Giorgio Pontico

Snow Leopard aggiornato alla 10.6.2

Secondo update a poco più di due mesi dal rilascio. Risolti problemi di compatibilità e sicurezza. Niente più supporto per Atom

Roma - Apple ha rilasciato degli importanti aggiornamenti software per Snow Leopard, sia in versione client che server: la nuova release porta il numero di versione a 10.6.2.

Sono stati risolti alcuni problemi legati all'autenticazione sia come amministratore che come ospite. In quest'ultimo caso erano stati riscontrati problemi circa il salvataggio dei dati una volta effettuato il logout. Inoltre è stata migliorata la compatibilità con Microsoft Exchange: adesso dovrebbe interagire meglio sia con Mail che com Spotlight.

Anche iWork, iLife, Aperture, Final Cut Studio, Safari, MobileMe e iDisk sono stati oggetto di revisione, mentre Address Book non dovrebbe più smettere di funzionare in fase di editing. Il pacchetto di migliorie è disponibile anche per il "vecchio" Leopard come Security Update 2009-006 per Mac OSX 10.5.8, mentre per quanto riguarda Mac OSX Server 10.6.2 sono stati eliminati dei bug inerenti proprio all'aggiornamento software, oltre ad un generale rafforzamento delle misure di sicurezza.
Confermata invece la mancanza del supporto per processori Atom, annunciata ufficiosamente pochi giorni fa: una mossa motivata, secondo gli addetti ai lavori, dalla volontà di Apple di infliggere un duro colpo alla comunità Hackintosh, di cui fa parte Psystar. Difficile pensare che lo scontro si possa esaurire in questo modo: a ottobre proprio Psystar aveva lanciato i suoi primi cloni software. Probabile quindi che la controversa azienda della Florida possa trovare una soluzione anche a quest'ultima bordata di Apple.

Giorgio Pontico
Notizie collegate
183 Commenti alla Notizia Snow Leopard aggiornato alla 10.6.2
Ordina
  • Per ora mi funge solo il leopard 10.5
    Le prestazioni non sono granchè, ma mi serve solo per aprire certi files di Indesign e fare altre conversioni...
    non+autenticato
  • Non fai prima a prenderti Indesign per Windows?
    non+autenticato
  • ignoranti che non siete altro..

    gli update mac sono dei veri e propio nuovi programmi, non sono dei bugfix tabba buchi come vi siente abituati a redmond....

    apple sostituisce in toto il programma.
    non+autenticato
  • E lo fa solo per aggiungere features o per tappare buchi?
    Io dico entrambi.

    Un mac,linux,win user..
    non+autenticato
  • diciamo che ... AMMAZZA LE TOPPE SEMBRA VISTA !!! XD
  • Diciam oche non sa correggere i bug e perci oriscrive il programma da capo.
    non+autenticato
  • Diciamo che non sai di che parli e quindi dai solo fiato alle trombe eh
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mac3GS
    > ignoranti che non siete altro..
    >
    > gli update mac sono dei veri e propio nuovi
    > programmi, non sono dei bugfix tabba buchi come
    > vi siente abituati a
    > redmond....
    >
    > apple sostituisce in toto il programma.

    Bravo bravo, perchè voi siete migliori, software superiore, hardware superiore ... ma allora come mi spieghi queste robe qua?
    Sorpresa

    Blocco tastiera e pad
    Ciao a tutti sono nuovo del forum e sono un utente mac da circa un anno. Sono molto soddisfatto dell'essere passato a mac ma ultimamente sto riscontrando un problema:
    all'avvio del mac spesso tastiera e mouse sono bloccati, la luce del caps lock non si accende, mentre funziona il tasto di accensione e le porte USB (posso quindi controllare il mac da un mouse esterno).
    Il problema capita soprattutto appena accendo il pc e dopo circa un paio d'ore che lo lascio acceso ricomincia a funzionare.
    Ho reinstallato il sistema operativo e ha ricominciato a funzionare per circa tre settimane ma poi il problema s e` ripresentato. ho reinstallato nuovamente leopard ma vorrei sapere seu qualcuno ha qualche soluzione in merito.


