Alfonso Maruccia

Samsung sfida Android con Bada

Il colosso coreano annuncia la realizzazione di un nuovo sistema operativo mobile, aperto e specificatamente progettato per facilitare il lavoro degli sviluppatori. Un po' come Android di Google, ma pi¨ esclusivo

Samsung sfida Android con BadaRoma - Samsung, il più grande conglomerato industriale del mondo, decide di entrare nel già sovraffollato mercato dei sistemi operativi per smartphone, PDA e dispositivi mobile annunciando Bada, una piattaforma, a dire del produttore, ricca di opportunità e strumenti innovativi per sviluppatori che potranno lavorare più o meno a briglie sciolte su ogni genere di esperienza applicativa.

Dall'alto della sua forza tecnologica ed economica, il colosso sudcoreano già produce cellulari evoluti su cui gira ogni sorta di OS oggi disponibile, poco importa che si tratti di Windows Mobile, Symbian, Android o altri. Lo sviluppo di un sistema brandizzato potrebbe dunque essere giustificato con la volontà di gestire una piattaforma che, per quanto venga definita aperta, potrebbe limitarsi a potenziare l'esperienza degli utenti di dispositivi Samsung.

Nella press release ufficiale, Bada ("oceano" in coreano) viene descritto come un sistema operativo open source dotato di uno degli ambienti più adatti allo sviluppo di appliance, soprattutto nel campo delle applicazioni in remoto (o "cloud computing" che dir si voglia). Completano il quadro un'interfaccia utente definita "rivoluzionaria" e la possibilità per gli operatori di telefonia di personalizzare i dispositivi Bada con servizi "unici e differenziati".
Open source, orientato agli sviluppatori e votato al mercato consumer, Bada si qualifica in tutto come una vera e propria alternativa ad Android di Google. Con la differenza non da poco che il sistema operativo dell'androide verde è pensato per girare su un numero quanto più vasto è possibile di dispositivi portatili, mentre l'ecosistema Bada sarà limitato ai soli smartphone marcati Samsung.

I dettagli sul nuovo mobile OS coreano sono al momento scarsi, ma l'attesa di nuove informazioni dovrebbe essere breve: Bada verrà presentato ufficialmente (sotto forma di SDK per sviluppatori) a dicembre in un evento che si terrà Londra, mentre i primi Bada-smartphone arriveranno sul mercato nella seconda metà del 2010.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
35 Commenti alla Notizia Samsung sfida Android con Bada
Ordina
  • Suggerisco di correggere specificaTAmente in specificamente. E' in modo specifico, non specificato.
    non+autenticato
  • la frase: "Samsung, il più grande conglomerato industriale del mondo" non vi dice qualcosa?
    tutti qui a criticare la scelta di samsung nel proporre un nuovo SO mobile, tutti a pronosticare un clamoroso flop, ma forse non può essere che abbiano fatto bene i loro conti? Nel Q2 2009 Samsung è stato il 2░ maggior produttore di telefonini al mondo
    (http://www.unwiredview.com/2009/08/12/gartner-cell.../)
    se venderà TUTTI i suoi telefoni con questo nuovo SO installato, credo che avrà una buona base per convincere gli sviluppatori a portare applicazioni su Bada, e poi c'è il fatto che Samsung potrebbe benissimo decidere di portare questo SO su netbook, televisori, decoder macchinette per il caffè ecc. come sembra stia per succeder con Android, quindi prima di prenderli in giro per le loro scelte ci penserei un po'...
    non+autenticato
  • Finché sarà totalmente open è un bene: questo permetterà la crescita di tutti i sistemi. Sostanzialmente permetterà un miglioramento nel mercato generale... ╚ lecito che un produttore scelga di abbinare ad un prodotto un OS appositamente creato e configurato. L'importante è l'interoperabilità, l'essere open (e free, per quanto si capisce) ne è garanzia, per quanto sia sempre meglio evitare di creare "standard" propri. Anche fosse una variante di Android non ci vedrei nulla di male, anzi.
    non+autenticato
  • Questo sarebbe vero se Samsung fosse l'unico produttore di cellulari al mondo.

    Ma sappiamo bene che così non è... e visto che la loro intenzione è quella di non rendere liberamente distribuibile Bada da parte di altri produttori di fatto io come sviluppatore ci penserei sopra non una, non due ma cento volte prima di impegnarmi a sviluppare un programma che oggi così come domani sarà utilizzabile solo sui cellulari Samsung.

