Alessandro Del Rosso

Firefox 3.6, prima beta in ritardo

Mozilla ha rinviato il rilascio della prima beta del suo browser alla prossima settimana. Ma chi desidera saggiarne le novità può scaricarne una versione di test. In arrivo anche il supporto agli accelerometri

Roma - Attesa negli scorsi giorni, la prima versione beta di Firefox 3.6 (nome in codice Namoroka) è stata posticipata da Mozilla al prossimo 21 ottobre per consentire ulteriori controlli di qualità. Ma i più curiosi e impazienti possono da subito scaricare una release candidate della Beta 1 da qui, anche in italiano, tenendo però bene a mente che si tratta di una versione potenzialmente instabile.

FirefoxIl codice di Firefox 3.6 Beta 1 è stato congelato lo scorso mercoledì: d'ora in avanti, pertanto, le uniche modifiche apportate ai sorgenti del browser saranno relative alla correzione dei bug. Nel frattempo Mozilla ha già avviato il testing privato della seconda e probabilmente ultima beta di Namoroka, attesa per novembre. La release finale di Firefox 3.6 dovrebbe invece nascere tra la fine di questo e l'inizio del prossimo anno.

Tra le novità più visibili di Namoroka vi sono il supporto alla nuova taskbar di Windows 7, che mostra l'anteprima delle istanze del browser in esecuzione e permette di passare dall'una all'altra con un clic, e un pannello richiamabile con la combinazione di tasti CTRL+Tab che consente di scorrere i thumbnail di tutti i tab aperti nella finestra attiva del browser. Firefox 3.6 utilizza poi nuove versioni del motore di rendering Gecko (qui giunto alla release 1.9.2) e del motore JavaScript TraceMonkey, che insieme dovrebbero ulteriormente migliorare la velocità di caricamento delle pagine web.
Fierefox 3.6 porterà poi con sé il preannunciato controllo di versione dei plugin, evoluzione di quello - specifico per Flash Player - introdotto in Firefox 3.5.3, e la capacità di rilevare l'orientamento del computer su cui sta girando, in modo tale da ruotare in sincronia anche il contenuto visualizzato nel browser (v. video sotto).

Tale caratteristica, resa nota pochi giorni addietro e non ancora introdotta nell'imminente Beta 1 RC, sfrutta la presenza in un crescente numero di notebook e PC ultramobili di sensori capaci di rilevare l'inclinazione del dispositivo. Tale feature era stata inizialmente pensata per Fennec, ma visto il rapido diffondersi degli accelerometri anche nei computer portatili (ad esempio i Macbook e i ThinkPad), Mozilla ha pensato di implementarla anche nella versione desktop del proprio browser.



Alessandro Del Rosso
Notizie collegate
  • SicurezzaFirefox vigila sui plugin Estendendo il controllo per Flash Player introdotto dalle più recenti versioni di Firefox, l'imminente Firefox 3.6 sarà in grado di verificare lo stato di aggiornamento di tutti i principali plugin. Una funzione già collaudabile su Web
  • TecnologiaLa strada che porta a Firefox 4.0Mozilla ha tratteggiato la futura roadmap del browser, contrassegnando le scadenze più importanti. Tante novità, e anche Fennec sarà della partita
  • TecnologiaFirefox 3.6 vagisce, Thunderbird si aggiornaLa scorsa settimana Mozilla ha messo a disposizione dei propri utenti un importante aggiornamento di sicurezza per il suo client di posta. E la prima alpha del suo prossimo browser
  • TecnologiaMozilla pensa a Firefox 3.6Con Firefox 3.5 ormai alle porte, Mozilla si prepara a lavorare sulla versione successiva. Promette un'interfaccia utente task-oriented che permetterà di utilizzare i web service in modo più rapido e intuitivo
30 Commenti alla Notizia Firefox 3.6, prima beta in ritardo
Ordina
  • Ma scusate: cos'è questa corsa sfrenata alle nuove versioni?