    E meno male che è molto soddisfatto! Deluso

    La Batteria mi brucia i trasformatori possibile?
    Ciao cari,
    qualche settimana fa mi è morto il trasformatore del MacBook vecchio,
    l'ho ricomprato e dopo una settimana è morto anche lui,
    me ne sono fatto dare un altro in garanzia e adesso sto usando il MacBook senza batteria e non ho ancora avuto problemi... ...qualche idea?

    Sbalzi di tensione no???
    Magari potresti avere un problema all'impianto elettrico, a me pure è successo con il cellulare, a una presa in particolare mi ha bruciato 2 carica batteria.
    Te alimenti il macbook sempre alla stessa presa?

    no, ho alimentato il mio MacBook nei peggiori impianti elettrici d'italia, senza grandi problemi, adesso in 3 settimane ho fottuto 2 trasformatori (quello originale vecchio di 3 anni e mezzo e quello nuovo di pacca) in 3 settimane in 2 case diverse.
    Grazie


    Vediamone un altro sulle batterie A bocca aperta :

    Problema batteria macbook gonfia
    Ciao a tutti da qualche mese ho un problema con la batteria del mio macbook 13" bianco 2,16 GHz C2D. Ho notato che piano piano la batteria ha iniziato a gonfiarsi, oggi (dopo aver trovato 5 minuti di tempo) ho chiamato l'assistenza e mi hanno detto che il problema c'è e che la apple è a conoscenza di questo ma purtroppo il mio mac non rientra tra i numeri di serie difettosi. Inoltre mi hanno detto che sono fuori garanzia e quindi devo comprare una batteria nuova. Ho letto nel forum che altre persone hanno avuto un problema simile ed hanno ricevuto la sostituzione della batteria anche fuori garanzia anche perchè mi sembra strano che io debba comprare una batteria se il problema è loro e non mio. Avete qualche consiglio o modo per risolvere??
    Salve a tutti, scrivo in questa discussione in quanto ho riscontrato un problema simile nel mio MacBook comprato a Novembre 2006. La batteria anche nel mio caso comincia a gonfiarsi risultando sporgente dall'apposito spazio, inoltre da qualche mese a questa parte il computer ha cominciato a scaldare molto più del solito raggiungendo temperature prossime ai 70° e più portando segni di "bruciatura" nel case.
    Stesso problema mio....io ho chiamato l'assistenza e mi hanno detto di comprare la batteria a mie spese visto che il mio computer non rientra nella loro lista dei numeri di serie difettosi anche se si riscontra lo stesso problema di quelli difettosi....ti conviene chiamare l'assistenza e sperare in un colpo di fortuna....
    Salve, ho un macbook bianco acquistato nel gennaio 2007.
    Ho notato un paio di mesi fa che la batteria si è tasformata da parallelepipeda ad ellisoide!
    Praticamente c'è un rigonfiamento sulla parte centrale sotto e sopra.
    Causa esami solo ora ho chiamato l'assistenza e dopo 40 minuti di discussione mi viene detto che se il macbook fosse intaccato dal problema della batteria allora mi avrebbero accettato l'assistenza sebbene fuori garanzia ma, siccome il danno è solo alla batteria vorrei evitare il danno completo!!
    Comunque ora vorrei inviare una feroce mail ad apple perchè a me la batteria ha fatto 96 cicli ed è in stato buono.
    Chi si voglia accodare.....lo faccia presente.
    Grazie, Antonio


    Wow! Questi macachi, eh? Zero problemi, zero sbattimenti, hardware superiore!
    Mumble mumble, vediamo qualcosa sul fronte software (sistema operativo superiore, non ti si impalla mai ... vediamo, vediamo)

