Mauro Vecchio

UK, Apple Store meglio di Harrods

Il negozio londinese con il cuore di Mela ha registrato guadagni sorprendenti che l'hanno reso più fruttuoso dei leggendari grandi magazzini. E tutta Regent Street esulta, nuova meta dei maniaci dello shopping ad alto profilo

Roma - A Londra il West End era una zona commercialmente compassata, nel tipico stile british che si è diffuso nel mondo tra un thè delle cinque e una caccia alla volpe. Ci si poteva trovare un ben educato maglioncino con collo a V o una calda sciarpa di buon vecchio cashmere. Fino a quando, il 20 novembre 2004, Steve Jobs in persona ha inaugurato uno spazio di quasi 30mila piedi quadrati (circa 2800 mq), meglio noto al mondo come Apple Store.

Sono passati appena cinque anni, ma Regent Street si è ormai trasformata in una delle mete preferite dai maniaci dello shopping, in particolare di quello ad alto tasso tecnologico. Stando alle dichiarazioni degli stessi negozianti, l'arrivo delle grandi vetrate dell'Apple Store ha funzionato da catalizzatore per una serie di altri grandi marche che si sono poi riunite per ripiegare il cashmere nella soffitta delle tradizioni ed abbracciare il modello di brand del commercio identitario del nuovo millennio.

E questo ha giovato ancora di più all'Apple Store di Regent Street che ha recentemente festeggiato un dato piuttosto significativo: il negozio della Mela ha fatto registrare guadagni pari a 2mila sterline (circa 2800 euro) al piede quadrato (0,09 mq). Che poi è una cifra pari a tre volte i guadagni di Harrods. Che poi significa che l'Apple Store di Regent Street è diventato il più profittevole di tutta Londra.
"Se si pensa a com'era questa zona cinque anni fa - ha dichiarato l'editor di Retail Week Magazine Tim Danaher - c'erano solo negozi che vendevano abbigliamento tradizionale. Ora è una zona trasformata completamente per uno shopping di prima classe. Quando i rivenditori statunitensi hanno bisogno di un posto per sbarcare in Europa, pensano immediatamente a Regent Street come porto d'attracco".

Fino a questo momento, Apple ha aperto in tutto il Regno Unito 23 negozi, annunciando che altri saranno a venire nel prossimo futuro. Il primato di Londra costituirà probabilmente uno stimolo in più per Microsoft che sta allestendo i suoi MS-Store, per il momento solo negli USA. In attesa di sbarcare a Regent Street, la nuova mecca della tecnologia.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
17 Commenti alla Notizia UK, Apple Store meglio di Harrods
Ordina
  • Harrods fa pena, molto meglio al confronto i magazzini Lafayette di Parigi!
    Già la struttura, l'atrio centrale con la splendida cupola basta a certificare la superiorità di Lafayette, volete confrontarlo con il finto egizio e con l'altarino a Lady Diana? un festival del cattivo gusto, come la borsetta in vera plastica nera che certe signore sfoggiano con orgoglio! Ma orgoglio di cosa? di aver pagato (ebbene si un simile orrore se lo fanno pure pagare) una borsa di plastica scadente?
    Armato di tutta la mia più buona volontà di turista ho anche cercato di comprare qualche cosa, ma francamente non c'era nulla che meritasse... prezzi alti e nulla di originale!
    Almeno a Lafayette ho trovato degli orecchini d'oro per la moglie del profumo a prezzi interessanti (Chanel e non solo il N°5) e perfino della carta fotografica a prezzi tanto concorrenziali che ne ho presi 3 pacchi da 50 fogli l'uno!
  • ma qui non parli di tutte le cause che Apple e di come le aziende che ricorrono ai tribunali sono messe male?
    MeX
    16902
  • Confermo la pochezza di Harrods.
    L'abbiamo girato e dopo un po' le stesse ragazze che ci avevano trascinato lì hanno implorato per andare via.
    Kitch, pieno di roba inutile ed a prezzi da paura.