    Non andava bene il 3.0 il .1 il .2 il .3 il .4 il .5?

    Quando arriveremo alla versione 958438384723.34.5.7.89 periodica forse ci fermeremo.
    non+autenticato
  • Sto scrivendo da ff 3.6 beta su linux, scrolling INFINITAMENTE migliorato dalla 3.5.x e velocità ASSAI più sostenuta rispetto alla precedente versione.

    Persino sul brontosauro di PC su cui sono la velocità è NETTAMENTE percettibilmente più alta...
    non+autenticato
  • confermo la questione scrolling. personalmente sto provando la 3.7a1 su OS X e la differenza è ABISSALE rispetto a 3.5.3
    non+autenticato
  • Ragazzi... Sto provando la versione 4.0 alpha-centauri... Azzo! Mi legge nel pensiero e mi precede!

    Velocissimo!
    non+autenticato
  • - Scritto da: az nock
    > Ragazzi... Sto provando la versione 4.0
    > alpha-centauri... Azzo! Mi legge nel pensiero e
    > mi precede!
    >
    > Velocissimo!

    Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: az nock
    > Ragazzi... Sto provando la versione 4.0
    > alpha-centauri... Azzo! Mi legge nel pensiero e
    > mi
    > precede!
    >
    > Velocissimo!
    si ma a ram com'e' messo? Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: LuNa
    > confermo la questione scrolling. personalmente
    > sto provando la 3.7a1 su OS X e la differenza è
    > ABISSALE rispetto a 3.5.3

    Finalmente qualche buona notizia, alé!
    non+autenticato
  • e direi, è dalla prima 3.x che c'e' questo problema. Difatto inizialmente (alcuni mesi) ho usato ancora la 2 perchè alcuni siti, specialmente dove ci sono tanti controlli (un esempio su tutti la pagina iGoogle se inizi a metterci dentro un bel po di roba) la situazione era letteralmente insostenibile e si era costretti a scorrere la pagina trascinando la barra di scorrimento laterale (inesistente nel 2009)
    non+autenticato
  • Mozilla ha così confermato la propria volontà di non implementare (nemmeno fra 10000 anni) le caratteristiche ancora non implementate degli ultimi standard web, ad eccezione di quelli che ha proposto lei stessa. In compenso è stata confermata anche la volontà di appesantire inutilmente il programma implementato qualsiasi cretinata che passi per la mente di un dodicenne ubriaco pagato appositamente. Le stesse cretinate verranno certamente implementate da IE. Ma almeno in IE queste idiozie non funzioneranno a causa dei bug. Sto pensando di passare a IE.
    non+autenticato
  • Non mi pare che il canvas sia un'invenzione di mozzilla. Sei sicuro di non trollare un po' troppo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Federico
    > Mozilla ha così confermato la propria volontà di
    > non implementare (nemmeno fra 10000 anni) le
    > caratteristiche ancora non implementate degli
    > ultimi standard web