    Problema avvio macbook
    Ciao a tutti
    Ho un macbook acquistato nel luglio 2006 con installato tiger
    Fino ad ora fortunatamente non avevo avuto alcun tipo di problema quindi non sono molto pratico di come risolverli
    Il mac ha funzionato benissimo fino a ieri, quando ad un certo punto si è bloccato completamente come mai mi era successo prima d'ora
    Ho dovuto riavviralo, ma dopo la schermata azzurra è apparsa l'icona di una cartella lampeggiante con una x, e da lì non sono più riuscito ad avviarlo
    Ho provato ad avviare l'utility disco avviando il mac ed inserendo il cd di installazione, ma l'unico risultato che ho ottenuto è stato l'impossibilità di estrarre il cd che è ancora nel mac
    Che tipo di problema può essere, qualcuno sa darmi qualche spiegazione in merito?
    E non c'è modo di estrarre il cd dal lettore?
    La garanzia è ormai scaduta, nel caso dovessi rivolgermi all'assistenza come mi devo comportare, avete dei suggerimenti da darmi?
    Nel caso di riparazioni fuori garanzia i costi sono umani o è meglio cambiare il mac?
    Scusate la lunghezza del messaggio, ma non so veramente cosa fare ed il mac mi serve
    Grazie a tutti e ciao

    Scusate se posto ancora, ma nessuno ha idea di che problema possa avere il mio macbook?
    Grazie

    Nessuna risposta, abbandonato a se stesso.
    Vediamone un altro ancora

    perchè si impalla?
    ho preso un macBook Pro 13" in alluminio a giugno e a settembre ho installato snow leopard. da un mesetto si impalla spesso durante la navigazione con safari con una frequenza di circa 2 o 3 minuti. si impalla nel senso che la rotellina colorata gira per qualche secondo impedendomi di fare qualsiasi altra cosa. allora ho pensato fosse safari, ma con firefox invece risponde in ritardo di circa 2 secondi ai miei comandi (sia con tastiera ce con multitouch).
    qualcuno sa cosa può essere?
    uso molto photoshop.
    grazie!


    Clap, clap, clap! Bello bello, bravi bravi macachi. Qua venite a fare gli sboroni, poi fra di voi calate le braghe e salta fuori la verità!
    Ce ne sono tantissime altre di barze macache, ma ho finito i caratteri disponibili. Triste
    Mah! Hardware superiore, software superiore ... a questo punto sapete che vi dico?

    Macaaachiiiiiiiii
    non+autenticato
  • ma infatti, possono dire quello che cavolo gli pare.
    apple non è esente da problemi come non è esente da problemi nessuna marca produttrice di computer/so
    l'hardware/software ESENTE DA PROBLEMI non esiste. anche per i fanboys
    non+autenticato
  • e chi dice che osx non ha problemi... o i pc di apple non abbiano avuto o potranno avere problemi... solo gli imbecilli possono pensare che un software o un pezzo di ferraglia per quanto ben ingegnerizzato che sia possa essere perfetto

    a differenza dei winzombie... come il dovella al quale stai rispondendo... gli utenti apple sono i primi e piu' grandi critici di apple stessa...

    questo non vul dire che quando un cretivella di turno becera idiozie su osx e fa umorismo sull'os a 90°riempiendo il forum di commenti isterici dobbiamo stare zitti.. come il suddetto ha trollato in un post che ora, credo, sia stato moderato.... vuole stare a 90° ma nessun deve farglielo notare...
    bibop
    3451
  • - Scritto da: bibop
    > e chi dice che osx non ha problemi... o i pc di
    > apple non abbiano avuto o potranno avere
    > problemi...

    Tu? Ruppolo? Tutti i macachi? La stessa Apple?
    Dai dai, siete stati sbugiardati, inutile nascondersi dietro un dito ora.
    non+autenticato
  • se paragoni osx a windows osx NON ha problemi...

    i tuoi giudizi assoluti da piccolo uomo, caro dovella tienili per i tuoi alias

    e come ogni piccolo uomo non hai capito na mazza di quegli spot, rimani pure a sguazzarci nella tua ignoranza... non vado certo a farti la lettura della campagna mac vs pc ...

    aspetto ancora la risposta sulla questione atom... hanno bloccato il post... aprine un altro o rispondi qua... (e' una "richiesta retorica" non mi interessa la tua risposta... solo per ribadire quanto macchietta tu sia, hai avuto quanti post per rispondere in quel thread 3? e non hai risposto... patetico)
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 11 novembre 2009 23.46
    -----------------------------------------------------------
    bibop
    3451
  • Ma se c'è una macchietta qua, sei tu. Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: alexjenn
    > http://is.gd/4S1FS
    Dì meglio: Apple appare nello specchietto retrovisore di MicrosoftA bocca aperta

