Gore nel board di Apple

Ufficiale

Roma - Al Gore è sempre stato un fan dei sistemi informatici prodotti da Apple e ora può dirlo a tutto il mondo senza timore di favorire l'azienda per oscuri motivi. I motivi sono chiarissimi: Gore fa parte da qualche ora del Consiglio di Amministrazione della società fondata da Steve Jobs.

L'ex vicepresidente americano sotto Bill Clinton, l'uomo che fu sul punto di conquistare la presidenza degli Stati Uniti per i Democrats al posto di George Bush, è stato letteralmente coperto di aggettivi dallo stesso Jobs che in una nota ha spiegato, tra l'altro, come "Al porti una enorme ricchezza di saggezza e conoscenza in Apple dopo aver contribuito a gestire la più vasta organizzazione del mondo, il Governo degli Stati Uniti. Al sarà un director eccezionale e noi siamo entusiasti ed onorati che abbia scelto Apple come prima board nel settore privato in cui lavorare".

L'entusiasta Apple è qui
TAG: apple
11 Commenti alla Notizia Gore nel board di Apple
Ordina
  • ...e pensare che quando l'amministrazione Bush voleva affossare Microsoft, Gore diceva che lo facevano per favorire il mercato ed evitare il monopolio.
    Che vergogna.
    non+autenticato

  • > ...e pensare che quando l'amministrazione
    > Bush voleva affossare Microsoft, Gore diceva
    > che lo facevano per favorire il mercato ed
    > evitare il monopolio.


    Al massimo l'amministrazione Clinton!

    Comunque il concetto è corretto. Parliamoci chiaro, non so se Gore all'epoca fosse un "Macchista", ma è chiaro che oggi è nel consiglio per la sua "influenza" politica e le sue "amicizie" (quelle contano sempre per ottenere appalti di forniture hardware agli enti pubblici e i grandi enti privati), non per altro...

    Frk
    non+autenticato
  • Apple sta facendo davvero un bel lavoro con il suo hardware/software...

    Provate un Mac e non tornerete mai più indietro a Windows...

    Anzi vi chiederete come avete fatto a vivere anni senza il Mac Sorride

    Ciao.
    non+autenticato
  • Approvo e sottoscrivo!

    Magari sull'hardware potrebbero fare qualcosa in più, mi sembra che siano rimasti un po' indietro rispetto ad altri sistemi e ultimamente si occupino più dell'estetica che della potenza delle macchine.

    Ma sul software, nulla da dire... OsX è anni luce avanti a tutti. Solido, stabile e... unix. Che volete di più?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Approvo e sottoscrivo!
    >
    > Magari sull'hardware potrebbero fare
    > qualcosa in più, mi sembra che siano rimasti
    > un po' indietro rispetto ad altri sistemi e
    > ultimamente si occupino più dell'estetica
    > che della potenza delle macchine.
    >
    > Ma sul software, nulla da dire... OsX è anni
    > luce avanti a tutti. Solido, stabile e...
    > unix. Che volete di più?

    O ci giochi, e allora ti serve win (10 a 1, e bisogna anche guardarne la qualità), o non ci giochi, e allora ci sono tre unix solidi e stabili per pc. Netbsd, freebsd, linux. Con hardware ad un prezzo concorrenziale.

    Se non fosse così, credimi, avrebbero tutti il mac.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Approvo e sottoscrivo!
    > >
    > > Magari sull'hardware potrebbero fare
    > > qualcosa in più, mi sembra che siano
    > rimasti
    > > un po' indietro rispetto ad altri sistemi
    > e
    > > ultimamente si occupino più dell'estetica
    > > che della potenza delle macchine.
    > >
    > > Ma sul software, nulla da dire... OsX è
    > anni
    > > luce avanti a tutti. Solido, stabile e...
    > > unix. Che volete di più?
    >
    > O ci giochi, e allora ti serve win (10 a 1,
    > e bisogna anche guardarne la qualità),> Con hardware ad un prezzo concorrenziale.


    Come mai tutti tornano sul discorso del prezzo dei computer e poi, visto che ci giocano soltanto, non comprano una xbox o una ps2? Per sentirsi meno in colpa perché il Piccì, potenzialmente può fare altro?
    E come mai c'è gente che si indebita per avere la BMW o le scarpe di Cesare Paciotti ma poi si vanta che il suo piccì è fatto di lamiera zincata ma costa un quarto di un Mac?


    > o non
    > ci giochi, e allora ci sono tre unix solidi
    > e stabili per pc. Netbsd, freebsd, linux.


    Quindi posso usare un computer per lavoro solo se faccio il sysadmin?
    Quindi tutti io (e tutti i miei colleghi) che lavoro con i Mac in realtà porto avanti un hobby?
    Prova a guardare un po' più in la del tuo orticello.;)


    > Se non fosse così, credimi, avrebbero tutti
    > il mac.

    Impossibile, finché la gente che compra il piccì al supermercato continua a pensare che il caviale puzza e il Moscatello è meglio dello Champagne (o di un Franciacorta). Mr Gates, con l'ignoranza dei clienti, ci ha fatto i soldi....e pure tanti...

