Giorgio Pontico

iPhone OS è 3.1.3

Nuovo aggiornamento software per il firmware targato Apple. Risolverebbe alcuni problemi legati alla sicurezza e mette una croce sopra la sincronizzazione via USB delle applicazioni

Roma - Apple ha rilasciato il suo ultimo aggiornamento software per iPhone e iPod Touch: il firmware che muove i due prodotti made in Cupertino arriva quindi alla versione 3.1.3 e si porta dietro 291 MB di importanti migliorie in materia di sicurezza e usabilità.

È stato risolto un problema che riguardava la mancata riuscita del lancio di applicazioni sviluppate da terzi, la cui risoluzione "amatoriale" consisteva fino a questo momento in una fastidiosa reinstallazione: tuttavia sul forum di discussione ufficiale di Apple compaiono post in merito ad alcuni presunti difetti relativi proprio all'aggiornamento 3.1.3.

Apple è intervenuta anche per rafforzare la sicurezza di CoreAudio, il motore WebKit, ImageIO e Recovery Mode: in mancanza di questi accorgimenti sarebbe possibile far girare codice malevolo da remoto. Oltre a ciò la Mela ha decretato la fine della sincronizzazione delle app via USB, sottolineando come agli sviluppatori non sia mai stato concesso di avvalersi di tale funzione: a farne le spese, tra le altre, è Stanza, un'applicazione prodotta da Lexycle che consente la condivisione di decine di migliaia di ebook.
Contemporaneamente è stato rilasciato anche il nuovo SDK 3.1.3 dedicato agli sviluppatori interessati a creare e candidare le proprie applicazioni per un posto in App Store. Chi invece si volesse prodigare sviluppando per iPad dovrà scaricare la versione 3.2 preparata esclusivamente per i tablet Apple in uscita a marzo.

Giorgio Pontico
Notizie collegate
69 Commenti alla Notizia iPhone OS è 3.1.3
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)