    Per ora è solo un puntino, ma se continua così tra 12 mesi MS vedrà un puntino sparire di colpo dallo specchietto... ZOOOOOOOMMMMmmmmmmmm!!!!!! Rotola dal ridere
    ruppolo
    33147
  • Non mi entrava nell'oggetto e non volevo riscriverlo Ficoso

    Il concetto comunque è quello Occhiolino
  • > Per ora è solo un puntino, ma se continua così
    > tra 12 mesi MS vedrà un puntino sparire di colpo
    > dallo specchietto... ZOOOOOOOMMMMmmmmmmmm!!!!!!
    > Rotola dal ridere

    E via contro il platano...
    non+autenticato
  • si si... il problema e' che apple rischia di finire contro un platano... nei tuoi sogni bagnati

    qualcun'altro e' nel pantano da anni e solo la sua massa e all'inerzia va avanti...

    buona fortuna
    bibop
    3451
  • Si ma, 500000 di quegli utenti sono sempre Dovellas che riesce ad accedere con 500000 IP differenti e altrettanti nick.
    non+autenticato
  • Mannaggia! Adesso se voglio provare MacOS devo comprarmi un pc rimarchiato "mela", pagarlo molto più di un pc non marchiato "mela" e per dormire sonni tranquilli, spendere altri soldi per l'estensione di garanzia AppleCara.
    Eh, ma la qualità si paga.
    La rinomata qualità del made in china.
    non+autenticato
  • Su su Dovella, torna al tuo blog ...
    non+autenticato
  • forse dovresti leggere il titolo di quest'articolo http://www.tomshw.it/cont/articolo/apple-e-piu-car...

    parlare di costi stellari è una balla incredibile....gli imac sono perfettamente in linea con i prezzi dei pc

    i macbook pure, i pro forse e i mac pro che vengono venduti a prezzi molti alti
  • Ma che fai, caschi nelle sue inutili provocazioni?
  • si ma è spassoso rispondere ai trollA bocca aperta

    e poi francamente mi cadono le braccia ( per non dire altro ) quando rileggo i soliti luoghi comuni su apple

    non sono un fan fondamentalista della mela, ma sentir dire che i mac costano 3 volte rispetto ai pc è un'assurdità che va bastonataA bocca aperta
  • Possono anche scrivere che costano 10 volte tanto; in fin dei conto, sono loro quelli che faranno figura da quaquaraqua
  • - Scritto da: pabloski
    > forse dovresti leggere il titolo di
    > quest'articolo
    > http://www.tomshw.it/cont/articolo/apple-e-piu-car
    >
    > parlare di costi stellari è una balla
    > incredibile....gli imac sono perfettamente in
    > linea con i prezzi dei
    > pc

    Come no! Lascia stare gli assemblati il cui prezzo varia tantissimo in base ai componenti che ci vai ad installare e le marche che scegli. Se vai su un pre-assemblato di marca, con 800 euro oggi ti porti a casa il top! Il resto è tutto in discesa. E lo stesso articolo che hai segnalato non può fare a meno di concludere così:
    Il vero vantaggio del PC tradizionale sarà sempre la possibilità di aggiornamento, che sull'iMac è limitata all'espansione della memoria RAM. In poche parole, un PC con la stessa configurazione di un iMac base può diventare una macchina da gioco, basta aggiungerci una scheda video. Un vantaggio non da poco. Chi non fosse interessato troverà nell'iMac un elegante e discreto compagno di lavoro.
    Elegante e discreto compagno di lavoro.
    Ma per piacere! Che se poi non ci butti sopra AppleCare, voglio vedere come te la passi al primo intervento di manutenzione sull'hardware! Questo l'articolo non lo cita affatto ma è la stessa Apple che, per il tuo bene, consiglia di fare AppleCare. Anche questo fa lievitare il prezzo e non poco.
    Cito dal sito Apple: Poiché Apple crea l'hardware, il sistema operativo e molte applicazioni incluse, i computer Apple sono sistemi davvero integrati con un supporto di livello superiore.
    Tradotto: preparati a pagare perchè se non vieni da noi son cazzi tuoi.
    E qui il listino prezzi:
    http://www.apple.com/it/support/products/proplan.h...
    non+autenticato
  • l'espandibilità non è una prerogativa fondamentale