    Con l'Iphone ci sono riusciti... ma dietro avevano un'azienda che non è proprio l'ultima arrivata in tecnologie informatiche mentre la Samsung è come la Philips o la Sony... fa di tutto e non sempre bene.
    non+autenticato
  • >
    > Con l'Iphone ci sono riusciti... ma dietro
    > avevano un'azienda che non è proprio l'ultima
    > arrivata in tecnologie informatiche mentre la
    > Samsung è come la Philips o la Sony... fa di
    > tutto e non sempre
    > bene.

    quello che dici di IPhone lo dici ora, col senno di poi... 3 anni fa avresti detto la stessa cosa?
    ora non ho voglia di andare a cercare link, ma ricordo benissimo che i commenti più o meno sprezzanti si sprecavano... Apple, che c'entra Apple con i cellulari? Apple fa computer!
    cambiano i termini ma nella sostanza siamo più o meno lì...
    non+autenticato
  • - Scritto da: yattaman
    > la frase: "Samsung, il più grande conglomerato
    > industriale del mondo" non vi dice
    > qualcosa?
    > tutti qui a criticare la scelta di samsung nel
    > proporre un nuovo SO mobile, tutti a pronosticare
    > un clamoroso flop, ma forse non può essere che
    > abbiano fatto bene i loro conti? Nel Q2 2009
    > Samsung è stato il 2░ maggior produttore di
    > telefonini al
    > mondo
    > (http://www.unwiredview.com/2009/08/12/gartner-cel
    > se venderà TUTTI i suoi telefoni con questo nuovo
    > SO installato, credo che avrà una buona base per
    > convincere gli sviluppatori a portare
    > applicazioni su Bada, e poi c'è il fatto che
    > Samsung potrebbe benissimo decidere di portare
    > questo SO su netbook, televisori, decoder
    > macchinette per il caffè ecc. come sembra stia
    > per succeder con Android, quindi prima di
    > prenderli in giro per le loro scelte ci penserei
    > un
    > po'...

    sono d'accordo... se la più grande azienda di elettronica di consumo al mondo decide di scendere in campo con un OS, penso sia meglio che tutti drizzino le antenne... poi per carità, vedremo...
    non+autenticato
  • è data dal numero di applicazioni che sono disponibili per esso !

    Windows Mobile non sarà certo il miglior S.O. ma per esso esistono ormai decine di migliaia di applicazioni, molte delle quali gratuite.

    Idem per Symbian che è più stabile ma da sempre manca di un'interfaccia touch (se si esclude la semisconosciuta UIQ), per molti compreso il sottoscritto indispensabile.

    Blackberry ha svariate applicazioni ma molto di "nicchia".

    L'Iphone fa tendenza ma è limitato dalle assurde regole imposte da Apple agli sviluppatori.

    Android ancora deve crescere.

    E questo nuovo S.O. chi ne sentirà il bisogno ?
    Se vorrà che i grossi sviluppatori di software anche solo lontanamente lo prendano in considerazione dovrà offrire qualcosa che Symbian, Windows Mobile, Blackberry, Android ed Iphone già non offrono.

    La vedo veramente dura... e IMHO sarà solo un buco nell'acqua ed una fregatura per i poveretti che si troveranno con un telefonino poco sfruttato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Star
    > è data dal numero di applicazioni che sono
    > disponibili per esso
    > !
    >
    > Windows Mobile non sarà certo il miglior S.O. ma
    > per esso esistono ormai decine di migliaia di
    > applicazioni, molte delle quali
    > gratuite.
    >

    .......o rendibili gratuite senza problemi.......

    Anonimo

    > Idem per Symbian che è più stabile ma da sempre
    > manca di un'interfaccia touch (se si esclude la
    > semisconosciuta UIQ), per molti compreso il
    > sottoscritto
    > indispensabile.
    >
    > Blackberry ha svariate applicazioni ma molto di
    > "nicchia".
    >
    > L'Iphone fa tendenza ma è limitato dalle assurde
    > regole imposte da Apple agli
    > sviluppatori.
    >
    > Android ancora deve crescere.
    >
    > E questo nuovo S.O. chi ne sentirà il bisogno ?
    > Se vorrà che i grossi sviluppatori di software
    > anche solo lontanamente lo prendano in
    > considerazione dovrà offrire qualcosa che
    > Symbian, Windows Mobile, Blackberry, Android ed
    > Iphone già non
    > offrono.
    >
    > La vedo veramente dura... e IMHO sarà solo un
    > buco nell'acqua ed una fregatura per i poveretti
    > che si troveranno con un telefonino poco
    > sfruttato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Star
    > è data dal numero di applicazioni che sono
    > disponibili per esso
    > !

