver taroccati per
    > quake3...), ha capito che questa rincorsa non
    > serve più a niente e si concentra in un settore
    > che ha creato e sta dando molti risultati
    > positivi (high performance computing), tanto ad
    > oggi non c'è nessun gioco che usa le dx10,
    > figuriamoci le
    > 11...


    Vedo che non sei molto informato: le directX11, con il DirectCompute, amplierà il parco software in grado di sfruttare la potenza delle moderne GPU.
    I problemi di Nvidia sono due:
    1) Dopo l'GF8800 non sono riusciti a tirare fuori niente di innovativo, sono ancora fermi alle DX10, non esiste una GPU di NVIDIA che supporta le DX10.1
    2) Sta disperatamente cercando di tenere a galla i propri standard morenti (CUDA) invece di concentrarsi su standard come OpenCL e DirectCompute.

    > se anche carmack ha detto che per il nuovo id
    > tech 5 non userà niente delle feature nuove delle
    > opengl 3.2...e tantomeno le
    > dx10
    > certo sicuramente il nuovo crysis userà le dx11
    > tanto per far vedere quanto sono fighi, ma vabbè,
    > è 1 gioco su svariate migliaia che ne fanno

    La lista dei titoli DX11 è decisamente più ampia:
    http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_games_with_Di...
    il tessellation sarà una manna dal cielo per i giocatori.
  • - Scritto da: v1doc
    > - Scritto da: ...

    > La lista dei titoli DX11 è decisamente più ampia:
    > http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_games_with_Di
    > il tessellation sarà una manna dal cielo per i
    > giocatori.

    Wow !!!
    Addirittura una decina !!!
    Sorpresa
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    >
    > Wow !!!
    > Addirittura una decina !!!
    > Sorpresa

    LOL, noto che non hai preso ancora il caffè oggi In lacrime , ma sarò buono e ti illuminerò con questa sconcertante informazione:
    L'unico OS che supporta le DX11, Win7, non è stato ancora ufficialmente rilasciato
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 16 ottobre 2009 14.15
    -----------------------------------------------------------
  • ma le DX 11 non saranno rilasciate anche per vista ? (su Xp è utopia)
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > ma le DX 11 non saranno rilasciate anche per
    > vista ? (su Xp è
    > utopia)

    Si, verranno rilasciate anche per Vista, ma probabilmente verranno rilasciati mesi dopo Win7 per non comprometterne le vendite.
  • Un altro che vive nel passato... secondo te è necessario attendere l'uscita uficiale (che comunque sarà fra tre giorni) perchè un sistema operativo sia già realtà? Ti faccio notare che io seguo le ultime evoluzioni di windows 7 da quasi un anno...
    non+autenticato
  • - Scritto da: v1doc

    > Vedo che non sei molto informato: le directX11,
    > con il DirectCompute, amplierà il parco software
    > in grado di sfruttare la potenza delle moderne
    > GPU.
    > I problemi di Nvidia sono due:
    > 1) Dopo l'GF8800 non sono riusciti a tirare fuori
    > niente di innovativo, sono ancora fermi alle
    > DX10, non esiste una GPU di NVIDIA che supporta
    > le
    > DX10.1
    > 2) Sta disperatamente cercando di tenere a galla
    > i propri standard morenti (CUDA) invece di
    > concentrarsi su standard come OpenCL e
    > DirectCompute.

    Si e' verissimo nvidia e' rimasta indietro, tuttavia c'e' caso che quando uscira' con Fermi (pare a novembre) si riprenda... a patto che ati non esca con la 5900 A bocca aperta

    http://www.evilripper.net/2009/10/15/nvidia-gt-300.../

    ciao