Claudio Tamburrino

Apple TV cambia canale

Firmware aggiornato alla 3.0. Fra le novitÓ LP e iTunes Extra. Disponibile anche la nuova versione di iTunes che ristabilisce l'incompatibilitÓ con Palm Pre

Roma - Arriva la versione 3.0 di Apple TV

Disponibile gratuitamente per chi già possiede una Melavisione, e a 269 euro per chi vuole acquistarne una nuova da 160GB, l'aggiornamento software innanzitutto cambia l'interfaccia: resa secondo Eddy Cue, vicepresidene per i servizi Internet di Apple, "più semplice ed immediata". Aggiunge poi nuovi servizi e contenuti, come gli Extra iTunes e gli LP.

Apple TV è l'apparecchio Apple che permette la sincronizzazione wireless del contenuto del proprio computer per vederlo sul televisore o ascoltarlo tramite lo stereo (musica, video, podcast e foto), e che negli States fornisce servizi di video on demand, con la possibilità di acquistare o noleggiare telefilm e film anche in qualità HD.
Fra le offerte musicali arrivano gli LP, il nuovo formato Apple che punta a rilanciare gli album in versione digitale, e l'opzione Genius Comnpilation, feature delle ultime versioni di iTunes e iPod, che permette di avere fino a 12 compilation automatizzate costituite pescando tra i brani della propria libreria iTunes.

Per le foto sono ora implementate le opzioni "eventi" e "Faces", quest'ultimo utile a raccogliere le foto in base a volti somiglianti (possibilmente riconoscendo così il soggetto ripreso).

Negli Stati Uniti il servizio permette di accedere a una vasta selezione di film HD (8 mila titoli) che si possono acquistare o affittare (da 3,99 dollari, 30 giorni per iniziarlo a vedere e una volta partito utilizzo libero per 24 ore). Per l'acquisto si parte invece da 9,99 dollari. A questo si aggiunge ora l'accesso a iTunes Extra, contenuti speciali tra cui foto, trailer e interviste.

Le novità non hanno convinto gli osservatori e i possessori di Apple TV, che si sarebbero attesi qualcosa di più innovativo: tanto che l'apparecchio sembra essere considerato ancora solo un hobby da Cupertino. Inoltre se si vogliono utilizzare iTunes LP e iTunes extra, bisogna riscaricare il proprio materiale.

Chi attendeva una versione "europea" di contenuti rimarrà deluso: ancora niente di nuovo per le offerte fuori dagli Stati Uniti, non arriva né il noleggio né l'acquisto di film. Inoltre gli LP arriveranno, ma senza video.

Collegato con l'aggiornamento della Apple TV, arriva anche l'update di iTunes, ora versione 9.0.2. Le principali novità sono il supporto, appunto, per la TV con la Mela, l'opzione "sfondo scuro" per la griglia dei contenuti e, soprattutto, nuove condizioni di accessibilità: ristabilità nuovamente l'incompatibilità di Palm Pre.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàApple, ancora think differentdi D. Galimberti - Passano gli anni ma il motto non sembra tramontare. Gli annunci del WWDC sembrano confermarlo. D'altronde la Mela ha sempre cambiato idea, e feature, seguendo il suo istinto
  • BusinessApple non conosce crisiTrimestrale da record. Aumentate le vendite di Mac e iPhone. Guadagnate fette di mercato nel settore dei PC. E Steve Jobs annuncia nuove sorprese
11 Commenti alla Notizia Apple TV cambia canale
Ordina
  • Sull'incompatibilità forzata con il PRE superano abbondantemente la soglia del ridicolo.
    A parte questo l'ATV sarebbe anche un bell'oggetto ma le limitazioni assurde che gli hanno ficcato dentro mi fanno dire con forza "tenetevelo"
    non+autenticato
  • forse "con forza ti fanno dire "tenetevelo"" perche' lo store italiano di itunes e' completamente o sprovvisto di film e telefilm? e l'apple tv e' pressoche' inutile senza...

    forse con forza dovresti prima di sparlare di ridicolezze informarti sul come palm pre si sincronizza con itunes attualmente??

    forse forse...
    bibop
    3451
  • - Scritto da: bibop
    > forse "con forza ti fanno dire "tenetevelo""
    > perche' lo store italiano di itunes e'
    > completamente o sprovvisto di film e telefilm? e
    > l'apple tv e' pressoche' inutile
    > senza...