    Quanta fiducia che hai negli altri.. molta gente non sa neppure che S.O. ha installato sul cellulare.. Per la maggioranza della gente conta solo la promozione e l'aspetto.
    non+autenticato
  • beh io non lo so e manco mi itneressa cosa montano i miei due cellulari, uno con più di 4 anni della sony Ericson e uno della Nokia. Basta facciano cosa mi serve, telefonare (il meno possibile) sms(il meno possibile) e la sveglia settimanale per ilr esto hanno tutti e 2 2000 cose che non uso, non userò e nememno voglio pensare di dover usare. sonos chiavo del pc non voglio esserlo anche del telefono. Poi il pc mi fa tutto il resto e su schermo da 17" e essendo notebook pure portatile all'occorenza (significa quando ho voglia o necessità di spostarlo, non mi serve essere inter(net)connesso sempre, almeno quando piscio o mangio o dormo mi va bene essere isolato.
    non+autenticato
  • E' vero quanto dici... ma a queste stesse persone non frega neppure di spendere 400 Euro o più per avere uno smartphone ma preferiscono spenderne al massimo 200 per un clamshell che sia il più piccolo e leggero possibile oppure esteticamente gradevole e faccia giusto le funzioni di base.

    Bada è destinato agli smartphones e quindi a quella cerchia di utenti definibili "prouser" che con il proprio cellulare vogliono farci qualcosa di più che semplici telefonate o SMS. Quindi il fattore "applicazioni" liberamente disponibili ha una certa importanza.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Star
    > è data dal numero di applicazioni che sono
    > disponibili per esso
    > !
    >
    > Windows Mobile non sarà certo il miglior S.O. ma
    > per esso esistono ormai decine di migliaia di
    > applicazioni, molte delle quali
    > gratuite.
    >
    > Idem per Symbian che è più stabile ma da sempre
    > manca di un'interfaccia touch (se si esclude la
    > semisconosciuta UIQ), per molti compreso il
    > sottoscritto
    > indispensabile.

    Già, ma per chi ha uno smartphone ciò che conta non è quante applicazioni ci sono per il sistema operativo come il suo, ma quante applicazioni ci sono per il SUO smartphone.

    Una visitina qui ti schiarirà le idee:
    http://www.handango.it

    Prova a cercare quante applicazioni ci sono per il Nokia N97:
    http://www.handango.it/catalogod/2121/software_Nok...

    Sono, al momento, 1.197.
    Ora guarda quante sono quelle per l'utente iPhone:
    http://appshopper.com/
    Sono quasi 100 mila.

    >
    > Blackberry ha svariate applicazioni ma molto di
    > "nicchia".

    E il costo di tali applicazioni, non conta?

    >
    > L'Iphone fa tendenza ma è limitato dalle assurde
    > regole imposte da Apple agli
    > sviluppatori.
    Così assurde che per iPhone, un APPARECCHIO, ci sono più applicazioni che per tutte le altre PIATTAFORME messe insieme.

    > Android ancora deve crescere.
    >
    > E questo nuovo S.O. chi ne sentirà il bisogno ?
    > Se vorrà che i grossi sviluppatori di software
    > anche solo lontanamente lo prendano in
    > considerazione dovrà offrire qualcosa che
    > Symbian, Windows Mobile, Blackberry, Android ed
    > Iphone già non
    > offrono.
    >
    > La vedo veramente dura... e IMHO sarà solo un
    > buco nell'acqua ed una fregatura per i poveretti
    > che si troveranno con un telefonino poco
    > sfruttato.

    Probabile, ma non è detto.
    Molto più importante, per i "poveretti" è sapere che Symbian e Windows Mobile appartengono alla generazione passata.
    ruppolo
    33147
  • Ecco Ruppolo che ci viene a insegnare il senso della vita, ancora una volta!
    non+autenticato
  • - Scritto da: incredibile
    > Ecco Ruppolo che ci viene a insegnare il senso
    > della vita, ancora una
    > volta!

    Fossi in te ringrazierei. ╔ palese che tu di queste cose capisci poco.

    Le cose citate da Ruppolo in questo caso sono "fatti" precisi e circostanziati.
    Difficile ribattere se non la si butta sul trollagio come hai fatto tu.

    Fan LinuxFan Apple
  • Cos'è questo s.o. sdreuso? Spero non faccia l'errore di abbandonare Windows Mobile!!!!
    Le vendite di cellulari SAMSUNG con Symbian ed Android non decollano e vogliono usare un s.o. fuori dal mondo????
    LASCIATE STARE LE COSE COME SONO!!!!
    Ficoso
    non+autenticato
  • Sei pessimo come troll. Dovevi dire che Windows Mobile ha il miglior supporto multitouch, secondo solo a Seven.
    non+autenticato
  • Guarda che meglio di Windows Mobile non ce né!!!!
    TROLLONE!!!
    TrollTroll occhiolinoTroll chiacchieroneTroll occhi di fuoriTroll di tutti i colori
    non+autenticato
  • E' chiaro che le potenzialita' dell'industria mobile non esplodono per la mancanza di 1 (uno) sistema operativo standard, stabile efficiente etc...