    non mi pare si comportino male i prodotti mozilla negli acid test,anzi! o mi sbaglio
    non+autenticato
  • - Scritto da: XFILE
    > - Scritto da: Federico
    > > Mozilla ha così confermato la propria volontà di
    > > non implementare (nemmeno fra 10000 anni) le
    > > caratteristiche ancora non implementate degli
    > > ultimi standard web
    >
    > non mi pare si comportino male i prodotti mozilla
    > negli acid test,anzi! o mi
    > sbaglio
    Ora si che cambia la vita. Si cazzo, si comporta bene negli acid test, urra!!!!!
    non+autenticato
  • a me non cambia la vita ma dato che FF è il browser più vicino agli standard mi sembrava fosse fatta una sterile critica.
    non+autenticato
  • A titolo informativo.. quanto si guadagna a fare propaganda pro-IE o pro-M$? ci sto pensando seriamente per arrotondare un pò lo stipendio...
    non+autenticato
  • Non sarebbe stato più interessante fare un articolo su questo?
    http://www.computerworld.com/s/article/9139459/Sne...
    MS impone suoi plugin su un SW non suo; e impedisce agli utenti di disinstallarlo per 3 mesi!
  • Scusa ma la stessa cosa fa Google, prova ad installare Chrome e poi guarda nella lista dei plug-in di Firefox.
    Ah dimenticavo, anche Adobe se installi acrobat ti installa un plugin in Firefox, così come SUN se installi la vm Java, e così tanti altri software.
    Nessuno ti chiedi il permesso di installare il plugin, e naturalmente (qui è una mancanza di FF) non puoi disinstallarli da FF ma solamente disabilitarli.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Emanuele
    > Scusa ma la stessa cosa fa Google, prova ad
    > installare Chrome e poi guarda nella lista dei
    > plug-in di
    > Firefox.
    Chrome non c'è per Linux: ho installato Chromium e non mi è successo niente.
    > Ah dimenticavo, anche Adobe se installi acrobat
    > ti installa un plugin in Firefox, così come SUN
    > se installi la vm Java, e così tanti altri software.
    E gli utenti MS cosa hanno installato di nuovo? Hanno solo aggiornato il SO.
    > Nessuno ti chiedi il permesso di installare il
    > plugin, e naturalmente (qui è una mancanza di FF)
    > non puoi disinstallarli da FF ma solamente
    > disabilitarli.
    Sulla mancanza di FF siamo d'accordo: hanno aperto un bug e con la 3.6 faranno in modo che tutti i plugin possano essere disinstallati. Sul fatto che così fan tutti c'è una bella differenza da rimarcare: qui gli utenti non stavano facendo alcuna installazione; stavano solo aggiornando il SO per mantenerlo al sicuro. E invece si sono ritrovati un plugin malevolo.
  • Si parlava ovviamente di piattaforma Windows, quindi cosa c'entra Linux? Perché bisogna sempre ficcarlo dovunque, anche quando non c'entra una benemerita?

    Sul fatto che poi un nuovo componente possa arrivare attraverso dei canali di aggiornamento non credo sia così strano.
    Infine il plugin non è affatto malevolo, non basta che contenga un bug per asserire che sia malevolo. Il plugin di Adobe Reader, o quello di Apple Quicktime, o quello di Foxit Reader, per dirne giusto tre, che vengono istallati senza consenso in FF sono ben conosciuti per aver introdotto nel passato falle anche piuttosto gravi, sono plugin malevoli.
    Qui a mio avviso si è solamente voluta cavalcare l'onda del dibattito tra Microsoft e Google circa l'intenzione di Google di fornire una tecnologia in grado di (detto banalmente) far eseguire il motore di Chrome dentro un'instanza di Internet Explorer.
    non+autenticato
  • Correzione:

    "Il plugin di Adobe Reader, o quello di Apple Quicktime, o quello di Foxit Reader, per dirne giusto tre, che vengono istallati senza consenso in FF sono ben conosciuti per aver introdotto nel passato falle anche piuttosto gravi, sono plugin malevoli."

    Intendevo "sono plugin malevoli?".
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mimo
    > Si parlava ovviamente di piattaforma Windows,
    > quindi cosa c'entra Linux? Perché bisogna sempre
    > ficcarlo dovunque, anche quando non c'entra una
    > benemerita?
    Mi ha chiesto di fare una prova, ho detto che non posso.
    Ho provato qualcosa di simile e non è successo niente.
    E' una mia deficienza, mica un motivo di vanto!

    > Sul fatto che poi un nuovo componente possa
    > arrivare attraverso dei canali di aggiornamento
    > non credo sia così strano.
    Ah no? A me di solito non succede; forse siete abituati ad altro.

    > Infine il plugin non è affatto malevolo, non
    > basta che contenga un bug per asserire che sia
    > malevolo.
    No, basta che il bug permetta exploit
    > Il plugin di Adobe Reader, o quello di
    > Apple Quicktime, o quello di Foxit Reader, per
    > dirne giusto tre, che vengono istallati senza
    > consenso in FF sono ben conosciuti per aver
    > introdotto nel passato falle anche piuttosto
    > gravi, sono plugin malevoli.