    Se anche fosse pieno di film, il doverli vedere entro 24 ore dall'inizio dela visione sarebbe ragione sufficiente per passare ad altro

    > forse con forza dovresti prima di sparlare di
    > ridicolezze informarti sul come palm pre si
    > sincronizza con itunes
    > attualmente??

    Non mi interessa come il palm si sincronizza, mi interessa come quei pidocchi di Apple fanno uscire nuove release di iTunes al solo scopo di evitare che si sincronizzi. E magari c'è chi fa l'aggiornamento di iTunes solo per l'idea di averlo aggiornato alle ultime "features"

    > forse forse...
    non+autenticato
  • bravo commenti illuminati... i film li affitti da bockbuster e li restituisci.. pensa un po' anche se non li hai cominciati a vedere il countdown alla restituzione comincia appena esci dal negozio...

    e se non ti interessa come il palm si sincronizza allora non ti interessa se passo a casatua e ti porto via dalla scrivania il monitor? in fondo non ti interessa se qualcuno ruba...

    patetico nella dialettica e nei contenuti...
    bibop
    3451
  • - Scritto da: iome
    > Sull'incompatibilità forzata con il PRE superano
    > abbondantemente la soglia del ridicolo.
    >
    > A parte questo l'ATV sarebbe anche un
    > bell'oggetto ma le limitazioni assurde che gli
    > hanno ficcato dentro mi fanno dire con forza
    > "tenetevelo"

    e che se lo tenessero. ma mi domando, qual è l'irresistibile motivo che ti spinge a farci sapere che a te non piace?
    1977
    977
  • dipende dove vivi, in america va bene, per quello il tivo è ovunque, qua per quello che so va molto un affare con linux dentro da circa 600 euro che ti scrive le robe di sky decriptate, ma non mi ricordo il nome, so che un amico è molto contento e basta.
  • - Scritto da: lellykelly
    > dipende dove vivi, in america va bene, per quello
    > il tivo è ovunque, qua per quello che so va molto
    > un affare con linux dentro da circa 600 euro che
    > ti scrive le robe di sky decriptate, ma non mi
    > ricordo il nome, so che un amico è molto contento
    > e
    > basta.

    che registra Sky? anche HD? se incontri il tuo amico chiedigli il nome che mi interessa. Occhiolino
    grazie

    Fan LinuxFan Apple
  • Il Dreambox o il Qbox HD ora come ora non funzionano più causa rimodulazione del NDS di Sky e non si sà quando saranno disponibili le patch.

    Saluti
    Ex Dreamboxaro
    non+autenticato
  • - Scritto da: iome
    > Sull'incompatibilità forzata con il PRE superano
    > abbondantemente la soglia del ridicolo.
    >
    > A parte questo l'ATV sarebbe anche un
    > bell'oggetto ma le limitazioni assurde che gli
    > hanno ficcato dentro mi fanno dire con forza
    > "tenetevelo"

    Le limitazioni sono nel cervello dei detentori dei diritti dei film.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo

    >
    > Le limitazioni sono nel cervello dei detentori
    > dei diritti dei
    > film.

    La Apple ha la forza commerciale per imporre le proprie condizioni. Ergo sbagli
    non+autenticato
  • e' arrivato l'esperto!!!

    non ti chiedi come mai non sia possibile masterizzare copia dei film scaricati dall'itunes store e invece e' possibile farlo con i file audio? perche' apple vende un sacco di time machine e gli ipod sono un prodotto marginale per apple ovviamente!!

    oppure perche' le major non vogliono??

    poche idee chiare hai e purtroppo le posti...
    bibop
    3451