    Ma se ogni individuo si fa un OS per contro proprio non e' che la situazione migliori rispetto ad ora, e che cribbio, ti fanno rimpiangere windows
    non+autenticato
  • beh, tutti ci devono mangiare. certo che la proliferazione "incontrollata" (diciamo così) di alternative confonde l'utenza. un conto è QUALCHE alternativa, un'altro UNA VALANGA di soluzioni.
    adesso come adesso puoi scegliere tra: android, maemo, symbian, windows. e queste sono le quattro alternative che hanno la grossa fetta di mercato. più tutti i vari sistemi proprietari di tutte le marche.
    bisogna vedere questo nuovo so che fetta di mercato riesce a ritagliarsi. se arriva a pari dei quattro o se sarà soltanto una goccia nel mare delle alternative. a mio avviso, e forse sbaglierò, sarà solo una goccia essendo limitato ai telefoni di quella sola marca.
    non+autenticato
  • - Scritto da: LuNa
    > beh, tutti ci devono mangiare. certo che la
    > proliferazione "incontrollata" (diciamo così) di
    > alternative confonde l'utenza. un conto è QUALCHE
    > alternativa, un'altro UNA VALANGA di
    > soluzioni.
    > adesso come adesso puoi scegliere tra: android,
    > maemo, symbian, windows. e queste sono le quattro
    > alternative che hanno la grossa fetta di mercato.

    La piccola fetta del mercato, non la grossa.

    > più tutti i vari sistemi proprietari di tutte le
    > marche.
    > bisogna vedere questo nuovo so che fetta di
    > mercato riesce a ritagliarsi. se arriva a pari
    > dei quattro o se sarà soltanto una goccia nel
    > mare delle alternative. a mio avviso, e forse
    > sbaglierò, sarà solo una goccia essendo limitato
    > ai telefoni di quella sola
    > marca.
    Ma certo, iPhone è una goccia...
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo

    > Ma certo, iPhone è una goccia...

    e in più Blackberry, il secondo della lista dopo symbian
  • - Scritto da: ruppolo

    > Ma certo, iPhone è una goccia...

    In un mare di cellulari SERI!
    Indiavolato
    non+autenticato
  • giuro che stavolta non era voluto !!!
    e iphone os !Sorride
    mea culpa !
    non+autenticato
  • - Scritto da: incredibile
    > E' chiaro che le potenzialita' dell'industria
    > mobile non esplodono per la mancanza di 1 (uno)
    > sistema operativo standard, stabile efficiente
    > etc...

    Le potenzialità non esplodono?
    Le potenzialità SONO GI└ esplose, con iPhone.

    > Ma se ogni individuo si fa un OS per contro
    > proprio non e' che la situazione migliori
    > rispetto ad ora,
    Rispetto ora che c'è iPhone? Probabilmente no, ma da quando c'è iPhone non è necessario che la situazione migliori, è già migliorata.

    > e che cribbio, ti fanno
    > rimpiangere
    > windows
    Rimpiangere cosa??? Windows??? AHAHHAHAHAHAHHAH!!!!! Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    ruppolo
    33147
  • Tieniti stretto il tuo iphone con uno schermo eccezionale sotto l'aspetto touch ma ridicolo come risoluzione e con una marea di bug lato telefonia.
    non+autenticato
  • non direi
  • - Scritto da: ...
    > Tieniti stretto il tuo iphone con uno schermo
    > eccezionale sotto l'aspetto touch ma ridicolo
    > come risoluzione e con una marea di bug lato
    > telefonia.

    E NON SOLO!!!!!!
    Indiavolato
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: incredibile
    > > E' chiaro che le potenzialita' dell'industria
    > > mobile non esplodono per la mancanza di 1 (uno)
    > > sistema operativo standard, stabile efficiente
    > > etc...
    >
    > Le potenzialità non esplodono?
    > Le potenzialità SONO GI└ esplose, con iPhone.
    >

    Sinceramente?
    L'Iphone è molto bellino, ma se dovessi prendere uno smartphone non lo sceglierei.

    > > Ma se ogni individuo si fa un OS per contro
    > > proprio non e' che la situazione migliori
    > > rispetto ad ora,
    > Rispetto ora che c'è iPhone? Probabilmente no, ma
    > da quando c'è iPhone non è necessario che la
    > situazione migliori, è già
    > migliorata.
    >
    > > e che cribbio, ti fanno
    > > rimpiangere
    > > windows
    > Rimpiangere cosa??? Windows???
    > AHAHHAHAHAHAHHAH!!!!!
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Vabbè qui ti quoto.
    Non solo Windows fa schifo in generale, ma in particolare quello mobile è il peggiore sul mercato.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)