    E siamo d'accordo, l'ho già detto, è anche segnalato come bug sul bugzilla di FF. Ciò non toglie che questo caso è diverso: ricorda di più quello di Apple che infilò Safari come aggiornamento di iTunes (mi pare: o era Quicktime?) sui sistemi Win

    > Qui a mio avviso si è solamente voluta cavalcare
    > l'onda del dibattito tra Microsoft e Google circa
    > l'intenzione di Google di fornire una tecnologia
    > in grado di (detto banalmente) far eseguire il
    > motore di Chrome dentro un'instanza di Internet Explorer.

    Che, detto tra noi, non c'entra niente: il plug-in di MS è stato infilato a febbraio PRIMA che Google facesse la sua proposta. E una disputa tra IE e Chrome non vedo come possa significare qualcosa per FF.
  • ...mentalmente, ma veramente, non riesco a pensare ad un'applicazione utile per l'integrazione dell'accelerometro nei portatili (per non dire nei fissi)... E manco sui netbook, dato che comunque la tastiera sarebbe in verticale...

    Lo vedo utile solo nei tablet ma, al pari dei monitor per PC con pivot, hanno già il software per controllare l'inclinazione.. Mah...
  • - Scritto da: jepessen
    > ...mentalmente, ma veramente, non riesco a
    > pensare ad un'applicazione utile per
    > l'integrazione dell'accelerometro nei portatili
    > (per non dire nei fissi)... E manco sui netbook,
    > dato che comunque la tastiera sarebbe in
    > verticale...
    >
    > Lo vedo utile solo nei tablet ma, al pari dei
    > monitor per PC con pivot, hanno già il software
    > per controllare l'inclinazione..
    > Mah...

    Mi sa che pure io sono limitato...
    non+autenticato
  • mah.. sarà una cosa per dire "guarda che fico"!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fexys
    > mah.. sarà una cosa per dire "guarda che fico"!
    Concordo
    non+autenticato
  • - Scritto da: albertobs88
    > - Scritto da: Fexys
    > > mah.. sarà una cosa per dire "guarda che fico"!
    > Concordo

    Mi aggrego alla schiera dei limitati... e rincaro la dose dicendo che sono un felice possessore del palmare HTC Touch Pro, il quale integra anche lui il sensore di posizione ma, oltre che per giocarci a Teeter, non ho ancora capito a cosa serva...
  • se sopra ci vuoi mettere una bussola ad ago magnetico, beh, allora può servire per tenerla in equilibrio...ma che nessuno dica che esiste il GPS...
  • può essere utile per l'augmented reality (io ho un htc dream)
    non+autenticato
  • - Scritto da: jepessen
    > ...mentalmente, ma veramente, non riesco a
    > pensare ad un'applicazione utile per
    > l'integrazione dell'accelerometro nei portatili
    > (per non dire nei fissi)... E manco sui netbook,
    > dato che comunque la tastiera sarebbe in
    > verticale...
    >
    > Lo vedo utile solo nei tablet ma, al pari dei
    > monitor per PC con pivot, hanno già il software
    > per controllare l'inclinazione..
    > Mah...

    Immagino come deve essere bello usare il portatile con una feature del genere mentre sei in treno!A bocca aperta
    Shiba
    4063
  • infatti servirà sui tablet e sulle nuove periferiche, Firefox può girare su un gran numero di periferiche.
    E poi potresti girare con il netbook in mano ed usare servizi di realtà aumentata.
    non+autenticato
  • - Scritto da: jepessen
    > Lo vedo utile solo nei tablet ma, al pari dei
    > monitor per PC con pivot, hanno già il software
    > per controllare l'inclinazione..
    > Mah...

    Potrebbe servire per i carabinieri, mica è detto sappiano come orientare la tastiera del netbook... Sorride
    non+autenticato