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Approvo e sottoscrivo!
    > > >
    > > > Magari sull'hardware potrebbero fare
    > > > qualcosa in più, mi sembra che siano
    > > rimasti
    > > > un po' indietro rispetto ad altri
    > sistemi
    > > e
    > > > ultimamente si occupino più
    > dell'estetica
    > > > che della potenza delle macchine.
    > > >
    > > > Ma sul software, nulla da dire... OsX è
    > > anni
    > > > luce avanti a tutti. Solido, stabile
    > e...
    > > > unix. Che volete di più?
    > >
    > > O ci giochi, e allora ti serve win (10 a
    > 1,
    > > e bisogna anche guardarne la qualità),>
    > Con hardware ad un prezzo concorrenziale.
    >
    >
    > Come mai tutti tornano sul discorso del
    > prezzo dei computer e poi, visto che ci
    > giocano soltanto, non comprano una xbox o
    > una ps2?

    Perchè il pc è superiore, ci sono giochi strategici, adventure, le risoluzioni sono più alte ecc. ecc. ecc.

    Comunque,

    AGGIUNGIAMOLO: "CI GIOCHI, ANCHE".

    Possibile che ci si debba sempre arrampicare sugli specchi? Ti dico: affermi troppo alla svelta, perchè, se ti serve proprio anche per giocare, allora credo proprio che windows sia un male necessario.

    Con questo non dico che linux per esempio non abbia giochi (io gioco solo a quelli) però se uno è appassionato di giochi ci sono dozzine di titoli , purtroppo, solo win.

    Però, dico, voi macchisti siete veramente ciechi o con i paraocchi, se non riuscite a capire che esiste una ENORME fascia di utenza (famiglie e studenti) nella quale il computer viene usato sia per giocare che per studiare e lavorare.

    Davvero così difficile crederci? Dai su...

    >b Per sentirsi meno in colpa perché
    > il Piccì, potenzialmente può fare altro?

    No. Io col pc ci gioco molto raramente, ma mi fa piacere farlo.

    > E come mai c'è gente che si indebita per
    > avere la BMW o le scarpe di Cesare Paciotti
    > ma poi si vanta che il suo piccì è fatto di
    > lamiera zincata ma costa un quarto di un
    > Mac?
    >

    Ma che palle quando la buttate sul personale....

    Ti volevo solo far notare che unix stabili ce ne sono tanti per pc... non è quello sicuramente il pregio maggiore di osx.

    > Quindi posso usare un computer per lavoro
    > solo se faccio il sysadmin?

    No, ma da dove te ne esci?

    > Quindi tutti io (e tutti i miei colleghi)
    > che lavoro con i Mac in realtà porto avanti
    > un hobby?

    Oh, ma tu mi pari un po' sbarellato. Da tre righe di post, in cui ti facevo notare che c'è unix anche sul pc, hai dedotto che ho dato degli hobbisti a quelli che usano un mac...

    > Prova a guardare un po' più in la del tuo
    > orticello.;)
    >

    Ma tu stai vaneggiando. Fermati a pensare prima di scrivere.

    >
    > > Se non fosse così, credimi, avrebbero
    > tutti
    > > il mac.
    >
    > Impossibile, finché la gente che compra il
    > piccì al supermercato continua a pensare che
    > il caviale puzza e il Moscatello è meglio
    > dello Champagne (o di un Franciacorta).

    Allora qua sei tu che cominci a fare qualunquismo, come accusavi me.

    Ci sono molti professionisti che il caviale se lo comprano pure per davvero, senza metaforeSorride, ma non sentono il bisogno pressante di un mac.

    Magari poi, per dire che la "sindrome da bene di lusso" esiste anche nell'utenza pc, ti faccio notare che esistono pc sony e ibm molto più costosi (e ben dotati) degli apple, e ci sono i fichetti anche nell'utenza pc.

    Io continuo ad usare un assemblato di lusso... non comprato al supermercato (ma probabilmente pagato meno). E da tre anni che trollo su sti forum, continua ad essere più potente della maggior parte degli apple (sicuramente di quelli home), e a non essersi mai rotto.

    Unico upgrade: passare a 768 mb di ram ddr, due settimane fa.

    Pagato metà di un mac SENZA DDR, DUE ANNI FA... credo proprio che mi sia convenuto...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Apple sta facendo davvero un bel lavoro con
    > il suo hardware/software...
    >
    > Provate un Mac e non tornerete mai più
    > indietro a Windows...
    >
    > Anzi vi chiederete come avete fatto a vivere
    > anni senza il Mac Sorride
    >
    > Ciao.

    A prescindere dal fatto che mi fa ridere vantarsi di avere Al Gore, ma mi fa ridere davvero non sto scherzando, vorrei far notare a tutti che questo post serve a generare un filone enorme di flame war e trollate. Dai su, non abbocchiamo.
    non+autenticato
  • cè anche molta gente che sostiene il contrario...

    Fred
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Apple sta facendo davvero un bel lavoro con
    > il suo hardware/software...

    Con l'hardware, ci sarebbe un cicinino da ridire...in particolar modo per quanto riguarda le cpu...Sorride

    > Provate un Mac e non tornerete mai più
    > indietro a Windows...

    POV, come si suol dire...

    > Anzi vi chiederete come avete fatto a vivere
    > anni senza il Mac Sorride

    Semplice, risparmiando soldi....Sorride

    > Ciao.

    Saluti
    spino
    1093
  • sarebbe interessante conoscere le esperienze maturate nel settore.

    escono dalla politica ... e riescono a guadagnare un sacco di soldi senza fare una mazza ............. straord
    non+autenticato