Giorgio Pontico

Android e Chrome OS, prossimamente insieme?

Lo predice Sergey Brin nel presentare il sistema operativo di BigG. Il CEO Eric Schmidt smorza gli entusiasmi ma non nega. In futuro, almeno tra un anno, si vedrÓ

Roma - Nati con due finalità differenti, Chrome OS e Android in futuro potrebbero diventare una cosa sola. Lo ha dichiarato Sergey Brin, cofondatore di Google, riferendosi ad alcune peculiarità condivise da entrambi i sistemi operativi come il motore Webkit e il kernel Linux.

Quanto espresso da Brin a margine della conferenza di presentazione di Chrome OS va però a cozzare con quello che nel Googleplex appare essere un pensiero condiviso da tutti i pezzi grossi: il responsabile di Android, Andy Rubin, ha infatti specificato che "prodotti diversi necessitano di tecnologie differenti", riferendosi evidentemente al settore degli smartphone dove insiste Android, e quello dei netbook che sta per essere attaccato da Chrome OS.

Tuttavia ciò che sembra trasparire dal discorso di Brin è la possibilità che presto si arrivi ad un punto di incontro tecnologico tra netbook e telefonini: Google quindi non dovrebbe fare altro che farsi trovare nel posto giusto al momento giusto.
Il CEO Eric Schmidt ha glissato sull'argomento, spiegando che occorrerà del tempo per osservare l'evoluzione di entrambi gli OS e, parallelamente, le abitudini degli utenti. Chrome OS in ogni caso non dovrebbe vedere la luce prima di un anno: un eventuale sistema operativo che conglomeri tutto il codice scritto da BigG non rimarrà che un idea, almeno fino ad allora.

Giorgio Pontico
Notizie collegate
  • TecnologiaGoogle: ecco a voi Chrome OSQuattro mesi dopo il primo annuncio BigG mostra la sua creazione e mette a disposizione i sorgenti. Mantenute le promesse fatte a luglio: ma si partirÓ ufficialmente solo nel 2010
  • TecnologiaAndroid s'aggiorna, Web OS purePioggia di novitÓ per i sistemi operativi in mobilitÓ. Di Android 2 si vede finalmente il codice (e i primi problemi), webOS di Palm si aggiorna. Mentre Windows Mobile perde quote di mercato
  • TecnologiaTroppo Android, e iPhone va a rubaCi sono troppi smartphone che montano l'OS mobile di Google. Il risultato Ŕ che non tutte le applicazioni funzionano dappertutto. Tutto il contrario di iPhone, che per˛ ha altri problemi: di sicurezza
17 Commenti alla Notizia Android e Chrome OS, prossimamente insieme?
Ordina
  • I due sistemi hanno target diversi e si usano in modo diverso: uno con le dita, l'altro con la trackpad.
    Secondo me sono indecisi su un altro fronte: applicazioni on-board, si o no?

    Google Chrome no, Android si, questa è la situazione attuale. Che potrebbe cambiare.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > I due sistemi hanno target diversi e si usano in
    > modo diverso: uno con le dita, l'altro con la
    > trackpad.

    quindi il mio PC del lavoro, che si usa con la trackpad, e il PC di casa col mouse sono due cose diverse?

    > Secondo me sono indecisi su un altro fronte:
    > applicazioni on-board, si o
    > no?
    >
    > Google Chrome no, Android si, questa è la
    > situazione attuale. Che potrebbe
    > cambiare.

    Intanto non mi piace la piega che stanno prendendo questi sistemi, Linux si ma blindato.
    Funz
    12995
  • mouse/trackpad/trackball/tavoletta grafica sono tutti nella stessa categoria di sistemi di puntamento...

    se nn vedi la differenza tra una interfaccia pensata e ottimizzata per le dita e una pensata e ottimizzata per essere usata con una "freccia" e un sistema di puntamento c'hai grossa crisi...
    bibop
    3451
  • - Scritto da: Funz
    > - Scritto da: ruppolo
    > > I due sistemi hanno target diversi e si usano in
    > > modo diverso: uno con le dita, l'altro con la
    > > trackpad.
    >
    > quindi il mio PC del lavoro, che si usa con la
    > trackpad, e il PC di casa col mouse sono due cose
    > diverse?
    No, sono la stessa cosa: controllo indiretto.
    ruppolo
    33147
  • Questa l'impressione che desta la pianificazione degli OS di Google.

    Dalla presentazione si era capito subito che Chrome OS,
    che possiamo pensare destinato ai netbook,
    somigliasse piu' a un OS per cellulari che a un OS desktop.