    non siamo tutti gamer e/o malati terminali che necessitano di avere sempre l'ultimissima geforce nel pc

    riguardo i prezzi, come ho detto i modelli top della apple costano molto più degli equivalenti pc assemblati ma hanno una qualità costruttiva indubbiamente superiore, non sono cassoni rumorosi, sono miniaturizzati fino alla noia e hanno un'estetica d'avanguardia

    se parliamo di computer di fascia media, per come la vuoi girare i prezzi sono perfettamente allineati

    idem per i portatili di fascia bassa e media che costano quanto gli equivalenti dell, lenovo, hp e compagnia
  • Gli aggiornamenti per l'ultimo gioco disponibile... se fossero gratis, capirei, ma non mi pare che sia così.

    E non considera nemmeno i colli di bottiglia che si formeranno potenziando solo alcune parti dell'hardware.

    Quanto viene a costare, alla fine, un PC assemblato e riassemblato?

    Quell'articolo, poi, è scritto in un modo che sembra che il nuovo iMac sia incapace di far girare i giochi attuali.

    Comunque, io ho risolto comprando una Wii e giochiamo tutti in famiglia.
  • - Scritto da: Certo certo
    > Come no! Lascia stare gli assemblati il cui
    > prezzo varia tantissimo in base ai componenti che
    > ci vai ad installare e le marche che scegli. Se
    > vai su un pre-assemblato di marca, con 800 euro
    > oggi ti porti a casa il top!

    Io ho una concezione molto più elevata di "top".

    > Il resto è tutto in
    > discesa. E lo stesso articolo che hai segnalato
    > non può fare a meno di concludere
    > così:
    > Il vero vantaggio del PC tradizionale sarà
    > sempre la possibilità di aggiornamento, che
    > sull'iMac è limitata all'espansione della memoria
    > RAM. In poche parole, un PC con la stessa
    > configurazione di un iMac base può diventare una
    > macchina da gioco, basta aggiungerci una scheda
    > video. Un vantaggio non da poco.

    Ah si? per me è un vantaggio pari a zero.
    Trovo molto più vantaggiosa la possibilità del Target Mode e di poter avviare da un volume di un altro Mac, anche dal suo drive CD. Trovo più vantaggiosa la sua silenziosità, la sua pulizia dai cavi, la sua stupenda estetica che mi permette di installarlo ovunque, in casa.

    > Chi non
    > fosse interessato troverà nell'iMac un
    > elegante e discreto compagno di
    > lavoro.

    > Elegante e discreto compagno di lavoro.

    Esatto.

    > Ma per piacere! Che se poi non ci butti sopra
    > AppleCare, voglio vedere come te la passi al
    > primo intervento di manutenzione sull'hardware!

    Non è un PC, non ha bisogno di manutenzione. E l'Apple Care è un servizio in più, se lo vuoi. Costa anche poco.

    > Questo l'articolo non lo cita affatto ma è la
    > stessa Apple che, per il tuo bene, consiglia di
    > fare AppleCare. Anche questo fa lievitare il
    > prezzo e non
    > poco.
    Si, di poco.

    > Cito dal sito Apple: Poiché Apple crea
    > l'hardware, il sistema operativo e molte
    > applicazioni incluse, i computer Apple sono
    > sistemi davvero integrati con un supporto di
    > livello
    > superiore.

    > Tradotto: preparati a pagare perchè se non vieni
    > da noi son cazzi
    > tuoi.
    Perche tu, se avessi una Reanult, dove la porti? Alla Fiat? Un rasoio Braun, dove lo porti? Alla Philips?
    ruppolo
    33147
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)