    Poi io sono di Milano e sono abituato alla Rinascente A bocca aperta
  • ... del razzo !
    avessero paragonato apple store a microsoft store forse poteva avere un senso.
    non+autenticato
  • quali? quelli appena aperti, il cui primo store é in una cittadina USA dimenticata da Dio? =)
    MeX
    16902
  • quello che mi piace di più dello store, come tutti gli altri negozi apple suppongo, è che puoi entrare e farti i calzetti tuoi, navigare, toccare, provare la merce insomma. poi i prezzi son quel che sono, ci credo che fanno soldi, in più sono in piena zona turistica.
    se passate, fate un salto anche allo store nokia di fronte Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: cursore
    > quello che mi piace di più dello store, come
    > tutti gli altri negozi apple suppongo, è che puoi
    > entrare e farti i calzetti tuoi, navigare,
    > toccare, provare la merce insomma.

    Ti quoto!
    Basta entrare in un qualsiasi store dove vendono anche PC Apple. In una nota catena vicino casa mia abbiamo uno scaffale pieno di notebook di varie marche ammassati, tutti rigorosamente bloccati alla schermata di LogIn con PWD, ti giri di 180° è c'è un bel tavolo con sopra tutti i PC della mela, liberamente usabili e con connessione a internet. Al di la di tutte le considerazioni Mac vs PC, non c'è miglior modo di convincere un potenziale acquirente, di fargli provare liberamente il prodotto senza limitazioni.
  • - Scritto da: DarkSchneider
    > In una nota catena vicino casa
    > mia abbiamo uno scaffale pieno di notebook di
    > varie marche ammassati, tutti rigorosamente
    > bloccati alla schermata di LogIn con PWD, ti giri
    > di 180° è c'è un bel tavolo con sopra tutti i PC
    > della mela, liberamente usabili e con connessione
    > a internet. Al di la di tutte le considerazioni
    > Mac vs PC, non c'è miglior modo di convincere un
    > potenziale acquirente, di fargli provare
    > liberamente il prodotto senza
    > limitazioni.

    Non credo sia una "scelta" vera e propria.
    Prova a lasciare dei pc alla mercè di tutti i passanti che ci vogliono smanettare...
    Dopo mezza giornata te ne ritrovi metà pronti per il formattone.
    C'è chi si può permettere il "try & buy", e chi no. Occhiolino
    non+autenticato
  • si ma come fai ad attaccare ad intenret nmila tipi di pc per ogni marca? ovvio che con 4 device puoi farlo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Gurzo2007
    > si ma come fai ad attaccare ad intenret nmila
    > tipi di pc per ogni marca? ovvio che con 4 device
    > puoi
    > farlo...

    Ehm, dunque... Tcp/ip e 802.11.
    In altre parole, se all'access point ci sono gli apple ci possono stare anche i pc. Il punto non è la connessione. Non puoi nemmeno usarli. Non sai che schifezza c'è preinstallata, ne come funziona il tutto. Tanto varrebbe che fossero esposti spenti o dentro la scatola.
  • Si è stupendo.....poi il palazzo è uno spettacolo..
  • mi e' capitato sabato scorso (per sbaglio.. ero con un collega e fuori pioveva..) e sono entrato in un apple store un po' fuori dal centro: a parte che c'erano piu' di una ventina di commessi che giravano e decisamente si notava la sproporzione tra clienti e commessi (nonostante fossero le 4 o 5 di pomeriggio e siamo sotto Natale), il che ti fa capire perche' sono cosi' costose le cose apple.. dopo un minuto che guardavamo un portatile si e' appiccicato un tipo per spiegarci le caratteristiche (in pratica per rifilarcelo), l'abbiamo ci siamo spostati sugli iphone e ne e' arrivato un altro immediatamente... direi abbastanza invadenti anche perche' sicuramente saranno li' a commissione..

    sono stato a quello di Regent Street (anche quella volta per sbaglio..) e a dire il vero li' ho potuto sedermi e giocare, ma quella e' piu' un vetrina permanente (data la posizione) invece di un negozio
    non+autenticato
  • Sono stato il giorno dell'inaugurazioneA bocca aperta
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Sono stato il giorno dell'inaugurazioneA bocca aperta

    Che tu ci sia stato e che il "negozio" sia bello << a me no me ne puo fregar de meno >>...agli altri non so (ma ci spero..) Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • inutile la tua risposta, solo per fare flame.
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: ruppolo
    > Sono stato il giorno dell'inaugurazioneA bocca aperta

    E chissenefrega?A bocca aperta

    p.s. mi sorge un dubbio..........................che sia tu STIV GIOBS!?!??!
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 11.33
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: ruppolo
    > Sono stato il giorno dell'inaugurazioneA bocca aperta


    E figuriamoci se te la perdevi.... sei stato in coda tutta la nottata come per l'iphone?