    Ma d'altronde si era parlato anche di netbook con Android...
    anzi forse gia' ce ne sono in giro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MAH
    > Questa l'impressione che desta la pianificazione
    > degli OS di
    > Google.
    >
    > Dalla presentazione si era capito subito che
    > Chrome
    > OS,
    > che possiamo pensare destinato ai netbook,
    > somigliasse piu' a un OS per cellulari che a un
    > OS
    > desktop.
    >
    > Ma d'altronde si era parlato anche di netbook con
    > Android...
    > anzi forse gia' ce ne sono in giro.

    fuori dalle pagine web, google sarà sempre un disastro
    non+autenticato
  • - Scritto da: alob

    > fuori dalle pagine web, google sarà sempre un disastro

    "L'ipotesi di viaggi nello spazio è una totale assurdità. (Richard Van Der Riet Wooley, astronomo, 1956)"
    "La luce elettrica non rimpiazzerà mai le lampadine a gas. (Un industriale tedesco, 1878)"
    "La radio non avrà mai un valore commerciale. Chi mai pagherebbe per un messaggio che non è inviato a una persona specifica? (I colleghi di David Sarnoff, pioniere della radiofonia, 1912)"
    non+autenticato
  • Ecco perché Ballmer ha detto che l'iPhone non avrà successo, per conquistarsi un posto nella storia Rotola dal ridere
    ruppolo
    33147
  • Non so se vederla come una cosa buona o no,da utente linux cono contento in quanto sia android che chromeOS si basano su linux e i benefici di una possibile intesa di marketing, con aziende del calibro di adobe per rilasciare una versione di flash player migliorata x linux,per esempio sarebbero una buona cosa,d'altro canto la smisurata presenza di google ovunque fa preoccupare un pò....
    non+autenticato
  • Tutti nominano solo Google, ma IBM, HP, Intel, ecc. ecc. (partecipi al kernel Linux e a ChromeOS) non finiscono mai nel mirino della aziende cattive che vogliono conquistare l'umanità.
    non+autenticato
  • Evidentemente vivi lontano dal pianeta Terra o manchi da internet da circa 7-8 anni, vero? Intel, Hp e gli altri hanno secondo te minimamente anche solo le briciole del MONOPOLIO totale che ha Google sul web?

    Google si lancia in tutti i mercati senza lasciare nulla agli altri, presto arriveranno le bastonate dall'antitrust perchè abuserà della sua posizione dominante in ambito pubblicitario offrendo tutto gratis facendo fallire le altre aziende che NON hanno un portata pubblicitaria come la sua e non possono regalare i loro software/prodotti.
    Chrome OS verrà distribuito probabilmente su loro macchine come da strategia apple, ed entro 5 anni Google venderà palmari, cellulari e PC all in one come Apple, Dell, facendo fallire le aziende minori quali HP Acer e le altre.
    Poi mancheranno solo le auto ( La Gcar è un progetto reale ), i motorini e gli aerei...
    non+autenticato
  • veramente google a parte il web non mi pare molto attivo in altri settori

    nel settore della pubblicità sul web, all'epoca finì sotto le luci dell'antitrust l'acquisto di doubleclick ma non fu trovata nessuna irregolarità

    in sostanza il vero monopolio di google è nel settore delle ricerche, ma sul fronte pubblicitario google è solo uno dei tanti player

    in questo senso si trova più in posizione di monopolio mediaset in Italia che google su internet

    esistono pezzi di mondo dove google nemmeno esiste....tanto per fare un esempio in Romania yahoo la fa da padrone sia come motore che come servizio di posta e instant messagging

    in Bulgaria stessa solfa, ma yahoo messenger è sostituito da skype

    in Russia Yandex, Mail.ru e soci hanno in mano tutto il mercato fino all'Ucraina

    in Cina, vabbè, è inutile dirlo, lì non si entra e basta
  • > Chrome OS verrà distribuito probabilmente su loro
    > macchine come da strategia apple, ed entro 5 anni
    > Google venderà palmari, cellulari e PC all in one

    Sul futuro del sistema operativo Google.. ho seri dubbi.
    L'ho scaricato, installato su vm, provato e disinstallato dopo 6 minuti esatti.

    E' un browser, non un sistema operativo.

    Potrebbe avere senso solo come OS "accessorio", per giochicchiare su internet se non si ha di meglio da fare, ma non di più. Lo vedo come OS eye-candy su dispositivi di moda, forse. Ma di sicuro non può reggere con un sistema operativo fatto e finito. Dal migliore al peggiore (non voglio fare una flame war come al solito sui sistemi), qualsiasi sistema operativo è meglio di un browser.

    Dire che di qui a poco, Chromium passerà sulla testa di Linux, Mac, e win.. mi pare quanto meno prematuro.

    Scusate l'OT, se di OT si tratta
    non+autenticato
  • Purtroppo deve concordare in toto.
    Che delusione.
  • - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > Purtroppo deve concordare in toto.
    > Che delusione.
    chi?
    lroby
    5311
  • - Scritto da: lroby
    > - Scritto da: dont feed the troll/dovella
    > > Purtroppo deve concordare in toto.
    > > Che delusione.
    > chi?

    ME medesimo.
  • - Scritto da: Andrea
    una versione
    > di flash player migliorata x linux,per esempio

    una versione almeno funzionante sarebbe già qualcosa.
    non+autenticato