Claudio Tamburrino

Roomba, pulisce e punisce

Il robot domestico uccide una velenosa vipera salvando i bambini dal pericolo intruso

Roma - Non è stato programmato per la guerra, né è armato di spada, ma Roomba, robot aspirapolvere votato a raccogliere la sporcizia, stavolta ha guadagnato la ribalta andando oltre ai suoi doveri: ha ripulito le strade dal crimine. Intendendo per strade le stanze alla cui pulizia era addetto e per crimine una vipera palaestinae che avrebbe potuto attentare alla salute dei bambini lasciati soli dai genitori.

vipera


╚ successo in Israele alla famiglia Frida. Una volta tornata a casa, la madre Efi non riusciva più ad accendere il fedele aspirapolvere automatizzato. Una volta aperto per vedere quale fosse il problema, la sorpresa: attorcigliata al suo interno, una velenosa vipera palestinese, ormai morta per le ferite inferte alla testa dall'elettrodomestico.
Per quanto la famiglia definisca "in qualche modo tragica" la morte del serpente, grande la soddisfazione per lo scampato pericolo: in casa, alla mercé del veleno della serpe intrusa, vi erano i figli, Jonathan di sette anni e Yael di quattro. Per fortuna un umile servitore robot vegliava su di loro. Inciampando casualmente sull'aggressore.

Claudio Tamburrino

Fonte foto
Notizie collegate
42 Commenti alla Notizia Roomba, pulisce e punisce
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)